Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Off topic
Andromeda La Notte

Jurassic World e la Saga di Jurassic Park

Voglio aprire questo topic perchè, da grande fan storico dei romanzi di Crichton e e dei film dedicati a Jurassic Park (il primo in particolare), il mio interesse per il franchise è stato riverdito dal quarto "installment", Jurassic World, che a me è piaciuto parecchio, e che ha concretamente ottenuto un successo al botteghino di grandissima puntata, tanto da detenere il record storico per il maggior incasso nella prima settimana di uscita.

Volevo chiedervi cosa ne pensate in merito.   A me è piaciuto tantissimo, non senza qualche riserva, devo dire.


PS Qualcuno di voi gioca su facebook a Jurassic Park Builder, per caso?
Ali della fenice

Non ho letto i romanzi, quanto ai film per me:

a) il primo, insuperabile ed inimitabile, è il migliore in tutto;

b) nel secondo ci sono più dinosauri del primo, tuttavia non riesce a ricalcare i fasti del primo ed è troppo esagerato;

c) il terzo è una schifezza indefinibile a partire dalla banalissima trama e dagli scarsi attori (da apprezzare solo gli pterodattili e lo stegosauro);

d) l'ultimo remake-sequel è sì carino, soprattutto con le tante citazioni del primo film, ma non eguaglia sicuramente il primo anche se ben fatto (e volevo ben dire, dati gli effetti speciali che una volta non c'erano!). Da coccolone la scena in cui il parco riapre con la sigla famosissima di John Williams.
Andromeda La Notte

Sono d'accordo sul feel emozionale della sigla, a me è venuto un nodo in gola!

Abbastanza sulla stessa linea anche sul nuovo film, comunque devo dire che a me l'interpretazione di Prat è piaciuta moltissimo, ma ammetto comunque che mi piace molto, come attore.

Sai, non ho mai condiviso la totale ostilità sul terzo film.. Certo, è il piu' debole per trama (tra l'altro era manchevole di un romanzo madre) ma a me non aveva poi fatto così schifo.
Zenon di Scorpio

Il problema dei film su Jurassic Park è che devono sempre e per forza buttarci dentro dei marmocchi da salvare o che causano loro i problemi. Passi il primo, ma deve essere sempre una costante?

Comunque il mio giudizio sui 4 film:

Jurassic Park = 8. Un bel film nel complesso, che dà un'idea su come erano i dinosauri, girato bene e anche adrenalinico.

Lost World = 6. Non fosse per Malcolm che regge molto bene, il film è abbastanza anonimo. Si celebra il T-Rex, ma molto punti sono no-sense.

Jurassic Park 3 = 6,5. Qui il problema per molti è stato che il Tirannosauro è stato soppiantato dallo Spinosauro. Francamente invece è stata una scelta non solo coraggiosa, ma anche corretta viste le recenti scoperte (Spinosauro più grande predatore terrestre di sempre; addirittura c'è chi ha riconsiderato le abitudini di caccia del T-Rex come animale che si nutre di carogne e non più super-predatore come si pensava prima).
Il problema del film è chiramente l'illogicità del ragazzino che sopravvive, da SOLO, per otto settimane su Isla Sorna. Non ha alcun senso logico. Ma se togliete il bambino, il resto è fatto bene (è un film che ha innovato tantissimo, basti pensare ai raptor con piume: un'idea alquanto attuale e sempre più veritiera). Ci poteva stare l'inganno dei Kirby, ma una volta sull'isola dovevano avere il coraggio di fare le cose per bene.

Jurassic World = 7. Concordo nel dire che è stato un buon film. Piace l'idea che gli umani sono messi in secondo piano spesso, ma anche qui c'era bisogno dei marmocchi? Comunque si vede che hanno strizzato l'occhio alla nostalgia, facendo "vincere" il T-Rex (lo stesso del primo film). Gli attori mi sono piaciuti. Spero che con il quinto però, finisca tutto.
Ali della fenice

Zenon di Scorpio wrote:


Spero che con il quinto però, finisca tutto.



Ti sbagli di grosso: è il primo di una nuova trilogia come anche per l'imminente Terminator Genisys!
Radamante di Wyvern

Jurassic Park... Beh, che dire? Una saga pazzesca, stupenda! Io adoro tutti i film della serie, anche quelli meno apprezzati (Lost World e III), non so per sia per la mia "cecità da fan" di dinosauri, visto che è da 13 anni (e ne ho 16) che adoro questi rettiloni. Anche se concordo sulla parte dell'onnipresenza bambinesca...

JP: il primo, il solo e l'unico! Nel Pantheon dei miei film preferiti, senza alcun dubbio. Son rimasto abbagliato dagli effetti speciali e dai Dinosauri "Animatronici".
Oltretutto c'è la frase classica:"Sei furba...".
La scena finale è magnifica, con il Deusexmachinasaurus Rex che salva tutti.


TLW: sinceramente mi è piaciuto un sacco. La coppia di T-Rex fa il suo sporco lavoro: incutono terrore, mangiano la gente, buttano giù camper, etc.
I Raptor passano un po' in secondo piano, ma alla fine del film sono impareggiabili. Il T-Rex in città è geniale.


III: comprato in DVD e visto minimo 20 volte! La gente dice:" È il più brutto". Secondo me, è il loro fanatismo che parla, perché non gli è piaciuta la fine del Tirannosauro da parte dello Spinosaurus, che come giustamente ha detto Zenon, era il predatore per definizione, soprattutto la specie "Aegyptiacus" presente nel film (era il più grande predatore terrestre). I Raptor sono in primissimo piano e FINALMENTE hanno le piume. Il ragazzino che sopravvive settimane e settimane su Isla Nublar mi pare impossibile.



JW: MAGNIFICO! L'Indomius Rex è un mostro assurdo, in grado di pensare e ragionare, ma anche di distruggere e uccidere senza problemi.
Ho sentito che a molta gente ha dato fastidio il fatto che i Raptor fossero addomesticati... A me, tutte 'ste critiche paiono stupide: si possono addestrare molte specie di uccelli, no? Bene, per chi non lo sapesse, gli uccelli fanno parte della famiglia dei TEROPODI (dinosauri carnivori come T-Rex, Raptor, Gigantosauro, etc.), dunque è più che probabile i che i Raptor potessero subire un imprinting sia da parte di altri esemplari ma, come ben sappiamo, anche da altri organismi.
Tornando al film, il Deus ex Machina stavolta era il Mosasauro.


Una piccola precisazione: i Velociraptor dei film non sono accurati: i Velociraptor erano alti circa 70 cm e lunghi 2 m, se non sbaglio, l'altezza di quelli dei film è paragonabile a un altro Dromeosauride, ovvero lo Utharaptor.
Zenon di Scorpio

Radamante di Wyvern wrote:
Il ragazzino che sopravvive settimane e settimane su Isla Nublar mi pare impossibile.




Son sicuro che intendevi Isla Sorna, il sito B, e non Isla Nublar.
Radamante di Wyvern

Zenon di Scorpio wrote:
Radamante di Wyvern wrote:
Il ragazzino che sopravvive settimane e settimane su Isla Nublar mi pare impossibile.




Son sicuro che intendevi Isla Sorna, il sito B, e non Isla Nublar.


A quanto pare, 20 volte non mi son bastate a ricordare la differenza tra Sito A e Sito B
AndromedaLaNotte

Radamante di Wyvern wrote:
J

Una piccola precisazione: i Velociraptor dei film non sono accurati: i Velociraptor erano alti circa 70 cm e lunghi 2 m, se non sbaglio, l'altezza di quelli dei film è paragonabile a un altro Dromeosauride, ovvero lo Utharaptor.


A dire il vero, sono stati modellati sulle forme del Deinonico. L´Utharaptor era ancora piu´ grande. Ad ogni modo, il dinosauro ad essere meno fedele all´originale e` il dilofosauro, che in realta` era alto circa 3 metri.
AndromedaLaNotte

Radamante di Wyvern wrote:
J

Una piccola precisazione: i Velociraptor dei film non sono accurati: i Velociraptor erano alti circa 70 cm e lunghi 2 m, se non sbaglio, l'altezza di quelli dei film è paragonabile a un altro Dromeosauride, ovvero lo Utharaptor.


A dire il vero, sono stati modellati sulle forme del Deinonico. L´Utharaptor era ancora piu´ grande. Ad ogni modo, il dinosauro ad essere meno fedele all´originale e` il dilofosauro, che in realta` era alto circa 3 metri.
Radamante di Wyvern

Mi sa che hai ragione, infatti lo Utharaptor è alto quasi 1:80 metri.
Davide Aldè

Questo è un commento dell'utente di un'altro forum...che posto qui col suo permesso.
-----------------------
Jurassic World.
Praticamente, un film della Asylum (quelli di Sharknado e Mega Piraña) realizzato non coi soliti 10.000 dollari ma con un frappo di soldi.
Quindi, film che intrattiene grazie ad un ritmo serrato e scene spettacolari, ma talmente pieno di assurdità ed ingenuità da farti esclamare di continuo "No! Non possono averlo fatt.. l'hanno fatto."; e mani sulla faccia.
Jurassic Park aveva tentato la strada della verosimiglianza; questo non ci prova nemmeno, manco per un momento.
Abbiamo quindi: un nuovo parco aperto nella stessa isola del primo film, con migliaia di visitatori ogni giorno, dove TUTTI sanno che i dinosauri sono animali pericolosissimi, quasi inarrestabili, difficili da tenere ingabbiati e che hanno già ucciso molte persone; la STESSA PERSONA (uno scienziato privo di scrupoli) a dirigere il laboratorio di ricerca dell'isola, invece di guardare il mondo da dietro le sbarre di una cella; un dinosauro coi superpoteri (praticamente un villain Marvel); un addestratore di Velociraptor ( lo so, fa sorridere solo leggerlo!); ragazzini che in mezzo alla jungla riparano e fanno ripartire una jeep scassata e ferma da oltre 20 anni; una donna che corre veloce quanto un T-Rex (50 km orari, nel primo film), e indossando scarpe col tacco 10; dinosauri cogli occhioni enormi, quasi Manga, che interpretano il ruolo dei 'buoni'; scontro finale tra questi dinosauri 'buoni' contro quello 'cattivo' (il dinosauro coi superpoteri) che sembra uscito da un cinecomic: perfetto gioco di squadra, indebolimento del villain, colpo di grazia da parte dell'Hulk della situazione, cioè un dinosauro acquatico grande come una nave da crociera. .. Mi fermo qui, che penso basti e avanzi. Vi consiglio di vederlo, e se non avete 15 anni e la sospensione dell'incredulità regolata su MAX, vi spancerete dalle risate; anche se gli autori di Jurassic World probabilmente non avevano questa intenzione.
 
Radamante di Wyvern

Questo qui ha visto il video di Synergo 😁
Shura di Capricorn

Jurassic Park è un signor film. Ottimo lo spunto narrativo, bella la scenografia e gli effetti speciali, considerando l'epoca in cui è stato girato, bellissima la colonna sonora del sempre ottimo John Williams. Erano gli anni in cui si iniziava appunto a parlare di clonazione e il film era affascinante anche per questo. Offre tra l'altro molti spunti per riflettere sui limiti della scienza e sull'etica della ricerca. Come molti film fantastici non mancano le esagerazioni ma nel complesso di regge molto bene. E' uno di quei film che segna un'epoca.

The Lost World parte bene ma si perde presto per strada. Le situazioni assurde si sprecano, le azioni idiote pure e il pathos è uno perfetto sconosciuto. Velociraptor, bambini da salvare, addirittura una T-rex family... Si riciclano alla grande personaggi e situazioni.

Jurassic Park III è orrendo. Corre via alla velocità della luce tra una serie di scene imbarazzanti, una collezione di banalità invidiabile e amenità varie. Di gran lunga il peggiore della serie.

Jurassic World mi è piaciuto. Ho apprezzato gli omaggi al primo film. Presenta elementi indubbiamente contraddittori, i raptor addestrati, la bella della situazione che fa acrobazie coi tacchi a spillo, i bambini McGyver, però nel complesso l'ho trovato gradevole. I dinosauri convincenti come lo erano nel primo film, anche se tutta la sequenza finale   è decisamente sopra le righe. Per chi apprezza la serie è sicuramente il film da vedere dei tre sequel.
Ali della fenice

Il sequel di Jurassic World uscirà nel 2018

http://www.comingsoon.it/news/?source=cinema&key=49141
Ali della fenice

Il primo "Jurassic Park" italiano inaugura in provincia di Foggia, più esattamente a Borgo Celano, frazione di San Marco In Lamis:

http://www.rec24.it/2015/11/jurassicfg/
Flare

Shura di Capricorn wrote:
Jurassic Park è un signor film. Ottimo lo spunto narrativo, bella la scenografia e gli effetti speciali, considerando l'epoca in cui è stato girato, bellissima la colonna sonora del sempre ottimo John Williams. Erano gli anni in cui si iniziava appunto a parlare di clonazione e il film era affascinante anche per questo. Offre tra l'altro molti spunti per riflettere sui limiti della scienza e sull'etica della ricerca. Come molti film fantastici non mancano le esagerazioni ma nel complesso di regge molto bene. E' uno di quei film che segna un'epoca.

The Lost World parte bene ma si perde presto per strada. Le situazioni assurde si sprecano, le azioni idiote pure e il pathos è uno perfetto sconosciuto. Velociraptor, bambini da salvare, addirittura una T-rex family... Si riciclano alla grande personaggi e situazioni.

Jurassic Park III è orrendo. Corre via alla velocità della luce tra una serie di scene imbarazzanti, una collezione di banalità invidiabile e amenità varie. Di gran lunga il peggiore della serie.

Jurassic World mi è piaciuto. Ho apprezzato gli omaggi al primo film. Presenta elementi indubbiamente contraddittori, i raptor addestrati, la bella della situazione che fa acrobazie coi tacchi a spillo, i bambini McGyver, però nel complesso l'ho trovato gradevole. I dinosauri convincenti come lo erano nel primo film, anche se tutta la sequenza finale   è decisamente sopra le righe. Per chi apprezza la serie è sicuramente il film da vedere dei tre sequel.


Quotone, non avevo ancora visto questo topic ^^

Il primo Jurassic Park è a dir poco geniale, sebbene abbia una trama abbastanza lineare e scontata, ti incolla allo schermo come pochi film fanno. C'era poi la novità dei dinosauri, che con gli effetti speciali erano davvero veritieri (mi ricordo un'intervista alla bambina protagonista, fatta parecchi anni fa, nella quale diceva che sul set i dinosauri erano talmente realistici da far quasi paura davvero) e il cast che comunque non era composto da giovincelli alla prima pellicola: quando lo vidi per la prima volta (penso di aver avuto 10 anni perché lo vidi la prima volta che uscì in televisione ) mi piacque un sacco l'interpretazione di Jeff Goldblum, che poi diventò uno dei miei attori preferiti.

"The Lost World" probabilmente era un po' più crudo e dava una visione più "crudele" dell'uomo, più che dei dinosauri in sé (nel primo il T-Rex era tremendo, nel secondo si vede il suo lato animale che si scontra con l'arrivismo umano). A me piacque tantissimo anche questo ^^

Il terzo fu un disastro, uno dei peggiori film mai visti, tentarono di replicare la storia del secondo ma non ce la fecero tanto

L'ultimo l'ho visto recentemente e non era male... Soprattutto l'idea che qualcuno fosse riuscito ad addestrare i Velocilaptor e a farseli poi amici, oppure quella della modifica genetica del T-Rex (caro il vecchio T-Rex, quando arriva all'ultimo sono stata proprio felice ). Si è visto però che il prodotto ormai è esaurito, a mio parere, e spero che non lo spremano più, non penso abbia molto altro da dire.
Ali della fenice

Ecco il regista di Jurassic World 2

http://movieplayer.it/news/jurass...ebook.com&utm_campaign=buffer
Ali della fenice

JURASSIC WORLD 2: LE RIPRESE INIZIERANNO A FEBBRAIO 2017

http://movieplayer.it/news/jurass...nizieranno-a-febbraio-2017_44342/
ivan di troll

l'ultimo nn è nulla di che.
Ali della fenice

JURASSIC WORLD, JUAN ANTONIO BAYONA CONFERMA: "SARÀ UNA TRILOGIA"

http://movieplayer.it/news/jurass...ebook.com&utm_campaign=buffer
Radamante di Wyvern

Ali della fenice wrote:
JURASSIC WORLD, JUAN ANTONIO BAYONA CONFERMA: "SARÀ UNA TRILOGIA"

http://movieplayer.it/news/jurass...ebook.com&utm_campaign=buffer


Non vedo l'ora Dance 2
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Off topic
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum