Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
yati89

Another Dimension - è pilotabile?

Leggendo un altro topic mi è venuto da ragionare sull'uso dell'AD.
constatato un po' da tutti che questa non ha mai ucciso nessuno perché ne sono sempre usciti tutti, mi è venuto da pensare; è possibile usarla come varco dimensionale di passaggio? e se sì, ne possono usufruire tutti?

Se ci pensiamo, infatti, alle 12 case Hyoga ne esce finendo alla settima casa e ritrovandosi contro il maestro disceso dall'undicesima. è un caso, o è stato proprio Camus a farlo uscire lì?

In altre opere, come Saintia Sho, vediamo che Saga manda Aphrodite a scortare Saori fuori dall'AD, ma come faceva Aphro a conoscere la strada giusta?

Pure nel Canvas Dohko ne esce da solo raggiungendo Tenma avendone percepito il cosmo.

Allora si può usare come passaggio dappertutto e a disposizione di chiunque? Al cavaliere di Gemini rimane solo il merito di aprirla?
Goldsaint85

è stata già usata come varco di passaggio da hyoga (che finisce alla casa di libra) e da deuteros e libra in lost canvas

di certo non credo possa essere utilizzata da saint diversi da gemini.. come il sekishiki che viene utilizzato per andare nell aldilà, ma sempre sotto il controllo del saint  che lo utilizza come tecnica (sage in LC)

che non sia mai morto nessuno non lo sappiamo di preciso, lo abbiamo visto usare sempre o su avversari potenti che sanno viaggiare tra le dimensioni (shaka, ikki) o usato con interferenze su gemini (da parte aspros contro deuteros, di saga buono su saga cattivo, di ikki contro il pope)
suppongo che nel vuoto dimensionale si perda il controllo e non si riesca ad orizzontarsi (infatti shun resiste solo grazie alle catene la prima volta) e quindi si rischi di restare la dentro fino alla morte
Suikyo

Quote:
Se ci pensiamo, infatti, alle 12 case Hyoga ne esce finendo alla settima casa e ritrovandosi contro il maestro disceso dall'undicesima. è un caso, o è stato proprio Camus a farlo uscire lì?


In realtà la questione Hyoga, non è chiara, nel manga Kurumada non specifica mai perchè Hyoga quando esce dall'A.D. finisca alla 7° casa, bisognerebbe chiederlo a Kurumada.

Cmq è probabile che A.D. sia influenzabile da cosmi estranei, per esempio Suikyo con il suo cosmo riesce a spegnere la tecnica.

Quote:
che non sia mai morto nessuno non lo sappiamo di preciso,


In ep.G, Saga con A.D. annienta un gruppo di spiriti, senza alcuna difficoltà.
Jotaro Kujo

Hyoga molto probabilmente esce ( svenuto) dall'AD nel momento in cui Shun colpisce Saga e ne interrompe la meditazione con la quale teneva in piedi il labirinto dei gemelli e la stessa AD. Interrompendo il controllo mentale cadono anche le illusioni e Hyoga "casca" qualche centinaio di metri più in là alla casa di Libra. Dubito invece che Camus abbia la facoltà di intervenire in uno spazio dimensionale creato da altri come del resto la maggior parte dei cavalieri d'oro tranne ovviamente Shaka e forse Mur oltre che naturalmente Saga e Kanon. Del resto tra i 5 bronze protagonisti ci riesce solo Ikki quindi è possibile che questa facoltà sia appanaggio di solo 2 o 3 gold. Sull' efficacia dell'AD è chiaro che risulti decisiva contro avversari inferiori a livello gold mentre contro i gold o parigrado penso sia inutile.
Goldsaint85

è probabile sia caduto nella prima casa libera... le altre erano protette dal cosmo dei legittimi custodi
Jotaro Kujo

Si credo anche io sia andata così. O al limite sarà caduto sulla scalinata antistante la casa di Libra e Camus lo avrà preso e portato dentro.
Aldebaran

Quote:
è possibile usarla come varco dimensionale di passaggio? e se sì, ne possono usufruire tutti?


In SoG Saga la usa per spostare lui e Milo in un altro posto.

Quote:
Se ci pensiamo, infatti, alle 12 case Hyoga ne esce finendo alla settima casa e ritrovandosi contro il maestro disceso dall'undicesima. è un caso, o è stato proprio Camus a farlo uscire lì?


Io penso che Hyoga sia uscito dall'AD perché Shun interrompe la tecnica quando colpisce Saga con la catena. Se poi ci sia lo zampino di Camus sul perché sia atterrato proprio li non so.
-mizar-

[quote="Aldebaran:611602"]
Quote:
Se poi ci sia lo zampino di Camus sul perché sia atterrato proprio li non so.


ma quindi Camus  è in grado di penetrare la tecnica del potente Gemini e di manipolarla a suo piacimento sbeffeggiando il cavaliere potente come un dio?


questo cambio tutto.


non so piu a chi o  cosa credere.    Dice il saggio  Dice il saggio
Aldebaran

[quote="-mizar-:611605"]
Aldebaran wrote:
Quote:
Se poi ci sia lo zampino di Camus sul perché sia atterrato proprio li non so.


ma quindi Camus  è in grado di penetrare la tecnica del potente Gemini e di manipolarla a suo piacimento sbeffeggiando il cavaliere potente come un dio?


questo cambio tutto.


non so piu a chi o  cosa credere.    Dice il saggio  Dice il saggio


Shun aveva interrotto la tecnica di Saga colpendolo con la catena, Hyoga era rimasto li sospeso fra le dimensioni.
Goldsaint85

anche se camus fosse riuscito a interferire non ci vedo nulla di male
saga stava combattendo controllando l armatura a distanza, è ovvio che i suoi colpi non fossero al massimo delle possibilità, tanto che basta l interferenza di ikki per interrompere tutto
Suikyo

Quote:
ma quindi Camus  è in grado di penetrare la tecnica del potente Gemini e di manipolarla a suo piacimento sbeffeggiando il cavaliere potente come un dio?


Non si sà. Non viene mai detto o fatto vedere.

Però stavo pensando che in effetti, Suikyo, un saint che usa il gelo come camus, riesce a spegnere con il cosmo A.D. di Abel., magari chissà, forse Camus può farlo...booo
Canc-Carlo

Re: Another Dimension - è pilotabile?

yati89 wrote:
Leggendo un altro topic mi è venuto da ragionare sull'uso dell'AD.
constatato un po' da tutti che questa non ha mai ucciso nessuno perché ne sono sempre usciti tutti, mi è venuto da pensare; è possibile usarla come varco dimensionale di passaggio? e se sì, ne possono usufruire tutti?

Se ci pensiamo, infatti, alle 12 case Hyoga ne esce finendo alla settima casa e ritrovandosi contro il maestro disceso dall'undicesima. è un caso, o è stato proprio Camus a farlo uscire lì?

In altre opere, come Saintia Sho, vediamo che Saga manda Aphrodite a scortare Saori fuori dall'AD, ma come faceva Aphro a conoscere la strada giusta?

Pure nel Canvas Dohko ne esce da solo raggiungendo Tenma avendone percepito il cosmo.

Allora si può usare come passaggio dappertutto e a disposizione di chiunque? Al cavaliere di Gemini rimane solo il merito di aprirla?



Parliamo di una dimensione parallela con lo spazio distorto... tecnicamente è possibile utilizzarla per spostarsi da un luogo all'altro
yati89

Non avevo pensato al fatto che shun spezza l'illusione, ma in teoria l'AD è una cosa a se stante, una volta che ci sei finito in mezzo ci rimani, non conta se Gemini la tiene aperta o meno.

Il fatto è che Camus si trova subito lì, dove esce Hyoga, il che è strano, o ha percepito il suo cosmo e vi si è diretto o proprio lui l'ha portato lì.

Pure Aphro in Santia Sho, conduce Isabel fino a villa Kido, come conosceva la strada, aveva un Tom Tom?^^'''


Comunque che la tecnica non uccida nessuno, l'ho detto perché non la vediamo mai avere successo, poi chissà...
Goldsaint85

in teoria non dovrebbe esserci manco l ossigeno li dentro  
Flare

Jotaro Kujo wrote:
Hyoga molto probabilmente esce ( svenuto) dall'AD nel momento in cui Shun colpisce Saga e ne interrompe la meditazione con la quale teneva in piedi il labirinto dei gemelli e la stessa AD. Interrompendo il controllo mentale cadono anche le illusioni e Hyoga "casca" qualche centinaio di metri più in là alla casa di Libra. Dubito invece che Camus abbia la facoltà di intervenire in uno spazio dimensionale creato da altri come del resto la maggior parte dei cavalieri d'oro tranne ovviamente Shaka e forse Mur oltre che naturalmente Saga e Kanon. Del resto tra i 5 bronze protagonisti ci riesce solo Ikki quindi è possibile che questa facoltà sia appanaggio di solo 2 o 3 gold. Sull' efficacia dell'AD è chiaro che risulti decisiva contro avversari inferiori a livello gold mentre contro i gold o parigrado penso sia inutile.


Sono d'accordo, non credo che l'AD sia pilotabile da qualcuno all'esterno di essa, semplicemente quando finisce il suo effetto o viene interrotta il malcapitato può trovarsi vicino al posto in cui era stato colpito. Camus credo abbia solo approfittato del momento, scendendo alla settima casa (avrà sentito il cosmo di Crystal, probabilmente).

Per la questione morti, probabilmente ha ucciso solo personaggi di entità minore, come in SoG.
Shiryu

La questione effettivamente è un po' strana, perché con l'intero pianeta a disposizione Cristal cade proprio alla settima casa, l'unica vuota, e nella quale si trova Camus, che dovrebbe aver chiesto il permesso ai compagni per scendere. La scena è strutturata proprio per far pensare che sia stato lui a portarlo lì, una coincidenza sarebbe troppo forzata.

Consideriamo anche che qualche potere psico/telecinetico lo hanno un po' tutti i Gold, se non altro per fare scena. Credo che, con Gemini impegnato alla terza casa, Camus abbia usato il suo cosmo per individuare quello di Cristal e portarlo alla settima.

E chissà che non sia in questo momento che Camus capisce che il Sacerdote è Saga (e se ne frega). La concentrazione necessaria per recuperare Cristal potrebbe avergli fatto individuare l'origine del varco dimensionale.
Libra

Io credo che per rendere la Dimensione Oscura un colpo dal quale un nemico (più debole) non riesce a svincolarsi Gemini debba non solo aprire il portale dimensionale, ma anche richiuderlo.
Con Cristal l'intervento di Andromeda ha interrotto l'operazione di Arles e quindi ha spezzato il passaggio dimensionale. A quel punto Cristal potrebbe essere rimasto sospeso fra le dimensioni e ricondotto alla VII casa dal cosmo di Aquarius (uno capace di affondare una nave a migliaia di km di distanza).
Come diceva il Boss, infatti, la scena sembra congeniata in modo tale da suggerire che sia stato Camus a far cadere alla VII casa il Cigno, ormai rimasto libero dal controllo di Gemini.
yati89

Shiryu wrote:
La questione effettivamente è un po' strana, perché con l'intero pianeta a disposizione Cristal cade proprio alla settima casa, l'unica vuota, e nella quale si trova Camus, che dovrebbe aver chiesto il permesso ai compagni per scendere. La scena è strutturata proprio per far pensare che sia stato lui a portarlo lì, una coincidenza sarebbe troppo forzata.

Consideriamo anche che qualche potere psico/telecinetico lo hanno un po' tutti i Gold, se non altro per fare scena. Credo che, con Gemini impegnato alla terza casa, Camus abbia usato il suo cosmo per individuare quello di Cristal e portarlo alla settima.

E chissà che non sia in questo momento che Camus capisce che il Sacerdote è Saga (e se ne frega). La concentrazione necessaria per recuperare Cristal potrebbe avergli fatto individuare l'origine del varco dimensionale.


Si potrebbe anche pensare a una sorta di patto fra Camus e il sacerdote per occuparsi dell'allievo, ma rimarrebbe il dubbio sul perché la settima e non l'undicesima...

Continuo a ritenere strano che la tecnica si possa annullare così facilmente, perché alla fin fine diviene ancor più debole di quanto non sembri. L'unica utilità possibile è quella che ne fanno deuteros e Aspros, alla fine, cioè usarla per mandare a vuoto un'attacco avversario.
Jotaro Kujo

yati89 wrote:


Si potrebbe anche pensare a una sorta di patto fra Camus e il sacerdote per occuparsi dell'allievo, ma rimarrebbe il dubbio sul perché la settima e non l'undicesima...


L'undicesima è un pò troppo vicina al "traguardo" e in caso di sconfitta di Camus ci sarebbe stato il solo Fish come ostacolo.
Shiryu

yati89 wrote:
Continuo a ritenere strano che la tecnica si possa annullare così facilmente, perché alla fin fine diviene ancor più debole di quanto non sembri. L'unica utilità possibile è quella che ne fanno deuteros e Aspros, alla fine, cioè usarla per mandare a vuoto un'attacco avversario.

Però ci sono anche circostanze attenuanti. E' un colpo lanciato a distanza tramite il Fantasma di Gemini, con la concentrazione di Arles poco dopo interrotta, ed eventualmente pilotato dall'esterno e non dall'interno. Non credo che se Camus lo avesse subito personalmente in un vero duello sarebbe potuto uscirne così facilmente  

Il limite semmai è che i colpi dimensionali possono essere spezzati dall'interno se il cosmo di chi lo riceve supera quello di chi lo ha lanciato.
Flare

yati89 wrote:
Shiryu wrote:
La questione effettivamente è un po' strana, perché con l'intero pianeta a disposizione Cristal cade proprio alla settima casa, l'unica vuota, e nella quale si trova Camus, che dovrebbe aver chiesto il permesso ai compagni per scendere. La scena è strutturata proprio per far pensare che sia stato lui a portarlo lì, una coincidenza sarebbe troppo forzata.

Consideriamo anche che qualche potere psico/telecinetico lo hanno un po' tutti i Gold, se non altro per fare scena. Credo che, con Gemini impegnato alla terza casa, Camus abbia usato il suo cosmo per individuare quello di Cristal e portarlo alla settima.

E chissà che non sia in questo momento che Camus capisce che il Sacerdote è Saga (e se ne frega). La concentrazione necessaria per recuperare Cristal potrebbe avergli fatto individuare l'origine del varco dimensionale.


Si potrebbe anche pensare a una sorta di patto fra Camus e il sacerdote per occuparsi dell'allievo, ma rimarrebbe il dubbio sul perché la settima e non l'undicesima...

Continuo a ritenere strano che la tecnica si possa annullare così facilmente, perché alla fin fine diviene ancor più debole di quanto non sembri. L'unica utilità possibile è quella che ne fanno deuteros e Aspros, alla fine, cioè usarla per mandare a vuoto un'attacco avversario.


Secondo me non è stato Acquarius a spezzare l'AD e riportare Crystal nella dimensione normale, ma è stato Andromeda. Il fatto che finisca proprio alla settima è un caso, altrimenti se fosse stato proprio Camus a interrompere la tecnica di Gemini l'avrebbe portato all'Undicesima, perché farsi piani di scale inutilmente?
Acquarius poi conosceva bene il cosmo del Cigno, quindi è andato a vedere alla Settima, giusto per essere sicuro che fosse lui a dare il "benvenuto" all'allievo (o all'allievo dell'allievo), fine della storia ^^
Scorpione

L'AD, se non erro, e' il primo colpo dimensionale che vediamo in StS lanciato nella sua interezza. Sottolineo interezza perche' considero il colpo di DM un colpo dimensionale e temporalmente DM (e gli strati di spirito) appare prima.

All'epoca ricordo che rimasi stupito dalla potenza di tali attacchi, e credevo che una una volta subiti, non vi fossero piu' possibilita' di rimanere in vita e che la loro prerogativa fosse solo quella di offendere.
In seguito abbiamo imparato a ridimensionare questi generi di colpi che non sono distruttivi come sembra e che, per tornare al topic, possono essere usati anche come varco dimensionale tra due luoghi. Ultimo esempio e' proprio in SoG.

 Possono usufruirne tutti?  
Dipende. Si' se chi lancia il colpo - Saga in questo caso, lo permette. Altrimenti credo che sia necessario avere una certa dimistichezza con tale genere di colpo (Shaka, Mur, Ikki) ed aver un cosmo paragonabile a colui che ha lanciato il colpo.

 Al cavaliere di Gemini rimane solo il merito di aprirla?
E di chiuderla

Hyoga - è un caso, o è stato proprio Camus a farlo uscire lì?

Probabilisticamente parlando, e' impossibile che sia finito casualmente alla VII casa senza un aiuto esterno e che Camus si trovi gia' li. E' Andromeda ad interrompere  l'AD ma e' Camus a portarlo alla settimana casa facendolo di fatto uscire dall'AD.

La scelta della settima casa al posto dell'undicesima ha varie motivazioni a supporto:
1. La casa e' senza custode, quindi probabilmente non protetta da un cosmo di cavaliere d'oro.
2. Essendo incostudita, serviva un espediente per riempire quell'ora ed al contempo mostrare l'armatura della bilancia.
3. Se Hyoga fosse finito all'undicesima casa sarebbe si' finito troppo vicino al Palazzo di Arles, ma gli si sarebbe stata negata ogni possibilita' di scontrarsi con un altro Gold Saint al di fuori di Camus col quale o finiva come alla settima casa (probabile) e quindi i bronzini avrebbe dovuto scontrarsi anche con Camus (oltre che con Milo), o finiva con un pari. Ma questo e' improbabile. Hyoga riceve da Camus nella settima casa gli ultimi insegnamenti utili a completare la sua maturazione e formazione di cavaliere, e si forgia sul campo contro Milo dove sfiora il settimo senso e lo zero assoluto (armatura dello Scorpione ghiacciata). Senza questo iter, Hyoga non avrebbe avuto alcuna possibilita'contro Camus.
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum