Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
yati89

Saintia Sho n° 5

...alla ricerca del volumetto scomparso....




Dopo tanti rinvii sembra arrivato il momento giusto, chi l'ha già preso? e come lo ha trovato?
elisa

Preso ieri e letto a iper velocità.
Che dire un volume dove di lotte non c'ne sono ma approfondisce ancor di più i legami di amicizia delle Saintie, come Elda che torna al accademia per vendicare le compagne pur sapendo di non aver speranze contro Cancer.
Da quel che ho capito di Katya non è stato un vero tradimento ma solo un tentativo di far incontrare Saori con Saga (attuale Gran Sacerdote) e evitare i conflitto tra i due; peccato che non funzioni, pero devo fare i complimenti a Mayura che aveva scoperto tutto ed è stata al gioco.
Bello vedere personaggi del manga classico fare la loro comparsa anche qui; devo dire che Death Mask, Shun e Tastumi hanno mantenuto i loro caratteri originali ed è una nota positiva per l'autrice.
La rinascita degli spiriti maligni fa capire al lettore che Eris non sia stata sconfitta e che presto ritornerà.
In sostanza voto 7.
Lampo del Drago

Onestamente?
Non succede quasi niente. Le saintie sono scarse forti.
Però si vedono i gold, Saga, i bronze e ci si lega alle 12 case, quindi per me è 6  
Radamante di Wyvern

Io userei due parole per descrivere questo volume: Cancer Deathmask.
Niente da dire, nessun commento può spiegare quello che ho visto: Cancer in piena forma, con la sua distorsa visione della giustizia. Questo volumetto sarebbe da 7, ma "grazie" a quelle dieci pagine di Cancer, il voto sarà diverso.
"Io le ho ammazzate tutte perché ero di fretta, AHAHAAH!"

Belle le parti coi Gold, e anche quelle con le Saintie.

Voto:8
13GoldSaint

Preso oggi, è appena letto. Niente di eccezionale, carino, ma niente di particolare. Alterna parti carine a parti poco originali a parti che non sono niente di ché . Voto 6


Ma quanto sono scarse le Saintie se Marín da sola le prende a calci tutte quante? lol
Jotaro Kujo

Preso anche io. La parte più interessante è il capitolo finale con riassuntone delle 12 case quindi mega scopiazzata...il resto è abbastanza noioso e non è niente di trascendentale...voto 6 pure io più che altro per la bellezza dei disegni ma a trama siamo molto debolucci...
yati89

Letto anch'io.
Un numero un po' dispersivo, che soffre l'approssimarsi degli eventi della serie classica.

La parte con Saga non è male, un po' veloce ma carina. Idem la parte con Aphro, anche se leggermente fuori caratterizzazione, almeno si spiega perché Saori era convinta di risolvere tutto a parole.
Troppo veloce, invece, come viene risolta la parte con Katya e Mayura...
Interessante la presenza di Marin, utile poi a tenere impegnate le saintie durante l'attacco degli altri silver, ma la cosa è un po' contro la serie classica, dove Marin non sembrava a conoscenza di Saori, tanto più che ha bisogno di andare allo Star Hill per avere delle prove. Mah... sembra poi in qualche modo collegata a Mayura(sua allieva?) ma la cosa lasciata così senza spiegazione stona parecchio
La parte con DM e Elda serve più che altro a presentare l'ultima saintia. DM fa la sua solita scena e lo scontro è inesistente, in buona sostanza è una parte piuttosto gratuita
Bene le scene inedite durante l'addestramento delle saintie, soprattutto quella con katya che spiega meglio il suo agire.
Piuttosto sensata la trovata degli spiriti maligni per tenere impegnate le saintie durante le 12 case. Un po' ad minchiam la presenza di shun...
Piuttosto celebrative tutte le altre scene che riprendono molto da vicino il manga classico.

Insomma, un numero un po' debole, che chiude velocemente l'ottimo arco narrativo del volume scorso(che rimane attualmente l'unico apice dell'opera) e si muove a tentoni nella nuova direzione post 12 case.

Si poteva far meglio; 6
ryogascorpio

letto anche io ormai da qualche settimana.

Non nascondo che sono rimasto deluso...

mi aspettavo tanto da questo manga che finora mi aveva convinto più di Lost Canvas Episode g e Next

e invece non ho gradito per nulla l'accelerazione col rassuntone delle 12 case,
avrei gradito vedere tutti i retroscena durante la scalata peccato

poi ancora attendo quella svolta goldista che molti di voi riferivano

temo che leggere le scan su internet non vi permetta di essere obiettivi

Le SAintia sono ancora ben presenti e i gold appaiono a sprazzi come è normale che sia.

Magari fossero più presenti!
yati89

Vedrai che il prossimo volume ti accontenterà^^
ryogascorpio

yati89 wrote:
Vedrai che il prossimo volume ti accontenterà^^


mi era stata detta la stessa cosa 6 mesi fa

Il punto è che intanto sono usciti 5 volumetti dove le SAintia sono ancora protagoniste (giusto così per carità).

Non mi pare che l'edizione giappo abbia già raggiunto 10 o passa volumi tutti dedicati ai gold

ecco perché dicevo in altro topic che la nausea goldista è diventata una moda...
Shiryu

Veramente le Santie sono già un contorno da un paio di numeri, e le uniche cose di rilievo le fanno i Gold. Aphrodite con Saori, DM ora.

Non bisogna confondere presenza con protagonismo. Sirio e Cristal sono presenti durante la corsa nelle prime prigioni di Ade, ma il protagonista è Kanon perché la matassa la sbroglia lui.

Le Saintie in questo volume corrono in tondo e occupano spazio, ma alla fine sono totalmente inutili e se non ci fossero non cambierebbe granché.

E nei prossimi sarà pure peggio  
Lampo del Drago

Shiryu wrote:
Veramente le Santie sono già un contorno da un paio di numeri, e le uniche cose di rilievo le fanno i Gold. Aphrodite con Saori, DM ora.

Non bisogna confondere presenza con protagonismo. Sirio e Cristal sono presenti durante la corsa nelle prime prigioni di Ade, ma il protagonista è Kanon perché la matassa la sbroglia lui.

Le Saintie in questo volume corrono in tondo e occupano spazio, ma alla fine sono totalmente inutili e se non ci fossero non cambierebbe granché.



Esattamente

Quote:
E nei prossimi sarà pure peggio  


Forse è anche meglio  
ryogascorpio

Shiryu wrote:
Veramente le Santie sono già un contorno da un paio di numeri, e le uniche cose di rilievo le fanno i Gold. Aphrodite con Saori, DM ora.

Non bisogna confondere presenza con protagonismo. Sirio e Cristal sono presenti durante la corsa nelle prime prigioni di Ade, ma il protagonista è Kanon perché la matassa la sbroglia lui.

Le Saintie in questo volume corrono in tondo e occupano spazio, ma alla fine sono totalmente inutili e se non ci fossero non cambierebbe granché.

E nei prossimi sarà pure peggio  


sì ok,
ma da come veniva posta la cosa da alcuni utenti pareva che non ci fossero nemmeno più. che comparissero solo gold ovunque

esagerazione antigoldista as usual...

e comunque era logico e prevedibile. Le SAintia, a differenza di altri spin off, nascono in contemporanea all'epoca classica. Era difficile che la loro presenza fosse troppo ingombrante
Shiryu

ryogascorpio wrote:


sì ok,
ma da come veniva posta la cosa da alcuni utenti pareva che non ci fossero nemmeno più. che comparissero solo gold ovunque

esagerazione antigoldista as usual...

Secondo questo discorso, Milo sarebbe protagonista di EG quanto Ioria perché per mezzo manga è presente, anche se sta in disparte a commentare ^^'

Le Saintie saranno presenti in ogni volume, ma sarà una presenza quasi sempre inutile.

Quote:
e comunque era logico e prevedibile. Le SAintia, a differenza di altri spin off, nascono in contemporanea all'epoca classica. Era difficile che la loro presenza fosse troppo ingombrante

A questo doveva pensare l'autrice in fase di planning. Non era né obbligatorio ambientare il manga in questa epoca né creare le Saintie, si faceva un altro spin-off sui Gold e amen.
Però in un manga che si chiama Saintia Sho, le matasse dovrebbero sbrogliarle le saintie  
ryogascorpio

Shiryu wrote:
ryogascorpio wrote:


sì ok,
ma da come veniva posta la cosa da alcuni utenti pareva che non ci fossero nemmeno più. che comparissero solo gold ovunque

esagerazione antigoldista as usual...

Secondo questo discorso, Milo sarebbe protagonista di EG quanto Ioria perché per mezzo manga è presente, anche se sta in disparte a commentare ^^'

Le Saintie saranno presenti in ogni volume, ma sarà una presenza quasi sempre inutile.

Quote:
e comunque era logico e prevedibile. Le SAintia, a differenza di altri spin off, nascono in contemporanea all'epoca classica. Era difficile che la loro presenza fosse troppo ingombrante

A questo doveva pensare l'autrice in fase di planning. Non era né obbligatorio ambientare il manga in questa epoca né creare le Saintie, si faceva un altro spin-off sui Gold e amen.
Però in un manga che si chiama Saintia Sho, le matasse dovrebbero sbrogliarle le saintie  


suvvia boss,
lo sai bene che Milo nel G ha 3 battute in croce

Le SAintia appaiono e parlano molto di più,
il fatto che siano inutili è inevitabile

come potrebbero essere decisive se appaiono ai tempi delle 12 case e noi non ne eravamo al corrente?

Devono per forza di cose restare nell'ombra.

Altrimenti avrebbero dovuto ambientare il manga in un altra epoca

io apprezzo molto la continuity
Maestro dei Ghiacci

Ok ma allora che senso ha un manga in cui il protagonista è scarso, deve sempre restare nell'ombra, ha bisogno che gli altri lo tongano dagli impicci e per di più non può migliorare più di tanto sennò manda fuori continuity la storia principale?
Shiryu

ryogascorpio wrote:

suvvia boss,
lo sai bene che Milo nel G ha 3 battute in croce

Le SAintia appaiono e parlano molto di più,
il fatto che siano inutili è inevitabile

come potrebbero essere decisive se appaiono ai tempi delle 12 case e noi non ne eravamo al corrente?

Devono per forza di cose restare nell'ombra.

Altrimenti avrebbero dovuto ambientare il manga in un altra epoca

io apprezzo molto la continuity

Mah, guarda secondo me ha più peso Milo nel G che le Saintie finora nel loro manga. E Milo nel G non fa quasi nulla   Però quelle due volte che fa qualcosa, specie contro Drago di Perla, hai la sensazione che potesse farla solo lui. Queste qui sono tappezzeria.

L'inutilità delle Saintie non era affatto inevitabile. Le serie di Asgard e Nettuno con una scusa o un'altra tengono i Gold in panca, e a monte non c'era obbligo di ambientare Sho nel mezzo della serie classica, se non per attirare i fan di quei personaggi.

Sicuramente prima o dopo qualcosa la concluderanno, ma per ora l'unica con una parziale ragion d'essere è Sho.
ryogascorpio

Shiryu wrote:
ryogascorpio wrote:

suvvia boss,
lo sai bene che Milo nel G ha 3 battute in croce

Le SAintia appaiono e parlano molto di più,
il fatto che siano inutili è inevitabile

come potrebbero essere decisive se appaiono ai tempi delle 12 case e noi non ne eravamo al corrente?

Devono per forza di cose restare nell'ombra.

Altrimenti avrebbero dovuto ambientare il manga in un altra epoca

io apprezzo molto la continuity

Mah, guarda secondo me ha più peso Milo nel G che le Saintie finora nel loro manga. E Milo nel G non fa quasi nulla   Però quelle due volte che fa qualcosa, specie contro Drago di Perla, hai la sensazione che potesse farla solo lui. Queste qui sono tappezzeria.

L'inutilità delle Saintie non era affatto inevitabile. Le serie di Asgard e Nettuno con una scusa o un'altra tengono i Gold in panca, e a monte non c'era obbligo di ambientare Sho nel mezzo della serie classica, se non per attirare i fan di quei personaggi.

Sicuramente prima o dopo qualcosa la concluderanno, ma per ora l'unica con una parziale ragion d'essere è Sho.


Ma scusate, mi pare di leggere un manga differente.

Qua si parlava (dico si parlava perché io non leggo le scan, quindi mi limitavo a leggere i vostri commenti) di gold onnipresente e di saintia praticamente fuori scena

E invece nei primi 5 volumi (su quanti 6? 7? 8? A quanti siamo in giappone) . Quindi ben oltre il 50 per 100 del materiale uscito abbiamo:

1) Mur...mi pare non compaia nemmeno
2) Toro come sopra o quasi
3) Gemini appare in quanto Pope con una scena piuttosto rapida e inutile
4) Cancer appare nell'ultimo volume uscito per poche pagine
5) Ioria pur intuendo che avrà un ruolo ora, a tutto il volume 5, solo qualche battuta
6) Virgo non si vede praticamente
7) Libra non si vede praticamente
8) Scorpio è l'unica eccezione per il suo legame con Sho e company fin da inizio manga. Lo si può forse considerare un coprotagonista
9) Micene ovviamente non compare
10) shura idem
11) camus idem
12) Fish fa 2 cose in croce di 3 pagine l'una

In sintesi su 12 gold classici, 8 non compaiono o non fanno nulla di rilevante.
E questo sarebbe un manga con gold onnipresenti?

Sho è la protagonista è infatti è sempre in mezzo alla scena, abbiamo la sua storia, fa da spettarice anche quando è Milo a combattere, la vediamo allenarsi

Kyoko e tutto il suo rapporto con Eris è protagonista dei primi numeri. Da sola compare più lei (che è un personaggio minore) del 80 per 100 dei gold

Mayura non è una Saintia ma è un personaggio originale dell'opera (non gold) e spacca

i silver e qualche altra saintia a fare da contorno

Questo è SAintia Sho

mi sa che col fatto di leggere le scan vi siete fatti un'idea un po' distorta delle proporzioni
WLTR88

Nemmeno io ho mai capito Saintia Sho.
Il fatto che è ambientato dopo la battaglia al Santuario è sbagliato, sarebbe stato più giusto dopo Next Dimension, se proprio volevano proporre queste saint donna.
Oppure ambientarlo prima dell'inizio della serie, dopo Episode G.
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum