Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Suikyo

30 anni di Saint Seiya classico!



Oggi sono esattamente 30 anni dall'uscita del manga classico in giapponese. Era il 26 novembre del 1985, sulle pagine della famosissima rivista Weekly Shonen Jump 1 + 2/86 della Shueisha, è uscito il primo capitolo di 30 pagine. In tutto, la serie del manga originale aveva circa 246 capitoli pubblicati su Weekly Shonen Jump 1985-1990. Sono stati poi raccolti in 28 volumi tankobons, il manga tradizionale che conosciamo e in seguito ha avuto diverse versioni e ristampe (Kanzenban, Aizoban, Bunko, Remix). A causa della grande popolarità, ne è stata tratta una delle serie anime di enorme successo mondiale negli anni '80, con il suo debutto meno di un anno dopo l'inizio nel manga (ottobre 1986). Il manga ha superato le 34 milioni di copie vendute.
Jotaro Kujo

Tanti auguri di Buon Compleaanno mitico Saint Seiya! Sagittario pure il manga...che strano
Radamante di Wyvern

Auguroni

Speriamo di non doverne aspettare altri 30 per ND :-LOL
Suikyo

Quote:
periamo di non doverne aspettare altri 30 per ND :-LOL


30 no, 20 si
Ali della fenice

Augurissimi e lunga vita a Saint Seiya!
BuRn!

Auguroni SS!!
Ioria79

Auguri!
Aldebaran

Tanti auguri Party  
MrOzio

tanti auguri a quest'opera che come poche ognuno se la immagina e se la idealizza a modo suo con i rapporti di forza e con i finali e svolgimenti alternativi che ci immaginiamo; perchè a dirla tutta secondo me come nessun'altra opera questa ha più potenziale inespresso che realizzato
yati89

Auguri! sono curioso di vedere i festeggiamenti su CR con tanto di capitoli extra
Shiryu

Auguri e fior di rosa, ci esce qualche cosa?  
Scorpione

Buon compleanno!
Speriamo nell'annuncio di progetti succosi e di qualita' per i festeggiamenti del trentennale.
cavaliere della medusa

auguri e...grazie di esistere!
Suikyo

Per il trentennale la rivista W.S.C. che uscirà il 3 Dicembre, rilascerà 6 spille regalo con le facce dei 5 bronzi e Saori.
Suikyo

Altra news, Giugno 2016 ad Akihabara, Tokyo, ci sarà una convention per commemorare i 30 anni del manga storico.
elisa

Auguri SS, cento di questi giorni.
Suikyo

Calendario per i 30 anni di SS con img del manga classico + ND, eccone alcune:







Suikyo

Allora una serie di news che poi alcuni sono vecchie di un mese cmq le riporto, sono da comicon e altre da comp.w.

Allora tradotte fanno:

1) SoG è un anime commissionato da Kurumada e Bandai, i quali insieme hanno deciso prima sul lancio di nuovi myth cloth ex mai visti, è per farlo hanno commissionato una serie animata alla Toei dalla quale potevano estrapolare dei myth cloth nuovi...appunto SoG da cui sono usciti poi i myth cloth god gold cloth che stanno vendendo molto bene

Quindi in breve le cose sono andate così:
Kurumada e Bandai volevano nuovi myth cloth originali => commisione Toei per una anime cioè SoG => realizzazione di una serie animata di SoG da cui hanno esprapolato 12 myth.

In breve tutto è nato dal bisogno di nuovi myth cloth

2) Non sarà l'ultimo progetto animato su Saint Seiya targato Toei

3) Niente terza serie animata di Lost Canvas almeno da parte della Toei, hanno chiesto se la Toei era interessata, ma il produttore capo a detto di no.

4) Omega come dvd ha venduto molto bene, conferma ufficiale.
Mentre la linea di myth cloth su Omega sono stati bloccati però perchè hanno venduto poco.

5) Anche i myth cloth di LoS il films sono stati bloccati per poche vendite, mentre un seguito del films hanno detto che "non è improbabile", quindi non hanno confermato ma non hanno neppure detto di no.

6) Per la serie myth cloth ex stanno pensando di far uscire tutti è 7 i Marine EX, 2 dei quali sono usciti già. Quindi i 7 general ex probabilmente usciranno tutti.

Mentre i 7 GW ex sono in "forse", cioè ancora devono decidere quindi "forse" usciranno anche i 7 gw ex.

7) Per la convecion di Giugno a Tokyo realizzeranno 6 myth cloth a grandezza naturale i Gold Cloths di Gemini, Leo, Virgo, Scorpion, Sagittarius, Aquarius. Nel topi dei myth c'è la foto su Aiolia.

E' per ora è tutto.
Scorpione

Suikyo wrote:

In breve tutto è nato dal bisogno di nuovi myth cloth

Non sarà l'ultimo progetto animato su Saint Seiya targato Toei


Grazie per i succulenti scoop.
Suikyo

Avevo dimenticato una news, cioè:

8) Per i myth cloth ex sugli spectre sono tutti in "dubbio", cioè non hanno deciso se insistere sugli spectre oppure no...più probabile di no che si.
Sembra che vogliano completare solo i Renegade.
Suikyo

Allora la posto quì, senza aprire un nuovo topic.

Kurumada(sotto una img circondato dal vortice dei suoi disegni ) ha rilasciato un nuova intervista riguardo il manga autobiografico, vediamo sè archange fà la traduzione, così poi la posto:
http://kurumadapro.com/interview/detail.php?id=1453262123

Suikyo

Anche questa notizia la riporto quà.

"History Toei Animation 80s-90s BOYS", è un libro della Toei che uscirà a fine marzo, costo 1000 yens circa 9 euro. Dove saranno descritti i principali successi anime della Toei anni 80 e 90, ovviamente non poteva mancare SS classico.

Img del retro del libro:
Lampo del Drago

Ma i Digimon sono degli anni '90?  
Canc-Carlo

Lampo del Drago wrote:
Ma i Digimon sono degli anni '90?  


Si! La prima serie fu prodotta nel 1999 sull'onda di giocattoli tipocamente anni '90 come il Tamagotchi.
Shiryu

Alla faccia dei successi, in copertina c'è anche Dragon Quest che venne cancellato dopo una quarantina di episodi per scarsi ascolti (ed era pure una bella serie)...  
Suikyo

Quote:
Alla faccia dei successi, in copertina c'è anche Dragon Quest che venne cancellato dopo una quarantina di episodi per scarsi ascolti (ed era pure una bella serie)


In quella img ci sono diversi grandi successi dell'animazione di quel periodo, successi mondiali, che fanno invidia agl'altri studi di animazione.

- Dragon Ball (primo anime in assoluto in quel periodo, per primo si intende il più visto, famoso, di successo, è venduto in quel periodo).

- Saint Seiya (grosso successo di quel periodo, successo mondiale e di vendite, almeno sino alla saga di Asgard, che ha fatto calare gli ascolti).

- Ken il guerriero (non c'è bisogno di dire altro )

- I Digimon (altro grande successo, sopratutto di merchadaising, vendite del merchadaising correlato ai digimon sono state stratosferiche)

- Slam Dunk (altro grosso successo)

ecc...

Cmq non sono tutti, l'img non comprende tutti le serie che ci saranno nel libro, per esempio manca Sailor Moon...è poi mancano i mostriciattoli dei Pokemon (che ricordiamo è la serie di maggior successo della storia dell'animazione giapponese come merchadaising, il n°1 nelle vendite di sempre).
Canc-Carlo

I pokèmon sonoprodotti dalla oriental Ligth and Magic  https://en.wikipedia.org/wiki/OLM,_Inc.
Leun cihe che mancano sono le Sailor
Suikyo

Quote:
I pokèmon sonoprodotti dalla oriental Ligth and Magic  https://en.wikipedia.org/wiki/OLM,_Inc.


Le serie animate penso siano Toei.
Ho meglio, i films dei pokemon mi pare che siano Toei, la serie tv sono eoni che non li vedo quindi non nè sono sicuro...
Shiryu

Questo è il libro delle serie maschili, guardate in basso a sinistra: "80s and 90s boys", poi evidentemente farà quello delle serie per femmine come Sailor Moon   I film, come detto, non sono Toei, che anzi creò i Digimon proprio in risposta ai Pokemon e ai soldi che facevano
https://en.wikipedia.org/wiki/Pok%C3%A9mon_(anime)

Quello che intendevo comunque è che il libro include fin troppe serie, su quella copertina ci sono due o tre cose mai viste, alla faccia dei successi ^^'
Shiryu

Questo è il libro delle serie maschili, guardate in basso a sinistra: "80s and 90s boys", poi evidentemente farà quello delle serie per femmine come Sailor Moon   I film, come detto, non sono Toei, che anzi creò i Digimon proprio in risposta ai Pokemon e ai soldi che facevano
https://en.wikipedia.org/wiki/Pok%C3%A9mon_(anime)

Quello che intendevo comunque è che il libro include fin troppe serie, su quella copertina ci sono due o tre cose mai viste, alla faccia dei successi ^^'
Suikyo

Quote:
poi evidentemente farà quello delle serie per femmine come Sailor Moon  


Può essere, in effetti mancherebbero pure le Pretty Cure di cui ha fatto 7 o 8 serie... (ma forse queste non rientrano negli anni 90)
Poi c'è pure un'altra serie "femminile" di circa 150 episodi di cui non ricordo il nome.
Di serie targate Toei ne mancano tante in quella img.
Può essere che farà un'altro libro, oppure in quella img ha messo solo alcuni anime di tutti quelli che ci saranno nel libro.
Lampo del Drago

Canc-Carlo wrote:
Lampo del Drago wrote:
Ma i Digimon sono degli anni '90?  


Si! La prima serie fu prodotta nel 1999 sull'onda di giocattoli tipocamente anni '90 come il Tamagotchi.


Ah, ecco, proprio al pelo... e in Italia arrivarono negli anni 2000 suppongo.
Suikyo

Proprio ora hanno fatto vedere su Italia 1 (che concidenza ), una pubblicità dove dicevano che a breve avrebbero lanciato il nuovo videogioco (presumo per PS4) dei Digimon, che uscirà anche in Italia.
Canc-Carlo

Suikyo wrote:
Quote:
I pokèmon sonoprodotti dalla oriental Ligth and Magic  https://en.wikipedia.org/wiki/OLM,_Inc.


Le serie animate penso siano Toei.
Ho meglio, i films dei pokemon mi pare che siano Toei, la serie tv sono eoni che non li vedo quindi non nè sono sicuro...

No no!
Lo studio di produzione dei pkemon è oriental ligth and magic. La Toei non centra neanche per i film
Suikyo

Nuovo wallpaper commemorativo nel sito ufficiale, con Seiya o Tenma.

http://seiya30th.com/download.html
Suikyo

Brave Zodiac pubblicità del videogioco rpg per smartphone con i pg della serie classica, in occasione del 30ennale.

Suikyo

CA lancerà una serie di magliette (t-shirts) rigurdanti l'anime classico e la Saga de Hades, rivolte ad un pubblico maschile.

Lampo del Drago

L'immagine è solo il logo di C&A  
Suikyo

Lampo del Drago wrote:
L'immagine è solo il logo di C&A  


Infatti per ora si è solo saputo che la C&A produrra le t-shirt serie classica e hades , le img delle magliette ancora non le hanno postate.
Suikyo

La posto quì senza aprire un nuovo topic.
Intervista al Cavacon 2016 di Inoue che lavora alla Toei.
Le parti che ho messo sottolineate sono le più interessanti:

Ironic74: Come ha iniziato la sua attività di animatore? Come si diventa animatori in Giappone, si fa una scuola particolare?
Inoue: Ho cominciato quando ero uno studente delle superiori. Come tutti i giapponesi, guardavo gli anime in tv e leggevo qualche manga, quindi ho voluto cercare una scuola specializzata per imparare questo mestiere dopo il diploma. Lì mi sono reso conto che guardare un anime e crearlo sono due mondi completamente diversi.
Ironic74: Qual è stata la sua prima esperienza nell'animazione?
Inoue: Sono passati tanti anni quindi non ricordo precisamente. Se non ricordo male, il mio primo lavoro è stato La corazzata spaziale Yamato, perché piaceva molto a mio fratello, che mi ha molto spinto verso questa professione.
Ironic74: Conosceva già l'argomento di Saint Seiya, magari perché ne leggeva già il manga? Ha cercato di avvicinarsi il più possibile allo stile di disegno dell'autore originale o ci ha messo del suo?
Inoue: Non avevo mai letto l'opera di Masami Kurumada, mi sono avvicinato all'opera direttamente con il lavoro sulla serie animata, e l'ho trovato molto interessante.
Ironic74: Quali sono state le sue difficoltà e le cose che le sono piaciute di più nel suo lavoro di animatore per Saint Seiya?
Inoue: Camus dell'Acquario è stato il primo Gold Saint che ho disegnato, è il mio personaggio preferito. Mi è sempre piaciuto disegnare i Gold Saint perché l'oro era qualcosa di nobile e mi ha sempre affascinato lo scintillio dorato delle loro armature.

Ironic74: Che cosa ne pensa, invece, di One Piece? Sia in patria che in Italia è un'opera molto famosa.
Inoue: Ho lavorato a One Piece dopo il remake di Dr. Slump e Arale. Quest'ultimo mi piaceva molto, è un'opera molto divertente. Mi piaceva la vecchia serie e sono stato chiamato a lavorare alla nuova dal vecchio direttore della Toei. Una volta concluso questo lavoro, ho cominciato a lavorare a One Piece. Come in questo caso, come per Saint Seiya, non conoscevo il manga originale prima di dedicarmi alla serie animata.
One Piece è divertente, ma a volte è un po' pesante. Spesso mostra i sentimenti ed è pesante da realizzare, mi piaceva di più Dr. Slump e Arale perché era più rilassato e facile da realizzare.
Ironic74: Qual è esattamente il ruolo del direttore delle animazioni?
Inoue: Si occupa principalmente di fare il check ai disegni degli altri animatori e ne realizza una parte.
Ironic74: Si diverte ancora a disegnare?
Inoue: Se non fosse divertente, non farei questo lavoro.
Ironic74: Qual è il suo lavoro che l'ha divertita di più?
Inoue: Saint Seiya mi ha aiutato a migliorare le mie abilità grafiche, l'ho apprezzato molto per questo.

Domanda dal pubblico: Quando lei ha scelto di diventare un disegnatore, ha avuto l'appoggio della sua famiglia? Le piace l'Italia?
Inoue: Fin da piccolo, io non ho avuto il papà, vivevo con mia madre che mi ha sempre appoggiato in ogni mia scelta, forse per rendermi la vita un po' più facile e delicata. Quello che si è un po' opposto è stato il mio insegnante delle scuole medie, che consideravo un po' come un padre. Non avendo avuto particolari opposizioni, ho continuato per la mia strada facendo quello che volevo fare. L'Italia mi piace molto.
Ironic74: Lei ha lavorato anche a Dragon Ball Z, che è una serie estremamente popolare. Si aspettava tutto questo successo? In Giappone, si sa che esistono serie giapponesi di grandissimo successo e molto amate?
Inoue: Mi piaceva molto Goku piccolo, perché era molto "rotondo" e versatile, più facile da disegnare.
Mi sono reso conto del crescente successo di Dragon Ball perché la gente comprava sempre più gadgets.
Anche One Piece all'inizio era molto più facile da disegnare, ma è diventato man mano più complesso.
Ironic74: Quanto ci vuole per lavorare a una puntata di un anime?
Inoue: Questo non lo decido io, lo decide la Toei Animation.
Ironic74: Adesso anche la Toei chiede la post-produzione come fanno gli altri studi di produzione e si richiede di migliorare i disegni per l'edizione home video. Le è capitato di dover abbozzare dei disegni per via degli stretti tempi di realizzazione delle puntate?
Inoue: Prima si parte dallo scenario, cominciamo a lavorare da qui. Ultimamente, sono anche gli sponsor ad avere voce in capitolo e possono decretare il successo o la fine di un anime.
Ironic74: A cosa sta lavorando attualmente?
Inoue: World Trigger, un anime tratto da un manga di Shounen Jump.
Ironic74: Preferisce lo stile di disegno degli anni '90 o lo stile moderno?
Inoue: E' un discorso un po' infattibile. Con gli strumenti attuali è più facile disegnare e vengono dei disegni più dettagliati, non c'è più la fatica che c'era in passato, si possono fare più disegni, più dettagliati e con meno lavoro. Oggi si cerca soprattutto di vendere il prodotto, rispetto al passato si punta di più sulla commercialità piuttosto che sui messaggi e sulle storie, in passato si lavorava anche per fare un prodotto con certi contenuti. Oggi si aggiungono tante ragazze perché aiutano a vendere. La prosecuzione principale di un anime oggi è solo le vendite.

Ironic74: Lei ha lavorato a Gunbuster della Gainax, che è uno dei prototipi di questo tipo di animazione. Cosa ne pensa? Pensa che si possano trovare i prodromi dell'animazione attuale in questo titolo?
Inoue: Ho affrontato questo argomento con vari colleghi e ne è emerso che oggi i tempi sono cambiati e ci siamo dovuti adattare.
Ironic74: Nell'anno del trentennale di Saint Seiya, le piacerebbe lavorare a un rifacimento della serie? Ultimamente in Giappone sono usciti vari remake di serie storiche. Pensa che un'operazione del genere avrebbe successo?
Inoue: Purtroppo Shingo Araki ci ha lasciati e io personalmente non me la sentirei di lavorare a un remake di Saint Seiya senza di lui. Saint Seiya ha poi avuto varie forme, ma il mondo dell'animazione è cambiato e non sono state come la prima serie, sarebbe impegnativo e difficile riproporla oggi.

Domanda dal pubblico: E' parente di Takehiko Inoue?
Inoue: Lo conosco, ma non siamo parenti.
Domanda dal pubblico: C'è un manga a cui avrebbe voluto lavorare?
Inoue: Manga e anime sono due mondi totalmente diversi. Io ho scelto gli anime perché mi piacevano di più.
Domanda dal pubblico: Come vengono visti in Giappone gli anime che criticano la società?
Inoue: Gli anime sono abbastanza fantasiosi, non corrispondenti alla realtà.
Domanda dal pubblico: Qual è la serie di Dragon Ball che preferisce? Che ne pensa dell'attuale Dragon Ball Super?
Inoue: La mia preferita è la prima serie. Per quanto riguarda la serie Super, anche se non ci lavoro io, lo trovo un po' triste, non mi piace molto.
Domanda dal pubblico: Prima diceva che One Piece le viene difficile da realizzare perché contiene molte scene fortemente emotive. Cosa intendeva?
Inoue: Mi trovo un po' in difficoltà, spesso non so come rendere certe scene e ne parlo con il maestro Oda. Lui dice che si fa ispirare da quello che sente e disegna sull'onda di questa ispirazione, più o meno la penso anch'io così.
Domanda dal pubblico: Oggi non esistono più animatori del calibro di Shingo Araki o Tezuka. Come mai? Perché le nuove leve non sono all'altezza o perché hanno le ali tarpate per via del marketing?
Inoue: Fra il vecchio stile e il nuovo preferisco sicuramente il vecchio, ma oggigiorno a chi è che non piacciono le ragazzine carine coi vestitini che svolazzano? C'è anche da dire che oggi è più facile lavorare, posso fare un disegno, postarlo su Facebook e tutti lo vedrebbero.

Domanda dal pubblico: Prima ha detto di aver lavorato al remake di Dr. Slump e Arale. Ha lavorato anche all'originale? Come si è rapportato con la serie originale, nel suo lavoro per il remake?
Inoue: Non ho lavorato alla vecchia serie, ma ho parlato con il produttore. Mi piaceva molto la vecchia serie, soprattutto il carattere pestifero di Arale, quindi mi sarebbe piaciuto lavorare alla nuova versione.
Ironic74: Cosa ne pensa dei nuovi successi dell'animazione giapponese come L'attacco dei giganti o One Punch Man?
Inoue: Trovo che L'attacco dei giganti sia fantastico. E' bello che abbia ottenuto tutto questo successo in così poco tempo anche se non viene da Shounen Jump.
Domanda dal pubblico: Si è detto più volte che l'otaku sia la causa della morte dell'animazione moderna. Lei è d'accordo?
Inoue: In Giappone, oggi, tutto viene visto in funzione delle vendite. Penso alle AKB48, che ogni settimana vendono tantissimi cd. Come per loro, è grazie agli otaku che un anime vende o non vende, viene prodotto o non prodotto, quindi penso che in realtà gli otaku forse potrebbero anche salvare il mercato dell'animazione.
Ironic74: Purtroppo, invece, questo tipo di animazione troppo riferita agli otaku giapponesi non tira in Italia, me lo dicevano anche i responsabili di Rai 4. Un tempo si realizzavano serie che venivano più facilmente esportate.
Inoue: Sì, buona parte delle opere non è facile esportarle perché sono create da giapponesi per giapponesi, senza conoscerne a fondo la cultura non è facile apprezzare queste opere.
Domanda dal pubblico: Oggi le serie hanno un minor numero di episodi rispetto a un tempo. Come mai?
Inoue: E' la casa produttrice a decidere. Adesso si preferisce fare delle serie più corte anche perché si possono così vendere cofanetti dvd e altri gadget più facilmente rispetto alle serie lunghe.

Domanda dal pubblico: E' stato ispirato da un mangaka in particolare?
Inoue: Seisaku Kano. Mi piacciono molto i suoi disegni, soprattutto i personaggi femminili.
Domanda dal pubblico: Che ne pensa dello stile del maestro Miura, autore di Berserk?
Inoue: Mi piace molto il suo stile. Il personaggio principale Gatsu è molto tosto, mi piace molto.
Domanda dal pubblico: Di solito l'anime viene in aiuto del manga, aiutando ad aumentarne le vendite. Esistono ancora animatori che creano le loro opere direttamente sotto forma di anime originale? Cosa ne pensa? Le piacerebbe realizzarne uno?
Inoue: Se ci fosse qualche sponsor ad aiutarmi, mi piacerebbe.
Domanda dal pubblico: Ha mai aggiunto qualcosa di suo alla resa animata dei manga a cui ha lavorato?
Inoue: Sì, spesso è capitato che ci mettessi del mio.
Domanda dal pubblico: Che ne pensa dei personaggi stereotipati? Hanno fatto bene all'animazione giapponese o hanno più successo i personaggi originali?
Inoue: Dipende da ciò che piace ai giovani giapponesi, i personaggi vengono costruiti in base ai loro gusti, quindi possono funzionare oppure no.
Libra

Non dice nulla che non sapessimo (se non che il suo personaggio preferito è Aquarius), ma alcuni passaggi dell'intervista sono interessanti e confermano la veridicità di certi discorsi che spesso saltano fuori qui in forum
Suikyo

Sopratutto la secondo parte dell'intervista è interessante.
Suikyo

Evento comemorativo de 30 anos da franquia Saint Seiya será realizado entre os dias 18 e 29 de Junho de 2016, no UDX 2F Akiba_Square, no bairro de Akihabara, em Tóquio, Japão

In breve, l'evento commemorativo dei 30 anni di Saint Seiya classico ci sarà tra il 18 e il 29 di Giugno, a Tokyo ovviamente.
Lampo del Drago

Uella, 11 giorni???  
Scorpione

Nessuno intenzionato a fare un "salto" a Tokyo a fine giugno?
Io un pensierino ce lo sta facendo.
Ok, più per visitare il Giappone che per la mostra, ma questa si rivela essere un incentivo in più  
Libra

Scorpione wrote:
Nessuno intenzionato a fare un "salto" a Tokyo a fine giugno?
Io un pensierino ce lo sta facendo.
Ok, più per visitare il Giappone che per la mostra, ma questa si rivela essere un incentivo in più  


Tu però parti avvantaggiato, sei parecchio più vicino di noi
Scorpione

Libra wrote:
Scorpione wrote:
Nessuno intenzionato a fare un "salto" a Tokyo a fine giugno?
Io un pensierino ce lo sta facendo.
Ok, più per visitare il Giappone che per la mostra, ma questa si rivela essere un incentivo in più  


Tu però parti avvantaggiato, sei parecchio più vicino di noi


Un paio d'ore soltanto, non credere.
Lampo del Drago

Dove abiti??
Suikyo

In Brasile è stato lanciato il libro "Hero" che parla delle più famose serie di supereroi, ovviamente non poteva mancare Saint Seiya classico, ed in copertina c'è uno Shiryu in alto a sinistra in mezzo a Picaku e Sailor Moon

Lampo del Drago

Come mai Sirio? Ha molto seguito in Brasile?
Flare

Infatti, l'icona di Saint Seiya... è Seiya per l'appunto
Shiryu

Questione di buon gusto  
rayolia

È un libro parlando della rivista Héroi, la piú famosa del tempo che Saint Seiya arrivato qui in 1994.
Suikyo

Lampo del Drago

...?
Suikyo

Trentanni il sito, altro sfondo in hd per computer, Ikki da ND.

http://seiya30th.com/download.html
Suikyo

Suikyo

Altro sfondo dal sito ufficiale dei 30 anni, questa volta Saori con God Cloth.
http://seiya30th.com/download.html
Suikyo

Kurumada ha ricevuto nel suo studio una delegazione Cinese artistica, è gli ha regalato i suoi autografi.
Sotto img.

Come al solito, passano gli anni, è Kurumada non invecchia, è sempre uguale a 20 o 10 o 5 anni fà, ma come fà?

Suikyo

scusate sè ci saranno errori ma sto scrivendo con il tablet è non sono pratico sono tra l'altro in viaggio a Velencia - città molto bella, il parco oceanografico è spettacolare

Sotto alcune im g dell incotro dei cinesi con kurumada, hanno postato alcun foto dello studio di kurumada alla kurumada pro:

- inizamo con la sala di posedon con le scales dei gen. - bellissima, grande kuru ha la sala delle scales nel suo studio...la voglio.

- poi c'è pure un muro tipo murales con i pg del manga classico

- c'è un seiya in scala 1:1

- è nn potev mancare la vetrina con tutti i myth cloth, sembra un negozio







Suikyo

Allora è trapelata qualche indiscrezione nell'incontro tra Kuru e i Cinesi, in pratica i Cinesi hanno chiesto al Kuru sè alla fine di tutta la storia di Saint Seiya, Saori e Seiya si metteranno finalmente insieme (come coppia), è Kurumada gli ha risposto che la storia non è indirizzata verso quel genere di rapporto, quindi non saranno una coppia, anche sè poi Kuru gli dice anche che in effetti tra i due c'è un pò di attrazione.
Lampo del Drago

Ma se praticamente sono insieme sia nel quinto film che in Omega!
Suikyo

Lampo del Drago wrote:
Ma se praticamente sono insieme sia nel quinto film che in Omega!


Quelli però sono nell'anime non nel manga.

Tra l'altro neppure lì viene detto esplicitamente che sono una coppia...è una cosa intuitiva ma non esplicita.
Canc-Carlo

In lratica lo sono ma per ragion di stato non.possono esplicitarlo.
Questo è il motivo della creazione di Koga ke ha la luce di Atena ed è l'erede di Seiya come pegasus MA non è figlio naturale dei due
Suikyo

Quote:
Questo è il motivo della creazione di Koga ke ha la luce di Atena ed è l'erede di Seiya come pegasus MA non è figlio naturale dei due


Anche perchè poi sarebbe stato troppo strano far avere un figlio a Seiya e Saori, poichè in quel periodo i due avevano tipo 14 o 15 anni, troppo piccoli per farli fare un figlio, la Teoi non  sarebbe mai azzardata.
Poi tra l'altro non dimentichiamo che Atena è una dea sempre "pura", nella mitologia anzi quasi quasi odia gli uomini nel senso che odia i maschi, è una dea molto femminista.
Verseau88

A parte che nel prologo di Omega dovrebbero avere tipo 18 anni, ma anche se così non fosse, la Toei non si azzarderebbe a far figliare loro due, ma Shiryu e Shunrei sì che sono appena di un anno più grandi?

Sulla questione della purezza di Athena potremmo aprire una parentesi dal momento che vergine lo era solo per gli Ateniesi che poi imposero la loro versione del mito a tutti gli altri dal momento che la verginità della dea stava a significare l'inespugnabilità della polis.

Suikyo wrote:
Allora è trapelata qualche indiscrezione nell'incontro tra Kuru e i Cinesi, in pratica i Cinesi hanno chiesto al Kuru sè alla fine di tutta la storia di Saint Seiya, Saori e Seiya si metteranno finalmente insieme (come coppia), è Kurumada gli ha risposto che la storia non è indirizzata verso quel genere di rapporto, quindi non saranno una coppia, anche sè poi Kuru gli dice anche che in effetti tra i due c'è un pò di attrazione.


E come potrebbe farli diventare una coppia, sarebbe incesto, dal punto di vista legale sono zio e nipote!
Suikyo

Sè non ricordo male viene detto che nella parte dopo il prologo Omega è ambientata 13 anni dopo la serie di Hades, considerando che nel prologo Koga era già nato è considerando anche ciò che ci dice ND, in quel periodo cioè nel prologo Seiya e Saori dovrebbero avere 16 anni tutti è due.

Shiryu e Shurei 17.
Quindi sono minori tutti è 4.

Ma sulla questione "date" il boss Shiryu nè sà di più, lui può essere più preciso.

Quote:
E come potrebbe farli diventare una coppia, sarebbe incesto, dal punto di vista legale sono zio e nipote!


Appunto, c'è pure questo.
Ma i Cinesi prob. hanno in mente l'anime, è non si ricordano che nel manga la questione parentele sono un pochino differenti.
Verseau88

Suikyo wrote:

Appunto, c'è pure questo.
Ma i Cinesi prob. hanno in mente l'anime, è non si ricordano che nel manga la questione parentele sono un pochino differenti.


Pure Kurumada a quanto pare, dal momento che poi dice che fra i due c'è dell'attrazione!

Sulla questione date, da quanto ricordo io, in Omega passano 13 anni (l'età di Kouga) dal prologo ai fatti che avvengono appunto nell'anime e che da Hades al prologo non si sappia esattamente quanto sia passato.
Suikyo

Quote:
Pure Kurumada a quanto pare, dal momento che poi dice che fra i due c'è dell'attrazione!


Per l'esattezza Cinesi e Kurumada hanno detto:

Cinesi: una curiosità, un giorno alla fine di tutto, Saori e Seiya saranno finalmente una coppia?

Kurumada: la storia non è fatta per svilupparsi in quella direzione, non saranno una coppia. Tra di loro però c'è una certa sottile attrazione.
Canc-Carlo

Tra il prologo di Omega e il rapimento di Saori da parte di Ludwing passano 13 anni, ma la serie è ambientata "10e qualche anno dopo la aconfitta di Ade" quindi possono essere pasaati uno come quattro anni fra gli attacchi di Ade e Mars
Scorpione

https://m.facebook.com/story.php?...ry_index=0&id=148529548648462
Suikyo

Scorpione wrote:
https://m.facebook.com/story.php?...ry_index=0&id=148529548648462


In pratica sarà una storiella corta dei 4 autori per il 30ennale, come quel crosover che faceva pena, che hanno fatto l'anno scorso per i 40 di Kurumada, che ora non ricordo come si chiama, solo che questa volta c'è pure l'autore del K.suidoken.
Evil Sirya

Suikyo wrote:
Kurumada ha ricevuto nel suo studio una delegazione Cinese artistica, è gli ha regalato i suoi autografi.
Sotto img.

Come al solito, passano gli anni, è Kurumada non invecchia, è sempre uguale a 20 o 10 o 5 anni fà, ma come fà?



Tipico degli orientali.
libra no dohko

http://www.mangaforever.net/32153...date-di-uscita-dei-prossimi-manga
Radamante di Wyvern

Don Kuru è immortale, ecco perché, tra un capitolo è l'altro di Next Dimension, passano 55555 anni.
yati89

è uscita un numero speciale di una rivista jap dedicata ai 30 anni di SS.
Qui alcune info
http://www.cavzodiaco.com.br/noti...-utilizados-das-armaduras-divinas

è più che altro un glossario di personaggi ma è interessante che ci sono alcune versioni alternative del God Gold Cloth



Un po' più barocche e complicate, ma devo dire che non sono prive di un loro fascino
Libra

Virgo mi piace anche di più e mi sembra più coerente col segno rispetto a quello (troppo alato) che hanno realizzato in SoG^^
Chaos

Sarebbe interessante vederle tutte per fare un confronto più generale.
Suikyo

Nelle schede dei personaggi uscite sulla rivista OH ci sono quelle dei films, è c'è anche la scheda di Apollo dio del sole, del 5° films.

Nella scheda c'è un dettaglio che sapevamo dal blooket, ma che nel films non si capiva bene, cioè viene detto che Apollo con il suo colpo finale nel films, ha cancellato la memoria di tutti, è che non ricorderanno nulla della battaglia contro i 3 Angel, Apollo e Artemide.
Quindi (tralasciando il fatto che mancano i due 2 films di proseguo), Seiya e Saori e gl'altri non ricordano nulla di ciò che è avvenuto nel films, ecco perchè in Omega non si fà mai menzione di Apollo o Artemide, perchè Apollo ha cancellato la loro memoria di quegli eventi.
Suikyo

Sulla rivista Champion Red (del 19/06) ci saranno delle illustrazioni sul manga classico fatte da Kurumada.
Vediamo di cosa si tratterà.
Lampo del Drago

RICICLONE SICURO.
yati89

A quanto pare il manga commemorativo per il trentennale si chiamerà "Sain Seiya Golden Age". Pare che sarà scritto da Okada, disegnato dalla Teshirogi e conterrà delle illustrazioni della Kuori.

Ecco qui una prima immy rilasciata dalla Shiori




Devo ammettere che Okada alla scrittura e la Teshi ai disegni mi intriga assai
Suikyo

Quote:
A quanto pare il manga commemorativo per il trentennale si chiamerà "Sain Seiya Golden Age". Pare che sarà scritto da Okada, disegnato dalla Teshirogi e conterrà delle illustrazioni della Kuori.


Sarà una sorta di storia corta non esattamente un manga.
Suikyo

30 anni di Saint Seiya per festeggiare la Toei come ha fatto già lo scorso anno, rimanderà in onda in Giappone i primi episodi dell'anime classico questo mese.
Suikyo

Armatura dei gemelli a grandezza naturale che verrà esposta alla convection.

Suikyo

3 Poster della convection dei 30 anni di Saint Seiya disegnato: uno disegnato da Michi Himeno, uno con i 5 bronzi del manga classico, l'altro con Seiya in gold cloth.

fa.gian.

Suikyo wrote:
Armatura dei gemelli a grandezza naturale che verrà esposta alla convection.


Gira anche l'immagine del gold cloth del Toro in scala 1:1 (210 cm)

A quanto ho capito le esporranno tutte e 12, alla convention per il 30ennale
Suikyo

Quote:
Gira anche l'immagine del gold cloth del Toro in scala 1:1 (210 cm)


Trovata, eccola

fa.gian.

Qui ci sono TUTTE, e la gallery viene aggiornata ogni giorno

https://www.facebook.com/mythclot...lbum&album_id=979686712068297



[img]https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13331140_1033908926646075_5535890652729191261_n.jpg?oh=c7dea216ecd6373f2566a529f330efd3&oe=57DDD502[/img]
Shiryu

yati89 wrote:
A quanto pare il manga commemorativo per il trentennale si chiamerà "Sain Seiya Golden Age". Pare che sarà scritto da Okada, disegnato dalla Teshirogi e conterrà delle illustrazioni della Kuori.

Ecco qui una prima immy rilasciata dalla Shiori




Devo ammettere che Okada alla scrittura e la Teshi ai disegni mi intriga assai


Interessante, speriamo venga fuori una collaborazione migliore della storiella comica dell'altra volta.
Suikyo

La voglio!  

Suikyo

Suikyo

Poster della conv. in Giappone disegnato da Michi Himeno.

Lampo del Drago

yati89 wrote:
A quanto pare il manga commemorativo per il trentennale si chiamerà "Sain Seiya Golden Age". Pare che sarà scritto da Okada, disegnato dalla Teshirogi e conterrà delle illustrazioni della Kuori.

Ecco qui una prima immy rilasciata dalla Shiori




Devo ammettere che Okada alla scrittura e la Teshi ai disegni mi intriga assai


Sarebbe un po' il top
Suikyo

30 anni di Saint Seiya: per chi sta in Giappone , il 18 Giugno un canale Tv Giapponese, TV Abama, trasmetterà senza interuzzione una maratona sulla serie classica di Saint Seiya, circa i primi 36 episodi.

Quote:
Sarebbe un po' il top
_________________


Speriamo che non sia come quella cretinata dell'altra volta.
Suikyo

30 anni di Saint Seiya.
La shueisha sta ripubblicando il romanzo Gigantomachia!

http://j-books.shueisha.co.jp/book/seiya.html
Isaac di Kraken

ai disegni della shiori, preferisco quello della kuori  
Scorpione

Nuova rubrica da parte di Aeris aka Hilda per celebrare i 30 anni di StS. Con speciale ringraziamento a StS.net per il materiale fornitole per la rubrica.

http://www.yours-ever.net/rear/sa...iya-a-spasso-per-i-114-genesi-18/
Phoenix no Ikki

se a Okada come sembra fanno solo scrivere la trama e non disegnare sarebbe bello  
Suikyo

Ecco cosa ci sarà alla convecion.

Complete Works di Saint Seiya :
- sezione con esposizione di disegni, estratti, collage, poster, ect...dal Manga Classico di Kurumada e anche dall'anime classico.
- sezione con esposiozione delle 12 Gold Cloth a grandezza reale.
- sezione con esposizione di tutti i modellini di saint seiya prodotti fin'ora
- sezione dedicata ai prototipi e alle future novità nel campo dei modellini di Saint Seiya.
- sezione con ologramma, dove sarà possibili farsi delle foto con i pg di Saint Seiya.
- sezione acquisti, dove si potranno comprare i vari prodotti SaintSeiyani.

La serie di Saint Seiya è definità in Giappone come "La Bibbia della generazione Yaoi"
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri Page 1, 2  Next
Page 1 of 2
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum