Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
yati89

Lost Canvas n° 35

Come lo avete trovato?
Lampo del Drago

non so quando lo trovero'... torno in Italia a fine marzo, me li dovro' far comprare dalla ragazza    
Kanon

Numero bellissimo per me impreziosito da 2 personaggi grandiosi    

10          
nick

Che dire...questo numero è assolutamente fantastico e mostra appieno la strafigaggine dei gemellazzi. Mi piace la caratterizzazzione dei due. Defteros un po' pazzoide ma fondamentalmente buono e giudicato malamente solo per essere nato sotto una cattiva stella, e Aspros giusto a parole ma invidioso, ambizioso e corrotto nell'anima....della serie che per aspros ci vedrei bene il detto che dice "acqua cheta rompe il ponte".

I disegni non c'è che dire sono fantastici come sempre.

Un paio di appunti. Trovo "stupido" da parte di Sage lasciare all'altura delle stelle in bella vista il sangue della dea Athena, perchè se è vero che è un luogo a cui può accedere solo il sacerdote è anche vero che non c'è nessuna barriera "magica" a proteggerlo e impedirne l'accesso ai non desiderati...quindi la trovo una grave dimenticanza, soprattutto considerando la fondamentale importanza che quel sangue ha.
La seconda cosa che noto è che Deuteros cancella la memoria di Doko perchè nessuno deve sapere del segreto dell'armatura della Dea Athena...ma come lo fa?Col genro mao ken?Perchè altrimenti avrebbe un nuovo potere che i gemellozzi del '900 non hanno.
yati89

Finalmente trovo il tempo per commentare il nuovo numero.
Un numero certamente importante e bello che da inizio a una delle parti migliori del canvas, ma che è, di contro, anche quello che maggiormente attinge agli eventi della serie classica.
Ma andiamo con ordine
Il metodo con cui kagaho risveglia l'armatura di atena e lo stesso risveglio sono scene rese molto bene, con il giusto pathos, e che sono sicuro che in anime renderanno alla grande
Lodevole l'ultimo sussulto di dohko in difesa dell'armatura, anche se è certo che in uno scontro prolungato non avrebbe potuto nulla, e qui viene bene l'intervento di defteros
Ben resa la presentazione di aspros da parte di aron, che per altro ben spiega come facessero i nemici a conoscere il più importante segreto del santuario, talmente importante che nemmeno atena ne è a conoscenza...
Molte ben fatta la citazione grafica dell'abito sacerdotale di arles, davvero figo
E bello anche il discorso di aspros a sage
Ottimo l'intervento di defteros sulla memoria di dohko, che così si mantiene nella continuity ufficiale, ed interessante il fatto che sembri usare una variante più debole del genro
L'iniziale contrapposizione dei due gemelli è ben resa e, sebbene in questo modo defteros viene inserito già a metà scalata, la scena è comunque ben fatta
Carino il flashback sull'infanzia dei due, dove vengono esaminati in maniera positiva i caratteri di entrambi. Interessante poi il fatto che chi al santuario era a conoscenza dell'esistenza di defteros, lo considerassero cattivo, come se il dualismo fra bene e male nella costellazione di gemini fosse considerato una regola. Un tocco di classe poi, la maschera
L'iniziale scontro fra i due gemelli è carino anche se solo alle fasi iniziali.
Molto bello e interessante, invece, il nuovo flashback, dove viene delineata la pazzia di aspros e risolti molti enigmi, come il genro(ottima la ripresa del G ) e del segreto del sangue di atena, nonchè della boccetta in mano a defteros.
Menzione d'onore per il capitolo finale, con le iniziali parole di defteros sulla luce e l'ombra e sul destino, veramente poetiche
Bella poi sia la scelta di aspros di servirsi del fratello, sia la prontezza di sage, che si riconferma un sacerdote migliore di sion.
Ottima poi la presenza di asmita e i prodromi del nuovo scontro

Come note a margine: non si può non apprezzare la bellezza della copertina, davvero figa
l'infelice scelta della traduzione italiana di eliminare le "s" finalli dai nomi, passi deftero, ma aspro è orrido
e la mancata menzione del numero dei templi, presente nel capitolo settimanale. Difficile però dire se si tratta di una svista del traduttore o se è stato cambiato nella versione volume, in quet'ultimo caso persisterebbe la teoria dei 9 templi(e 9 guardiani) invece di 8...

In definitiva un bellissimo numero minato però dall'eccessivo senso di deja vù, perchè, sebbene come vedremo le basi e lo sviluppo sono completamente diversi rispetto alla serie classica, abbiamo pur sempre due cavalieri di gemini, dove uno impazzisce perchè non era stato scelto come sacerdote e tenta di ucciderlo... a causa di questo il possibile 10 del numero diventa un, pur sempre ottimo, 9
joker di libra

Numero molto bello non c'è che dire. Fantastico il modo con cui Kagaho risveglia l'armatura di Atena e stupenda l'entrata in scena di Defteros e Aspros!
Non ho capito bene che tipo di colpo usa Defteros per cancellare la memoria di Libra.
Peccato però che poi tutto diventi troppo simile alla serie classica. La storia di Aspros è quasi identica a quella di Saga, anche se devo ammettere che usare il fratello come sicario è una bella trovata.  
Infine l'intervento di Asmita ricorda troppo l'intervento di Virgo contro Ioria nelle stanze di Arles.

Sarebbe un volume da 9 ma per via di questi riferimenti poco originali e troppo esliciti alla serie classica do un 7
saintsaga1983

Kanon wrote:
Numero bellissimo per me impreziosito da 2 personaggi grandiosi    

10          


Uguale ma do 9!!!
Il 10 per i capitoli successivi!!!  
Kanon

saintsaga1983 wrote:
Kanon wrote:
Numero bellissimo per me impreziosito da 2 personaggi grandiosi    

10          


Uguale ma do 9!!!
Il 10 per i capitoli successivi!!!  


Non so cosa succederà , ma visto i protagonisti e quello che dici introdurrei il 10 e lode nei voti  

E' inutile, vedere insieme 2 armature dei gemelli fa sempre un certo effetto
saintsaga1983

Certo....peccato che pochi lo capiscono!!!      
elisa

Allora finalmente dopo aver letto il volumetto posso commentarlo.      
Allora bella la parte finale dello scontro tra Libra e Kaghao, con quest'ultimo che usa il suo colpo finale per far fuoriuscire il sangue di Atena che scorreva nel corpo di Dohko, dopo essere stato curato da Deftero. Bello anche l'intervento dello stesso cavaliere di Gemini, che grazie al colpo dell' "Another Dimension" salva il cavaliere di Libra e lascia un messaggio allo "Spectre di Bennu". Ossia che lui e Dohko si stano dirigendo sulla "Lost Cavans", e per questo di avvisare "Hades", (insomma per farla breve Deuteros frega per bene Kaghao      ). La parte riguardante Aspros e il "Grande Sacerdote" Sage è interessante, perche ci da un idea del personaggio, anche se questa parte somiglia alla parte del 900 dove Saga uccise Sion all'epoca "Grande Sacerdote.
Bello anche la parte dell'inizio dello scontro tra i due gemelli, ma la parte migliore è il flashback con l'infanzia dei due. Il flashback non si conclude con la fine dell'infanzia, ma va avanti mostrando la storia dei gemellini e la pazzia di Aspros simile al quella di Saga che vuole uccidere il "Grande Sacerdote"  per prendere il potere. Questa parte è uguale alla serie classica, compresso il tentativo di Asmita di fermare Aspros nell'uccidere Sage, simile al tentativo di Aiolos nel 900 nel fermare Saga nell'uccidere Atena.  
Per questo a questo volume dò come voto 6, che sarebbe stato 7 e mezzo o 8, ma per le parti uguali alla serie classico è un 6.      
saintsaga1983

Intanto chi da voti iper bassi non giustifica mai!!!  
yati89

Ma infatti è un pezzo che dico che non vanno considerati, sarà gente che si diverte a scompigliare i sondaggi
Io direi di focalizzarci su quelli palesi, sono quelli che valgono veramente
Kanon

Per me uno può anche votare e dare un voto basso senza postare, ma mi da fastidio chi da il voto per partito preso e magari non ha mai letto nulla   , io penso che in qualunque caso per poter dare un giudizio su qualsiasi cosa una debab conoscere quello di cui si sta parlando
Hynata

Voto 6
Ma è sempre la stessa storia...in fondo
Goldsaint85

il colpo con cui deuteros cancella la memoria dovrebbe essere una variante del genro mao ken .. questi effetti il colpo li ha nel G su shura
Ioria

Bello, davvero molto bello.
Letto oggi, e davvero commovente sotto molti aspetti.
Iniziando con la reazione di Dohko che salva l'armatura di Atena da Kagaho, e poi fantastica la relazione tra i due gemelli, uno lanciato verso la grande affermazione, per diventare il più forte dei cavalieri d'oro, l'altro costretto all'ombra e alla maschera di ferro, e infine usato dal fratello.
Ottimo anche il colpo di scena finale con cui il sacerdote mostra di aver sempre saputo cosa sarebbe successo. E a me il riferimento alla serie classica piace, con l'idea che ciò che Gemini non ha conquistato in questa guerra sacra, lo conquisterà in quella successiva.
I disegni sono superlativi come sempre, ma questa non è una novità.
Molto bella e suggestiva la pagina in cui Deuteros, nascosto nell'ombra, dice ad Aspros: "Elevati... all'altezza che più ti si addice".
E nella pagina successiva l'altezza diventa la caduta... Bello, davvero molto bello.
Canc-Carlo

voto 6 ma più che altro perchè essendo i gemelli il segno di mio fratello ho come una...sensazione di ribrezzo davanti ai Cavalieri di tale segno!  
Libra

Lasciatemi fare un po' il bastian contrario!
Il volumetto ha gli aspetti positivi che voi tutti (Yati in primis) avete elencato, ma presenta anche vizi macroscopici che non possono non incidere sulla valutazione complessiva.
Il primo è la ripetizione pari pari degli eventi della serie classica: ancora la successione, ancora gli stessi 2 candidati, ancora uno schizofrenico e uno cristallino, ancora la scelta di Sagitter per via dell'ombra nel cuore del gemello, ancora Virgo di guardia al Sacerdote. Ora, transeat per quest'ultimo, che, morto prematuramente, aveva bisogno di tornare in scena in qualche modo per completarne la caratterizzazione (e meglio che sia tornato così piuttosto che resuscitando), e transeat pure per il gemello schizofrenico, che ormai è una costante cui bisogna rassegnarsi. Ma...dico io, ci voleva tanto ad evitare perlomeno di tirare in ballo Sisifo? Secondo me la Shiori ha perso un'occasione ottima per dare ulteriore profondità ad un altro Gold e alla situazione in sè.Le prime due alternative che mi sono venute in mente sono:
1)Degel,dipinto già come uomo colto e intelligente al punto da aiutare il Sacerdote nella lettura del moto degli astri: sarebbe stata un'ottima occasione per dare profondità al punto forte di questo Gold (visto che, evidentemente, la battaglia non è il suo ambito migliore, si spera^^)
2)Manigoldo. Giustificare alla fine la cosa come una trappola messa in piedi da Sage col benestare dell'allievo per testare la fedeltà del successore in pectore, AsproS(Aspro non si può leggere^^) appunto, magari condendo il tutto con il gemello che tenta di screditare il GS con accuse di nepotismo e di voler favorire un candidato inidoneo solo perchè suo allievo. In tal modo il risentimento di Aspros e la sua congiura sarebbero apparsi più "veri", più umanamente comprensibili, meno da folli e più come cedimento al male di un uomo normale(si fa per dire^^): a mio avviso ci avrebbe guadagnato in realismo.

A livello più ampio, il deficit grosso del capitolo consiste nella possibilità di arrivare al Canvas con l'AD: praticamente disintegra in un colpo solo tutta la saga, pur bella, dell'Arca. Scelta veramente miope e infelice

Terza cosa che non condivido è il colpo che cancella la memoria senza neanche 2 righe (2 di numero, non ne servivano di più) per spiegarlo.

Per il resto, molto buona la parte iniziale e il sussulto d'orgoglio di Dohko e discreta la preparazione dello scontro fra i gemelli,anche il ritmo narrativo non è male.

Voto: 5,5.
yati89

Libra wrote:

A livello più ampio, il deficit grosso del capitolo consiste nella possibilità di arrivare al Canvas con l'AD: praticamente disintegra in un colpo solo tutta la saga, pur bella, dell'Arca. Scelta veramente miope e infelice



Concordo abbastanza su questo punto, però ci tengo a sottolineare che è grazie all'apertura di aspros, già presente sui templi, che defteros riesce ad entrare. Insomma, senza uno che lo apriva, nessuno poteva entrarci nemmeno con l'AD, quindi direi che la saga della nave è salva

Comunque condivido il fatto che la scelta è opinabile, anche se io personalmente ho trovato peggiore l'entrata di dohko
Goldsaint85

voto 6
bellina la parte di doko e kagaho e maestosa l'entrata in scena di deuteros
ma dopo inizia una vergognosa copia del passato, appena salvata dalla bellezza delle tavole e dalla verve di sage e asmita
ridicola la faccenda della maschera a deuteros, ma anche che le ancelle sappiano se sage ha scelto gemini o sagittario come suo successore .. è al livello di cassios che sa del genro ad aiolia
Libra

yati89 wrote:
Libra wrote:

A livello più ampio, il deficit grosso del capitolo consiste nella possibilità di arrivare al Canvas con l'AD: praticamente disintegra in un colpo solo tutta la saga, pur bella, dell'Arca. Scelta veramente miope e infelice



Concordo abbastanza su questo punto, però ci tengo a sottolineare che è grazie all'apertura di aspros, già presente sui templi, che defteros riesce ad entrare. Insomma, senza uno che lo apriva, nessuno poteva entrarci nemmeno con l'AD, quindi direi che la saga della nave è salva

Comunque condivido il fatto che la scelta è opinabile, anche se io personalmente ho trovato peggiore l'entrata di dohko


Hai ragione, l'entrata in scena di Dohko è molto più ingiustificata rispetto a quella di Deuteros (diciamo che l'appunto resta ma inciderà più sul capitolo in cui torna in scena Dohko già sul Lost Canvas che su questo). Considerato anche questo e visto che ero indeciso fra il 5 e il 6, voto 6 al sondaggio
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum