Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
uranus

Lost Canvas n° 32

Sto finendo di leggere il tomo. ci sono molti punti differenti dall'edizione settimanale.

Un errore che anche il lettore più sprovveduto noterebbe è quello di Defteros quando dice:"Sinora gli amuleti scritti con il sangue dell'attuale atena sono serviti più volte a bloccare e respingere il male..."

No i talismni, e il sangue che ricopre la spada di Hakurei, è quello della precedente dea Atena, non di Sasha!!!Vabbè ma sine commento.

Non ne ho voglia di elenecarle tutte, ma una è degna di nota, anche per il futuro del canvas.

Ho chiesto a Griffith se può verificarne la traduzione fattane ai tempi, posto la scans



L'immagine è presa dal capitolo 141°

La pagina italiana in merito dice

Defteros:"è un segreto che potrò rivelare solo al grande sacerdote!"

Mentre la traduzione fatta da archange diceva

Deuteros: Non so molto al riguardo, soltanto il Gran Sacerdote può dire quale sia tutta la veritò a proposito di quel segreto..."

Azzardo a dire che se fosse vera quella italiana come traduzione, ovviamente può essere stata corretta nella versione del tankoobon e quindi differente dalla versione settimanale, significa che Gemini alla fine si vedrà faccia a faccia con Sion per dirgli il segreto del sangue di Atena?
Goldsaint85

Spoiler:

visto che deuteros è bello che andato lo escluderei   al massimo si tratterà di aspros..


ma l'ipotesi della traduzione panini ad minchiam è quella che regge di più  
elisa

Ho finito da poco di leggere il numero trentadue, e gli ho dato nove, quando al massimo gli davo 7.    

Il perchè è semplice, in questo volume ci sono delle scene che devo dire sono, quasi comuoventi, tipo, quando Sisifo decide di prendere, fi sua spontanea volontà il proprio cuore e metterlo sulla bilancia di Faraon, per aprire il cancello della "tela perduta", o quando senza appunto il cuore, con l'ausilio di Sion e Regolo, utilizza "L'urlo di Atena", in pessime condizioni.
Non pensavo che un cavaliere arrivasse a tanto per la sua dea, dopo aver letto questi capitoli, penso che abbia fatto, di più Sisifo che Micene, non che ci voleva tanto. ^^'''
Anche la parte di Eaco e Kaghao è bella. Dove il secondo mostra di non voler uccidere il giudice per il suo fallimento, ma liberarlo da un peso opprimente, come Aron fà a inizio capitolo con Rada, dopo che Faraon ha pesato il suo cuore con la sua tecnica. ^^
E , infine la parte di Deuteros e Libra, la trovo più che altro una parte più adatta a spiegare quale sarà il ruolo di Dauko, prossimamente sià al Grande Tempio, sià alla tela perduta.
Ecco, questo è tutto, spero di non essermi allungata troppo.      
yati89

Preso e letto, un bel numero, un 8 ci sta tutto
Il colpo di scena di rhada redivivo è ben fatto, come anche la prova a cui lo sottopone pharaoh e la presentazione dei guardiani
La questione della porta è interessante e pharaoh è gestito bene, peccato che vadano sprecati un sacco di saint
Bellissima la scena con aiakos che da l'addio a violate e kagaho che lo destituisce, magnifico
Bello il sacrificio di sisifo, come anche l'AE, ben utilizzato, soprattutto riguardo alle reazioni dei saint e di atena riguardo alla sua morte(peccato che regulus non faccia un bah )
Meraviglioso poi l'ultimo capitolo con defteros dohko e, soprattutto, l'armatura di gemini!!! sublime

@Ura: anch'io ho notato un errore, quando sion dice che non esiste una tecnica in grado di distruggere il portale, quando invece dovrebbe dire che esiste...
la frase che hai postato tu invece non mi sembra un'errore, semplicemente defteros ribadisce che il segreto del sangue può essere conosciuta solo dal sacerdote
Libra

Un volumetto buono, ma che non mi entusiasma.
Premesso che non amo le resurrezioni, devo ammettere che quella di Rada ha una sua logica ed è ben gestita.
L'entrata in scena di Pharaoh è piuttosto interessante, così come la prova cui sottopone i Cavalieri. Il fatto della bilancia truccata dal cosmo dello Specter è un buono stratagemma per preservare la dignità dei Cavalieri di Atena morti.
Ottimo il capitolo con Aiacos e Bennu, interessante l'apparizione di Defteros e Dohko!

Gli elementi negativi sono due, ma piuttosto forti: il primo è il fatto che Pharaoh possa, col proprio cosmo bloccare o sbloccare l'apertura di un manufatto divino com'è il portone: la trovo una cosa poco logica(come diceva anche Lampo nell'altro topic) creata solo per poter eseguire l'Athena Exclamatio. Altro elemento negativo è la generale indifferenza che suscita la morte di Sisifo anche nel suo allievo prediletto.

Voto: 6,5 (stavolta approssimato a 7).
yati89

Libra wrote:
Un volumetto buono, ma che non mi entusiasma.
Premesso che non amo le resurrezioni, devo ammettere che quella di Rada ha una sua logica ed è ben gestita.
L'entrata in scena di Pharaoh è piuttosto interessante, così come la prova cui sottopone i Cavalieri. Il fatto della bilancia truccata dal cosmo dello Specter è un buono stratagemma per preservare la dignità dei Cavalieri di Atena morti.
Ottimo il capitolo con Aiacos e Bennu, interessante l'apparizione di Defteros e Dohko!

Gli elementi negativi sono due, ma piuttosto forti: il primo è il fatto che Pharaoh possa, col proprio cosmo bloccare o sbloccare l'apertura di un manufatto divino com'è il portone: la trovo una cosa poco logica(come diceva anche Lampo nell'altro topic) creata solo per poter eseguire l'Athena Exclamatio. Altro elemento negativo è la generale indifferenza che suscita la morte di Sisifo anche nel suo allievo prediletto.

Voto: 6,5 (stavolta approssimato a 7).


Generale indifferenza non direi, anzi, c'è un forte sentimento di dispiacere comune veramente ben fatto, con l'accento posto su athena e i saint in generale, io l'ho trovata molto commovente
Concordo invece con regulus, non fa un bah nemmeno per sbaglio
elisa

yati89 wrote:
Libra wrote:
Un volumetto buono, ma che non mi entusiasma.
Premesso che non amo le resurrezioni, devo ammettere che quella di Rada ha una sua logica ed è ben gestita.
L'entrata in scena di Pharaoh è piuttosto interessante, così come la prova cui sottopone i Cavalieri. Il fatto della bilancia truccata dal cosmo dello Specter è un buono stratagemma per preservare la dignità dei Cavalieri di Atena morti.
Ottimo il capitolo con Aiacos e Bennu, interessante l'apparizione di Defteros e Dohko!

Gli elementi negativi sono due, ma piuttosto forti: il primo è il fatto che Pharaoh possa, col proprio cosmo bloccare o sbloccare l'apertura di un manufatto divino com'è il portone: la trovo una cosa poco logica(come diceva anche Lampo nell'altro topic) creata solo per poter eseguire l'Athena Exclamatio. Altro elemento negativo è la generale indifferenza che suscita la morte di Sisifo anche nel suo allievo prediletto.

Voto: 6,5 (stavolta approssimato a 7).


Generale indifferenza non direi, anzi, c'è un forte sentimento di dispiacere comune veramente ben fatto, con l'accento posto su athena e i saint in generale, io l'ho trovata molto commovente
Concordo invece con regulus, non fa un bah nemmeno per sbaglio


In effetti, non dice niente e non fà una piaga, e non versa neanche una lacrima, dovevano fargli fare qualcosina di più, almeno decondo me.      
Canc-Carlo

elisa wrote:
yati89 wrote:
Libra wrote:
Un volumetto buono, ma che non mi entusiasma.
Premesso che non amo le resurrezioni, devo ammettere che quella di Rada ha una sua logica ed è ben gestita.
L'entrata in scena di Pharaoh è piuttosto interessante, così come la prova cui sottopone i Cavalieri. Il fatto della bilancia truccata dal cosmo dello Specter è un buono stratagemma per preservare la dignità dei Cavalieri di Atena morti.
Ottimo il capitolo con Aiacos e Bennu, interessante l'apparizione di Defteros e Dohko!

Gli elementi negativi sono due, ma piuttosto forti: il primo è il fatto che Pharaoh possa, col proprio cosmo bloccare o sbloccare l'apertura di un manufatto divino com'è il portone: la trovo una cosa poco logica(come diceva anche Lampo nell'altro topic) creata solo per poter eseguire l'Athena Exclamatio. Altro elemento negativo è la generale indifferenza che suscita la morte di Sisifo anche nel suo allievo prediletto.

Voto: 6,5 (stavolta approssimato a 7).


Generale indifferenza non direi, anzi, c'è un forte sentimento di dispiacere comune veramente ben fatto, con l'accento posto su athena e i saint in generale, io l'ho trovata molto commovente
Concordo invece con regulus, non fa un bah nemmeno per sbaglio


In effetti, non dice niente e non fà una piaga, e non versa neanche una lacrima, dovevano fargli fare qualcosina di più, almeno decondo me.      


già anche perché essendo il capitolo 100 aveva anche più pagine!

comunque rin novo i miei commenti positivi dell'altro topic:
Quote:
Molto buono devo ammetterlo come traduzione ed anche leggere i capitoli dal vivo fa un effetto diverso che vedere le scan.
Tutti i capitoli mi piaciono di più in versione volume non so perché ma anche quelli mediocri o pessimi li rivaluto completamente!

Note positive per la traduzione: passati da Case Maledette a Case Malefiche, inoltre la stella di Pharoh (scritto così) è stata tradotta in "della fiera celeste"


e (visti anche gli erorri) do un bel sette!
Libra

yati89 wrote:
Libra wrote:
Un volumetto buono, ma che non mi entusiasma.
Premesso che non amo le resurrezioni, devo ammettere che quella di Rada ha una sua logica ed è ben gestita.
L'entrata in scena di Pharaoh è piuttosto interessante, così come la prova cui sottopone i Cavalieri. Il fatto della bilancia truccata dal cosmo dello Specter è un buono stratagemma per preservare la dignità dei Cavalieri di Atena morti.
Ottimo il capitolo con Aiacos e Bennu, interessante l'apparizione di Defteros e Dohko!

Gli elementi negativi sono due, ma piuttosto forti: il primo è il fatto che Pharaoh possa, col proprio cosmo bloccare o sbloccare l'apertura di un manufatto divino com'è il portone: la trovo una cosa poco logica(come diceva anche Lampo nell'altro topic) creata solo per poter eseguire l'Athena Exclamatio. Altro elemento negativo è la generale indifferenza che suscita la morte di Sisifo anche nel suo allievo prediletto.

Voto: 6,5 (stavolta approssimato a 7).


Generale indifferenza non direi, anzi, c'è un forte sentimento di dispiacere comune veramente ben fatto, con l'accento posto su athena e i saint in generale, io l'ho trovata molto commovente
Concordo invece con regulus, non fa un bah nemmeno per sbaglio


Il dispiacere corale non mi ha coinvolto più di tanto in realtà. Il fatto che però ritengo un errore grave a livello narrativo è l'indifferenza di Regulus, a maggior ragione ora che sappiamo che
Spoiler:

Sisifo era pure suo zio


saintsaga1983

è anche vero,però, che regolus è un tipo che non riesce a capire i sentimenti umani!!!
Hades84

voto anch'io 9.

non è 10 unicamente perchè concordo con chi dice manchi una reazione di regulus alla morte di sisiphus.

e si che a queste cose la shiori ha sempre dato risalto.

ma per il resto introduce splendidamente i templi malefici ed è pieno di momenti ad alto pathos.
elisa

Hades84 wrote:
voto anch'io 9.

non è 10 unicamente perchè concordo con chi dice manchi una reazione di regulus alla morte di sisiphus.

e si che a queste cose la shiori ha sempre dato risalto.

ma per il resto introduce splendidamente i templi malefici ed è pieno di momenti ad alto pathos.


Concordo anche io con Hades, solo che la mancanza di emozioni da parte di Regolo, che di Sisifo è il suo maestro di addestramento e nipote, in cui lo stesso Sisifo è lo "ZIO",              
yati89

Ma io su sta cosa dello zio ci andrei leggero, quel fratello potrebbe benissimo essere in senso spirituale, non ci sono conferme sul fatto che siano veramente fratelli
elisa

yati89 wrote:
Ma io su sta cosa dello zio ci andrei leggero, quel fratello potrebbe benissimo essere in senso spirituale, non ci sono conferme sul fatto che siano veramente fratelli


Anche questo è vero, ora che ricordo che quando Sisifo cerca di consorlare Regolo, parla di del padre di quest'ultimo come fratello vento quindi penso come dice Yati che sia solo in senso spirituale e non parenti in senso stretto.            
Lampo del Drago

ho votato 6.
il volume non è male, anzi, contiene alcune chicche come la fine di Eaco e il ritorno di Radamante e Doko (in pratica è il volume con più colpi di scena della storia), ma alte cose importanti, come la morte di sisifo e, soprattutto, l'athena exclamation sono un po' tirate via di fretta...
e poi gli errori dell'editore sono piuttosto grossi...    
Lampo del Drago

altri commenti da seconda lettura:
-i geroglifici. Esistono tutti, la Shiori non si è inventata niente. Non si riesce a capire cosa significhino, perchè si vedono a gruppi di 3 o 4. Ci sono anche dei cartigli, ma non si leggono i nomi contenuti. Unico errore (oltre al fatto che cambino di scena in scena): i geroglifici si leggono da dx a sx o da sx a dx "andando verso gli occhi dei segni"; ossia, se un pulcino di quaglia (lettera u/w) guarda a sinistra, si legge da sinistra a destra. La lettura può cambiare da colonna a colonna (di solito se il faraone/dio è al centro si legge verso di lui), ma non nella stessa colonna, cosa che invece accade qui. E va be', è un dettaglio
-Sion dice "E invece no. Non esiste modo per generare un big bang". Secondo me hanno dimenticato di mettere "non esiste CHE UN modo", anche perchè la sua frase vuole andare contro la precedente, quindi deve negare...
-Sisifo "muore" la prima volta e nessuno se lo caga. Sion stesso dice "ci vogliono 3 cavalieri d'oro e sono tutti lontani". Oh, quello è morto o quasi, vai a vedere come sta! non è mica "il figlio della serva", è un eroe!
-il nome del capitolo 141 è "l'insurrezione". Ma di che insurrezione si parla? Non sarebbe meglio "la REsurrezione" (di Doko)?
-altro errore. Defteros dice: "Sin'ora gli amuleti scritti con il sangue dell'attuale Atena sono serviti...", ma in effetti gli amuleti sono stati scritti col sangue dell'Atena precedente. Almeno mi pare.
-sempr Defteros: "E' un segreto che potrò rivelare soltanto al grande sacerdote"; probabilmente è "E' un segreto che potrA' rivelare soltanto IL grande sacerdote". Però il GS è morto, quindi in entrambi i casi non funziona. (magari Deft. non lo sa che il GS è morto)
elisa

In questo questo volume dell'edizione italiana, ci sono stati moltissimi errori, sia nella trama, sia nella grammatica, sempre, sottointeso, italiana, quindi direi che si dovranno fare un ripaso in Italiano, ci servirebbe Shura.      
Lampo del Drago

elisa wrote:
In questo questo volume dell'edizione italiana, ci sono stati moltissimi errori, sia nella trama, sia nella grammatica, sempre, sottointeso, italiana, quindi direi che si dovranno fare un ripaso in Italiano, ci servirebbe Shura.      


aspetta.
errori di trama sono impossibili.
errori di grammatica non ne ho visti.
credo si tratti di sviste o di errori di comprensione dell'adattatore.
Shiryu

Il numero con l'orrenda caratterizzazione di Pharaoh sui trampoli, che prima bara rendendo vano tutto il personaggio, poi agisce da classico cattivo fesso che tortura gli alleati perchè non ha niente di meglio da fare, e poi viene umiliato come niente. Condito dalla morte di Sisifo di cui non frega niente a nessuno, nemmeno al nipote, 3.
yati89

Non frega niente a nessuno?!?!?!?    
Ma siamo sicuri di aver letto lo stesso manga? perchè c'è un'intero capitolo dedicato alla reazione di tutti alla morte del sagittario, una commovenza sincera e sentita, o preferivi lacrime a go go?
E chi sarebbe il nipote? se è regulus allora ti do ragione, ma giusto su di lui, per il resto, mi dispiace dirtelo, ma hai toppato in pieno XD
Lampo del Drago

yati89 wrote:
Non frega niente a nessuno?!?!?!?    
Ma siamo sicuri di aver letto lo stesso manga? perchè c'è un'intero capitolo dedicato alla reazione di tutti alla morte del sagittario, una commovenza sincera e sentita, o preferivi lacrime a go go?
E chi sarebbe il nipote? se è regulus allora ti do ragione, ma giusto su di lui, per il resto, mi dispiace dirtelo, ma hai toppato in pieno XD


mmm, in realtà la reazione ce l'ha solo Atena... anche io avrei preferito una pagina di commiato "generale".
E poi dopo che muore che fine fa? si vaporizza e rimane l'Armatura?
Aiolos87

Anch'io come Lampo avrei preferito un commiato generale per la morte di Sisifo .

Sul perchè del suo corpo non rimanga niente in effetti è un bel mistero che potrebbe essere spiegato con il rinculo dell'Athena Exclamation a cui a Shion e Regolo sani non fa nulla , invece a Sisifo Zombie con nervi bruciati , ossa a pezzi , senza occhi e senza cuore è letale e pure al suo corpo , mentre la Gold Cloth rimane intatta
Lampo del Drago

no, scusate, il rinculo della AE è UN'IDIOZIA.
Chiunque abbia studiato un minimo di fisica, o abbia visto un qualsiasi film americano, o abbia fatto qualsiasi cosa, insomma, sa che avrebbe dovuto essere al contrario.
Se ho un'esplosione davanti a me, vengo sbalzato INDIETRO, non in avanti!

     
Aiolos87

Allora rivedendo le scene a pagina fuinale del Capitolo 140 Sisifo muore e cade all'indietro ( Con corpo integro)

A pagina 2 del 141 l'energia prodotta lo travolge ma rimane fermo e non vediamo essere sbalzato ne in avanti ne indietro

Pagina 1 del 142 si vedono in basso a destra Regolo e Shion in piedi mentre Sisifo essere sbalzato all'indietro , poi il suo corpo scompare , comunque Sisifo viene come giusto che sia per un rinculo sbalzato all'indietro
yati89

Ma in realtà si vedono tutti i saint, soldati, tenma, sasha e sion, piangere e commuoversi per la morte del gold, non mi pare che non ci sia stato un giusto commiato, addirittura abbiamo le reazioni di defteros lontano miglia e miglia  L'unica reazione che manca è quella di regulus, che in effetti stona...

Sulla scomparsa del corpo di sisifo, penso sia una cosa scenica tipo quella di shaka nella serie classica, se vogliamo può essere a causa dell'ottavo senso
Lampo del Drago

no no, intendo che la nave viene sbalzata IN AVANTI...    
Aiolos87

A questa , si quella è una cavolata .
elisa

Anche penso che la nave che viene sbalzata in avanti invece di essere sbalzata indietro come in effetti succede nel manga.    
Ma visto che avevo gia votato il volumetto resto sulle mie impressioni, però una cosa la posso dire lo stesso. Ossia, che le reazioni dei soldati semplici e cavalieri hanno sulla morte di Sisifo ci sono eccome, a parte per quello che riguarda Regolus che non dice niente sulla morte del suo "Presunto" zieto Sisifo, anche se non siamo certi che Sisifo e Regolo siano veramente parenti.      
Poi come ho detto sono dalla parte di chi dice che gli errori, sia di adattamento sia di trama come il fatto che la nave dei cavalieri venga spinta in avanti dall'esplosione, come la Shiori ci mostra, piuttosto di essere spinta in dietro come Lampo e qualcuno altro ha detto, e dalla parte che alcune parti sono accettabili, quindi direi che sono nel mezzo di chi dice che il LC è bellissimo o chi dice, invece, sia una schiffessa universale, invece io dico che è a meta di queste cose.        
Goldsaint85

sottiletta sorprendente
il ritorno di rada, gemini, doko, l'apparizione dei guardiani (mi pare si vedano quasi tutti) e la fine di sisifos, nonchè la liberazione di aiacos dalla stella malefica ... insomma quasi tutto perfetto

uniche note un po' stonate la fine istantanea di pharaoh e l'atena exclamation ma complessivamente gran bel volumetto

9
Hynata

7  va' .... troppe morti e resurrezioni celebri in un volume  

Vabbè che si sapeva che Dohko per copione doveva resuscitare....

Interessante l'Atena Exclamation che non poteva mancare come la rediviva corsa tra le case  stavolta aerea  
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum