Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Ioria79

La Meridiana dello Zodiaco

Io ho sempre pensato che ci fosse una sorta di mito che dicesse che, chi volesse sconfiggere Atena, dovesse conquistare il Grande Tempio e lo dovesse fare entro 12 ore. Un po' come per le colonne dei mari che devono essere abbattute tutte prima di potere distruggere la Colonna Portante.

Infatti perché Arles dovrebbe dare 12 ore ai bronzini e avere la minima possibilità di essere sconfitto? E come mai Betelgeuse sa che la freccia arriverà al cuore proprio allo scoccare della dodicesima ora?
Oppure perché Pandora chiede ai gold resuscitati di portare la testa di Atena entro 12 ore? Solo perché le vite di Gemini e degli altri si sarebbero spente? Ma questo non le è mai importato e, comunque, una volta morti Sion e gli altri avrebbe potuto mandare il suo esercito.

A me sembra che la Meridiana sia un "monumento" importante visto che si vede da tutte le case, ma che la sua funzione sia nel manga che nell'anime non sia spiegata bene.

Il dubbio mi è venuto leggendo Lost Canvas in cui la Meridiana è totalmente ignorata e a mio parere questo è un errore. Ritengo infatti che, anche nelle precedenti guerre sacre, dovesse essere compito di Hades invadere il Grande Tempio entro 12 ore e non dei cavalieri d'oro di Atena andare in giro per il mondo a sconfiggere gli specter.
A me LC piace ma lo ritengo per questo viziato da errori di fondo che ne compromettono la validità nell'universo Saint Seiya.

Che ne pensate?
ryogascorpio

non c'avevo mai riflettuto.

credo sia una cosa simbolica..non a caso la luce "salva" Atena dopo che la fiamma si era spenta.

Presumo che Arles abbia ipotizzato che per uccidere una DEa servivano 12 ore circa

Per Pandora idem....dice 12 ore ma in realtà sono un po' meno.

Il Canvas lo avrei apprezzato anche io maggiormente se fosse stato più attento a questi particolari...ma si rischiava di scopiazzare troppo il kuru
Thereallycapricorn

La butto lì...probabilmente è una considerazione (o meglio, una soluzione) nata dal frutto della mia fantasia.

io dico che:
"in teoria tutto il complesso del Grande Tempio è, almeno in epoca moderna, celato agli occhi dei più. Forse è invisibile oppure si trova su un piano dimensionale diverso da quello terrestre oppure è semplicemente celato dal cosmo diffuso di Athena...poco imposta comunque. Se si prende però questa teoria per buona, si potrebbe ipotizzare che quando il GT diventa per suo stesso volere o per volere della Dea o per volere del Grande sacerdote o per volere di chi volete voi, visibile a un visitatore o a un invasore, esso si sposti sul piano terrestre ma solo per un arco di tempo limitato e pari a 12 ore il cui trascorrere è, per l'appunto, scandito dalla Meridiana dello Zodiaco".
TRC
nirti

Probabilmente  la  meridiana  dello  zodiaco  è  una  specie  di  opportunità  che  la  stessa  Athena  concede  o  ha  concesso  per  forza  maggiore  dopo  un  consulto  con  suo  padre  o  tutto  l'Olimpo,  se  no  non  si  capirebbe  il  motivo
Shiryu

E' un'ipotesi suggestiva, ma ci sono anche tante situazioni in cui l'eventuale morte di Atena è completamente slegata dalla conquista del Grande Tempio per cui non direi che sia una condizione necessaria.

Semmai, è possibile che il cosmo di Atena non possa essere estinto prima di 12 ore, il che spiegherebbe come mai non anneghi/congeli/dissangui subito. Ma d'altra parte ci sono mille occasioni in cui rischia di essere uccisa sul posto e viene salvata solo all'ultimo da qualcuno, tipo Andromeda con Mizar.

Ora in Next Dimension Isabel sta morendo, e la Meridiana non si è neppure accesa.

Per cui boh, esternamente la vedo più come elemento simbolico per aumentare la suspence nei lettori, ma da un'ottica interna alla storia non saprei dire quale sia la sua ragion d'essere, o se ce l'abbia.
elisa

Non ci avevo mai pensato, o perlomeno io me la sono sempre immaginata come un qualcosa di decorativo per completare il complesso delle dodici case e mai come un oggetto legato alla vita e alla morte di Atena.
Libra

Effettivamente nella serie classica la Meridiana sembra avere un ruolo cruciale nello scandire il tempo della scalata, senza che però ne sia mai spiegata la vera ragione...
Peraltro, vista la peculiare collocazione del Grande Tempio (che, come ricordava TRC non si sa nemmeno se sia da collocare pienamente nella nostra dimensione), non è neanche detto che le 12 ore della Meridiana coincidano esattamente con 12 ore del tempo normale (altrimenti basterebbe un orologio da polso per calcolarle).
Piuttosto che ipotizzare sia il tempo necessario a sopprimere la vita di Atena, è come se la Meridiana potesse essere attivata dai difensori del Santuario per limitare a un massimo di 12 ore il tempo dell'assedio. Decorse le 12 ore in ogni caso non è più possibile agli assedianti rovesciare il Grande Tempio. Insomma, invertendo la prospettiva, funziona come una barriera temporale a danno di chi voglia scalare le 12 Case.
Il che spiegherebbe anche perché in ND il Sacerdote (che pare essere un traditore) non l'abbia ancora attivata
Kiradiscilla

Libra wrote:
Effettivamente nella serie classica la Meridiana sembra avere un ruolo cruciale nello scandire il tempo della scalata, senza che però ne sia mai spiegata la vera ragione...
Peraltro, vista la peculiare collocazione del Grande Tempio (che, come ricordava TRC non si sa nemmeno se sia da collocare pienamente nella nostra dimensione), non è neanche detto che le 12 ore della Meridiana coincidano esattamente con 12 ore del tempo normale (altrimenti basterebbe un orologio da polso per calcolarle).
Piuttosto che ipotizzare sia il tempo necessario a sopprimere la vita di Atena, è come se la Meridiana potesse essere attivata dai difensori del Santuario per limitare a un massimo di 12 ore il tempo dell'assedio. Decorse le 12 ore in ogni caso non è più possibile agli assedianti rovesciare il Grande Tempio. Insomma, invertendo la prospettiva, funziona come una barriera temporale a danno di chi voglia scalare le 12 Case.
Il che spiegherebbe anche perché in ND il Sacerdote (che pare essere un traditore) non l'abbia ancora attivata



sai che mi piace parecchio quest'ipotesi?  

in effetti nella serie classica Arles, nel ruolo apparente del sacerdote giusto la attiva contro i bronze ribelli al santuario.

In hades è Doko , in veste di "nuovo sacerdote" che l'attiva contro la minaccia degli specter,

e in effetti quelle fiammelle sembrano piu fuochi di cosmo  che reali.

ricordo anni fa, quando con episode G a riguardo della meridiana e relativa stanza del Chrisos Synagein si discuteva sui meccanismi interni per l'attivazione della stessa, ma la tua ipotesi mi sembra piu suggestiva, anche considerando in effetti il termine di paragone con la scalata in Next Dimension
Cavaliere di Gemini

Per me la Meridiana svolge un ruolo strategico, nel senso di strategia militare, piuttosto che rappresentare un semplice "orologio". Episode G introduce l'idea carina del CS, con tanto di salone decorato con statue, seggi e una sorta di sfera armillare al centro. Questo per quanto riguarda l'interno. Dall'esterno, invece, ci sono almeno tre aspetti che mi fanno credere che la Meridiana fosse un edificio "militare":

-non segna le ore, non ha uno gnomone, né tantomeno delle lancette, ma raffigura soltanto 12 spicchi coi 12 segni, uno per ogni Casa.
-è visibile da ogni Casa
-si accende a distanza (plausibilmente tramite il cosmo)

Ovviamente una funzione temporale ce l'ha, ogni fuoco infatti è calibrato per durare un'ora più del precedente e questo sempre a partire dall'Ariete, quindi la funzione più che quella di un orologio o di una vera meridiana è uguale a quella di una classidra, un conto alla rovescia...e dura sempre 12 ore.
Libra propone una buona idea, legata proprio ad un conto alla rovescia, che parte ad ogni tentativo di scalata delle 12 Case.
Per prima cosa, essendo visibile da ogni Casa, può indicare approssimativamente a quale Casa sono giunti gli assedianti (o dove dovrebbero essere teoricamente). E' una sorta di stima, durante la quale, ogni Gold deve tenersi pronto...la butto lì: Camus scende all'ottava Casa e si concede un duello con Crystal lasciando vuota la propria Casa perché sa che gli assedianti si trovano ancora alla terza, magari se la Meridiana avesse segnato la decima ora...ops, la decima Casa ...non si sarebbe mosso, facendosi trovare pronto.
Nei due casi in cui essa viene accesa, le 12 ore si concludono completamente...e se invece qualcuno la potesse spegnere entro le 12 ore? Magari il Gold che abbatte la minaccia, sconfiggendo l'ultimo assediante? Col cosmo essa viene accesa (come fa Doko, a distanza), col cosmo, sempre a distanza, viene spenta per avvisare l'intero Grande Tempio della fine delle ostilità. Forse formalmente è solo il Sacerdote che può accenderla o spegnerla (la prima volta l'accende presumibilmente Arles off screen, per tenere pronti i Gold, la seconda volta l'accende Doko, che ha l'autorità per farlo, in assenza di un vero Pope) e infatti nei soli casi in cui un Gold avrebbe potuto spegnerla, certo (beh, quasi certo ^^) della fine degli assedianti, i Gold affermano di voler informare il Sacerdote (fare rapporto e quindi porre fine al tempo d'assedio?)...e questo avviene alla sesta e alla dodicesima Casa durante la scalata dei bronzetti.

All'interno della trama, però, questo discorso "tecnico" decade, perché il tutto ha a che fare con le ore di "speranza" (in entrambi i casi) percepite da noi spettatori (semplice suspence)...
A meno di una possibilità: e se l'attacco di Betelgeuse fosse solo una messinscena di Arles per spingere i bronzetti a compiere la scalata (e venire quindi uccisi dai Gold una volta per tutte?)...è lo stesso Tramy infatti che spinge alla scalata, spiegando delle 12 ore, delle 12 Case e soprattutto del fatto (falso) che solo Arles potesse salvare Atena (perché poi avrebbe dovuto farlo?). Le 12 ore per uccidere Atena sono solo l'ennesimo inganno? Non a caso Tramy colpisce ma non uccide Atena, fa in modo di ferirla a poco a poco, ma senza ucciderla, proprio per spingere i Gold a salire (magari se Atena fosse morta sarebbero fuggiti, invece spingendoli alla scalata si sarebbero dovuti perdere tra le 12 Case...con la loro fine uccidere Atena sarebbe stato un gioco da ragazzi...due piccioni con una fava)

In Hades, la Meridiana invece torna solo a "stimare" l'avanzata dei nemici, fin quando essa viene lasciata accesa.

Che ne dite?

-Cavaliere di Gemini-
Lampo del Drago

Eh, ma la stima è tua... cioè, chi lo dice che per attraversare una casa ci voglia un'ora? Praticamente chiunque tranne i nostri raccomandati muore in 10 minuti... oppure, se è molto più forte, può metterci anche 10 minuti a passare.

Ah, già: LE SCALE    
Cavaliere di Gemini

Lampo del Drago wrote:
chi lo dice che per attraversare una casa ci voglia un'ora?


Betelgeuse

Comunque scherzi, ma metti che per ogni rampa ci vogliano 5 minuti di corsa, su 12 ore una se ne passa a salire gradini  

-Cavaliere di Gemini-
Libra

Cavaliere di Gemini wrote:
Che ne dite?

-Cavaliere di Gemini-


Mi sembra una ricostruzione plausibile, ma vorrei fare un paio di osservazioni:

1) dubito che un Gold qualsiasi possa spegnere la Meridiana. Credo che tale potere spetti solo a chi ha acceso la Meridiana (il Sacerdote o facenti funzioni) o addirittura che non spetti ad alcuno, nel senso che una volta accesi i fuochi occorre attendere che si spengano da soli.

2) L'idea della Scalata come trappola è interessante, ma in fondo Arles avrebbe avuto anche altri modi per obbligarli a quel percorso
Cavaliere di Gemini

Libra wrote:

1) dubito che un Gold qualsiasi possa spegnere la Meridiana. Credo che tale potere spetti solo a chi ha acceso la Meridiana (il Sacerdote o facenti funzioni) o addirittura che non spetti ad alcuno, nel senso che una volta accesi i fuochi occorre attendere che si spengano da soli.


Beh sì, magari l'idea di andare a fare rapporto e quindi lasciar fare al Sacerdote potrebbe essere l'ipotesi migliore. Sullo spegnimento in sé, non lo sapremo mai, però se qualcuno può accenderla a distanza, magari potrebbe anche spegnerla

Quote:
2) L'idea della Scalata come trappola è interessante, ma in fondo Arles avrebbe avuto anche altri modi per obbligarli a quel percorso


Credo che Arles abbia colto l'occasione una volta ricevuta la lettera di Atena, prima forse non c'avrà proprio pensato.

-Cavaliere di Gemini-
Aledileo

Cavaliere di Gemini wrote:
Per me la Meridiana svolge un ruolo strategico, nel senso di strategia militare, piuttosto che rappresentare un semplice "orologio". Episode G introduce l'idea carina del CS, con tanto di salone decorato con statue, seggi e una sorta di sfera armillare al centro. Questo per quanto riguarda l'interno. Dall'esterno, invece, ci sono almeno tre aspetti che mi fanno credere che la Meridiana fosse un edificio "militare":
-
Sai che non credo che la Sala d'Oro sia dentro la Meridiana? Non c'avevo mai pensato, ma mi pare improbabile ci sia tutto quello spazio dentro. Credo sia nella casa del Grande Sacerdote.
Canc-Carlo

infatti neanche il volume 0 dice che si trova nella meridiana, anzi mi sembra che li indichi come due luoghi diversi.
Cavaliere di Gemini

Sul sito il boss lo dice chiaramente  

Quote:
Si trova all’interno della Meridiana dello Zodiaco, forse dentro la sezione sorretta dalle colonne posta sotto l’orologio vero e proprio, ed è usata dai Cavalieri d’Oro come luogo in cui effettuare il Chrysos Synaghein


Quote:
Non abbiamo mai una visione panoramica completa, ma in base a quanto si vede è palesemente sopraelevata rispetto al resto del Santuario ed offre una visuale abbastanza completa, il che, insieme a diverse immagini esterne, conferma che si trova all’interno della torre della Meridiana.


-Cavaliere di Gemini-
Canc-Carlo

Quella del boss è una sua ricostruzione e non prova niente, difatti su siti in altre lingue questa vusione non è presente ( http://www.saintseiyapedia.com/wi...aire/Zone_des_Maisons_du_Zodiaque) in realtà Okada non dice niente, ed anzi a me sembra localizzato nel tempio del sacerdote (e potrei.provarlo col.fatto ke è sicuramente li ke parlano Saga e Shaka)
Fra l'altro se c'è un luogo ke Okada o Shiori non cagano se non per esigenze sceniche è proprio l'OROLOGIO.

Il volume 0 si limita a dire ke il posto dove avviene l'assemblea si chiama "sala d'oro" MA non aggiunge altro.
Cavaliere di Gemini

Oh beh, visto che nessuno dice nulla può benissimo stare lassù
Nel capitolo 2 i Gold parlano di Ioria, poi nell'unica scena disegnata dall'esterno della sala si vede proprio la Meridiana, prima di ritornare all'interno della sala stessa dove i Gold stanno continuando a parlare di Ioria. Come dice poi lo stesso Shiryu, negli sfondi si riconoscono delle Case, più o meno allo stesso livello d'altezza della sala, cosa possibile per la Meridiana ma non per il Tempio, visto che il Tempio sta più in alto di tutti gli altri edifici.

Comunque, amen, dove sta non è fondamentale nemmeno nel discorso che ho fatto su.

-Cavaliere di Gemini-
Canc-Carlo

Ma non implica che siano lì!
Anzi io per le prime scene del capitolo ho sempre visto probabile ke sia nello stesso edificio delle stanze del sacerdote e di Atena: per me Saga parla con il sacerdote in cima al santuario e poi entrano subito nella sala d'oro, dove accende tutto il macchinario.
Poi è la torre dell'orologio stessa ad essere troppo piccola per ospitare una sala e non avere finestre al suo interna: è l'unico dettaglio che non cambia mai in tutti i manga!
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum