Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Aledileo

Se fossi un Cavaliere - Round 1: rango

Attenzioni, aspiranti eroi (o nemici)! Iniziano oggi le selezioni per diventare fedeli servitori di una Divinità. Quale? E con quali poteri? Quello lo deciderete voi cammin facendo!

Ogni weekend avanzerete nel vostro addestramento, scoprendo qualcosa in più su di voi e sui vostri poteri, sui vostri compagni d'arme e sulle imprese a cui sarete chiamati. Alla fine, sulla base delle risposte complessive, verrà disegnato il profilo di "Cavaliere ideale" del forum del 2016!


Se siete pronti, iniziamo! La prima scelta, ovviamente, proprio una scelta di base... ossia, allenarsi va bene, ma per diventare cosa? Quindi... a quale rango vorreste appartenere? Scegliete una tra le soluzioni proposte!

Che Cavaliere vorresti essere?
1) Un Cavaliere di Bronzo: il gradino più basso della gerarchia ateniese, ma è pur vero che quando si è in basso si può salire e migliorarsi.
2) Un Cavaliere d’Argento: la casta mediana, con armature, poteri e armi singolari.
3) Un Cavaliere d’Oro: ultimo baluardo a difesa di Atena, sono anche quelli da cui ci si aspetta di più. Un onere che non tutti possono sostenere.
4) Un Cavaliere di Asgard: vivere e morire per la propria terra, nel lontano nord dove regna Odino.
5) Un Generale degli Abissi: fedeli servitori di Nettuno, di cui condividono il progetto purificatore del mondo.
6) Uno Spectre: 108 anime destinate a reincarnarsi ogni 243 anni per vivere per poco tempo e poi tornare nell'oblio.
7) Un Cavaliere Nero (o Cavaliere Ombra): rinnegati, traditori, il lato oscuro di ogni Cavaliere.
8) Un Cavaliere della Corona: indossano le vesti forgiate dal Dio, con quei deliziosi gonnellini al vento. Non soffrono il caldo.
9) Un Angelo di Lucifero: demoni che accompagnano Lucifero.
10) Un Angelo di Artemide: tra i guerrieri più potenti di tutti, non più umani, quasi degli Dei.
11) Un Marziano: le armature non sono granché, ma Mars è stato l'unico nemico in grado di infliggere ad Atena e ai suoi una bella sconfitta.
12) Un Pallasite: decisamente ben equipaggiati, in grado persino di manipolare il tempo.

NB: Non si tratta di scegliere chi preferite, come beniamini, ma a quale casta di guerrieri voi vorreste appartenere.
Doa of Alrisha

Generale degli abissi  
BuRn!

Indeciso tra Cavaliere d'oro e Generale degli abissi...
-Entrambe hanno il compito di custodire un luogo specifico (Colonna/Casa);
-Sono le caste più alte degli eserciti di Athena e Poseidon;
-I Gold diciamo che sono obbligati a un duro addestramento per ottenere il titolo, mentre i Marine vengono scelti dalle armature in base al loro potenziale, quindi non è necessario l'allenamento;

Mmmm, si Generale degli abissi sarebbe la mia scelta alla fine
Lampo del Drago

Cavaliere d'oro, of course  
Radamante di Wyvern

Specter. Ammiro la loro obbedienza e ferocia. Probabilmente tra i più bistrattati, ma diavolo se son fighi.
Goldsaint85

specter  
Maestro dei Ghiacci

Azz, sono davvero indeciso. ^^"
Le armature da Specter mi attirano molto, il nero è sempre elegante e se unito alla fama di eterno nemico di Atena fai la tua degna figura. Ma sono pur sempre legato alla giustizia e il programma politico di Atena mi attira di più. Inoltre l'unica Surplice buona è quella di Radamante, e onestamente tradire i miei ideali per beccarmi la Surplice di bestie schifose tipo vermi, blatte, scarafaggi, pantegane o topiragni non è che mi attiri molto.

I Generali degli Abissi li trovo un po' troppo inquadrati, va bene liberare il mondo da gente corrotta e pendagli da forca ma ricordiamoci che la forza e il talento di cui si è dotati va utilizzata per difendere i deboli, non per sopraffarli.

Alla fine opto per diventare un Asgardiano. Armature fighissime  (volete mettere un drago a due teste contro la Surplice del verme? ^^"), addestramento serio, Cosmo mostruoso, leali alla giustizia e incredibilmente fedeli alla causa. E con un po' di fortuna ci si becca pure un fratello superaccessoriato come Alcor, non è certo roba da poco!
L'unica riserva è che non voglio diventare un caso umano, ma non si può avere tutto dalla vita, e per l'armatura di Orion si può pure sopportare una storiella strappalacrime degna di qualche talk show del pomeriggio. ^^"
Maestro dei Ghiacci

Azz, sono davvero indeciso. ^^"
Le armature da Specter mi attirano molto, il nero è sempre elegante e se unito alla fama di eterno nemico di Atena fai la tua degna figura. Ma sono pur sempre legato alla giustizia e il programma politico di Atena mi attira di più. Inoltre l'unica Surplice buona è quella di Radamante, e onestamente tradire i miei ideali per beccarmi la Surplice di bestie schifose tipo vermi, blatte, scarafaggi, pantegane o topiragni non è che mi attiri molto.

I Generali degli Abissi li trovo un po' troppo inquadrati, va bene liberare il mondo da gente corrotta e pendagli da forca ma ricordiamoci che la forza e il talento di cui si è dotati vanno utilizzati per difendere i deboli, non per sopraffarli.

Alla fine opto per diventare un Asgardiano. Armature fighissime  (volete mettere un drago a due teste contro la Surplice del verme? ^^"), addestramento serio, Cosmo mostruoso, leali alla giustizia e incredibilmente fedeli alla causa. E con un po' di fortuna ci si becca pure un fratello superaccessoriato come Alcor, non è certo roba da poco!
L'unica riserva è che non voglio diventare un caso umano, ma non si può avere tutto dalla vita, e per l'armatura di Orion si può pure sopportare una storiella strappalacrime degna dei talk show del pomeriggio. ^^"
Cangax

Cavaliere d'Oro? Troppo scontato!
Dico gli Asgardiani, uomini d'onore con armature resistenti e dal design decisamente bello, che si adattano ad ogni situazione climatica, e che farebbero di tutto per i loro scopi!
Jotaro Kujo

Cavaliere di Asgard anche per me! Guerrieri fortissimi e pronti a tutto pur di difendere la loro regina e la loro patria...in più hanno armature davvero favolose!!! Se si potesse scegliere  anche una seconda opzione direi Generali degli Abissi!
Micene di Sagitter

3) Un Cavaliere d’Oro!
Suikyo

Un Bronze Saint, ma solo di quelli che interessano particolarmente ad Atena, come i 5 Bronzi.
In questo modo accopperei tutti gl'altri schieramente, è avrei una dea dalla mia parte, buona e gentile, che mi aiuta ogni 2 X 3 sè sono in difficoltà
Aldebaran

Proviamo con un Pallassiano
Saga no Gemini

Un Cavaliere d'Oro.
Elgorditigno

Al contrario di tutti voi mi piacerebbe essere l'incarnazione umana di un nuovo Angelo Di Lucifero divinità al suo servizio dalla notte dei tempi.
Ioria79

Per me questa è una scelta davvero ardua perché amo indifferentemente i cavalieri d'oro, quelli di Asgard e i generali degli abissi.
Visto che ne posso scegliere uno solo, mi faccio guidare dal mio cavaliere preferito che è Ioria, ma per i prossimi turni non mi farò influenzare! Cavaliere d'oro!
Aledileo

Io vorrei essere un Cavaliere di Asgard! Hanno delle armature fighissime, poteri interessanti, se ne stanno nel nord (amo le località nordiche) per i cavoli loro e servono Odino! Qualcuno viene da famiglia nobile, tutti hanno un grande senso dell'onore e del legame con la loro terra. Mi piacciono molto proprio come casta.
The Darkness Apsu

E gli steel saint e i soldati di Saturn? Senza dimenticarci che i pallasiti hanno ben 4 classi (i soldati semplici sebbene abbiano dei 3 sulle corazze sono chiaramente inferiori ai 3° classe) XD

Però è difficile...
i bronze non mi attirano, e risultano troppo spesso carne da cannone a meno di non essere "speciale" tu! E per esserlo sicuro devi essere predestinato a solo 3 cloth: Pegaso, Fenice e Andromeda...

i silver hanno qualche bella cloth con bei poteri (Argo su tutti!), ma anche li devi essere tu ad avere abilità speciali, oppure essere Altare, che è un caso partircolare coem vice sacerdote!

I black hanno uno svantaggio di armatura, a meno di non lavorare per (o essere) uno come Avido...

I gold sarebbero una delle scelte più ambite, tra potere, armature e luogo di residenza! però sento un pò di banalità nel sceglierli!

gli asgardiani hanno tra le più belle armature! Però risiedono in una regione del mondo davvero sfavorevole (per quanto bella sia Asgard in se!)

i soldati di nettuno hanno invece il problema inverso, vivono in un bel posto, ma ad armature fanno pena (sia come look che per resistenza)

gli specter hanno il vantaggio assurdo di poteri extra da armatura incredibili! intanto è l'armatura che ti da il potere e per di più ti dona un'abilità simile all'ottavo senso! Poi, se ti va di fortuna, più avere le benedizioni di Ade (resuscitare infinitamente) o di Tanato (corpo immortale); però devi anche vedere l'anima ed essere letteralmente trasformato nello specter, perdono quel che sei tu (a meno di forte volontà) e non so quanto mi piacerebbe vendermi a uno come Ade...

I cavalieri di abel sono davvero pochi numericamente! E la cosa mi preoccuperebbe non poco in caso di guerra!

Gli angeli di Lucifero no! perché eccetto occasioni speciali dovrei risiedere nel posto più terrificante della creazione che a confronto gli inferi e il Tartaro sono luoghi di villeggiatura '^^

credo che gli angeli non lavorino esclusivamente per Artemide... però hanno il vantaggio di stare sull'olimpo e di essere ridicolmente potenti anche rispetto a gold, marin general e giudici dell'ade!

I martian sono carne da cannone...

per concludere, i pallasiti... dipende da quale classe e se sai di Saturn!

Alla fine, la mia scelta direi che ricade sugli angeli, certo essere un pallasite di Prima classe sarebbe un bel colpaccio, ma non essendoci la suddivisione come per i saint non mi sento di sfidare la sorte per diventare un soldato semplice o un terza classe '^^ (per quanto chrono-deleyer e teletrasporto istantaneo in caso di pericolo siano bei cheat!)
Verseau88

Pallasite, puoi manipolare il tempo, puoi usare le armi, hai il teletrasporto integrato e sei al servizio di una delle divinità più potenti (Saturn)
Ros di Pisces

Sarà scontata, ma anche io opto per cavaliere d'oro!

Cavaliere di Gemini

Se fossi un Cavaliere mi piacerebbe appartenere alla casta militarmente e organizzativamente più credibile (e più solenne, perché no). In tal senso, quasi tutte le caste sembrano, chi più, chi meno, credibili almeno in teoria.
E quindi per decidere entrano in gioco i sentimenti, perciò Cavalieri d'Oro.

-Armature affascinanti e regali,
-ognuno ha un presidio ben definito da proteggere,
-CS,
-legame diretto col Pope,
-possibilità di essere eletto Pope,
-residenza ideale. W il Mediterraneo,
-possibilità di allenare nuove leve,
-ampia libertà decisionale all'interno della propria area di competenza,
ecc...

Alcuni aspetti si ritrovano anche in altre caste, naturalmente.

-Cavaliere di Gemini-
cavaliere della medusa

io ho scelto di essere un cavaliere nero...
Zenon di Scorpio

Specter
sagadigemini

Sicuramente Cavaliere d'oro, anche se l'opzione Asgard non è affatto male
Artico

Vorrei essere un Cavaliere di Asgard
ryogascorpio

Concept fantastico, complimenti!

Poi me lo leggo con calma...
intanto ho votato, e ovviamente vorrei essere il gold saint dell'ottava casa
Flare

Bella idea, Ale!

Allora, sono un po' indecisa fra Cavaliere d'Oro e di Asgard, ma diciamo che mi rendo coerente col mio nick e mi inserisco nel rango dei Cavalieri devoti ad Hilda!
Antares

Hai sempre delle belle idee, Ale ^^

Comunque, Cavaliere di Asgard tutta la vita!
Combattere per Odino, Hilda e le splendide terre del nord, risiedere nella bella Asgard, compagni con un alto senso dell'onore e spesso legati fra loro, un'armatura fra le più belle di sempre indipendentemente da quale ti capita... E poi da piccolo credo di aver provato ad impersonarli quasi tutti (tranne giusto Thor e Artax)

In alternativa, Cavaliere d'Oro dell'Ottava Casa. Ma fra le opzioni c'è solo "Cavaliere d'Oro", quindi nada
Libra

Essere Cavaliere d'Oro è difficile e comporta oneri enormi, ma alla fine, se uno vuol veramente immolare la propria vita in battaglia, cosa ci può essere di più alto che lottare per la pace e a vantaggio dell'intera umanità? Poi a questo i Cavalieri d'Oro uniscono l'alto ufficio di difensori del Grande Tempio, ma in questo sono molto simili agli asgardiani che combattono per la Patria. Alla fine la differenza la fa il fatto che i guerrieri di Atena sono sì paladini di una dea e di un territorio, ma non si tirano certo indietro dal garantire la pacifica convivenza di tutto il genere umano
libra no dohko

I cavalieri di Asgard hanno il loro fascino ma sono individui troppo problematici e quindi li sento lontani.
Di sicuro vorrei essere un cavaliere di Atena. I gold hanno il loro fascino, ma per essere la casta più in alto sono quelli con maggiori responsabilità.
I bronze, 5 protagonisti a parte, non mi intrigano e poi sono carne da macello.
Dico quindi che mi troverei a mio agio ad essere un silver
Shiryu

Non è facile, perché ogni casta ha i suoi contro.

Come principi, mi troverei dalla parte dei Cavalieri di Atena, con una missione di difesa planetaria più che localizzata a un solo territorio. Solo che Bronze e Silver sono quasi solo carne da macello, e i Gold sono un po' tanto vittima di burocrazia interna, leggi e regolamenti, tradimenti, faide...

Gli Asgardiani mi piacciono un po' per tutto, ma per me che non sono affatto patriottico, l'idea di difendere solo la mia terra non mi va tanto giù. Dipenderebbe esclusivamente dalla stima per Ilda.

I Generali sono troppo succubi/schiavetti di Nettuno, gli Spectre nemmeno a parlarne con la possibilità di diventare Zellos ^^' Anche se la vita eterna non è male come side effect.

Black troppo scafogni e destinati a essere ombre altrui, in tutti i sensi. Gli Steel fanno il lavoro sporco ma non se li fila nessuno. Gli Angeli sono troppo ultraterreni e distaccati, i demoni peggio che andar di notte. I servitori di Apollo non sono male, ma essere tre uomini in un tempio sperduto non è il massimo.

I Martian sono anonimi, i Pallasite non sono male ma c'è il rischio di finire soldato semplice di quarta classe.

Alla fine la scelta è tra Gold e Asgardiani... voto questi ultimi.
Chaos

Ale, possiamo ancora votare qui? Mi ero perso il topic^^
Lone Wolf

Indeciso tra God Warrior Asgardiano e Gold Saint..
Alla fine dico Gold Saint perché preferisco la mitologia greca!
Meglio se Gold Saint della Bilancia!  
Aledileo

Chaos wrote:
Ale, possiamo ancora votare qui? Mi ero perso il topic^^
Sì certo, non ci sono scadenze, dovresti poter votare tranquillamente.
Chaos

Aledileo wrote:
Chaos wrote:
Ale, possiamo ancora votare qui? Mi ero perso il topic^^
Sì certo, non ci sono scadenze, dovresti poter votare tranquillamente.



Good, allora vediamo di analizzare al meglio le singole caste, mettendo momentaneamente da parte gli ideali delle stess...

-Angeli di Lucifero:non credo che siano definibili "cavalieri" in primo luogo sono...dei demoni, al servizio di Lucifero e...non credo che ci sia molta scelta.

-Angeli di Artemide:Sono una casta sicuramente interessante. Potentissimi, eterei ma...sappiamo ancora poco sulla casta. Come vengano scelti? In che modo vengano addestrati o cose simili.

-Cavalieri Neri:alla fine sono dei fallimenti, dubito che qualcuno possa scegliere volontariamente di entrare a far parte delle loro fila.

-Cavalieri dell Corona: sono un gruppo forte e carismatico ma mi sono sempre sembrati essere un gruppo di "servitori" personali del Dio. Non sappiamo nulla sulla loro scelta di campo ne su di un loro eventuale addestramento.

-Marziano:sono talmente scrausi(con poche eccezioni) che Mars utilizza principalmente i cavalieri, per cui...

-Palassite: una casta "interessante". Variegata e piena di elementi dotati dei poteri più disparati. Abbiamo visto che fra le loro fila possono essere reclutati elementi già dotati di un cosmo ed addestramento base...ma come non ci è dato sapere come funziona nel caso di coloro che partono da zero.

-Spectre:sono una casta molto "particolare" perché non c'è "scelta". Anzi, da LC ci viene mostrato come il processo di "accettazione" della stella malefica sia "guidato" dai gemelli ed altre figure legate al signore degli inferi, che possono portare l'ospite ad accettare le loro lusinghe.

-Generali: a differenza degli specter, per divenire generali ho sempre visto  necessaria una scelta consapevole...ed una condivisione degli ideali del Dio. Ma qui sorge un altro problema...dove inizia l'addestramento e dove finisce il potere della scale?

-Asgard:un bel gruppo di cui conosciamo ideali, tradizioni e metodi di addestramento. Tuttavia si tratta di una casta molto "chiusa" llegata per lo più alle famiglie nobili o figure influenti del paese nella serie classica, il solo Thor pare essere un "popolano" a tutti gli effetti e questa tendenza,seppur minore, è presente in SoG con ben tre asgardiani su 7 discendenti o membri di famiglie nobili.

-Cavalieri di Atena: preferisco analizzarli come un blocco unico. Sono sicuramente la schiera su cui conosciamo di più(essendo la principale) dagli ideali,all'organizzazione interna del tempio, le forme di governo adattate ed i metodi di addestramento utilizzati.
Quale delle tre? Essere cavaliere d'oro, pur con tutti i suoi limiti,è estremamente allettante...ma chi sarebbe davvero in grado di sopravvivere ad un tale addestramento? Ed a rischiare poi la vita in quel modo, sempre in prima linea.
Odino

Ho sempre adorato i Cavalieri di Asgard e quelli di Athena, ma non dimentico la sorpresa incredibile di quando, leggendo il manga, scoprì che la storia continuava oltre Nettuno per narrare l'inizio di una nuova Guerra Sacra!

Scelgo di essere uno Spectre.
Phoenix no Ikki

a me piacerebbe essere un Generale, ma non condivido in toto l'idea di Nettuno, cercherei di salvare le anime giuste della terra, anche se probabilmente non me lo farebbe fare il dio...
elisa

Ho votato per la classe dei Cavalieri d'oro, mi piace come è organizzata la casta e i vari oneri che essa comporta non mi sono mai apparsi pesantissimi da portare.  

Comunque anche Asgard e Bronzo (sopratutto in considerazione di quei cinque cavalieri  ) sono ottime scelte.  
-mizar-

prima cavaliere di asgard e poi passaggio all'armatura dorata  
FobiaZ

Bisogna sempre migliorarsi. Voto bronzo!
Asher

Se fossi un cavaliere sceglierei di essere un cavaliere di bronzo.
Secondo me rispecchia il mio carattere, non mi piace essere appariscente, ma se c'è bisogno di aiuto non mi tiro indietro. A differenza di un cavaliere d'oro bello e brillante, in cui tutti si aspettano qualcosa, ma poi ci rimarrebbero male se rimani per i fatti tuoi.
Shura di Capricorn

Bravo Ale, molto carina questa serie di sondaggi!

In questo ho scelto senza dubbio essere Cavaliere d'Oro. I protagonisti hanno molto fascino ma i Gold e i segni Zodiacali ne hanno ancora di più.
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Il mondo dei Cavalieri
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum