Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Orion1985

Saint Seiya Omega - Commenti 62° Episodio

Nell'Episodio 61 di Omega, abbiamo visto Genbu di Libra affrontare l'esercito dei Pallasites, In questo episodio vedremo il continuo.

Cosa succederà ora? Genbu riuscirà a sconfiggere totalmente i Pallasites?
Prossimo episodio, stasera, La Battaglia Mortale di Genbu! Spada Sacra vs. Spada di Libra!

Link diretto tv Japan
http://www.fengyunzhibo.com/tv/380789_1361122274421-5q2q73r6.htm

E tu, hai mai sentito il cosmo, dentro di te?
Lampo del Drago

Io ci sono per la telecronaca, ma il link postato è tipo 3-4 minuti indietro
Lampo del Drago

Zigla!

Arriva la spada del superpallasite!
[lagga un po', per questo è in ritardo]
I nostri eroi osservano, mentre il pallasite di seconda categoria (scusate, i nomi non me li ricordo e sono un attimo impegnato) estrae la spadona dal suolo. Megapower spada!
Titolo! (cioè: boh)
colpo di spada e crolla la Porta di accesso a Palaestra. Panico!
Pallas sta col pupazzetto a cazzeggiare.
Koga chiama i compagni: Omeghiani, assemble! All'attacco!
Koga si lancia sul pallasite, che lo ferma praticamente con un dito. DIscutono un po' e Genbu si rialza, dicendo (suppongo) agli altri di levarsi dai testicoli.
Il pallasite carica di cosmo la spada e lancia un colpo nel cielo, con una forte onda d'urto... pietrificando tutti gli omeghiani! Rimane solo Genbu!
Nelle statue dei protagonisti si "aprono" gli occhi, segno che un minimo di cosmo ce l'hanno, anche se rimangono pietrificati.
Genbu fa un pippone sulle armi di Libra ed estrae la spada, con il forte stupore del pallasite. COmparsata di Doko in flashback e... coffee break!
Lampo del Drago

Potrà la spada di un gold competere con la spada di un super pallasiano?
Scontro di spade e..... Genbu para il colpo senza troppi problemi! Via al duello!
Dopo 3-4 colpi Genbu cade su un ginocchio, attenzione! È stanco, mentre il nemico non dà segni di fatica, scagliando via il gold con un altro colpo di spada. [onestamente non mi aspettavo questa scarsezza da Genbu]
Genbu pensa a Doko e si rialza, ma un altro colpo lo fa cadere di nuovo. Si rialza again.
Altro colpo, preso in pieno.... sta difendendo le statue!
Flashback con la presenza di Sirio
Genbu di fronte alle statue per proteggerle, il pallasite salta e... lo trafigge con un fendente sulla spalla fino ad arrivare al petto, provocandogli una specie di ferita di oscurità.
Il pallasite cerca di andarsene, ma si ripete la situazione Sirio-Capricorn, con Genbu che stringe per non far scappare la spada, evidentemente molto più pericolosa del pallasite stesso. Il pallasite si ritira, Genbu espande il suo cosmo e "sputa fuori" la spada, poi concentra un colpo nella spada (rozan qualcosa) per attaccare l'altra arma, ma.... dopo poco il dragone si spezza, e anche la spada di libra, procurando solo una scheggiatura minima alla spada pallasiana.
Genbu è comunque felice, perché è abbastanza per liberare tutti gli altri. Il cavaliere cade al suolo, mentre la spada viene richiamata dal super pallasiano.
Aegir (finalmente dicono il suo nome) decide di continuare lo scontro e Koga gli va incontro. Pegasus Ruyseikeeeeeeeen contro il colpo del nemico e.... il nemico è travolto e la sua armatura distrutta. Aegir cade in mare (penso sia morto) e i soldatini fuggono.
Genbu parla ancora, ma non so per quanto ne abbia. Una stella brilla in cielo e tutti sono abbastanza tristi... mi sa che lo stiamo perdendo, è la stella della morte di Kenshiro.
Ryuho ripete le lezioni apprese da Genbu, mentre Genbu dice altre cose ancora, tra cui "omega", se non ho capito male. Cosmo Omega?
"Genbu-saaaaaaan" e stella cadente. Mi sa che è andato.

Isabel dice cose su Genbu, e la stella cadente viene vista da Eden, da Sirio ai cinque picchi e da Cristal, che ha in spalla il box del cigno (!!) e si trova sotto un aurora (boreale suppongo).
Sì, direi che è andato. Peccato, era il migliore  

Compare il gruppo che suona la sigla dei cavalieri. In faccia hanno maschere di carta a forma di animali. Annamo bene.

Anticipazioni: torna il tizio che lanciava i pugnali, che viene affrontato da Seiya, se non ho capito male.
Inoltre Seiya in abiti civili, e parecchio più giovane, va in giro per il paese insieme ad Isabel-Atena e la gente è felice.
Shiryu










































Aiolos87

Prossima settimana pausa

Mi sa proprio che per sconfiggere i Prima Classe serviranno i Bronze in God Cloth , in quest'episodio è stata dimostrata indirettamente la loro pericolosità con un Gold di alta fascia quasi annichilito con Gold Cloth tagliata come il burro (Qui possiamo dire che non opponeva resitenza) ma con la spada di Libra spezzata li pompava al massimo il suo Cosmo e se tali danni li fa un Seconda Classe  figurarsi un Prima Classe .

Compiangiamo Genbu che è morto da eroe ma poteva fare altrimenti ? Il suo obiettivo era danneggiare la spada di Iperione in modo da liberare quelli di Paleastra e con il suo corpo la blocca  per poi cercarla di spezzarla con Spada di Libra + Colpo Segreto con Cosmo brasato al massimo e ok ci riesce scheggiandola rimettendoci spada e vita però .

Ma faceva schifo usare uno degli scudi di Libra ? Lo prendeva dalla spalla se lo legava all'avambraccio sinistro ,  bruciava il suo Cosmo e con questo intercettava la spada di Iperione sarebbe stato distrutto lo scudo o la spada sarebbe rimasta incastrata per poi tentare il colpo con la spada di Libra ? Chi lo sa una scena del genere con spezzamento dello scudo avrebbe giustificato la seconda azione di sacrificio

Comunque ottima puntata in attesa dei dialoghi e Aegir travolto dal Pegasus Ryuseiken e caduto nel lago è morto ?
Antares

Visto già due volte, grande episodio, ma povero Genbu, è caduto il miglior Gold omeghiano (fortuna gli spoiler, altrimenti era un colpo...)
Oltretutto penso sia anche una delle morti più "piante" (anche se tecnicamente nessuno versa una lacrima) di sempre, insieme a quella di Sirio contro Capricorn, con tanto di discorso finale e stella cadente...

Dato che la situazione in corso era stata introdotta nello scorso episodio, lo scontro si prende i suoi tempi, con il sacrificio di Genbu per salvare Palaestra che è l'apice della puntata. Figo lo ShotenHa lanciato con la spada! Mi sa che ci sono anche un po' di spiegazioni sui Pallasites di Prima Classe e/o sulle loro spade, servono i sottotitoli, specie per la prima parte.

Aegir spero sia morto, almeno cominciamo un po' a sfoltire anche le fila dei Pallasites (no, in realtà lo spero principalmente perchè ha ucciso Genbu ^^). Nel prossimo episodio torna per la terza volta Hati, mi chiedo se riuscirà a scappare ancora o se ai Terza Classe saranno concesse al massimo tre puntate. Per il resto, vediamo i cinque protagonisti a colloquio con Gerki, Seiya in armatura, Subaru, Ban e Black che difendono Palaestra, Pegasus e Atena in abiti civili in mezzo alla popolazione e il trio Spear-Gray-Rudolph!

Piuttosto, ma Crystal con il Pandora Box del Cigno? Ha risvegliato la New Cloth off-screen?
Cancer Manigold

Triste la dipartita di Genbu, morto da vero Saint, però solo in questo modo poteva essere riassegnata a Shiryu la Gold Cloth di Libra; ed inoltre in tal modo si è fatta un pò di luce sulla potenza di questi prima Classe, più o meno sui livelli di Cip&Ciop, anche se è presto per sbilanciarsi...
Canc-Carlo

Per me potevano evitare di fare questo "old fanservice" e tenere Genbu!  

Ma potevano inventarsi qualcosa di nuovo per il mondo dei Cavalieri: farlo restare in coma avvelenato per tutto il resto della serie oppure farlo tornare bambino ......      
Kiradiscilla

bambino no.... non so quanto possa convenire ai nemici, già nella serie Classica a tratti Kiki per il suo potenziale è meglio di certi cavalieri  
Lampo del Drago

Tecnicamente è una buona mossa: tutti abbiamo pianto la prematura dipartita di Albafica, in quanto personaggio di valore e scomparso "troppo presto". Probabilmente se la sceneggiatura non sarà all'altezza, sarà stato meglio averlo perso ora che più avanti.
Resta comunque il dispiacere per la sua morte (ma non per come è stata gestita). Era il gold più figo insieme a Kiki.
Avessero ucciso Harbinger al suo posto (magari nel tentativo di sentire il suono della spada che si spezza) saremmo lì a dire "eh, ma sempre il Toro...", però saremmo comunque più contenti

Notare che Koga sconfigge un pallasite di seconda classe, finalmente, mentre fin'ora tutti quelli di terza classe si erano in qualche modo salvati. Tra l'altro penso che Aegir sia proprio morto: la sua armatura si crepa e lui finisce in acqua invece di scomparire come al solito.
Buona l'idea di Cancer Manigold che la morte di Genbu serva a dotare Sirio di un'armatura! Però sarebbe strano avere Seiya e Shiryu gold, ma Hyoga e Shun (super)bronze (Ikki boh); cioè, almeno Hyoga dovrebbe essere Aquarius, dato che l'armatura è libera, ma a fine puntata lo vediamo proprio con il clothbox del Cigno.

Tra l'altro, come mai proprio Crystal? Aveva qualche legame con Genbu? Mi sembra messo lì giusto per spoilerare il fatto che sia vivo e abbia un'armatura
Aiolos87

Haruto dice che la Spada di Iperione produce un Cosmo superiore a quello di Abzu (Penso si riferisca al Koga/Abzu perchè l'Abzu Abzu non l'ha mai visto per fare un confronto)
Lampo del Drago

Siamo alle solite
"Mime è più forte di Saga!" "Kanon è più forte di Saga!" ecc ecc...

Tenendo conto che probabilmente i top pallasiani sono al livello dei leggendari, però, il paragone non è troppo azzardato, dato che Kogabzu è stato sconfitto da Seiya e che le armi sono dei forti catalizzatori di cosmo, tanto che le armi di Libra riescono ad abbattere le colonne pur se utilizzate da Cavalieri di bronzo.

Chi sconfiggerà Iperione, vendicando Genbu? Ryuho? Sirio? L'intera famiglia De Draghis? Altri?
(quanto sarebbe figo vedere padre e figlio combattere insieme? )
SION SPECTRE

Gembu è morto, viva Gembu...

beh che dire? era di sicuro il più figo dei nuovi gold (con Kiki e Harby, però quando sono in coppia, i nostri Bud e Terence, che rendono di più che presi singolarmente), un vero saint di Atena vecchio stampo e il primo vero Libra che vediamo in azione. Era anche tallo e le sue tecniche a me piacevano un sacco.

Però non sono triste perchè la sua morte è stata epica, ha scheggiato una delle spade divine e salvato tutta la Palestra...mi spiace solo che Aegir sia stato fatto fuori da Koga e non da lui, era più bello se elimina il pallasite e poi cadeva al suolo stremato e in fin di vita, spirando.

Insomma una morte che ha varie ragioni (liberare il cloth di Libra per Sirio e far vedere che i 4 pallasite prima classe sono ad un livello semi-divino  visto il potere delle loro spade), ma che ha creato pathos ed è stata gestita senza sminuire il personaggio migliore original omega e dandogli il giusto spazio (giusto che lo scontro alla palestra sia durato 2 episodi).

Gembu mi mancherà, anche perchè io sono goldiano di natura e quindi la morte di un gold mi rattrista sempre un pò.

Per quanto dice Lampo del Drago sarebbe davvero bello vedere padre e figlio drago affrontare insieme Iperione e sconfiggerlo per vendicare Gembu (in fondo Omega ci ha abituato ai tag team).

bella puntata...speriamo che Omega 2 stia prendendo un pò di giusto vigore, visto l'inizio decisamente fiacco...
Doa of Alrisha

anche se si sapeva.... è stato brutto vedere gembu andarsene

ma che morte ragazzi! degna del miglior episodio della serie classica!  

naturalmente, la morte di gembu serviva a liberare l'armatura per far scendere in campo sirio. ovviamente non puoi far morire ryu...
E cristal che arriva con l'armatura del cigno ci può stare..... anche perchè se l'armatura dell'acquario ha ancora il teschietto sul petto, non credo che si possa usare facilmente        

Veramente una bella puntata!!!!
philos84

a me non ha suscitato le emozioni che pensavo. Mi è dispiaciuto di più per Cassios XD
Genbu era il mio personaggio nuovo preferito, davvero, sprizzava fierezza e forza da tutti i pori. Ma la sua fine mi ha lasciata con l'amaro in bocca per come si è svolta: sono contenta solo se servirà a far rientrare Shiryu nei ranghi d'oro, sennò sarà stato un suicidio senza particolare senso.

Se anche Seiya fatica con il pallasite nella prossima puntata... smetto di vedere Omega  
In realtà sono curiosa, ogni volta che si sono di mezzo Seiya e Saori sono curiosa.

Chissà a cosa si riferisce Genbu quando parla di "raggiungere Omega" o una cosa del genere: nono, decimo, ventesimo senso?  
Shura di Capricorn

Genbu è il Gold migliore di tutta la serie e te lo fanno schiattare così, in modo ignobile. Per favore non parliamo di morte eroica perchè la tattica di Genbu è una sciagura e non rende giustizia al carisma e all'intelligenza che il personaggio aveva dimostrato. Ok, gli sceneggiatori lo volevano togliere di mezzo ma perchè in modo così idota? Ci sta voler spezzare la spada di Iperione ma farsi colpire così andando incontro a morte certa. Almeno Sirio contro Shura aveva la certezza di mettere ko l'avversario, qui Genbu fallisce l'obiettivo dichiarato e riesce "solo" a liberare i compagni. Infine ditemi voi se uno con una ferita dalla spalla giù giù fino al cuore e oltre riesce a fare quello che fa Genbu. E' un'immensa ca..ata.
Il pathos: per quanto mi riguarda, niente di niente. Troppo assurdo quello che accade. Tra l'altro avete visto Atena? Nemmeno una smorfia di dolore. Ma dai!
L'episodio è l'ennesima dimostrazione di come Omega sappia buttar via in malo modo i personaggi migliori. Pessimi davvero.

Pure io, morto Genbu, ho pensato al ritorno di Sirio come nuovo Libra. Che sia Excalibur a spezzare la spada di Iperione?

Da notate che Genbu conferma che le armi di Libra si possono usare con il consenso di Atena o del Cavaliere di Libra.
C'è poi l'accenno al cosmo Omega: che sia il cosmo ultimo, infinito, una cosa tipo l'Alfa e l'Omega, l'inizio e la fine?

Pallas al duomo di Firenze... questa volta ci mostrano pure la cupola del Brunelleschi.
Canc-Carlo

Doa of Alrisha wrote:
anche se si sapeva.... è stato brutto vedere gembu andarsene

ma che morte ragazzi! degna del miglior episodio della serie classica!  

naturalmente, la morte di gembu serviva a liberare l'armatura per far scendere in campo sirio. ovviamente non puoi far morire ryu...
E cristal che arriva con l'armatura del cigno ci può stare..... anche perchè se l'armatura dell'acquario ha ancora il teschietto sul petto, non credo che si possa usare facilmente        

Veramente una bella puntata!!!!
 

Il profilo di Tokisada conferna che il teschio era una maledizione di Medea.
Shiryu

Vista pure io... che dire, eroico il sacrificio di Genbu, perché di questo si è trattato. Avendo compreso che Aegir era superiore alle sue forze persino con la spada d'oro, ha dato tutto per proteggere e salvare gli altri Cavalieri e i civili della Palaestra. Un vero insegnante, che si è spento per le generazioni future.  

Tra l'altro, si vede che Dhoko le insegna come curriculum queste cose, anche Sirio bloccava le spade o lance nemiche facendosi trafiggere  

Curioso vedere Cristal alla fine, già con lo scrigno. Immagino sia da preludio ad un suo ritorno in scena più o meno presto. Notare anche che Aegir commenta sulla stranezza che Subaru sia riuscito ad aprire gli occhi proprio come Koga e compagni. Hati aveva fatto un commento simile quando disse che il suo era un cosmo di una potenza mai sentita.
yati89

ma sembra a me, o lo scontro è un po' piatto? un sacco di spadate e poco altro...
comunque eroica e commovente la morte di gembu, proprio come la immaginavo
manca solo una cosa; un po' di sangue, che avrebbe reso lo scontro più cruento e la fine più commovente, ma si sa, in omega il sangue esce proprio col contagocce...

a dirla tutta, la cosa che più mi intriga ora e Crystal con box del cigno... una nuova bronze leggendaria destinata ad essere robotizzata? o lo vedremo finalmente vestire i panni del custode dell'XI?
Lampo del Drago

Effettivamente invece di prendere il fendente poteva respingerlo e tentare di distruggerlo in qualche altra maniera.... insomma, prima di buttare la propria vita bisognerebbe tentare tutto il possibile.
La morte di Aegir poteva avvenire per mano sua, ma anche così non è male; e poi fa vedere che Koga è al livello di uccidere un Pallas^2, anche se ferito.
Doa of Alrisha

tokicoso lo considero poco... ecco perchè mi è sfuggita la cosa della maledizione  

Su subaru, mi sono già ampiamente espresso....
Secondo me, è la reincarnazione di Crono.

forse la prende dopo la cloth di Aquarius.... prima devono fare i modellini delle nuove bronze dei leggendari      
Aiolos87

Lampo del Drago wrote:
Effettivamente invece di prendere il fendente poteva respingerlo e tentare di distruggerlo in qualche altra maniera.... insomma, prima di buttare la propria vita bisognerebbe tentare tutto il possibile.
La morte di Aegir poteva avvenire per mano sua, ma anche così non è male; e poi fa vedere che Koga è al livello di uccidere un Pallas^2, anche se ferito.

Come ho detto io gli autori potevano far vedere che prima si sacrificarsi Genbu tentava in altri modi come bloccare la spada con uno scudo
nirti

Episodio 62 ...mhhh vediamo un pò:


Gembu  cazzo  ma  potevi  impegnarti  di  più  e  meglio,  che  cappero  hai imparato  da Libra?  Una  fava  di niente a  quanto pare.
Allora  se  un pallasites  di  secondo livello  lo  ridicolizzi, non  aspettarti  nessun aiuto dai  superiori  del pallasites,  quindi sappi  che  dopo  sono capperi amari,  anzi amarissimi e  devi  davero  far  vedere  che  sei  in grado  di  fronteggiare nemici  di  qualsiasi livello. Usa  le  armi  ma  non  solo una  perchè  fà  figo, imbraccia  due  spade e  usa  lo  scudo e  che  piffero se  devo  dirtelo io!

Aegir  fai  cagare,  sei na  schiappa  e  ti  salvi  solo  almeno perchè  ti  fai  paraculare  da  Iperione,  quindi  se  sei  davvero morto  sinceramente  è  la  fine  che  meritava  la  tua  inutile  esistenza. Hai un'armatura  orrenda, combatti  da  cani  e sei  un paraculato.

Episodio  in  cui non ho  mosso  nessun  cenno  di lacrima,  cazzarola  ma  stò  omega  proprio non  riesco  non  solo  a  farmelo piacere  esteticamente, ma nemmeno la  storia  mi prende,  uesto  grave  da  morire. Ora  temo  Crystal  in versione  orrida  armour
Thereallycapricorn

Uffaaaaaaaaaaaa...lo sapevo...ricominciamo con la consueta strage di gold saint...che palle...ma xchè piuttosto non crepano quegli altri imbranati???!!!??? Chi sarà il prossimo...toro, virgo?
Antares

yati89 wrote:
manca solo una cosa; un po' di sangue, che avrebbe reso lo scontro più cruento e la fine più commovente, ma si sa, in omega il sangue esce proprio col contagocce...

In realtà in questo scontro un po' se n'è visto, esce dalla ferita di Genbu quando Aegir lo trapassa con la spada.
Kanon

Thereallycapricorn wrote:
Uffaaaaaaaaaaaa...lo sapevo...ricominciamo con la consueta strage di gold saint...che palle...ma xchè piuttosto non crepano quegli altri imbranati???!!!??? Chi sarà il prossimo...toro, virgo?


Concordo al 100%, speravo che almeno con omega i gold avessero più peso nella storia e non fossero carne da macello, questo episodio è una delusione da questo punto di vista
Canc-Carlo

Thereallycapricorn wrote:
Uffaaaaaaaaaaaa...lo sapevo...ricominciamo con la consueta strage di gold saint...che palle...ma xchè piuttosto non crepano quegli altri imbranati???!!!??? Chi sarà il prossimo...toro, virgo?
 

Logica naime= gli imbranati devono crescere perché sono i protagonisti!

Genbu è morto per dare spazio a un "oldfan service" di cui si poteva fare a meno!
Lampo del Drago

Antares wrote:
yati89 wrote:
manca solo una cosa; un po' di sangue, che avrebbe reso lo scontro più cruento e la fine più commovente, ma si sa, in omega il sangue esce proprio col contagocce...

In realtà in questo scontro un po' se n'è visto, esce dalla ferita di Genbu quando Aegir lo trapassa con la spada.


Ah be', l'ha praticamente tagliato in due    

Dai, i protagonisti NON POSSONO morire, è chiaro. Già è sorprendente che sia morta Aria... e comunque la morte del personaggio forte e carismatico, ma non ancora troppo entrato nel cuore dei fan (prima della morte) abbastanza presto nella storia è normale. In un certo senso è quanto è avvenuto con Phoenix, e poi con Albafica.
Inoltre, come ha detto Carlo, Genbu è morto per dare una lezione ai nuovi Cavalieri, altro topos abbastanza comune.
yati89

Antares wrote:
yati89 wrote:
manca solo una cosa; un po' di sangue, che avrebbe reso lo scontro più cruento e la fine più commovente, ma si sa, in omega il sangue esce proprio col contagocce...

In realtà in questo scontro un po' se n'è visto, esce dalla ferita di Genbu quando Aegir lo trapassa con la spada.


sempre pochino, nella serie classica ne usciva a fiotti per molto meno^^'''
Kiradiscilla

se  l'oldfanservice come dite è dietro le porte, potremmo prepararci anche a vedere in un primo momento la nuova cloth del Cigno.
poi a rivedere Phoenix (con la nuova cloth)

e ipotizzare che piu in la ci lasci anche Foudo...

in questa maniera, oltre a propinarci le nuove "V5" dei protagonisti avremmo anche Leone, Aquario oltre che Bilancia e Vergine nuovamente libere per il quintetto storico....
Thereallycapricorn

Non dimentichiamoci di harbinger, che come tradizione taurina, a breve skiatterà sicuramente...
Kanon

Io sono molto deluso, Genbu era un ottimo personaggio, e se ho sempre mosso una critica alla serie classica, è stata quella di non aver saputo gestire il ruolo dei gold dopo le 12 case in modo da farli partecipare attivamente. Con Genbu è lo stesso, muore più o meno come Albafica, ma peggio contro un avversario debole rispetto a lui.
Harbinger farà la stessa fine per me sacrificandosi per salvare qualche bronze , fudo farà più o meno lo stesso magari con athena...... se così fosse che delusione.....
Shiryu

Il fatto è che alla fine i Gold sono e devono essere solo comprimari, per cui non gli si può far rubare la scena ai protagonisti (o ai leggendari) e farli combattere con successo contro nemici potenti.
O perdono, o si sacrificano, o restano nelle retrovie. In questo caso Genbu ha usato la morte per trasmettere la sua lezione a Koga e compagni
Kanon

Shiryu wrote:
Il fatto è che alla fine i Gold sono e devono essere solo comprimari, per cui non gli si può far rubare la scena ai protagonisti (o ai leggendari) e farli combattere con successo contro nemici potenti.
O perdono, o si sacrificano, o restano nelle retrovie. In questo caso Genbu ha usato la morte per trasmettere la sua lezione a Koga e compagni


Così è sempre stato, lo so , ma quello che speravo era che con omega riuscissero ad andare oltre questo schema, se anche i gold sopravvivono e vincono contro qualche avversario forte, non sarebbe male e ci sarebbe qualcosa di diverso, ora invece mi aspetto le solite morti eroiche etc. , dico solo peccato.....
Chaos

Visto con i sub.

Episodio buono ma che non rende giustizia al personaggio di Genbu, che si era dimostrato cavaliere dalla grande intelligenza oltre che dalla forza. Aegir, abbastanza macchiettistico senza l'aiuto di Hyperion, ma a mio dire il colpo di grazia avrebbe dovuto darglielo Genbu, almeno questo dai, ok che Genbu muore passando una lezione importante, ma è chiarissimo che il tutto è stato fatto per far tornare in scena Sirio...almeno potevano fare di meglio...mi aspetto entro fine serie le morti di Fudo e Harbinger, visto che ormai l'andazzo è questo...
Shura di Capricorn

Pensavo che Genbu, a conti fatti, muore un po' come muore, apparentemente, Dohko in LC. Che brutta immagine. E che fantasia.
Mettiamoci poi che potevano risparmiarsi la sua morte per mano di una giofeca come Aegir che senza la spada era morto da un pezzo. Che poi, questa spada, che sarà mai: una spada divina che taglia quasi a metà uno che però ci mette un secolo a morire e butta una gioccia di sangue una. Che poi anche Genbu ci mette del suo: riesce a espandere il cosmo e che fa? Attacca con una mezza via tra un colpo di spada e un Dragone Nascente. Il tutto in nome dello spettacolo evidentemente. Gli sceneggiatori di Omega sono degli idioti. Altro non so dire per il modo in cui, una delle poche volte che avevano tirato su un bel personaggio, lo hanno demolito in 5 minuti.

PS: Chaos, tranquillo che qui pezzenti di Fudo e Paradox non ce li leveremo mai dei piedi. Comincio ad avere paura per Kiki.
Shiryu

Più degli sceneggiatori, il problema sono gli spettatori ^^ Caricare il cosmo nell'arma è quello che fanno le divinità...
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:
Più degli sceneggiatori, il problema sono gli spettatori ^^ Caricare il cosmo nell'arma è quello che fanno le divinità...


Con quella potevano far fare a Iperione una toccata e fuga per tirar lui la stoccata fatale a Genbu. Sarebbe cambiato tutto o quasi.
Shiryu

In peggio, sicuramente.
Facendo come hanno fatto, hanno dimostrato che i Prima Classe sono talmente forti che persino le loro armi bastano a sconfiggere un top Gold, e infatti ora nei vari forum li (i prima classe) si sta ponendo ai livelli dei God Saint più o meno.

Se Iperione fosse intervenuto a dare il colpo di grazia, avrebbe fatto la figura del codardo che si approfitta del nemico indebolito.

Quanto a Genbu, non fa che ripetere la tattica di Sirio contro Capricorn o Krisaore, ma evidentemente se viene fatto nella serie classica è eroico a prescindere.
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:

Quanto a Genbu, non fa che ripetere la tattica di Sirio contro Capricorn o Krisaore, ma evidentemente se viene fatto nella serie classica è eroico a prescindere.


L'azione è molto simile, è il modo in cui è resa ad essere enormenete differente. Il come ci si arriva, per gradi, per una scelta di fatto obbligata. Il sangue di Sirio e la sua determinazione dispetata. Mettici il doppiaggio storico.
Non è che la serie classica è migliore a prescindere, è proprio Omega che viaggia ad anni luce indietro rispetto ad essa. Sarà perchè il target è diverso e i tempi sono cambiati, ma tra le due non c'è proprio confronto.
Quanto alla tattica, non è la stessa: Sirio contro Shura non aveva scelta, Genbu invece poteva fare diveramente invece che farsi affettare come un salame.
Shiryu

Quote:
L'azione è molto simile, è il modo in cui è resa ad essere enormenete differente. Il come ci si arriva, per gradi, per una scelta di fatto obbligata.

Qui invece le alternative erano abbondanti: poteva fuggire, sprecare le ultime forze usando altre armi che non sarebbero servite a nulla, giocare a tresette... un'ampia scelta, non c'è dubbio  
Lampo del Drago

Shiryu wrote:
Quote:
L'azione è molto simile, è il modo in cui è resa ad essere enormenete differente. Il come ci si arriva, per gradi, per una scelta di fatto obbligata.

Qui invece le alternative erano abbondanti: poteva fuggire, sprecare le ultime forze usando altre armi che non sarebbero servite a nulla, giocare a tresette... un'ampia scelta, non c'è dubbio  


Tra l'altro non ho capito perché sia così stanco.
Che ci sia un parallelismo con Sirio è palese, me ne sono accorto pure io in diretta E devo dire che la scena è anche abbastanza drammatica, la morte in sé non è buttata via. Probabilmente se la stessa fine l'avesse fatta, che so, Paradox, ora saremmo qui a dire "Oh, è morta redenta, almeno ha fatto una cosa buona". [e comunque Sirio contro Capricorn è irraggiungibile]
Dispiace a tutti la morte del miglior gold, ma probabilmente è stata una scelta studiata apposta, come diceva Shiryu, per far risaltare nuovamente la differenza di potere non solo tra pallas^2 e pallas^1, ma anche tra pallas^1 e gold forti. Per quanto abbiamo visto, Genbu è il personaggio buono più forte in giro (esclusi i 5 leggendari), eppure è proprio il primo a cadere. In più Iperione non era manco là, c'era solo la sua spada... carica di cosmo, ma solo la spada, e Genbu bruciando la sua vita riesce al massimo a scheggiarla. Saranno razzi amari.

Qualcuno che lo ha visto coi sub può dirci qualcosa su quell'"Omega" buttato verso la fine (o altro di interessante?)
Shiryu

Lampo del Drago wrote:
Tra l'altro non ho capito perché sia così stanco.

Credo sia stato il primo fendente di Aegir a ferirlo piuttosto gravemente, in fondo fino a quel momento non aveva subito più di qualche colpo dal Phantom Fist.
Lampo del Drago

Quando si capisce che sta difendendo le statue prende in colpo in pieno petto, facendo lo stesso errore di cui aveva accusato Koga nella puntata precedente
Chaos

Shura di Capricorn wrote:

PS: Chaos, tranquillo che qui pezzenti di Fudo e Paradox non ce li leveremo mai dei piedi. Comincio ad avere paura per Kiki.


Mi trovo concorde...purtroppo...
-mizar-

ha cmq avuto una fine migliore di mykene...

certo è che questa seconda stagione che era partita in sordina ora ha avuto un repentino aumento...

nn ho molto apprezzato  le parole di Saori alla fine...preferivo una scena come quella di SIRIO.... come sempre Saori è la fiera della banalità...

mi spaice un sacco x Genbu...    


cmq mi sa che qua si dovranno rispolverare le God... ricordiamoci che Titan nn ha la minima paura manco di Seiya che fino a prova contraria ha un curriculum niente male come nemici sconfitti...


cmq penso che Pallas nn sia il nemico finale.... prob sarà il tipo che si vede nella sigla... che poi sia Subaru o meno è da vedere...

a me sembra troppo scontato che sia Subaru
Phoenix no Ikki

Shura di Capricorn wrote:
Shiryu wrote:

Quanto a Genbu, non fa che ripetere la tattica di Sirio contro Capricorn o Krisaore, ma evidentemente se viene fatto nella serie classica è eroico a prescindere.


L'azione è molto simile, è il modo in cui è resa ad essere enormenete differente. Il come ci si arriva, per gradi, per una scelta di fatto obbligata. Il sangue di Sirio e la sua determinazione dispetata. Mettici il doppiaggio storico.
Non è che la serie classica è migliore a prescindere, è proprio Omega che viaggia ad anni luce indietro rispetto ad essa. Sarà perchè il target è diverso e i tempi sono cambiati, ma tra le due non c'è proprio confronto.
Quanto alla tattica, non è la stessa: Sirio contro Shura non aveva scelta, Genbu invece poteva fare diveramente invece che farsi affettare come un salame.


guardate, non ho visto ancora la puntata, però posso dire che, vedendo a posteriori la serie classica e anche altre opere, di CdZ e non, sembra che in un bel pò di sacrifici si sarebbe potuto fare diversamente. Quindi questo non mi disturberebbe più di tanto.

Poi si, Shura ha ragione quando dice che Sirio con Krishna le ha provate davvero tutte, anche lo scudo mentre Genbu no ma amen.

Comunque si, farlo morire contro una segaccia come Aegir non mi piace. Ok la spada carica di cosmo, ma un'arma non dovrebbe potenziare anche chi la impugna, a differenza di una cloth. Se Genbu ad esempio è più veloce, dovrebbe rimanerlo e schivare agevolmente i fendenti lanciati dal II classe.
Antares

Shiryu wrote:
Quote:
L'azione è molto simile, è il modo in cui è resa ad essere enormenete differente. Il come ci si arriva, per gradi, per una scelta di fatto obbligata.

Qui invece le alternative erano abbondanti: poteva fuggire, sprecare le ultime forze usando altre armi che non sarebbero servite a nulla, giocare a tresette... un'ampia scelta, non c'è dubbio  

Ma infatti, per come si era messa la situazione, dubito che le cose potessero andare meglio di così. Non poteva spostare il campo di battaglia dai pietrificati - evitando in questo modo di doversi preoccupare della loro difesa - perchè altrimenti le statue sarebbero state attaccate dal resto dell'esercito. Non aveva speranze di vincere perchè era evidente anche a lui che Aegir con la spada era superiore alle sue forze. L'unica cosa che poteva fare era impegnarsi al massimo per salvare gli altri Cavalieri. Se avesse continuato a combattere magari sarebbe morto e nessuno avrebbe potuto liberarli...

Phoenix no Ikki wrote:
Comunque si, farlo morire contro una segaccia come Aegir non mi piace. Ok la spada carica di cosmo, ma un'arma non dovrebbe potenziare anche chi la impugna, a differenza di una cloth. Se Genbu ad esempio è più veloce, dovrebbe rimanerlo e schivare agevolmente i fendenti lanciati dal II classe.

Considera che, per quello che si è visto finora, di per sè i Seconda Classe non dovrebbero essere tanto lontani dal livello dei Gold (Genbu è uno dei Gold migliori e comunque non avrebbe sconfitto Aegir in pochi secondi). Aggiungici che i Prima Classe sono ancora più forti e ad Aegir basta la spada di Hyperion per colmare e superare la distanza che lo separa dall'avversario in termini di potenza.
Kanon

Io non concordo su diverse cose, ad esempio è vero che shiryu nella serie classica fa più o meno lo stesso con Shura e Chrisaore, ma con grandi differenze. Con Shura ha difronte un avversario più forte e con un arma/tecnica potentissima, con il generale degli abissi invece ilvalore dei 2 è più o meno simile ma quest'ultimo è in possesso di un'arma formidabile forgiata da un Dio, e in tutti e 2 i casi la sua armatura non gli offre molta protezione. Genbu invece ha difronte un avversario più debole di lui e se anche è vero che questo maneggia un'arma potentissima avrebbe potuto gestire lo scontro in maniera diversa, usando ad esempio gli scudi e concentrando un colpo potente su aegis che non mi pare un fenomeno.
Il punto è un altro, Genbu doveva sparire, ma perchè non farlo sparire contro Iperione, avrebbe avuto un effetto diverso, e senza che sshiryu me ne voglia, per me il discorso che non sarebbe stato corretto entrare in campo così regge poco, finora i nemici non mi pare abbiano brillato per lealtà, lo stesso fermare il tempo e obbligare i saint a proteggere anche le persone pietrificate non mi pare molto onorevole, così come anche dare la propria arma da parte di iperione a aegis vuol dire scendere in campo anche se in maniera indiretta, molto più leale combattere uno contro uno.
Altra cosa poi chiudo, quello che poi stona,serie classica o meno è che gli stessi colpi con cui muoiono dei personaggi forti, sono sempre inefficaci contro i protagonisti, questo è un difetto continuo che finora accumuna tutte le serie, perchè prima o poi anche i bronze affronteranno la spada di iperione e voglio capire come faranno senza un'armatura d'oro......

Edit: pensavo una cosa, per copione Genbu deve morire, allora mi chiedevo, lo si fa combattere con Aegis dopo che questo ha messo in difficoltà i protagonisti, per rimarcare la differenza di valori ancora esistente e per dare un po di valore alla seconda classe dei pallasite, poi entra genbu e lo sconfigge, a quel punto scende in campo iperione, si scontrano e genbu è costretto al sacrificio per battere il nemico, non lo sconfigge ma lo ferisce e distrugge la spada, morte eroica da una parte e dimostrazione di grande forza dall'altra , penso ci sarebbe stato meno da discutere
-mizar-

il fatto che alla fine avremo seiya sagitter   sirio libra e gli altri 2 con le bronze?    andromeda ha appena rinnovato la bronze....dubito passi a una gold...


nell anticipazione Seiya è chiamato Seiya di sagitter e nn piu pegasus o sbaglio?
Saga no Gemini

Alcune cose:

Aegir dice a Genbu che la Gold Cloth lo ha salvato dalla pietrificazione.

Sempre Aegir dice che la Gold Cloth riesce solo a smorzare l'impatto con la spada sacra, che comunque riesce ad arrecare danno al Gold.

L'Omega di cui si parla alla fine è il "dominio assoluto del cosmo/potere" di cui si parlava nella scorsa puntata. Non viene detto se equivalga ad un senso in particolare o a qualcos'altro. Sarà spiegato più in là, penso.

@-mizar- Già Titan nel primo episodio della seconda stagione chiama il buon Pegasus, Seiya di Sagitter proprio come viene definito nel promo del prossimo episodio.
Aiolos87

Secondo voi i 4 Golds di Omega (Genbu , Kiki , Fudo e Harbinger ) che hanno spedito i bronzini su Marte affronteranno ognuno un Pallasite di Seconda Classe che guarda caso sono 4 ?

Genbu vs Aegir (Stato)

Kiki vs Dione (Rinviato ma potrebbe in futuro riesserci)

Harbinger vs Europa o Rhea

Fudo vs Europa o Rhea
Lampo del Drago

Sono 4 quelli che conosciamo, suppongo siano abbastanza di più.
Tipo 4 di primo livello, 10 di secondo e 20 di terzo (non è detto che si vedano concretamente tutti).
Ros di Pisces

Shura di Capricorn wrote:
Pensavo che Genbu, a conti fatti, muore un po' come muore, apparentemente, Dohko in LC. Che brutta immagine. E che fantasia.
Mettiamoci poi che potevano risparmiarsi la sua morte per mano di una giofeca come Aegir che senza la spada era morto da un pezzo. Che poi, questa spada, che sarà mai: una spada divina che taglia quasi a metà uno che però ci mette un secolo a morire e butta una gioccia di sangue una. Che poi anche Genbu ci mette del suo: riesce a espandere il cosmo e che fa? Attacca con una mezza via tra un colpo di spada e un Dragone Nascente. Il tutto in nome dello spettacolo evidentemente. Gli sceneggiatori di Omega sono degli idioti. Altro non so dire per il modo in cui, una delle poche volte che avevano tirato su un bel personaggio, lo hanno demolito in 5 minuti.


Concordo in pieno con Capricorn... L'hanno buttato letteralmente via il personaggio di Genbu...

sirtao

Quote:
ma un'arma non dovrebbe potenziare anche chi la impugna, a differenza di una cloth.
guarda che è il contrario:)
i Cloth non dovrebbero potenziare, non se non si ha almeno un Cosmo adeguato.

le armi invece sono, almeno in teoria, indipendenti dal Cosmo dell'utilizzatore e rendono forte chiunque le usi, anche se questi forte non è. È il motivo per cui sono state bandite da Athena, che preferisce che i suoi guerrieri facciano affidamento esclusivamente sulle proprie forze.
E dare potenza a chi non la ha è ESATTAMENTE quello che fanno le Armi di Libra: permettono addirittura di spaccare manufatti divini a chi di divino non ha nulla. Se non è un potenziamento questo!


intendo, l'INTERO PUNTO dei Pallasite è che sono forti grazie alle armi.
Poi, ovviamente, questo in parte varia da Pallasite a Pallasite: Hati di Dagger appare come il migliore dei Terza Classe proprio perché NON si basa esclusivamente sul potere della propria arma
Phoenix no Ikki

sirtao wrote:
Quote:
ma un'arma non dovrebbe potenziare anche chi la impugna, a differenza di una cloth.
guarda che è il contrario:)
i Cloth non dovrebbero potenziare, non se non si ha almeno un Cosmo adeguato.

le armi invece sono, almeno in teoria, indipendenti dal Cosmo dell'utilizzatore e rendono forte chiunque le usi, anche se questi forte non è. È il motivo per cui sono state bandite da Athena, che preferisce che i suoi guerrieri facciano affidamento esclusivamente sulle proprie forze.


no

l'arma che impugni rende più pericolosi i tuoi colpi, ma non dovrebbe "velocizzarli". Salvo che come Gembu non si usi la spada come catalizzatore per tirare raggi di energia, allora potrebbe anche velocizzarne gli attacchi, ma sinora non lo abbiamo mai visto in SS mi pare.

Per quanto riguarda le armature, andiamolo a dire a Ioria che le cloth non potenziano chi le indossa. Dopo che è stato sballottato da Seiya-Sagitter che ancora manco sapeva cosa fosse il settimo senso. Chiaro che poi alla lunga avrebbe prevalso Ioria, ma mi sembra evidente che la cloth abbia potenziato Seiya eccome. Poi è chiaro che bisogna anche saperle adoperare le cloth, però un minimo di power up te lo danno. Vedi anche Kanon che senza gold non riesce più a pestare radamante.
Shiryu

Kanon wrote:
Io non concordo su diverse cose, ad esempio è vero che shiryu nella serie classica fa più o meno lo stesso con Shura e Chrisaore, ma con grandi differenze. Con Shura ha difronte un avversario più forte e con un arma/tecnica potentissima, con il generale degli abissi invece ilvalore dei 2 è più o meno simile ma quest'ultimo è in possesso di un'arma formidabile forgiata da un Dio, e in tutti e 2 i casi la sua armatura non gli offre molta protezione. Genbu invece ha difronte un avversario più debole di lui e se anche è vero che questo maneggia un'arma potentissima avrebbe potuto gestire lo scontro in maniera diversa, usando ad esempio gli scudi e concentrando un colpo potente su aegis che non mi pare un fenomeno.

L'intero episodio si basa proprio sul contrario invece, ovvero le armi dei Prima Classe possiedono un cosmo tale che, se prima Aegir era un po' sotto Genbu, ora gli è tre volte superiore. I Pallasite dipendono totalmente dalle loro armi, lo dice anche Genbu a Thebe nello scorso episodio che la loro forza è solo "presa in prestito".

Quello che l'episodio vuol mostrare è che i Prima Classe sono talmente potenti che persino le loro armi, da sole, permettono di far morire un avversario di livello top.

Quote:
Il punto è un altro, Genbu doveva sparire, ma perchè non farlo sparire contro Iperione, avrebbe avuto un effetto diverso, e senza che sshiryu me ne voglia, per me il discorso che non sarebbe stato corretto entrare in campo così regge poco, finora i nemici non mi pare abbiano brillato per lealtà, lo stesso fermare il tempo e obbligare i saint a proteggere anche le persone pietrificate non mi pare molto onorevole, così come anche dare la propria arma da parte di iperione a aegis vuol dire scendere in campo anche se in maniera indiretta, molto più leale combattere uno contro uno.

Non è questione di lealtà, ma di voler imprimere sugli spettatori la forza dei Prima Classe, cosa che non puoi fare se Iperione entra in scena a uccidere un nemico già stanco morto. Così facendo invece hanno raggiunto lo scopo pur lasciando Hyperion (Iperione è quello del G), e relativi colpi segreti, armatura ecc, ancora avvolti nel mistero.

Quote:
Edit: pensavo una cosa, per copione Genbu deve morire, allora mi chiedevo, lo si fa combattere con Aegis dopo che questo ha messo in difficoltà i protagonisti, per rimarcare la differenza di valori ancora esistente e per dare un po di valore alla seconda classe dei pallasite, poi entra genbu e lo sconfigge, a quel punto scende in campo iperione, si scontrano e genbu è costretto al sacrificio per battere il nemico, non lo sconfigge ma lo ferisce e distrugge la spada, morte eroica da una parte e dimostrazione di grande forza dall'altra , penso ci sarebbe stato meno da discutere

Sarebbe sicuramente stato più bello per i fan dei Gold, ma avrebbe sminuito Hyperion. Al più si poteva fare una cosa tipo Ioria contro (l'altro) Iperione nel G, con Genbu che muore riuscendo solo a causargli una crepa minima nella spada o armatura.
Però Hyperion è un violento, non sarebbe andato via per rispetto ma avrebbe continuato il massacro della Palaestra.
Canc-Carlo

yati89 wrote:
Antares wrote:
yati89 wrote:
manca solo una cosa; un po' di sangue, che avrebbe reso lo scontro più cruento e la fine più commovente, ma si sa, in omega il sangue esce proprio col contagocce...

In realtà in questo scontro un po' se n'è visto, esce dalla ferita di Genbu quando Aegir lo trapassa con la spada.


sempre pochino, nella serie classica ne usciva a fiotti per molto meno^^'''


È un anime per ragazzini della domebica mattina!
Deve avere la stessa quantità di sangue delle PC, quando non ne puoi fare a meno.

E non é il sangue a fare la maturità di un cartone (guardati l'americano The Legend of Korra e capirai cosa intendo)
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:

Qui invece le alternative erano abbondanti: poteva fuggire, sprecare le ultime forze usando altre armi che non sarebbero servite a nulla, giocare a tresette... un'ampia scelta, non c'è dubbio  


Poteva mirare a Aegir invece di fare l'attendista e aspettare che mulinasse colpi. Se quella segaccia cosmica di un pallasite usa la spada in attacco non è detto che la sappia usare in difsa. Tra l'altro è pure lento e macchinoso. Avere un arma da dio non vuol dire essere pari a un dio. Con le armi a sua disposizione Genbu poteva e doveva fiaccarlo, poi non sarebbe nemmeno più riuscito ad alzarla la spada di Hyperion.
E invece no, da copione deve ricevere un colpo, realizzare che è stanco e decidere di farsi accoppare. Applausi.

Kanon wrote:
Genbu invece ha difronte un avversario più debole di lui e se anche è vero che questo maneggia un'arma potentissima avrebbe potuto gestire lo scontro in maniera diversa, usando ad esempio gli scudi e concentrando un colpo potente su aegis che non mi pare un fenomeno.


Quanto appresso il decano dei Gold del forum.

Quote:
Altra cosa poi chiudo, quello che poi stona,serie classica o meno è che gli stessi colpi con cui muoiono dei personaggi forti, sono sempre inefficaci contro i protagonisti, questo è un difetto continuo che finora accumuna tutte le serie, perchè prima o poi anche i bronze affronteranno la spada di iperione e voglio capire come faranno senza un'armatura d'oro......


Stona ancor di più perchè Genbu sa che l'unico modo di farsi accoppare è proprio quello di restare là fermo come un palo e non provare nemmeno a smorzare il colpo con la Gold, che pure fino a quel momento aveva fatto il suo. Ecco, perchè non mandare in pezzi il cloth di Libra un po' alla volta? A quel punto si che il sacrificio avrebbe acquistato senso.
Genbu che da determinato e lucido, calcolatore e un filo spavaldo passa alla modalità suicidio non ci sta.

Quote:
... a quel punto scende in campo iperione, si scontrano e genbu è costretto al sacrificio per battere il nemico, non lo sconfigge ma lo ferisce e distrugge la spada, morte eroica da una parte e dimostrazione di grande forza dall'altra , penso ci sarebbe stato meno da discutere


Sarebbe stato un finale degno di essere chiamato tale e una fine degna di tanto Cavaliere.
Shiryu

Quote:
Poteva mirare a Aegir invece di fare l'attendista e aspettare che mulinasse colpi.

Una tattica gggeniale, così Hyperion richiamava la spada e il resto di Palaestra sarebbe rimasto pietrificato a vita, se non distrutto da un eventuale colpo di rimando di Aegir. Ma a lui che gli frega di proteggere gli innocenti? deve solo portare a casa la pellaccia secondo questo ragionamento.
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:
Quote:
Poteva mirare a Aegir invece di fare l'attendista e aspettare che mulinasse colpi.

Una tattica gggeniale, così Hyperion richiamava la spada e il resto di Palaestra sarebbe rimasto pietrificato a vita, se non distrutto da un eventuale colpo di rimando di Aegir. Ma a lui che gli frega di proteggere gli innocenti? deve solo portare a casa la pellaccia secondo questo ragionamento.


Notare che Genbu parte convinto di distruggere la spada nemica e invece a momenti falisce pure l'obiettivo di danneggiarla. A quel punto tutti di pietra e lui smezzato con tanti saluti ad Atena.
Ah già, Atena, Che era proprio disperata per la morte di Genbu.
Che poi gli innocenti volendo erano spacciato comunque. Hyperion poteva scendere lo stesso su Palaestra e fare una strage. E invece i pallasiti si compiacciono di giocare alle belle statuine.
Chiusura sugli occumpanti di Palaestra: Mars gli aveva trasformati in pile a combustibile, non è che da statue se la sarebbero passato peggio. Tra l'altro i protagonisti, coscienti, da copione avrebbero potuto liberarsi comunque da soli.
Shiryu

Shura di Capricorn wrote:
Tra l'altro i protagonisti, coscienti, da copione avrebbero potuto liberarsi comunque da soli.

Tipo Pegasus nella Teca di Ametista dici?  
Kanon

[quote="Shiryu:562708"]
Kanon wrote:

Quote:
Edit: pensavo una cosa, per copione Genbu deve morire, allora mi chiedevo, lo si fa combattere con Aegis dopo che questo ha messo in difficoltà i protagonisti, per rimarcare la differenza di valori ancora esistente e per dare un po di valore alla seconda classe dei pallasite, poi entra genbu e lo sconfigge, a quel punto scende in campo iperione, si scontrano e genbu è costretto al sacrificio per battere il nemico, non lo sconfigge ma lo ferisce e distrugge la spada, morte eroica da una parte e dimostrazione di grande forza dall'altra , penso ci sarebbe stato meno da discutere

Sarebbe sicuramente stato più bello per i fan dei Gold, ma avrebbe sminuito Hyperion. Al più si poteva fare una cosa tipo Ioria contro (l'altro) Iperione nel G, con Genbu che muore riuscendo solo a causargli una crepa minima nella spada o armatura.
Però Hyperion è un violento, non sarebbe andato via per rispetto ma avrebbe continuato il massacro della Palaestra.




Non quoto la prima parte perchè capisco quello che vuoi dire, e ci sta la spiegazione che dai, però resto sulla mia idea che l'episodio così non mi è piaciuto al di la della logica degli sceneggiatori esercito il mio diritto di spettatore deluso  

Sulla parte di Hyperion concordo con te che una ferita pur grave non lo avrebbe fermato, ma a questo punto , si poteva benissimo mettere un altro pallasite di prima classe più nobile, magari lo stesso titan che difronte al sacrificio di genbu si sarebbe ritirato. Un'altra soluzione, poteva essere quella, e non parlo solo di omega, di creare nelle schiere nemiche dei nemici più forti di numero, in modo da avere più scontri di alto livello, dove oltre ai protagonisti si può dar spazio a qualche altro personaggio

Grazie per l'appoggio Shura    
Shiryu

Quote:
Un'altra soluzione, poteva essere quella, e non parlo solo di omega, di creare nelle schiere nemiche dei nemici più forti di numero, in modo da avere più scontri di alto livello, dove oltre ai protagonisti si può dar spazio a qualche altro personaggio  


Questo sì... ma alla fine sarebbero tutte cose per dare più spazio a personaggi secondari, come appunto sono i Gold. In questi casi o crei le serie da 100 puntate o devi per forza di cose concentrarti su un numero più ristretto, anche perché già gente come Eden o Haruto di spazio ne riceve pochino, e poi ci sono Isabel, Seiya, i leggendari, i nemici principali...

Insomma, alla fin fine bisogna accettare, qui come nella serie classica, che i Gold sono solo spalle sacrificabili (e per la trama, nel complesso, è pure meglio, o avremmo gli orrori dell'Inferno classico o del Canvas).

Poi sicuramente si potevano trovare soluzioni diverse, tipo io immaginavo Genbu che usava la Pienezza su Aegir scheggiando la spada con l'energia del cosmo, però comunque la fine di Genbu, per essere quella di un comprimario, è degna. Soprattutto, riesce nello scopo di mostrare che i Prima Classe sono dei mostri probabilmente al livello dei God Saint.
Shura di Capricorn

Kanon wrote:

...al di la della logica degli sceneggiatori esercito il mio diritto di spettatore deluso    


Ci vorrebbe poco per avere uno spettatore soddisfatto. Basterebbero degli sceneggiatori all'altezza.

Quote:
... si poteva benissimo mettere un altro pallasite di prima classe più nobile, magari lo stesso titan che difronte al sacrificio di genbu si sarebbe ritirato.


Le soluzioni migliori potevano essere infinite e quasi tutte meglio dell'assurdità che abbiamo visto.

Quote:
Grazie per l'appoggio Shura      


Prego Kanon.


@Shiryu: Pegasus non si libera dall'ametista e nemmeno Crystal. Crystal che però aveva sbricolato la teca di ghiaccio di Acquarius. Volendo, si può fare tutto.
Kanon

Shiryu wrote:
Quote:
Un'altra soluzione, poteva essere quella, e non parlo solo di omega, di creare nelle schiere nemiche dei nemici più forti di numero, in modo da avere più scontri di alto livello, dove oltre ai protagonisti si può dar spazio a qualche altro personaggio  


Questo sì... ma alla fine sarebbero tutte cose per dare più spazio a personaggi secondari, come appunto sono i Gold. In questi casi o crei le serie da 100 puntate o devi per forza di cose concentrarti su un numero più ristretto, anche perché già gente come Eden o Haruto di spazio ne riceve pochino, e poi ci sono Isabel, Seiya, i leggendari, i nemici principali...

Insomma, alla fin fine bisogna accettare, qui come nella serie classica, che i Gold sono solo spalle sacrificabili (e per la trama, nel complesso, è pure meglio, o avremmo gli orrori dell'Inferno classico o del Canvas).

Poi sicuramente si potevano trovare soluzioni diverse, tipo io immaginavo Genbu che usava la Pienezza su Aegir scheggiando la spada con l'energia del cosmo, però comunque la fine di Genbu, per essere quella di un comprimario, è degna. Soprattutto, riesce nello scopo di mostrare che i Prima Classe sono dei mostri probabilmente al livello dei God Saint.


Sul numero di episodi non so quanti siano, ma qui sono nostalgico delle serie interminabili anni 80

Però se toglievano Haruto e davano spazio a Genbu avrebbero fatto una gran cosa    
Shiryu

Shura di Capricorn wrote:
Ci vorrebbe poco per avere uno spettatore soddisfatto. Basterebbero degli sceneggiatori all'altezza.
...
Pegasus non si libera dall'ametista e nemmeno Crystal. Crystal che però aveva sbricolato la teca di ghiaccio di Acquarius.

Cristal nella Teca dell'Ametista non c'è mai finito  

Bello leggere che le critiche, e le soluzioni agli "incapaci" sceneggiatori di Omega vengono da un esperto della serie classica...

Magari Genbu poteva vincere usando le Ali della Fenice come Doko contro Kira nella caverna vulcanica di Asgard    
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:

Bello leggere che le critiche, e le soluzioni agli "incapaci" sceneggiatori di Omega vengono da un esperto della serie classica...


Mi mancano ancora diversi gradi sul cammino della conoscenza per assurgere a divinità in effetti.  
Vabbè dai, Pegasus si fa fregare da un ametista e Crystal spacca il ghiaccio allo zero quasi assoluto. E che cavolo, il raccomandato dovrebbe essere Pegasus! Se lo viene a sapere Koga che il suo mito fa certe figure... ci resta di sasso.

PS: e comunque gli sceneggiatori di Omega restano degli incapaci. Ne ho molteplici prove.
sirtao

Phoenix no Ikki wrote:

l'arma che impugni rende più pericolosi i tuoi colpi, ma non dovrebbe "velocizzarli". Salvo che come Gembu non si usi la spada come catalizzatore per tirare raggi di energia, allora potrebbe anche velocizzarne gli attacchi, ma sinora non lo abbiamo mai visto in SS mi pare.

in che senso velocizzarli?
Comunque, abbiamo visto il Cloth di Sagittarius velocizzare Seiya fino alla velocità della luce, anche se è un caso anomalo.
Che anche le armi dei Pallasite possano velocizzare chi le impugna, oltre a concedergli un boost di potenza, non mi parrebbe nulla strano, specialmente visto che il grosso del potere dei Pallasite di Terza e Seconda Classe sembra essere direttamente legato a dette armi
Quote:

Per quanto riguarda le armature, andiamolo a dire a Ioria che le cloth non potenziano chi le indossa. Dopo che è stato sballottato da Seiya-Sagitter che ancora manco sapeva cosa fosse il settimo senso. Chiaro che poi alla lunga avrebbe prevalso Ioria, ma mi sembra evidente che la cloth abbia potenziato Seiya eccome. Poi è chiaro che bisogna anche saperle adoperare le cloth, però un minimo di power up te lo danno. Vedi anche Kanon che senza gold non riesce più a pestare radamante.

Idealmente, i Cloth dovrebbero andare "in risonanza" con chi li indossa, permettendo di massimizzare le proprie capacità. Il principale effetto è al massimo rivitalizzare.
Quello di Seiya è, appunto, un caso anomalo.


e, di nuovo, una cosa sono i Cloth, una cosa sono le armi dei Pallasite che sono il punto principale dell'esistenza della casta guerriera.
Shiryu

Quote:
Per quanto riguarda le armature, andiamolo a dire a Ioria che le cloth non potenziano chi le indossa. Dopo che è stato sballottato da Seiya-Sagitter che ancora manco sapeva cosa fosse il settimo senso. Chiaro che poi alla lunga avrebbe prevalso Ioria, ma mi sembra evidente che la cloth abbia potenziato Seiya eccome.

Lo spirito di Micene, non l'armatura. Viene detto esplicitamente sia nel manga che nell'anime...
Aledileo

Visto l'episodio! Davvero molto bello, uno dei migliori di Omega, sembrava di vedere un episodio della serie classica! Bella la passione, la determinaazione e anche un pò l'arroganza di Genbu nel combattere Aegir fino alla fine, splendido il suo sacrificio e anche triste, che, come dice Atena, funge da monito e da sprone agli altri Cavalieri! Considerando che Genbu e i Cavalieri d'Oro sono dei personaggi secondari, ha avuto davvero parecchio spazio. L'importante è che anche Koga e gli altri protagonista di questa serie abbiano il loro spazio.
Che potenza incredibile la spada di Hyperion! Neppure il cosmo di Genbu al parossismo l'ha distrutta! Immagino che l'Omega cui si fa riferimento sia il livello ultimo del cosmo, quello che, una volta raggiuntolo, permetterà a Koga e amici, di fronteggiare i Pallasite di prima clase e Pallas!
Altre note: bello che Genbu chieda la benedizione di DOhko prima di usare la spada, e che Koga incrementi il proprio cosmo grazie a quello degli amici, proprio come il Pegasus classio. Infine, il fatto che anche Subaru sia cosciente durante la pietrificazione indica che ha qualche cosmo segreto cui abbiamo accennato più volte! Davero un ottimo episodio!!

Ah, dimenticavo! La spada di Hyperion sembra lo spadone di Fortress Maximus! Mancava che urlasse: Master sodo!
Orion1985

A me, è comunque piaciuto un pò l'episodio.. certo, è sparito l'entusiasmo del 6, ma comunque è stato bello ugualmente...

Peccato però, che Genbu, poteva trovare diverse strade, prima di ammazzarsi così, però è stato un bell'episodio.

L'unica incognita...Cosmo Omega?

per me, è il cosmo superiore a quello raggiunto da Seiya e gli altri in Hades, che vogliano fare risvegliare l'omega anche a Seiya e company oltre ai nuovi?

Sarebbe meglio che fosse così, altrimenti non avrebbe senso, potenziare Koga Yuna e compania, e lasciare indietro i leggendari.  

Ma va bè...conoscendo i sceneggiatori oggi..
ivan di troll

micene interviene solo per fermare il bolt.
la serie ne è piena di episodi dove il saint indossando la cloth diventa piu' potente e veloce....e omega conferma alla grande.
Phoenix no Ikki

Shiryu wrote:
Quote:
Per quanto riguarda le armature, andiamolo a dire a Ioria che le cloth non potenziano chi le indossa. Dopo che è stato sballottato da Seiya-Sagitter che ancora manco sapeva cosa fosse il settimo senso. Chiaro che poi alla lunga avrebbe prevalso Ioria, ma mi sembra evidente che la cloth abbia potenziato Seiya eccome.

Lo spirito di Micene, non l'armatura. Viene detto esplicitamente sia nel manga che nell'anime...


ammesso che sia così anche in originale, abbiamo pur sempre il caso di Seiya quando indossa per la prima volta la bronze cloth e sdraia Tisifone con un colpo oltre la velocità del suono, e un Kanon che contro Rhada senza cloth le prende.



Per quanto riguarda il discorso di Genbu e Aegir, sono daccordo col boss comunqe (ma non sulla capacità degli sceneggiatori, anche se questa volta li salvo ). A posteriori trovare un modo "migliore" è facile. Anche Kanon tanto per prenderne uno poteva lanciare due GE a palla contro Rhada, ammazzarlo e poi dare la cloth a Gemini. Anche i bronze alla prima casa di fronte all'attacco di Betelgeuse dovevano mettersi di fronte a isabel a fargli da scudo (all'inizio non sapevano che erano false le frecce), e Sirio cieco doveva accorgersi della freccia vera. Ma DOVEVA andare così. Anche io avrei preferito far schiattare Gembu contro uno forte, ma vabbè.


Ci sono tante cose su cui sproloquiare su Omega, ma questa no ^^
ivan di troll

Quote:
ammesso che sia così anche in originale, abbiamo pur sempre il caso di Seiya quando indossa per la prima volta la bronze cloth e sdraia Tisifone con un colpo oltre la velocità del suono, e un Kanon che contro Rhada senza cloth le prende.


e infatti shaina dice che la prossima volta seiya subirà il suo attacco indossando la cloth...quindi il thunder clow sarà più potente...

per nn parlare di ikki quando nello scontro con seiya, quando gli si riforma la cloth riesce a parare tutti i colpi...nn è una difesa statica...ma dinamica...

hyoga che indossando il cloth di acquarius tiene testa per un po' a poseidone...

baian che dice che col cloth divenuto d'oro è aumentat anche la capcità di attacco di seiya....

e mille altri esempi presenti anche nel next, canvas, per nn parlare di episode g e omega.
Shiryu

Stavo guardando l'episodio con i sub ufficiali: vi siete accorti che quando Aegir descrive la spada di Hyperion, si vedono cinque lame conficcate in giro, e non solo quattro?
Si riconoscono le spade di Titan, Aegaeon e Gallia, ma la quinta di chi sarà?

EDIT: poco dopo invece Genbu spiega una cosa interessante: la resistenza degli scudi d'oro ora è parte dell'armatura vera e propria. Quindi è per questo che non sono più sui bracciali, in qualche modo l'intera armatura è stata irrobustita al livello degli scudi.
Per cui il fendente di Aegir che trancia l'armatura, avrebbe fatto lo stesso con gli scudi, per questo Genbu nemmeno prova a usarli.

ed EDIT 2: i colpi di Aegir con la spada bypassano in larga parte l'armatura d'oro, persino quando si scontrano con la lama di Libra. Genbu crolla in ginocchio proprio perché la semplice energia rilasciata dallo scontro della lama di Aegir con la sua lo sta uccidendo.
Siccome sta comunque per morire, usa la tattica suicida per salvare almeno i ragazzi.

Episodio che si conferma perfetto, insomma. Alla faccia dei detrattori  
sirtao

Shiryu wrote:
Stavo guardando l'episodio con i sub ufficiali: vi siete accorti che quando Aegir descrive la spada di Hyperion, si vedono cinque lame conficcate in giro, e non solo quattro?
Si riconoscono le spade di Titan, Aegaeon e Gallia, ma la quinta di chi sarà?

si, avevo fatto notare qualche pagina fà.
probabilmente la quinta è di Subaru, lolle.
Quote:

EDIT: poco dopo invece Genbu spiega una cosa interessante: la resistenza degli scudi d'oro ora è parte dell'armatura vera e propria. Quindi è per questo che non sono più sui bracciali, in qualche modo l'intera armatura è stata irrobustita al livello degli scudi.
Per cui il fendente di Aegir che trancia l'armatura, avrebbe fatto lo stesso con gli scudi, per questo Genbu nemmeno prova a usarli.
somma. Alla faccia dei detrattori  

beh, questo decisamente rimuove quello che è il problema principale dell'episodio... e rende decisamente più potenti di quanto già pensavamo le armi dei Prima Classe.
Lampo del Drago

Shiryu wrote:
Stavo guardando l'episodio con i sub ufficiali: vi siete accorti che quando Aegir descrive la spada di Hyperion, si vedono cinque lame conficcate in giro, e non solo quattro?
Si riconoscono le spade di Titan, Aegaeon e Gallia, ma la quinta di chi sarà?


No, perché saltava lo streaming
COmunque facile che sia di "Saturno" o chi per lui
Phoenix no Ikki

Shiryu wrote:

EDIT: poco dopo invece Genbu spiega una cosa interessante: la resistenza degli scudi d'oro ora è parte dell'armatura vera e propria. Quindi è per questo che non sono più sui bracciali, in qualche modo l'intera armatura è stata irrobustita al livello degli scudi.
Per cui il fendente di Aegir che trancia l'armatura, avrebbe fatto lo stesso con gli scudi, per questo Genbu nemmeno prova a usarli.


quindi tutte le gold cloth sono al livello di resistenza degli scudi di Libra o solo la cloth di Genbu?

nel primo caso (che sarebbe il più logico) il colpo di Soma che scheggia la cloth di Leo sarebbe mostruoso  
Shiryu

Solo quella di Libra e, a seconda delle interpretazioni, forse solo finché gli scudi sono sulla spalla, come se generassero una barriera che la rafforza. La frase di Genbu è "con i suoi scudi dorati, l'armatura della Bilancia è indistruttibile!"
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:

ed EDIT 2: i colpi di Aegir con la spada bypassano in larga parte l'armatura d'oro, persino quando si scontrano con la lama di Libra. Genbu crolla in ginocchio proprio perché la semplice energia rilasciata dallo scontro della lama di Aegir con la sua lo sta uccidendo.
Siccome sta comunque per morire, usa la tattica suicida per salvare almeno i ragazzi.


Dice proprio così, che lo sta uccidendo. O è un'inferenza tua?
Shiryu

Dice proprio così: "l'armatura d'oro non può sostenere l'energia che lo scontro sta generando. La Cataclysm Smash ti sta ferendo" ... "tra poco morirai comunque"
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:
Dice proprio così: "l'armatura d'oro non può sostenere l'energia che lo scontro sta generando. La Cataclysm Smash ti sta ferendo" ... "tra poco morirai comunque"


Questo ridimensiona la fine di Genbu, ma resta il fatto che, prima di farsi aprire in due come un'anguria avrebbe potuto provare quanomeno a farsi infilzare in un punto non vitale cercando di portare a termine il suo piano mantenendo un residuo di speranza di salvezza. Vedere uno con una ferita che di sicuro gli ha aperto in due il cuore che parla, si muove e agisce per altre 3 o 4 minuti resta un'idiozia. Va bene la sospensione d'incredulità ma c'è un limite a tutto. Difficile reare il pathos di una morte eroica se queste sono le premesse.
Shiryu

Contro una spada di quelle dimensioni, non ci sono punti non vitali. Se non è cuore è polmone, se non è polmone è aorta. L'unica è farsi mozzare un arto, ma poi non poteva trattenere la lama.
Antares

Splendido episodio, uno dei più belli ed epici di sempre!
La morte di Genbu, sul podio dei migliori personaggi di Omega, è veramente triste, ma in compenso il Cavaliere d'Oro se ne va' degnamente, sacrificandosi eroicamente per distruggere la spada di Hyperion e salvare i suoi giovani compagni. Davvero ben fatto il commiato finale, il dialogo con Ryuho, il riferimento al misterioso Omega, e i personaggi in giro per il mondo che avvertono la sua caduta. Lo scontro con Aegir è bello e dinamico, anche grazie al sapiente uso della spada di Libra, e Genbu mostra tutta la sua determinazione da vero Cavaliere, continuando a rialzarsi in memoria del maestro e per proteggere gli altri, nonostante la sola energia cosmica della spada lo ferisca gravemente. Il tutto è necessario soprattutto a far intravedere la forza dei Prima Classe, con Hyperion che commenta come la sua spada sia sufficiente per eliminare tutti i Cavalieri e Aegir che conferma che i quattro sono molto superiori ai normali Gold. La stessa spada si rivela estremamente potente e resistente nel corso dell'episodio, oltre ad essere anche molto pericolosa per via del potere di fermare il tempo a chi, come i protagonisti, possiede ormai un cosmo molto vasto. Staremo a vedere come i nostri Cavalieri potranno affrontare Titan e compagni.

Con Aegir muore anche il primo Pallasite (almeno si pareggiano i conti fra i due eserciti), lui stesso ammette di non poter tornare dai suoi superiori dopo il fallimento e si lancia in un attacco quasi disperato. I Seconda Classe non ne escono però sminuiti, per eliminarlo Koga deve prima essere caricato del cosmo di tutti i compagni.
Phoenix no Ikki

visto l'episodio. Bella  e intensa la morte di Genbu. E strategia giustificata dal fatto che doveva distruggere la spada per liberare i compagni dalla maledizione, non uccidere Aegir.

L'unica cosa: non poteva azzardare la pienezza del dragone sulla spada? forse aveva più possibilità di successo del colpo utilizzato. Se è vero che genera un potere divino la pienezza, forse la Spada di Iperione avrebbe subito più danni.
Lampo del Drago

E se la portava in cielo? Volando come Superman con la spada in mano?    
Shiryu

Più che altro, chissà se sa usare la Pienezza... in fondo i suoi colpi sono tutti diversi da quelli di Sirio.
Orion1985

Forse la Pienezza, l'ha insegnata solo a Shiryu, in quanto era sempre a lezione, Genbu, faceva fuga  
Phoenix no Ikki

tra l'altro ha rischiato forte Genbu. Gli ha detto bene che Hyperon ha richiamato la spada dopo che il gold l'ha scheggiata. Se non l'avesse fatto e avesse lasciato l'arma (che è ancora perfettamente usabile) a Aegir addio Palaestra... ^^'
Libra

Piano piano sto recuperando questa seconda serie omeghiana, ma non ho tempo per commentare nei vari topic. Tuttavia, l'eccezionalità di questa puntata mi porta a volerci spendere due parole.

Da commentatore diciamo imparziale, questa puntata e la precedente sono un bel mix di dialoghi, valori, emozioni e tante sane mazzate. Ciò che manca completamente è il nemico: Aegir è inconsistente e lottare contro una spada può andar bene, ma, se volevano creare la battaglia epica, dovevano trovare qualcosa di più. Il fatto non è di poco conto, perchè è dallo spessore dei contendenti e dall'entità della posta in palio (anche qui avrei preferito qualcosa di meno ovvio della solita pietrificazione, avrebbe aiutato a dare un tocco di eccezionalità al tutto) che dipende in buona parte l'epicità dello scontro.
L'obiettivo era di certo mostrare la potenza di Hyperion e compagni, ma forse si sarebbe potuto fare anche senza gettare al macero il più promettente dei Cavalieri d'Oro.
Posso condividere che razionalmente Genbu non potesse fare altro, ma la resa della situazione è scarsa, non si percepisce la drammaticità della scelta, la mancanza di alternative, il dispiacere nel sacrificare la propria vita (proprio Dohko insegna che la vita non va mai buttata via, forse Genbu era assente a quella lezione ).

Da Cavaliere di Libra, trovo la fine di Genbu tutto sommato ingloriosa, tale da ridurne notevolmente la considerazione. Nel complesso passa tanto tempo ad insegnare, ma è lui stesso ancora molto acerbo. Il problema è che acerbo puoi pure esserlo, ma se muori da acerbo resti un incompiuto. Alla fine della fiera fa lo spaccone per 20 minuti per poi tirare le cuoia per scheggiare una spada^^
E' brutale e irriguardoso, ma è così^^
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum