Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Shiryu

E se al posto di Micene...

Ancora sulla notte degli inganni, ancora su Gemini e Micene, ma con un twist: stavolta a difesa di baby Isabel non c'è il Sagittario, ma un altro dei nove Cavalieri d'oro restanti (escluso Doko). Ovviamente uno solo, ma "cresciuti" in modo da essere di età rapportabile a Saga (diciamo tutti 14enni come Micene).

Immaginandoli uno per uno, come si sarebbero comportati, in base alle loro personalità e poteri? Avrebbero tentato tutti la fuga, o quelli dotati di tecniche difensive sarebbero rimasti a combattere, o ancora avrebbero compiuto gesti più eclatanti? Cancer o Fish si sarebbero allineati o ribellati?

Nove Cavalieri, nove scenari. Come li immaginate?
Goldsaint85

cancer e pisces si sarebbero sicuramente allineati
nel momento in cui saga si fosse dimostrato più forte di atena, i due sarebbero stati soddisfatti

mur avrebbe combattuto, probabilmente avrebbe cercato di usare i poteri psicocinetici per fermare saga, come poi la cosa sarebbe andata sarebbe da gemini vs aries

toro avrebbe subito cercato di bastonarlo, ma saga lo avrebbe fregato in qualche modo

leo avrebbe fatto quel che fa quando torna dal giappone nelle stanze di arles, e farebbe la stessa fine

shaka avrebbe senz'altro combattuto

milo come ioria

shura come ioria

camus non so come avrebbe agito, probabilmente sarebbe scappato con saori pure lui senza lasciarsi prendere dalla foga del momento per pianificare qualcosa

quindi tutto sommato direi

Cancer e Pisces complici
Toro, Leo, Scorpio e Capricorn bastonati
Virgo e Ariete avrebbero combattuto strenuamente, usando i propri poteri per cambiare location
Acquarius forse avrebbe emulato Sagittarius
Aldebaran

Mu forse usando la starlight extinction su se stesso e Atena se  la sarebbe potuta svignare dal santuario senza neanche un graffio. In alternativa avrebbe combattuto, e per un po' almeno avrebbe anche tenuto testa a Saga.

Aldebaran direi che avrebbe combattutoe qualche danno a Saga l'avrebbe fatto prima di soccombere.

Deathmask siccome segue colui che reputa più forte avrebbe riconsegnato Atena a Saga e gli avrebbe giurato fedeltà

Aiolia avrebbe combattuto di certo. L' Aiolia della serie classica sarebbe stato sconfitto sicuramente, quello del G forse col Photon Burst avrebbe anche potuto accoppare Saga.

Shaka avrebbe combattuto, in svantaggio in modalità occhi chiusi, con gli occhi aperti lo avrebbe surclassato invece.

Milo sarebbe andata più o meno come con Aldebaran

Shura quello del manga avrebbe appoggiato Saga, quello dell'anime avrebbe combattuto, ma alla fine Saga avrebbe avuto il sopravvento

Camus avrebbe potuto darsela a gambe erigendo un muro di ghiaccio a protezione. Poi siccome non gliene frega niente ne di Atena ne di Saga avrebbe mandato la bambina in un orfanotrofio e si sarebbe ritirato in Siberia.

Aphrodite idem come Deathmask.
Shura di Capricorn

Mur: essendo di indole riflessiva ma allo stesso tempo temibile in battaglia avrebbe avuto forse lo stesso dilemma che possiamo intuire in Micene, vale a dire tra combattere o proteggere la dea. Micene ha scelto la seconda e credo che Mur avrebbe fatto lo stesso. Per di più con il teletrasporto avrebbe corso pochissimi rischi.

Aldebaran: avrebbe cercato di salvare la dea, sa di essere inferiore a Saga ma allo stesso tempo di poter fare molto per la bambina.

Death Mask: se Saga lo avesse convinto che la piccola non è Atena, cosa che Cancer probabilmente sarebbe stato disposto a credere perché gli lascia mano libera, si sarebbe unito a Saga. Ma se avesse riconosciuto Atena? Non è che Cancer, che crede nel potere di chi ha la forza, si sarebbe lasciato lusingare dall'idea di poter governare lui il santuario come tutore di Atena e provare a far fuori Saga? In questo caso però sarebbe durato poco contro Gemini.

Ioria: più impulsivo del fratello avrebbe affrontato Saga. E probabilmente avrebbe finito per soccombere.

Shaka: prima che Phoenix gli faccia fare un bel bagno di umiltà Virgo è altezzoso e pieno di sé. Non avrebbe tollerato il tradimento di Saga ma convinto di poterlo battere lo avrebbe affrontato a costo di mettere in pericolo la bambina. Ne sarebbe uscita una battaglia dagli esiti incerti.

Milo: non è impulsivo come Ioria ma avrebbe certamente combattuto ma probabilmente avrebbe finito per soccombere.

Shura: quello del manga avrebbe forse esitato, essendo allo stesso tempo convinto del potere della forza ma pure fiero possessore dell'arma mitologica della dea. Credo però avrebbe finito per combattere. Quello dell'anime avrebbe combattuto. Quello della "Storia segreta" o di EG credo avrebbe addirittura agito come Micene, in fondo tra i due c'è affinità.

Camus: la grande incognita. Credo avrebbe cercato di proteggere la dea con la fuga.

Aphrodite: il manga ci insegna che crede in Saga e ne è complice. Credo si sarebbe allineato. E se avesse riconosciuto la dea?
Cangax

MUR: sarebbe  scappato utilizzando lo starlight exctintion, sarebbe andato da Dohko e il tutto si sarebbe risolto con lo smascheramento di Gemini e la sua fine anticipata.

TORO: avrebbe combattuto contro Saga e, ahimè, avrebbe perso, condannando la povera Athena

CANCER: si sarebbe schierato con Saga.

IORIA: Avrebbe lanciato qualche colpo su Saga convinto di poter far qualcosa. Poi capisce che non ce l'avrebbe mai fatta e prova la fuga. Magari ce l'avrebbe anche fatta....

VIRGO: sarebbe stato uno scontro sensazionale, dagli esiti incerti. Probabilmente però avrebbe spedito Athena da qualche parte per proteggerla.

SCORPIO: qualche puntura dello scorpione sperando che almeno una fosse andata a segno, e fuga. Probabilmente ce l'avrebbe anche fatta, a condizione appunto che le punture siano andate a buon fine.

SHURA: avrebbe  lottato fino allo stremo e avrebbe sacrificato sè stesso per proteggere Athena.

CAMUS: muro di ghiaccio in faccia a Saga, muro di ghiaccio su Shura, e fuga. Poi cosa avrebbe fatto dopo non lo so.

AFRODITE: schierato con Saga.
Goldsaint85

il PB è troppo lento... fin quando aiolia finisce di caricarlo, saga lo ha già mandato in un'altra dimensione

credo che gli unici veramente in grado di salvare atena potessero essere shaka e mu perchè avrebbero potuto facilmente cambiare location con i loro poteri mentali e dimensionali... gli altri avrebbero dovuto combattere con atena tra i piedi e saga avrebbe avuto vita facile
Aledileo

Oddio, penso che a breve non sopporterò più la notte degli inganni!

Quote:
Immaginandoli uno per uno, come si sarebbero comportati, in base alle loro personalità e poteri? Avrebbero tentato tutti la fuga, o quelli dotati di tecniche difensive sarebbero rimasti a combattere, o ancora avrebbero compiuto gesti più eclatanti? Cancer o Fish si sarebbero allineati o ribellati?

Nove Cavalieri, nove scenari. Come li immaginate?

Dunque, se al posto di Micene ci fossero stati gli altri:
- Cancer e Fish si sarebbero allineati a Gemini, come fanno in seguito. Cancer magari si sarebbe offerto di ucciderla lui. Fish al massimo avrebbe dato la schiena per non vedere la morte di una bella bambina.
- Toro, Ioria, Scorpio e Capricorn sarebbero rimasti a combattere contro il traditore e uccisore della Dea. Forse Toro, il più veloce dei Cavalieri d'Oro, avrebbe potuto travolgere Gemini con una spallata improvvisa, gettarlo a terra, afferrare Atena e andarsene. Uno scenario plausibile.
Ioria e Scorpio di certo sarebbero rimasti a combattere fino alla morte, Capricorn (che mi pare un pò più stratega degli altri) magari avrebbe combattuto un pò poi, visto che ci stava rimettendo la pelle, avrebbe tentato di fuggire. Certo, gli scontri divampanti (e sarebbero divampati parecchio perché nessuno dei tre sarebbe arretrato di un passo) avrebbero attirato qualcuno, quindi anche Gemini non doveva farli durare troppo; magari avrebbe potuto prenderli di sorpresa (come farà con Capricorn) con il Demone dell'Oscurità e ridurli all'obbedienza.
- Mur: molti avete scritto che sarebbe scappato, ma sappiamo che il teletrasporto è impossibile al Santuario. Quindi come avrebbe potuto andarsene? La presenza di Atena in braccio a lui sarebbe stata sufficiente per permettergli di aprire un varco e fuggire?
- Virgo: stesso discorso di Mur. La fuga tra le dimensioni non è possibile. Immagino che Virgo non si sarebbe fatto comprare, visto quanto era integralista all'epoca. Magari avrebbe combattuto con Gemini per un pò anche se lo scontro di cosmi avrebbe potuto mettere in pericolo Atena, quindi alla prima buona occasione, qualora non fosse riuscito ad abbattere il falso sacerdote, sarebbe dovuto andarsene. Ma dove? Mur non ce lo vedo a fare gesti teatrali, magari sarebbe andato da Libra; Virgo invece è più primadonna, magari avrebbe fatto un bell'annuncio a tutto il Santuario, dicendo di aver salvato Atena e smascherando Arles/Gemini.

- Acquarius: sono in dubbio. Diciamo che, considerando l'opera omnia, Acquarius avrebbe anche potuto agire in maniera più calcolatrice, magari fingendo una sudditanza a Gemini, ma trovando un modo per non far uccidere Atena per poter smascherare l'impostore in seguito. Magari si sarebbe offerto di ucciderla lui stesso, approfittandone per fuggire (sempre che Arles ci avesse creduto). Oppure avrebbe creato un muro di ghiaccio tra lui e Arles e avrebbe preso la bambina e se ne sarebbe andato. Immagino avrebbe fatto un pò il solitario cercando di capire cosa farne di quella Dea bambina.
Lampo del Drago

Mah, a 14 anni io credo che CHIUNQUE si sarebbe opposto ad un tizio che cerca di uccidere una bimba che dovrebbe essere la reincarnazione di Atena  
Poi magari alcuni sarebbero schioppati subito, sì  
Aldebaran

Quote:
il PB è troppo lento... fin quando aiolia finisce di caricarlo, saga lo ha già mandato in un'altra dimensione


Quell'Aiolia ha però una resistenza fuori dal comune

Quote:
credo che gli unici veramente in grado di salvare atena potessero essere shaka e mu perchè avrebbero potuto facilmente cambiare location con i loro poteri mentali e dimensionali... gli altri avrebbero dovuto combattere con atena tra i piedi e saga avrebbe avuto vita facile


Shaka per me lo potrebbe pure battere Saga.
Shiryu

Quote:
molti avete scritto che sarebbe scappato, ma sappiamo che il teletrasporto è impossibile al Santuario


Riflessione intelligente in effetti, da quel che vediamo le stanze di Atena sono pur sempre in cima alle dodici case, nelle sale del Sacerdote. Però l'unica cosa che non funziona è il teletrasporto, i varchi dimensionali sì (Crono compare direttamente alla statua e Cristal alla settima)  
Aledileo

Questo è vero, ma Crono è un Dio, superiore a un giovane Cavaliere d'Oro. Può darsi che il cosmo di Atena non riesca a tenerlo lontano. Oppure effettivamente i varchi dimensionali sono tutt'altra cosa, nel qual caso chi potrebbe aprirne uno? Virgo immagino ci riesca, anche Cancer. Mur? Sa aprire dei varchi dimensionali? Mi pare che sia lui a trasferire i Cavalieri d'Oro nel Labirinto di Crono, ma non ricordo se li teletrasporta o apre un varco? Hmm In tal caso dovrebbe aprire un varco e infilarsi dentro con Atena. Magari lanciare l'onda di luce stellare potrebbe servirgli per distrarre Gemini a sufficienza mentre lui se ne va.
Aldebaran

Quote:
Mur? Sa aprire dei varchi dimensionali?Mi pare che sia lui a trasferire i Cavalieri d'Oro nel Labirinto di Crono, ma non ricordo se li teletrasporta o apre un varco?


Li teletrasporta se non ricordo male. Nell'anime poi alla prima casa teetrasporta sulla terra Phoenix. Inoltre può usare la Starlight Extinction su se stesso per andare dove vuole.
Goldsaint85

ma la starlight extinction è un colpo mortale, mica è la polvere di harry potter  
di fatto mu durante la saga di hades si è teletrasportato certamente, visto che è sempre stato dietro a ioria e soci e poi spunta alla sesta casa prima di loro
il divieto riguarda solo gli invasori plausibilmente, altrimenti sarebbe controproducente
inoltre, anche shaka e ikki vengono materializzati da mu alla sesta casa (e ikki stesso si materializza li durante la corsa)
e mu si sposta col teletrasporto combattendo contro papillon


pur volendo prendere alla lettera il divieto di teletrasporto (richiamato da ioria a gigant, evidentemente riferito ai traditori che, pur col potere di gold saint, di fatto non potevano spostarsi col teletrasporto perchè invasori), valgono egualmente i colpi dimensionali per shaka, mentre mu avrebbe forse potuti fermare saga col cristal net (del resto era al momento senza cloth)
Jotaro Kujo

Mur: considerando la scarsissima propensione all'azione del montone ( soprattutto nella prima serie) direi che al massimo avrebbe cercato di mettere in salvo la neonata Isabel dandosela a gambe quindi su per giù ciò che ha fatto Micene. Peccato perchè tecnicamente e cosmicamente è uno dei 2 gold che probabilmente avrebbe potuto anche battere Saga.

Aldebaran: gigante buono e pieno di coraggio avrebbe sicuramente attaccato battaglia contro Saga cercando di eliminarlo ma la maggiore varietà tecnica, astuzia e crudeltà del gemello lo avrebbero presto messo a malpartito sconfiggendolo. Considerando anche la sua irruenza dubito che avrebbe pianificato una via di fuga assieme alla neonata se non dopo aver sconfitto il sacerdote impostore cosa che però mi pare francamente molto improbabile.

Death Mask: al massimo c' un dubbio su chi tra lui e Saga avrebbe fatto a gara per accoppare la neonata

Aiolia: film già visto con il Leone che si sarebbe coraggiosamente battuto fino alla morte per uccidere Gemini. Dubito però che anche lui potesse farcela e come Toro, penso che non avrebbe avuto in mente un piano B, cioè fuggire con Atena, proprio per il suo essere così focoso e volto all'azione.

Shaka: con occhi chiusi avrebbe probabilmente innalzato il khan pe difendere sè stesso e la bambina per poi probabilmente fuggire anche perchè pare odiare la lotta tra parigrado forse per orgoglio di appartenenza ad una stessa casta come confessa a Ioria nella sala del gran sacerdote. Ad occhi aperti avrebbe invece riempito di mazzate il gemello  in maniera tal che avremmo dovuto dire  addio alle 12 case come le abbiamo viste e ammirate Unico dei gold che di sicuro avrebbe avuto chiare possibilità di vittoria contro Saga e anzi quest'ultimo avrebbe rischiato molto di più in un duello "vero".

Dhoko: vabbè quello chi lo smuove dai 5 picchi... Non pervenuto nè pervenibile

Milo: Stesso discorso di Aiolia con l'unica differenza che sarebbe durato ancora meno del Leone in un duello contro Gemini.

Shura: se avesse riconosciuto davvero Atena nella neonata sono certo che avrebbe lottato fino alla morte per salvarla e vedo un perfetto parallelismo tra la vicenda di Micene e quella che avrebbe visto lui protagonista ovvero avrebbe combattuto un pò contro Saga poi gravemente ferito sarebbe fuggito con la neonata morendo solo dopo averla affidata a mani sicure.

Camus: Boh...non mi pare un cuor di leone francamente e manco così votato alla causa...probabilmente avrebbe eretto un coffin tra lui e Saga e portato in salvo la bambina per poi affidarla immediatamente ad altri. Di certo non avrebbe mai ingaggiato un duello mortale contro Saga.

Fish: anche lui schierato dalla parte di Saga , in caso di improvvisa redenzione avrebbe al massimo usato la tecnica che gli permette di rendersi invisibile per poi fuggire con la neonata. Di certo è un altro che non avrebbe mai ingaggiato un duello vero contro Saga.
Aledileo

Goldsaint85 wrote:
ma la starlight extinction è un colpo mortale, mica è la polvere di harry potter  
di fatto mu durante la saga di hades si è teletrasportato certamente, visto che è sempre stato dietro a ioria e soci e poi spunta alla sesta casa prima di loro
il divieto riguarda solo gli invasori plausibilmente, altrimenti sarebbe controproducente
inoltre, anche shaka e ikki vengono materializzati da mu alla sesta casa (e ikki stesso si materializza li durante la corsa)
e mu si sposta col teletrasporto combattendo contro papillon

)
Ma infatti la questione del teletrasporto non è chiara. Ioria dice a Giganto che tutti devono usare i piedi, anche Mur, quindi per me è una regola fissa, che riguarda non solo gli invasori ma chiunque si trovi al Grande Tempio (a meno che Ioria non stia ingigantendo la cosa a Giganto). Cosa che è sensata perché è una legge fissa (da buona tradizione conservatrice del Santuario), anche perché, in caso contrario, chi stabilisce se uno è un invasore/nemico o meno? Il cosmo di Atena? Il Sacerdote? Mur quindi nella prima stagione sarebbe stato invasore? Troppo complesso, per me è una regola fissa. Alla luce di ciò, possiamo chiarire anche che Mur non teletrasporta Virgo e Phoenix bensì apre un varco dimensionale, un pò come fa Phoenix che si muove tra i mondi. Contro Papillon, invece la questione è più difficile da spiegare perché lì Mur chiaramente si teletrasporta, ma uno ci potrebbe mettere una pezza dicendo che sono teletrasporti minimi, nella stessa stanza di fatto. Anche se comunque l'intera questione non brilla per chiarezza; è uno di quegli enunciati che, come altri, vogliono apparire assoluti e invece poi hanno più eccezioni che regole.
Shiryu

Il cosmo di Atena impedisce di teletrasportarsi "scavalcando le case". Ovvero, ci si può trasportare tranquillamente all'interno dello stesso edificio, o dall'uscita della prima all'ingresso della seconda ad esempio (come Mur in effetti fa quando passa a salutare Toro), ma non dalla prima alla terza. Ioria inoltre dice che vale per tutti, Mur incluso (che infatti corre) e non solo per gli invasori.

La questione dei varchi dimensionali invece è simile ma diversa, si può tornare sia nello stesso luogo di partenza (Phoenix e Virgo, ma anche Cancer quando segue Sirio in Ade) che in luoghi diversi (Crono, Cristal, mi pare Defteros in LC).
Libra

- Mur avrebbe razionalmente tentato la fuga, direzione Jamir/Cinque Picchi, per riorganizzare da lì l'offensiva. Tra Muri di Cristallo e Starlight Extinction gli strumenti per darsi alla fuga non gli sarebbero mancati.
- Cancer e Fish credo non si sarebbero neanche appostati a fare la guardia ad Atena, verosimilmente convinti che la loro dea, per essere tale, doveva essere in grado di difendersi da sola pur da neonata. Altrimenti tanto vale seguire l'usurpatore^^
- Ioria e Milo avrebbero combattuto a testa bassa, prendendole.
- Capricorn avrebbe cercato prima di salvare Atena e poi di capire e, nel far ciò, sarebbe stato sopraffatto dal Genro Maoken
- Toro credo che avrebbe avuto come priorità salvare la bimba, anche a costo di darsi alla fuga. Il dilemma è se sarebbe riuscito a non farsi ammazzare seduta stante da Gemini.
- Virgo avrebbe combattuto con l'obiettivo di purificare il Santuario prima ancora che di salvare Atena. E avrebbe vinto
- Aquarius è la grande incognita. Probabilmente avrebbe cercato una soluzione intermedia, tipo congelare la bambina nel feretro di ghiaccio, per poi o provare a convincere Gemini che era meglio lasciarla nel congelatore per sempre o darsi alla fuga con la tranquillità che nessuno avrebbe potuto uccidere Atena (ma neanche lei crescere^^")
Aldebaran

Quote:
ma la starlight extinction è un colpo mortale, mica è la polvere di harry potter


Pegasus, Cancer e Fish alla fine sono vivi e vegeti.
Suikyo

Aldebaran wrote:
Quote:
ma la starlight extinction è un colpo mortale, mica è la polvere di harry potter


Pegasus, Cancer e Fish alla fine sono vivi e vegeti.


Myu però viene ucciso.l

Seiya viene teletrasportato da Mu, che non voleva ucciderlo
Aldebaran

Suikyo wrote:
Aldebaran wrote:
Quote:
ma la starlight extinction è un colpo mortale, mica è la polvere di harry potter


Pegasus, Cancer e Fish alla fine sono vivi e vegeti.


Myu però viene ucciso.l

Seiya viene teletrasportato da Mu, che non voleva ucciderlo


E quindi può essere anche utilizzata su se stesso e Atena per scappare.
Shiryu

Con Pegasus, Mur ha usato la luce dell'Extinction per nascondere un più normale teletrasporto e non farsi sgamare da Sion, mentre Cancer e Fish sembrano tornati di default al castello.
Il colpo in sé dovrebbe essere mortale
Goldsaint85

sion che capisce tutto in un peto secondo   mentre a non capirci nulla sono cancer e pisces

per altro, è probabile che cancer e pisces siano tornati al castello perchè quello è il boccaporto per l inferno... ma avendo le surplici, semplicemente possono risbucare fuori
la cosa se non sbaglio è anime only (dove ci infilano anche rada col sekishiki meikai ah   ) mentre nel manga semplicemente vengono massacrati da rada
quindi è possibile che la S.E. uccida davvero ma i due, essendo con la surplice,  e non esistendo perle del rosario che intrappolassero la loro anima, potessero continuare a risorgere (tranne esser presi a calci nel culo da rada con forze sottratte da hades al momento in cui non gli servivano più)
l unica spiegazione logica è questa, a meno che non siano stati teletrasportati al castello da sion prima che l onda li beccasse in pieno
Shiryu

Sì, intendevo questo quando dicevo che potrebbero essere finiti al castello di default: uccisi, non potevano davvero morire e son finiti là, dove Rada li ha poi mazzuolati (senza barriere, di cui non aveva bisogno con loro )

Anche perché Mur non dovrebbe conoscere l'ubicazione del castello in quel momento della storia.
Cavaliere di Gemini

Mi piace immaginare la situazione ponendo l'attenzione sulle loro personalità, più che suoi loro poteri (nonostante parlerò di entrambe le cose naturalmente)

Mur: avrebbe fermato Saga proprio come fa Micene, alzando il CW tra sé e il parigrado. Avrebbe sicuramente tentato di farlo ragionare e magari lo avrebbe anche aspramente criticato (come fa coi Rinnegati all'inizio). C'è da dire però che Micene scopre l'identità del Pope perché riesce a colpirlo con un pugno, se Mur alzasse il Muro probabilmente Saga riuscirebbe a non farsi scoprire e questo poteva essere un grosso vantaggio: Mur non avrebbe avuto la possibilità di accusarlo nel caso fosse sopraggiunto qualcuno e in più la situazione sarebbe stata Mur e bambina da un lato del CW e Saga dall'altro...una situazione potenzialmente favorevole a Gemini. Mur è intelligente e devoto, credo che avrebbe teletrasportato la bambina in un luogo sicuro e magari avrebbe avvisato telepaticamente gli altri (Toro per esempio con cui sembra avere un buon rapporto). Dipende dalle situazioni, dico 50% avrebbe lottato (dopo aver teletrasportato Atena), 50% sarebbe fuggito (soprattutto se avesse scoperto il tradimento di Gemini).

Toro: anche se fosse fuggito, penso che un GH "alla cecata" lo avrebbe sparato, così, tra capo e collo...anche per creare un diversivo e proteggere la fuga. Secondo me avrebbe combattuto fino alla morte, facendo scudo col suo enorme corpo alla bambina e attaccando con violenza magari per allontanare dalla sala Saga.

DM: col senno di poi, si sarebbe fatto convincere facilmente da Arles

Ioria: avrebbe attaccato a testa bassa o al massimo sarebbe fuggito per consegnare Atena al fratello e sarebbe tornato (anche senza chiedere aiuto a nessuno) per combattere

Shaka: come Mur, avrebbe alzato le difese. Uno come lui non credo proprio sarebbe fuggito, anzi. Ha le tecniche adatte per attaccare e proteggere la piccola, a quel punto Saga doveva far saltare la messinscena e richiamare l'Armatura: l'unico che in quelle condizioni può far saltare tutto smascherandolo è proprio Shaka, che da questo punto di vista si dimostra la miglior scelta per smascherare Saga (meno per mettere in salvo la piccola). Esito incerto (nonostante voi brutti shakisti pensiate il contrario ^^) ma per Saga richiamare l'Armatura è comunque sinonimo di fallimento totale.

Milo: avrebbe combattuto! Poi, magari rendendosi conto di non essere all'altezza, avrebbe tentato la fuga per mettere in salvo Atena.

Shura: credo avrebbe combattuto, con morale a 1000 per la situazione venutasi a creare: proteggere colei che gli ha donato Excalibur.

Camus: nonostante le future ambiguità, all'inizio lo vedo come Gold vero e degno d'ammirazione. Avrebbe alzato un muro di ghiaccio per difesa e tentato qualche colpo...credo sarebbe stato abbastanza intelligente da tagliare la corda nel caso la situazione si fosse fatta critica.

Fish: boh...secondo me non avrebbe accettato per forza il piano di Saga. Per lui forza=giustizia, ma non è mai stato malvagio e spietato come DM...quella bambina non era ancora Atena (Micene accenna a una specie di cerimonia da svolgersi il giorno seguente, una specie di epifania) e Fish non avrebbe, secondo me, accettato di uccidere una bambina. Avrebbe tappezzato di rose la stanza e sarebbe fuggito per mettere in salvo la bambina e chiedere aiuto.

Per tutti vale il discorso dello smascheramento di Saga: Micene lo riconosce perché lo colpisce...chi fugge a priori non lo può scoprire (in quel caso è la parola del Pope contro quella di un Gold che era lì piuttosto che alla sua Casa), chi combatte deve riuscire a smascherarlo (Shaka lo fa perché Saga è obbligato a richiamare l'Armatura, gli hanno hanno bisogno di colpirlo).

Quindi, se l'obiettivo è smascherare Saga la migliore scelta è Shaka...se l'obiettivo è la salvezza di Atena, credo che abbiano buone chance i Gold con tecniche diversive/difensive

-Cavaliere di Gemini-
Chaos

Topic piuttosto intrigante vediamo di analizzare il tutto.

-Mur: Il cavaliere d'ariete è una persona che tende, quando possibile, ad analizzare, conoscere prima di agire. Ma in una situazione di pericolo immediato...avrebbe agito per salvaguardare la piccola Dea, senza rischiare un combattimento che avrebbe potuto arrecarle danno.

-Aldebaran:A differenza dell'amico, il toro dorato avrebbe si tentato di proteggere la Dea ma non credo che sarebbe riuscito a contenersi di fronte al traditore e ciò avrebbe decretato la sua fine.

-DM:Ho qualche dubbio in realtà. Pensando in termini classici, immagino che avrebbe decretato che la Dea non era abbastanza "forte" per prevenire il suo omicidio e si sarebbe schierata con Saga ma...questo DM non è comunque quello che incontriamo durante la serie classica. è un DM "cresciuto" sotto il governo di Sion per  cui la sua morale comunque distorta, non avrebbe mai potuto toccare quei picchi di nefandezza. In questo scenario anche lui avrebbe combattuto ma, avrebbe potuto salvare se e la piccola dea usando il Sekishiki come via di fuga.

-Ioria: Similmente al fratello, avrebbe agito per difendere la Dea, preferendo la fuga alla lotta. Lo Ioria ancora immaturo del G, avrebbe combattuto...ed avrebbe perso.

-Shaka:Ci sono diversi scenari che vedono protagonista il cavaliere della sesta casa. Realisticamente avrebbe potuto utilizzare il Khan per proteggere la piccola Atena e nel frattempo ingaggiare in combattimento il traditore. Contro Shaka, Saga sarebbe stato in seria difficoltà, avrebbe dovuto dare fondo a tutte le sue forze e soprattutto avrebbe corso il rischio di allertare gli altri cavalieri d'oro. Che conoscono lui ed il suo cosmo. In ogni caso, con Shaka di mezzo vedo altamente probabile uno fine molto prematura, per la ribellione di Saga.

-Milo: Probabilmente avrebbe combattuto ma...Milo è un uomo che cerca di capire, mentre lotta. Per cui dopo qualche scambio avrebbe preferito darsi alla fuga, comprendendo che per vie dirette la salvezza della dea era impossibile.

-Shura: Similmente a Milo...avrebbe combattuto. Ma differenza del parigrado, lo avrebbe fatto per "trovare" un'apertura per darsi alla fuga, la salvezza della Dea è prioritaria, viene "prima" del capire. Ma nel mentre, come accade anche per Milo del resto, Saga avrebbe potuto finirlo o...soggiogarlo.

-Camus: Il più difficile a mio dire. Camus ci ha abituato ad azioni...molto contrastanti fra di loro. Ma per via del suo carattere e delle peculiarità dei suoi poteri...avrebbe potuto agire di strategia. Saga non ha l'armatura mentre tenta di pugnalare la Dea, in quel momento Camus avrebbe potuto congelargli il braccio e poi darsi alla fuga.

-Aphrodite: Similmente a quanto accade con DM, stiamo parlando di un Fish...cresciuto e maturato sotto Sion per cui il suo lato "crudele" sarebbe rimasto sopito(Ed anche parlando in termini classici, Aphro non mi è mai sembrato il tipo da poter accettare candidamente l'omicidio di una bambina).Dovendo agire per salvare la Dea, dubito che avrebbe affrontato Saga. Avrebbe sfruttato le peculiarità delle rose(invisibilità, intorbidimento dei sensi) per darsi alla fuga.
sagadigemini

-Mur: Avrebbe cercato probabilmente il dialogo,pur di proteggere la dea,ma siccome con Saga,è difficile ragionare,avrebbe usato tutto il suo potenziale telecinetico.

-Aldebaran: il Buon aldo, non avrebbe avuto scampo,contro i colpi di Saga,e sarebbe morto.

-Cancer:Il death mask della serie classica,sarebbe stato Difficile ipotizzare,ad un qualcosa di diverso che ammazzare la dea stessa,ma se penso a lui nell'ultimo anime,credo che si sarebbe sacrificato.

-Ioria: Stesso carattere del fratello,avrebbe fatto la stessa cosa di micene.

-Shaka: Avrebbe combattuto ad armi pari,ed lo avrebbe sconfitto,e non ci sarebbero stati tutti gli avvenimenti futuri.

-Milo: Avrebbe agito di strategia,ma essendo inferiore a gemini,sarebbe scappato con la dea.

-Shura: A quei tempi avrebbe fatto sicuramente la stessa cosa di micene.

-Camus: Avrebbe riconosciuto l'importanza di proteggere la dea,ed avrebbe combattuto fino alla morte.

-Aphrodite: Difficile.....alla fine penso che fish,avrebbe protetto la dea,magari nascondendola dentro allaXII casa.
Phoenix no Ikki

Io credo che tutti sarebbero fuggiti, tranne forse Virgo e Mur che avrebbero potuto inventarsi qualcosa. Qualsiasi cavaliere deve mettere davanti a tutto l'incolumità della dea. E con Saga di fronte il pericolo era troppo.

Su Cancer e Fish non so... la situazione secondo me era ancora troppo prematura per stabilire chi fosse il più forte, loro si schierano con Arles quando ormai è al potere ed è evidente che è il più forte al momento.
Libra

Phoenix no Ikki wrote:
Io credo che tutti sarebbero fuggiti, tranne forse Virgo e Mur che avrebbero potuto inventarsi qualcosa. Qualsiasi cavaliere deve mettere davanti a tutto l'incolumità della dea. E con Saga di fronte il pericolo era troppo.

Su Cancer e Fish non so... la situazione secondo me era ancora troppo prematura per stabilire chi fosse il più forte, loro si schierano con Arles quando ormai è al potere ed è evidente che è il più forte al momento.


Potevano anche non sapere chi era il più forte, ma di certo già sapevano di essere loro più deboli dell'usurpatore. Questo mi fa pensare che sarebbero stati molto accondiscendenti verso di lui
elisa

Vediamo un po:

Mur: avrebbe cercato di capire cosa stava succedendo, poi vedendo che non era possibile ragionare con Saga sarebbe scappato o avrebbe teletrasportato la piccola Dea al sicuro.

Toro: avrebbe combattuto ma una volta smascherato il nemico sarebbe scappato con la piccola.

Cancer: avrebbe obbedito ad Arles.

Ioria: farebbe la stessa cosa che ha fatto Micene.

Virgo: idem come Mur.

Scorpione: in un primo momento avrebbe combattuto contro Arles, in seguito sarebbe scappato con la piccola

Capricorno: idem come Micene e Ioria

Acquario: difficile da decifrare, sicuramente avrebbe messo in salvo Atena.

Fish: quasi sicuramente avrebbe fatto come Cancer, anche se non lo vedo cosi subdolo come il custode della quattro casa.

Fatto.
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum