Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
Canc-Carlo

Personaggi Anecdotes - Mine

leggendo la traduzione del quarto capitolo della storia di El Cid tradotto da LC Italia mi sono imbattuto in una frase che getta luce sul perchè Mine non aveva la maschera: semplicemente l'obbiettivo di Mine nn era diventare Cavaliere, ma creare una spada sacra in maniera più tradizionale (ossia una vera spada mistica/magica).



Il tutto si può rimandare ad un concetto del Film Hiro

Quote:
La prima conquista dell'arte della spada è l'unità tra uomo e spada. Quando la spada è nell'uomo e l'uomo è nella spada, anche un filo d'erba è un'arma affilata. La seconda conquista è che la spada è assente nella sua mano, ma è presente nel suo cuore. Anche a mani nude egli può abbattere il proprio nemico a cento passi. La conquista finale dell'arte della spada è l'assenza della spada nella mano e nel cuore. La mente aperta contiene tutto! L'uomo di spada è in pace col mondo! Egli non uccide, e porta la pace all'umanità.


Ma più in generale che nel mondo orientale anche attività come la forgiatura della spada o la cucina sono vissute come "vie" atraverso cui l'uomo si perfeziona, come le arti marziali.

Personalmente ciò conferma il mio primo pensiero sul Gaiden: non fa schifo, ma è troppo orientale per essere apprezzato in occidente.
Aiolos87

Ma la storia della spada con la divisione in Amagire e l'altro gire anche qui è stata apprezzata come il padre di Lacaille il problema è il resto con nemici secondari senza spessore e anche ridicoli per duelli penosi che potevano essere benissimo velocizzati ( tipo le 2 semifinali in un unico capitolo) .

Il finale è troppo affrettatato ti aspetto un Sisifo Gaiden collegato e invece no Fobetore sconfitto velocemente .

Le uniche parti apprezzabili per me sono le descrizioni della tradzione delle  spade , il padre di Lacaille ed il passato di Felser il resto è appunto da buttare  si salva un pocinino Felser vs El Cid ma il tutto si risolve anche li così velocemente che non lo apprezzi a differenza di un Manigoldo vs Avido  .

Aggiungiamo poi che la spalla che ha sempre avuto anche minimaente un ruolo attivo ( Pefko aiuta Albafica k.o. per i mughetti e sabota gli esperimenti di Luco , Sasha risveglia i poteri di Athena e sigilla Tezlatipoca salvando Cardia e Calbera , Fluorite guida nel maniero di Garnet Degel , trova passaggi segreti e porta in salvo Madamme Flaille  , Gioca sente il Cosmo , affronta Yudo del Segugio Nero , risveglia i poteri della Maschera di Death Queen Island ) , Lacaille oltre ad accompagnare El Cid ( Cosa totalmente inutile visto grande com'è avrebbe trovato il Colosseo da solo ) e stare ad ascoltare i drammi del passato del capricorno di utile per la storia non fa un tubo ( ma anche dopo   )
Canc-Carlo

tra l'altro, la versione dei Base Crew mi ha fatto capire nche la vera natura di zanoki e perché si vede lo spirito di una giovane Mine attaccare El Cid: semplicemente zanouki è una spada dotata di un proprio spirito, prodotto dal fatto che il sogno di mine era ormai diventato un'ossessione (nota, nelle leggende giapponesi non è poi così strano che un oggetto sviluppi un suo spirito, anche se dopo 100 anni di solito).

La spada ha quindi assorbito lo spirito dell'ossessione della sua creatrice, e che poi il potere di Fobetore ha completato (in pratica è l'inverso dell'excalibur: anziché una spada spirituale in un corpo umano, uno spirito umano o parte di esso in una spada)

Aiolos87

Come già detto la parte tecnica sulle spade è senz'altro una delle poco cose riuscite di questo Gaiden , per renderlo migliore per me la Shiori avrebbe dovuto ridurre alcune cose , inserirne altre e seguire la traccia dell'Albafica Gaiden così :

Capitolo 1 : Va bene ma lo scontro con i furfanti 2 pagine e a 3/4 di capitolo , li inserire il discorso dei due tipi di spada del padre di Lacaille a sentirlo ad El Cid gli ricorda il suo maestro (Ultima pagina si vede un Capricorn con tanto di Gold Cloth dall'aspetto orientale ma con la faccia di un uomo sulla cinquantina (E andrebbe nella generazione precedente insieme a Lugonis e Ilias) )

Capitolo 2 : El Cid e Lacail arrivano al Colosseo , viene presentato il torneo la cui parte iniziale si risolve velocemente , a fine capitolo El Cid rimane sorpreso dalla comparsa di Mine e da quella di Felser che gli dice " E' da tanto tempo che non ci vediamo (inserire nome) " così scopriamo che El Cid non è il suo vero nome    

Capitolo 3 : Lacaille chiede spiegazioni ad El Cid e qui in questo capitolo di totale FlashBack conosciamo il passato di El Cid e chi sono Felser e Mine  , quest'ultima figlia adottiva del precedente Gold di Capricorn ( Ci viene rivelato il nome)  che si è appassionata all'arte della forgiatura delle spade , il maestro è un tipo risoluto che ha Excalibur e lo dimostra ai suoi allievi tagliando in due una montagna ma è anche appasisonato della sotria dei condottieri e li parla dell'El Cid storico  per quanto riguarda i due allievi vediamo un Felser forte e determinato a raggiungere il suo scopo di diventare Saint ( Ma anche di bombarsi in futuro Mine in fondo si tratta di due adolescenti e l'ormone sarà stato a mille ) , invece El Cid contrariamente a quello che conosciamo più debole ed impaurito

Capitolo 4 : Prima semifinale El Cid vs non scienziato pazzo ma marionettista intanto Lacaille andando per i cavoli suoi di nascosto vede Felser parlare da solo come ossessionato e paranoico di dei dei sogni .
Fine capitolo El Cid ha vinto e Lacaille gli dice quello che ha sentito , il Capricorno pensa che i sospetti del Gran Sacerdote ( Scena di lui a colloquio da Sage ) erano veri  ma non riesce ancora a credere che sia stato coinvolto Felser che ritiene una brava persona

Capitolo 5 : Seconda semifinale Felser vs Cavaliere Bianco e Felser lo massacra , parte il secondo FlashBack che è quello dell'incendio , scopriamo anche come è morta Mine cioè a conseguenza dell'intossicazione di fumo

Capitolo 6 : Continua il flash back nella prima parte dopo la morte di Mine per poter essere più coraggioso poichè alla fine è stata la sua paura a procurare la morte di Mine e le ustioni a Felser che ha dovuto rinunciare al suo sogno  El Cid rinuncia al suo nome originale e si mette appunto il nome di El Cid (E spiega il motivo)  , vediamo scene ora di un giovane El Cid più dtermianto nelgi allenamenti ( Ma non viene mostrata ne la scena dell'investitura a Gold ne l'eventuale morte del maestro)  .
Torniamo al presente con Felser che gli rinfaccia quello che è successo , assorbe l'energia dai presenti , diventa gigante col cavallo e schianta El Cid contro un muro , El Cid riconosce lo spirito di Fobetore

Capitolo 7 : Felser rivela che è statato appunto lui a liberare il dio dei sogni che un tempo antico aveva distrutot tale città insieme ai suoi fratelli , resto del capitolo uguale all'originale

Capitolo 8 : Mantenere l'originale

Capitolo 9 : Mantenere l'originale
Canc-Carlo

parlavo di mine in generale!
Visto che a suo tempo i dialoghi ci erano sembrati un po' confusi ho aperto il topic per illustrare meglio il personaggio e la sua natura!
Aiolos87

Certamente Mine è stato caratterizzato bene come personaggio
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum