Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Chaos

Soul of Gold - Commenti 11° Episodio

Terz'ultimo episodio...pronti a commentare?
Ready, fight.
Maximiliam

Nulla me lo impedirà  
nirti

Ma  è  stasera?
ivan di troll

https://www.youtube.com/watch?v=yAg9R35xLmM

potevano risparmiarsi la doratura per la odin robe
Suikyo

Episodio che non so come giudicare. Ci sono cose buone ma si vede la troppa fretta e accelerazione nel raccontare il tutto. Come sempre per SoG si và troppo veloci in vari punti.

Aiolos è un pirla, ha in mano qualcosa che può uccidere Loki e non la usa.

Interessante Gugnir e Draupnir.
La prima è la lancia di Odino, un'arma che era di proprio un regalo di Loki.

Draupnir era invece l'anello magico di Odino che ogni 9 giorni faveva apparire otto anelli molto belli che usava per ingraziava i re del nord.

LA God Robe di Odino che diventa dorata è una minchiata. Perchè mai un armatura divina dovrebbe dorare?
Misteri di SoG.

Disegni buoni in certi punti, in altri lasciamo perde che è meglio
Aiolos87

Puntata piena di colpi di scena prima di tutti Lifya che altri non è che ... Odino    Ocio Frodi e Leo che potete trovarvi la sorpresa di sotto  

L'arma anti Loki fa molto tirapugni gang style   e siccome sono Gold pure la Robe di Odino s'indora .

Aiolos mi è piaciuto e anche l'intervento di Sigmund con a fianco Flare a salvare Hilda , lui e Frodi sono dei degni  God Warior .
Saga no Gemini

Visto anche questo.

Nel complesso lo giudico un buon episodio, anche se certe cose lasciano qualche dubbio. La doratura della God Robe di Odino se la potevano risparmiare.

Alla fine della fiera, Lyfia era l'incarnazione di Odino? Utgard sapeva la verità e si è ucciso per rinascere come Einerhjar e custodire l'armtura di Odino? Ma chi cavolo è Utgard?

E poi da quando gli Einerhjar sono al servizio di Loki?

Mi è piaciuta l'interazione fra i due fratelli, anche se mi aspettavo un po' più di pathos ed il ritorno di Hilda. Ma Flare è ancora in prigione?
fa.gian.


Link


Dite quello che volete, ma me è piaciuto

Unica pecca, il "tirapugni"
Hanno la daga deicida di Arles, e vanno a inventarsi quel coso, senza averlo minimamente presentato in passato, unico pollice verso, per me

Disegni molto ben fatti, e animazioni fluide
Regia degna della serie classica, inquadrature epiche e fretta narrativa che si avverte meno, proprio per questo

Loki ben reso, il totem della sua robe e il motivo della sua esistenza sono ben giustificate

la doratura della Odin robe è ovviamente solo per vendere un nuovo modellino, ma la trovo giusta per differenziare Ioria da Pegasus, senza troppa fatica

Isomma, dopo una parte centrale fiacca, come di prammatica, la serie si risolleva nel finale

Voto 8, e spero che i prossimi episodi siano all'altezza, per dare 9 a tutto
Shiryu

Visto, alcune scene e disegni sono i migliori di tutto SoG, di tanto in tanto sono riusciti a riprodurre abbastanza bene l'anatomia arakiana e il suo modo di far muovere i personaggi.

Asgard diventa un po' un'armeria, tra Balmung, Gugnir e Draupnir. Interessante che quest'ultimo non reputi Aiolos meritevole e non si attivi finché non c'è Ioria.

La doratura della Robe era evitabile, ma concordo con Fagian che serve a fare il prossimo modellino. Un po' cervellotico invece il discorso Lyfia/Odino... dai sottotitoli di CR, si capisce che Lyfia ha ottenuto i poteri di celebrante di Ilda, che quindi normalmente è lei stessa la manifestazione del cosmo di Odino, ma pare una forzatura che la stessa persona sia stata usata sia da Loki che da Odino. Non faceva prima a guarire Ilda?  

Anche Utgard che si uccide per nascondersi l'armatura di Odino in corpo è strano... alla fine quindi era dalla parte di Odino? E quindi perché ha ucciso Lyfia?

Bello il ritorno in scena di Frodi e Sigmund.
nirti

Episodio  visto  e  devo  dire  le  seguenti  cose:

Ho  molto  ma  molto  apprezza  la  God robe di Loki  in  versione  Totem,  indice  che  alla  Toei  non  è  detto  che  non  facciano  uscire   anche  il  myth cloth  di Loki,  la  stessa  armatura  mi  ricorda  stranamente  lo  stile  delle  armature  ideate  proprio  da  te  Fa.gian. Mi  è  piaciuto  molto  lo  scudo  sul  braccio  di  Loki e  menzione  va  alla  lancia  che  deve   riapparire,  il  cui  design  mi  è  assai  piaciuto.

Rivalutazione  inoltre  per  Utgard  che  dimostra  di  essere   quello  che  più  ha  pagato  la  sua  fedeltà  ad  Odino  uccidendosi e  resuscitando  solo  per  proteggere  l'armatura   di Odino. Inizialmente  non  comprendevo  il motivo  ,  ma  ora  è  ben  chiaro  il  significato  delle  sue  parole. Altra  menzione  và  ai  due  superstiti  Asgardiani  che  si  dimostrano  all'altezza  dei  loro  ruoli.

La  narrazione  và  spedita  e  ancora  Micene  non  richiama  l'armatura  divina  ed  ora  dubito  che  lo  farà  se  non  all'ultimo  istante  solo  per  scomparire  e  veder    partire  le  armature  per  l'elisio. Immaginavo  inoltre  che  Lyfia  fosse   addirittura  odino  e  questo    conferma  la  teoria  che  ho  sempre  avuto  in  merito  alle   celebranti  di Odino...ovvero  che  il  Dio  risiedesse  in  loro  almeno  parzialmente.

Promuovo l'episodio   con un  bel  8 1/2
fa.gian.

Nel link youtube che ho postato, si dice che Lifia È odino, ma anche che è la nuova celebrante che deve succedere a Hilda.

Il motivo per cui ci abbia messo tanto a rivelarsi, dipende dal fatto (dice Frodi) che ci vuole tempo perchè Odino si manifesti nella nuova celebrante prescelta

Vorrei solo capire come Utgard abbia potuto essere certo di resuscitare, e cosa sia quella cloth stone dell'atmatura di Odino.

Ma sono peccati veniali della sceneggiatura

Ah, le gold "pietrificate" dovranno riassorbire il potere vampirizzato dalla lancia Gugnir, ma forse è questo il motivo per cui contro Thanatos si sbriciolano?

Secondo me non lo diranno apertamente, ma potrebbe essere stato fatto apposta
nirti wrote:
...Ho  molto  ma  molto  apprezza  la  God robe di Loki  in  versione  Totem,  indice  che  alla  Toei  non  è  detto  che  non  facciano  uscire   anche  il  myth cloth  di Loki,  la  stessa  armatura  mi  ricorda  stranamente  lo  stile  delle  armature  ideate  proprio  da  te  Fa.gian. ...

Troppo buono.
Se l'avessi fatta io probabilmente avrei usato il ventaglio di ali per rappresentare qualcos'altro, così è troppo simile a quella di hades, e inoltre avrei usato le gambe per fare qualcosa di caratteristico e estroso, simbolicamente

Mi piacerebbe vedere la scheda tecnica, per ora è solo una statua con bei colori e belle decorazioni (meglio di Frodi e della metà dei neo God Warriors ), ma lungi dall'avermi sconvolto  
yati89

Visto anch'io, forse il miglior episodio finora, sia in termini di trama sia di qualità tecnica.

Loki è ben reso e, seppur il suo modo di combattere ricordi Saturn, fa subito sua la scena.
Il momento aiolos-aiolia è ben fatto ed è bello vederli lottare assieme, anche se non capisco perchì aiolos si faccia colpire... comunque caratterialmente è veramente ben reso. è esattamente come immaginavo aiolos, una sorta di seiya adulto^^
Buona prova per Hilda che capisce tutto e muove Aiolos contro Loki.
Buona la prova anche degli altri asgardiani, mentre concordo anch'io che è un po' troppo confusa la parte Lyfia/Odino.

Evitabile anche per me la doratura della God Robe...

Devo dire però che con le animazioni siamo stati all'altezza per una volta. Ho rivisto il tratto arakiano da tempo perduto, impreziosito da una buona regia. Era ora!


Shiryu wrote:
Lyfia/Odino... dai sottotitoli di CR, si capisce che Lyfia ha ottenuto i poteri di celebrante di Ilda, che quindi normalmente è lei stessa la manifestazione del cosmo di Odino, ma pare una forzatura che la stessa persona sia stata usata sia da Loki che da Odino. Non faceva prima a guarire Ilda?  


Concordo, infatti è un po' ingarbugliata la cosa, a meno che Odino non abbia scelto lifya solo dopo che loki aveva agito su di lei per risvegliare i gold, il che spiegherebbe il suo ruolo di guida per loro...
Quote:

Anche Utgard che si uccide per nascondersi l'armatura di Odino in corpo è strano... alla fine quindi era dalla parte di Odino? E quindi perché ha ucciso Lyfia?
.


Credo la nascondesse ai buoni, quindi in realtà, era l'unico veramente dalla parte di loki
Cangax

E' Draupnir che fà diventare dorata l'armatura di Odino....però si, il motivo principale è per avere la possibilità di vendere un nuovo modellino.

L'armatura di Loki è stupenda, come è stupendo il fatto che Micene può lanciare le frecce d'oro anche senza l'arco materiale. Molto bello anche il ritorno di Sigmund che si dimostra un valido cavaliere di Asgard, insieme a Frodi, a questo punto quasi co-protagonista di questa serie! Meno bello, almeno personalmente, come hanno gestito Utgard, il quale ha una storia molto ambigua e intrigata. La seconda cosa che non mi è piaciuta è il fatto di non aver visto in azione Mizar o Alcor. Era probabilmente l'ultima occasione per capire se i 2 fossero vivi, o quantomeno adatti alla scena. Sarebbero stati molto utili nell'aiutare Ilda, e invece niente. Peccato, occasione sprecata.

L'episodio in sostanza mi è piaciuto molto, sicuramente uno dei pià vivi e ricchi di pathos, degni di un gran finale che si preannuncia coi fiocchi!!

PS: lo ripeto e lo riscrivo, ma l'armatura di Loki è una figata!!!
Aiolos87

Saga no Gemini wrote:
Visto anche questo.

Nel complesso lo giudico un buon episodio, anche se certe cose lasciano qualche dubbio. La doratura della God Robe di Odino se la potevano risparmiare.

Alla fine della fiera, Lyfia era l'incarnazione di Odino? Utgard sapeva la verità e si è ucciso per rinascere come Einerhjar e custodire l'armtura di Odino? Ma chi cavolo è Utgard?

E poi da quando gli Einerhjar sono al servizio di Loki?

Mi è piaciuta l'interazione fra i due fratelli, anche se mi aspettavo un po' più di pathos ed il ritorno di Hilda. Ma Flare è ancora in prigione?

Flare è stata liberata da Sigmund , infatti al minuto 14.47 è vicina a lui
Shiryu

yati89 wrote:
Credo la nascondesse ai buoni, quindi in realtà, era l'unico veramente dalla parte di loki

Nei sub di CR dice che l'aveva nascosta per non farla cadere nelle mani di Loki  
fa.gian.

Ma in tutto questo discorso di Odino, il destino di Hilda quale sarà?

Finirà mica per morire, contro Loki?
Chaos

E commentiamo anche questo terz'ultimo ep...…siamo al climax ormai, e le cose da dire non mancano.

Breve parentesi inziale, l’ho accennato altre volte ma quella voce su Micene…proprio no…no, non va proprio per niente. Tecnicamente, i disegni stavolta si difendono egregiamente ed anche la regia complessiva dell’ep. mi è piaciuta.

Per via dell’intermezzo di Lithia, Ioria si è salvato ma…la resurrezione di Loki, ormai è inevitabile. Ho apprezzato molto il fatto che inizialmente si “manifesti” solo come spirito all’interno dell’armatura(e devo dire che questa mi piace) e solo in seguito, dopo aver risucchiato il cosmo dalle armature d’oro(che quindi lentamente “muoiono” o comunque ci vanno molto vicine) anche in forma fisica.

Non ho ben chiaro però il passaggio secondo cui avesse preparato in “anticipo” l’armatura, nell’eventuale caso fosse successo qualcosa al corpo di  Andreas (In teoria dovrebbe essere stato disintegrato), come ha fatto a prepararla in “anticipo” se prima di possedere Andreas era sigillato?

Proseguendo, in aiuto del nostro leone ed in risposta alle lacrime della armature si mostra finalmente anche Micene. È la prima volta che vediamo i due fratelli combattere “fisicamente” fianco a fianco. È uno dei tanti momenti in questa serie che meritava più. Per quanto Micene risulti sempre un esempio e la sua determinazione nel combattere senza armatura un avversario molto superiore…tutto finisce troppo in fretta ma la carica che ti dà è enrome

Inoltre ci vengono fornite delle spiegazioni adeguate da Micene e da Hilda, la quale sembra essersi parzialmente ripresa. Non mi aspettavo che il frutto dell’Yggdrasil contenesse la Gungnir(che esteticamente di lancia ha ben poco in quest’incarnazione) forse perché è ironico…visto che fu proprio un dono di Loki stesso ad Odino e nel mentre che questi assorbe nutrimento, Asgard sta andando in malora. Hilda aveva già compreso il piano di Loki. Alcuni dei punti erano ben chiari anche a noi da diversi ep. Anche il fatto che Loki “scelga” l’occasione della guerra sacra per resuscitare i Gold e legarli ad Asgard.

Allo stesso tempo abbiamo anche diversi punti pochi chiari, come fa Loki a liberarsi? Possibile che il vaso(Poseidon docet) dove era sigillato fosse facilmente raggiungibile anche dal medico di corte? Cioè girando per il palazzo se lo ritrova davanti? A caso?  Il vaso in cui è rinchiusa una divinità maligna? Oppure Loki si è risvegliato semplicemente perché i suoi eventuali sigilli avevano perso di potenza? In tal caso…non se ne è accorto nessuno?

Secondariamente, per quel che sappiamo…Loki è attivo da diversi anni. Dopotutto gli vediamo donare le rune a Baldr quando questi è ancora bambino o comunque ragazzo. Possibile che nessuno si fosse accorto che Andreas fosse stato posseduto? O più semplicemente che il sigillo si fosse spezzato.

Come da prassi Micene è un esempio anche in questa circostanza, e fa da scudo al fratello(ormai son convinto che sia nato sotto la stella del sacrificio come Shin dell’aquila solitaria?). Ma il momento immediatamente successivo, non solo ci dà un bel momento sul sagittario che per la prima volta parla in prima persona delle sue azioni durante la notte degli inganni(…gli era rimasta solo la fede…) cosi come per Ioria(che in questa occasione riconferma anche che i bronze stiano ancora combattendo Hades), e finalmente trova una risposta alla domanda dei primissimo ep. ovvero quale fosse il significato di questa…seconda vita.

La presenza di un artefatto come il Draupnir(l’anello magico di Odino, forgiato nella stessa occasione del Mjollnir e del Gullimbursti, simbolo di Frodi. Per la prima volta in un’inedita versione tirapugni e qui ti chiedi…la daga deicida non andava bene?) era abbastanza prevedibile. Ed il fatto che sia necessario un riconoscimento da parte dell’artefatto per poterlo usare, giustifica anche il suo mancato utilizzo nella prima schermaglia con Loki. Sebbene vedere il Dio dell’inganno che dichiara bellamente che non teme nulla “tranne” i colpi diretti col Draupnir…bhé si…è un po’ deprimente.

Loki giusto per complicare un po’ le cose, getta nella mischia quelle einherjar. Quale occasione migliore per mostrarci che Sigmund è vivo ed è tornato a palazzo per proteggere Hilda cosi come per introdurre il finale con Frodi ai piedi della statua di Odino. A proposito di einherjar…Ioria li definisce guerrieri senza anima. Sono “diversi” dai Gold o da Utgard, sono più simili a zombi.

Proseguendo per gradi…mi aspettavo che Lithia fosse Odino? No ad inizio ep. ero praticamente certo che fosse una valchiria, proprio per il modo con cui porge la mano a Ioria(Tutta colpa di Valkyrie Profile…ed anche di Odin Sphere…). Anche il fatto che fosse destinata a divenire vicaria di Odino si adattava meglio ad una valchiria ma…vabe. Andando a memoria, non che sia impossibile, ma è la prima volta che una divinità maschile nella serie possiede un corpo femminile.

Su Frodi, all’inizio la vista del mini-totem dell’armatura di Odino mi ha spiazzato e la sua spiegazione…mi ha lasciato ancora più spiazzato, perché mancano dei pezzi più che altro. Finalmente viene fatta chiarezza sul personaggio di Utgard. Avendo questi compreso la natura di Andreas fin da subito(che sia poiché la sua famiglia era famosa per l’agire e proteggere Asgard nell’ombra? Quindi, poco propensa a cadere vittime delle menzogne di Loki), aveva deciso di nascondere l’armatura di Odino…dentro di se…dopo essersi ucciso ed essere divenuto un einherjar.

Tuttavia come ha fatto a trasformare l’armatura di Odino nel mini totem? Possibile che Loki non si fosse fatto due domande sulla scomparsa dell’armatura d’Odino? Come ha fatto a nascondere dentro di se l’armatura? Perché ha ucciso Lithia se era dalla sua parte? Sapeva che sarebbe resuscitata? O la sua arma non l’ha uccisa davvero magari per via di qualche caratteristica particolare ? e soprattutto…chi lo ha resuscitato?

Anche Frodi ha compreso la situazione ma… mi piace come anche sul finale;dopo che Odino stesso ha scelto Ioria come suo campione, dichiari come gli pesi il dover cedere l’armatura di Odino ad uno straniero.

Prossimo episodio botte…ah, la doratura sull’armatura d’Odino…proprio no perché l’armatura di un Dio avrebbe  bisogno di doratura? Per farci il myth, e che domande sono.
Shiryu

Chaos wrote:
Secondariamente, per quel che sappiamo…Loki è attivo da diversi anni. Dopotutto gli vediamo donare le rune a Baldr quando questi è ancora bambino o comunque ragazzo. Possibile che nessuno si fosse accorto che Andreas fosse stato posseduto? O più semplicemente che il sigillo si fosse spezzato.

Nei flashback di Balder, il sigillo era ancora integro, però Loki riusciva lo stesso a manifestarsi con la voce. Penso fosse in atto un qualche naturale indebolimento, come Nettuno quando si risveglia nella guerra del 1743.
Canc-Carlo

Io penso ke fraa odino e le/i suoi celebranti cj sia un rapporto tipo calvera e quetzacoatl: i suoi poteri si manifestano attraverso di loro sulla terra (quindo i poteri di Hilda posseduta erano in reaaltá quelli dello stesso odino).
Per me quella Lifya ke dice di essere Odino è il dio ke parla come una visione con l'aspetto della giovane
Suikyo

Per i "tirapugni" hanno preso l'idea da Ring ni Kakero?
Dove c'è il K.K. che altro non è che un arma divina.

Chissà...

La questio di Lyfia che diventa Odino lasica però un pò perplessi, Odino nella vecchia serie non si è minimamente mosso per aiutare Hilda e Asgard che erano rese schiave da Poseidon, ed ora addirittura diventa una ragazza tornando sulla terra...?
Questo Odino ha strani atteggiamenti.

Tra l'altro nei dialoghi non ho letto una spiegazione su come U. potesse avere l'armatura di Odino e sopratutto chi l'ha trasformata in quel mini coso, non c'è alcuna spiegazione e la lasciano così.
Poi raga, la parte in cui viene tolta la Gold di Leo è davvero troppo frettata, è tirata via banalmente.

Altra spiegazione assente, è come U. sapesse di Loki. Semplicemente non viene spiegato.

Draupnir che viene usata come tirapugni arma è anche una bella forzatura un pochino strampalata, anche perchè mitologicamente D. non era un arma.

Sog cmq contraddice ep. GA, dove Gugnir è stata usata per costruire una delle spade sacra che ora è in possesso degli spadaccini che si stanno affrontando in GA.

Molto bello invece secondo mè l'interazione tra Aiolia e Aiolos, azzeccata.

La parte dei duelli, come da prassi, è rapidissima e quasi inesistente, però le animazioni ci sono, questa volta non le si può criticare.

Nel cmplesso un episodio che dà molte spiegazioni che convincono, tranne alcune che sono un pò, come dire, forzate.

Quote:
Disegni molto ben fatti


Fattelo dire da uno che ha da poco aiutato a fare una galleria di img dell'episodio. Ci sono anche in questo episodio i disegni che fanno ridere (dove averti fatto piangere ).

Quote:
Ah, le gold "pietrificate" dovranno riassorbire il potere vampirizzato dalla lancia Gugnir, ma forse è questo il motivo per cui contro Thanatos si sbriciolano?


No. Nel manga semplicemente Thanatos è talmente potente da sbriciolare 5 Gold Cloth con facilità. Lui stesso lo fà, per far vedere la differenza di forza tra un Dio e gli umani.
Viene mostrato chiaramente.
Non credo proprio che Kurumada 30 anni fà sapessa che avrebbero fatto la serie di SoG tra l'altro  
Maximiliam

Tolta la fretta di raccontare le cose resta un bell'episodio da vedere.

L'armatura di Loki è maestosa, forse il colore oscuro e le ali la fanno assomigliore a quella di Ade ma nel complesso la trovo più bella, non ha ali messe un po' a casaccio ne un "gonnellone" troppo grande.

Che venga usata come assicurazione nel caso il corpo di Andreas fosse distrutto non l'ho capito, si vede he i rami dell'albero formano il nuovo corpo di Andreas che veste l'armatura. Infondo sarebbe stato troppo facile liberasrsi del cattivo con AE.

Odino/Lyfia forse il dire io sono Odino potrebbe essere inteso che ne fa le veci, ma l'espressione da "posseduta" stona un po'. Forse Odino decide di scegliere lei perchè nessuno si aspetterebbe un incarnazione femminile del dio, ma Frodi dice chiaramene che lei sarà la prossima celebrante, non si capisce ma la celebrante non può essere anche l'incarnazione, è possibile che Odino l'avesse scelta come celebrante all'inizio ma vista la piega degli eventi abbia deciso d'intervenire personalmente, è vero che avrebbe potuto indossare lui la sua armatura e combattere Loki ma Leo è il protagonistae quindi tocca a lui, poi sul discorso che ne sia più degno del fratello, non so, non c'è una spiegazione forse il suo rapporto con Lyfia ha inciso sulla cosa non saprei.

Già che c'erano nel voler cambiarle colore allìarmatura di Odino potevano completarla un po', ma non è detto che se Leo brucia il cosmo l'armatura possa subire un'evoluzione che col povero Seiya non s'è vista

Quando Sagitter dice che non hanno bisogno delle armature e crea un'arco di luce è sicuramente bella come scena, ma ci sono rimasto male nel vedere le armature prosciugate "poverine". Poi il discorso sull'avere fede è molto bello, e senza Atena che lo sprona come avviene con Seiya e bronzini.
Shiryu

Maximiliam wrote:
ma Frodi dice chiaramene che lei sarà la prossima celebrante

E' un errore/semplificazione della traduzione italiana, in realtà Frodi dice che Lyfia "sta manifestando i poteri di Odino e del suo rappresentante in terra al posto di Ilda" e poi che Odino "ha bisogno di tempo per manifestarsi in un nuovo rappresentante". Ma non dice mai che Lyfia sarà la prossima celebrante o abbia sostituito per sempre Ilda... questo immagino si capirà più avanti.
Andromeda La Notte

Credo che il motivo per il quale Andreas abbia trovato il vaso contenente il reietto Loki sia appunto che, vista la parziale attività del Dio (forse per indebolimento del sigillo), egli lo abbia controllato e guidato fino alla sua stessa prigione.


Per quanto concerne Utgard, credo che il motivo del suo mascheramento fosse non per occultare la sua identità, ma per celare al mondo il fatto di essere un "non-morto". Non credo sia necessario interrogarsi ulteriormente su chi egli sia...

Rispetto al prosieguo, credo sia probabile che il prossimo episodio insceni lo scontro tra Loki e il divinizzato Aioria. In tale scontro, è molto probabile che vengano riattivate le armature d'oro e liberati i gold. Vedremo poi se avranno voglia di farli combattere contro Loki, magari anche a gruppetti, o se ci attende un altro "Muro del Pianto". Se è però vero che non ci sarà una seconda serie e che i gold periranno, il Kuru ammazzerà nuovamente la sua migliore gallina dalle uova... d'oro.
Maximiliam

Quindi Lyfia è Odino?

Kuro ha voce in capitolo anche qui?  
Canc-Carlo

No! Kuru non centra.
Odino parla attraverso Lyfia. Non è la sua incarnazione ma un suo canale con il mondo!
È come un cell
Radamante di Wyvern

Visto.
Episodio bellissimo, i disegni erano molto buoni.

Il fatto che Loki abbia poteri sulle radici potrebbe essere collegato alla sua prigionia nelle radici dell'albero?

Il doppiatore di Micene è coetaneo di Dohko, probabilmente.

Il Draupnir è un buon espediente, nonostante, come avete già detto, avrebbero potuto utilizzare la Daga Decida...magari è stata intrappolata con la cattura di Mur? Boh.

Gugnir (o Gugunir, se ascoltiamo il doppiaggio giapponese) è la lancia di Odino.

Lifya è Odino... Attento a te, Frodi.

Utgard è così persistente nella sua inconsistenza, che continua a farci dire "Ma...Boh" anche nella morte.

Episodio da 8.
Suikyo

Quote:
No! Kuru non centra.


Non proprio, o meglio non c'entra, ma il regista di SoG ha detto che sono andati a parlare con il Kuru prima di iniziare, è visto che stava facendo ND come sequel, hanno optato per una storia in SoG che non intralci minimamente ND, quindi hanno fatto una storia ambientata ad Asgard, quindi in maniera indiretta c'entra sempre

Quote:
il Kuru ammazzerà nuovamente la sua migliore gallina dalle uova... d'oro.


Guarda che non c'entra Kuru in questo caso, ma i fan.
Infatti lo sanno pure i sassi ormai che(lo hanno detto chiaramente pure il regista di SoG, che faranno altro sè vendono i myth cloth dei god gold cloth).
Sè non fanno altro sarà colpa dei fans che non hanno comprato i myth cloth, mica è colpa di Kurumada il quale è ben felice degli introiti di SoG(del quale sicuro percepisce una percentuale , come anche sui myth cloth).

Quindi sè non fanno altro, dobbiamo dire "maledetti fan" che parlano parlano ma non sborsano una lira.
Ma è presto per parlare, fra qualche mese lo sapremo.

Quote:
L'armatura di Loki è maestosa, forse il colore oscuro e le ali la fanno assomigliore a quella di Ade ma nel complesso la trovo più bella


Si somiglia a quella di Ade in certi aspetti, ma secondo mè la surplice di Ade è parecchio più elegante, quella di Loki è più spigolosa, lo schudo poi non è un granchè visivamente parlando.


Maximiliam

concordo per le linee più aroniose ed eleganti ma se la guardi interamente la parte che hai postato è la più bella  

Non mi dispiacerebbe vedere una seconda serie, spero che i modellini vendano, con altri 13 episodi o più si potrebbero approfondire ancora i vari personaggi, per citarne uno di Shura non è che si sia visto molto, metre Aldo ha avuto il giusto spazio
trailblazer

non dico 30... ma almeno 20 episodi avrebbero reso giustizia alla ricchezza di contenuti espressi in fretta e furia fino ad ora.
Shura di Capricorn

Bell'episodio, con alcuni momenti davvero degni di nota.

Il primo è sicuramente l'incontro tra Micene e Ioria. Credo sia il momento che tutti avremmo voluto vedere al Muro del Pianto. Micene che appare, Ioria e che lo percepisce e si volta a guardare il fratello, rimpianto per un vita intera.  C'è la giusta tensione, il desiderio e l'emozione del Leone nel rivedere il fratellone sono palpabili, è sicuramente una scena che coinvolge molto. Molto bello e molto animati il successivo combattimento fianco a fianco, le stilettate di Micene, Ioria che schiva i colpi di Loki in stile Pegasus. Sicuramente una delle sequenza migliori di SoG.

Altro momento significativo è quando Odino si rivela tramite Lyfia. A quel punto molte cose trovano il loro senso.
Frodi si conferma all'altezza del ruolo e si consacra come migliore dei nuovi personaggi.
Trova un giusto riscatto pure il misterioso e silenzioso Utgard. Alla fine ha messo tutti nel sacco e si è resto protagonista di un'azione decisiva sacrificandosi per Asgard; ricorda molto Micene, è uno che non è presente pur essendo in scena, taciturno e defilato. Il suo segreto è giustamente celato dalla maschera e il momento in cui Frodi lo trapassa da parte a parte trova ora il suo pieno significato.

Bello rivedere Hilda e Flare. Hilda, che aveva capito il gioco di Andreas fin dall'inizio, si riscatta alla grande dalla possessione subita da Nettuno e dimostra che in condizioni normali è una celebrante e una guerriera non da poco.

Sigmund fa la sua parte, si conferma un valoroso ma alla fine resta sempre un forte tra i deboli e un debole tra i forti. Orion tuttavia avrebbe apprezzato il suo aver salvato le sorelle Polaris.

L'armatura di Odino che diventa dorata è una forzatura ma mettiamola così: Ioria ha un cosmo dorato e l'armatura si adegua.
A proposito dell'armatura di Odino. Perché Ioria e non Micene? L'impressione è che al momento decisivo, essendo Micene ferito e debilitato come evidenziano i segni sul suo volto, l'armatura scelga il più in forma dei fratelli. Poi è vero anche che Hilda, sacerdotessa di Odino, aveva scelto Micene mentre Lyfia, per mezzo della quale Odino parla, ha scelto indubbiamente Ioria. L'intreccio qui mi pare davvero ben costruito.

Infine una parola sul povero Andreas, che tutti avrete tralasciato. Questo povero medico di corte posseduto alla fine c'ha lasciato le penne e nessuno ha versato una lacrima per lui, che in fondo è una vittima come tutti coloro che devono opporsi a Loki.

Mancando ancora due episodi credo ci aspetti un gran finale.
Cangax

L'armatura di Loki è bellissima!! A mio parere, una delle migliori di sempre, in senso assoluto!!
fa.gian.

cangax wrote:
L'armatura di Loki è bellissima!! A mio parere, una delle migliori di sempre, in senso assoluto!!

per me è la solita versione Omega (quella CA**O di losanga ripetuta fino alla nausea, ma lo sanno che i solidi platonici sono almeno 5?
Ce ne sono altri 4 a cui ispirarsi che non il solito ottaedro ), di una cloth classica (quella di Hades)
https://scontent-gru1-1.xx.fbcdn....6664386152_o.jpg?efg=eyJpIjoidCJ9

Indossata mi piace abbastanza, l'aspetto "aspro" e spigoloso ben si confà al dio in questione, ma il fatto che ormai ci si dimentichi bellamente del contesto "epico" in cui si muovono i CdZ, e del fatto che il simbolismo è sempre stato una delle caratteristiche principali dell'iconografia di Kurumada, mi fa rimanere davvero deluso

Spero che nei prossimi giorni i fan-artisti di DeviantArt si scatenino con le alternative

Mi piacerebbe studiare qualcosa di più legato al mito, tipo un totem a forma di Yggradisl, o di Laocoonte (Loki è intrappolato tra le radici di un albero, sotto le fauci di un serpente che gli vomita veleno urticante sulla faccia)

Quello SI che simboleggerebbe la condizione e le motivazioni del dio, più di un manichino statico e anonimo
Cangax

fa.gian. wrote:
cangax wrote:
L'armatura di Loki è bellissima!! A mio parere, una delle migliori di sempre, in senso assoluto!!

per me è la solita versione Omega (quella CA**O di losanga ripetuta fino alla nausea, ma lo sanno che i solidi platonici sono almeno 5?
Ce ne sono altri 4 a cui ispirarsi che non il solito ottaedro ), di una cloth classica (quella di Hades)
https://scontent-gru1-1.xx.fbcdn....6664386152_o.jpg?efg=eyJpIjoidCJ9

Indossata mi piace abbastanza, l'aspetto "aspro" e spigoloso ben si confà al dio in questione, ma il fatto che ormai ci si dimentichi bellamente del contesto "epico" in cui si muovono i CdZ, e del fatto che il simbolismo è sempre stato una delle caratteristiche principali dell'iconografia di Kurumada, mi fa rimanere davvero deluso

Spero che nei prossimi giorni i fan-artisti di DeviantArt si scatenino con le alternative

Mi piacerebbe studiare qualcosa di più legato al mito, tipo un totem a forma di Yggradisl, o di Laocoonte (Loki è intrappolato tra le radici di un albero, sotto le fauci di un serpente che gli vomita veleno urticante sulla faccia)

Quello SI che simboleggerebbe la condizione e le motivazioni del dio, più di un manichino statico e anonimo


Si, io parlo di senso estetico, e il colore (meraviglioso accostamento di colori).Al di là di tutto, non ricorda molto la figura del Dio dell'inganno...un bel paio di corna forse avrebbero fatto comodo!
Ma d'altronde la stessa armatura di Hades, stupenda, non mi ricorda il Dio degli inferi.
fa.gian.

cangax wrote:
Si, io parlo di senso estetico, e il colore (meraviglioso accostamento di colori)...

Grazie, un accostamento che avevo già fatto anche io (ma non sono il solo), tipo per Erebo o per il Plutone dello Zeus-chapter

Inoltre le spalliere sono quelle del Kraken di Abadir

Quote:
Al di là di tutto, non ricorda molto la figura del Dio dell'inganno...un bel paio di corna forse avrebbero fatto comodo!
Ma d'altronde la stessa armatura di Hades, stupenda, non mi ricorda il Dio degli inferi.

Infatti la surplice di Hades rappresenta un serafino, essendo ispirato come personaggio dal Satana di Devilman e dal Lucifero della Divina Commedia.

È questo che intendo con "simbolismo", alla base dei totem classici c'è uno studio e una cultura che va oltre la sola opera dei CdZ, è un meltin pot di nozioni anche diversissime tra loro, che in queste opere refcenti sui CdZ trovo manchi del tutto, almeno a livello grafico
Shiryu

Che gli Dei abbiano totem umani ormai è un topos affermato in StS, le uniche eccezioni che mi vengono in mente sono Odino (la prima armatura di un dio mai vista), Saturn e i Titani. Ma gli altri - Atena, Nettuno, Hades, Hypnos, Thanatos, gli Oneiroi e ora Loki - hanno sempre avuto come totem... loro stessi. In fondo è un'idea adatta all'arroganza divina, che non si abbasserebbe facilmente a simboli animali da "pezzenti" qualsiasi.

Quanto alla corazza in sé, per me è carina, meglio di quella di Hades e meno scafandrata, ma le ali non c'entrano niente. Simpatico lo scudo, mi pare sia la prima armatura divina con un'oggetto difensivo.
fa.gian.

Shiryu wrote:
Che gli Dei abbiano totem umani ormai è un topos affermato in StS...

Si, ma dipende solo dallo scazzo del Kuru, perchè totem del genere non li trovo esaltanti, quanto un Kyra di Scylla o un Libra.

Una divinità dovrebbe essere più arrogante nel mostrare tutte le proprie prerogative tramite un totem che le riassuma, piuttosto che un selfie in scala 1:1 del suo corpo e basta
Shiryu

In termini di gusti, per me non dovrebbero assolutamente essere animali - che trovo degradanti - ma mi piacerebbe fossero oggetti o rappresentazioni simboliche di quel che il dio rappresenta. Non a caso per il totem di Zeus puntai a un trono  

Certo rappresentare qualcosa come il mare o l'inganno non è facile, ma l'abilità dell'autore sta anche lì.

Però come dicevo capisco anche il discorso dietro la rappresentazione umana.
fa.gian.

Shiryu wrote:
In termini di gusti, per me non dovrebbero assolutamente essere animali - che trovo degradanti - ma mi piacerebbe fossero oggetti o rappresentazioni simboliche di quel che il dio rappresenta. Non a caso per il totem di Zeus puntai a un trono  

Certo rappresentare qualcosa come il mare o l'inganno non è facile, ma l'abilità dell'autore sta anche lì.

Però come dicevo capisco anche il discorso dietro la rappresentazione umana.

Invece in tempi antichi era un vanto avere un animale come simbolo.
Per dire, Nettuno era rappresentato come un focoso cavallo, a simboleggiare la forza travolgente delle onde del mare tempestoso (le onde infatti sono anche dette "cavalloni" per questo).
Pensa anche agli stemmi araldici.

basterebbe studiare le opere di bernini e altri grandi che dovevano sintetizzare miti complessi e metafore filosofiche in gruppi marmorei o dipinti singoli, per capire che un totem di divinità DEVE essere una complessa aggregazione di simbologie, non solo una foto del dio in questione

Erano vanitosi, certo, ma non semplici edonisti.
Poter vantare tante e differenti prerogative era per gli dei più importante dell'essere tutti palestrati
Canc-Carlo

Pero il cavallo del mare era già stato usato come simbolo, eh?!
fa.gian.

Canc-Carlo wrote:
Pero il cavallo del mare era già stato usato come simbolo, eh?!

E allora altri simboli: il tridente
http://fagian.deviantart.com/art/ZC-Poseidon-Kamui-328993958

La creatura marina
http://fagian.deviantart.com/art/Yakros-del-Tritone-177235142

O il cavallone
http://fagian.deviantart.com/art/Poseidone-178133460

o il mollusco
http://fagian.deviantart.com/art/Patroclo-178135073

Andrebbe bene pure la figura umana, se però l'armatura fosse strutturata maggiormente con iconografie personalizzate, tipo nell'ultimo link, l'elemento della conchiglia che si ripete su vari pezzi.

Secondo me il campanaccio di Atena, o le suprlici di hades, Hypnos, Tanathos, o la scale di Nettuno peccano di semplicità concettuale
Non comunicano la personalità degli dèi corrispondenti, sono banali, cosa che gli antichi rifuggivano più del disonore
Chaos

Shiryu wrote:
Chaos wrote:
Secondariamente, per quel che sappiamo…Loki è attivo da diversi anni. Dopotutto gli vediamo donare le rune a Baldr quando questi è ancora bambino o comunque ragazzo. Possibile che nessuno si fosse accorto che Andreas fosse stato posseduto? O più semplicemente che il sigillo si fosse spezzato.

Nei flashback di Balder, il sigillo era ancora integro, però Loki riusciva lo stesso a manifestarsi con la voce. Penso fosse in atto un qualche naturale indebolimento, come Nettuno quando si risveglia nella guerra del 1743.


Non ricordavo il dettaglio del sigillo, dici che quindi Andreas era stato attirato li da Loki stesso? Perché una situazione "posto sbagliato al momento sbagliato" mi sembra assurda, un sigillo non dovrebbe essere in un luogo facilmente "raggiungibile".
Suikyo

Quote:
non dico 30... ma almeno 20 episodi avrebbero reso giustizia alla ricchezza di contenuti espressi in fretta e furia fino ad ora.


Concordo, 13 sono pochi, ci volevano almeno 20 episodi.

Quote:
.Al di là di tutto, non ricorda molto la figura del Dio dell'inganno.


Non è che non la ricorda, questa armatura non centra proprio una mazza con Loki , tranne per un paio di cosette, ma il 90% dell'armatura non ci azzecca nulla.

Quote:
Ma gli altri - Atena, Nettuno, Hades, Hypnos, Thanatos, gli Oneiroi e ora Loki - hanno sempre avuto come totem... loro stessi.


Come eleganza, l'armatura di Hades sta nettamente sopra a questa di Loki, che è più sinuosa ed armonisa, mentre quella di Loki è più spigolasa e meno elegante.
Anche l'armatura di Atena, Hypnos e Thanatos sono parecchio più eleganti. Come si vede anche dall'armatura di Artemide, Kurumada tenta sempre di dare una certa eleganza alle divinità, lo dice lo stesso Kurumada in un intervista, che gli dei devono essere molto eleganti.

Suikyo

Quote:
Non comunicano la personalità degli dèi corrispondenti, sono banali, cosa che gli antichi rifuggivano più del disonore


Ma secondo direi proprio di no.
Tra l'altro Kurumada si è ispirato alle rappr. classiche eh. L'armatura di Atena raffigura la statua classica di Atena, usata sin dai tempi antichi dai fedeli. Più raffigurante di quella non la puoi trovare eh Kuru si è basata ad essa. Hades rappresenta in breve Lucifero, Satana, anch'egli signore degl'inferi, anche quì Kurumada ha studiato prima di realizzarla.
Hypnos e Thanatos hanno come temi, alcuni elementi legati ai 2 dei, anche quì c'è uno studio dietro.
Poseidon, è un armatura classicissima, che praticamente è la rappresentazione di quello che ricorda il dio del mare, sopratutto nella sua versione totem. Infatti nel sculture classiche, Poseidone è rappresentato sempre con la barba, e il tridente. Anche quì Kuru ha studiato. In Generale tutte le armature di Kuru hanno uno studio dietro, non sono realizzate a caso.
Giusto due esempi.

Poseidon raffigurazione classica
Spoiler:



Scale Poseidon
Spoiler:



Atena raff.classica
Spoiler:


Armatura Atena
Spoiler:

Shiryu

Eleganza è soggettiva, per quanto mi riguarda quelle di Hades, Hypnos e Thanatos sono tre delle cinque armature più brutte di tutto StS, infatti i myth li ho messi nel punto meno visibile della vetrina  

Quella di Nettuno invece è molto più bella  
Suikyo

Quote:
Eleganza è soggettiva,

Infatti, ma alcune parti dell'armatura di Loki, danno poco spazio alla soggettività , sono tutto fuorchè che eleganti, ma sopratutto non si capisce perchè le abbiano fatte, perchè non rappresentano il dio Loki in nessuna maniera.

Quote:
Quella di Nettuno invece è molto più bella


Concordo...anche a mè quella di Poseidon piace molto...mi piace di più anche di quella di Loki.

Della armature divine, Poseidon, Atena ed i 5 Bronzelli sono armatura god cloth mi piacciono molto, quella di Odino (serie classica) così così, Loki così così, Thanatos e Hypnos e Hades sono eleganti e anche complesse, ma troppo pompose quindi così così.
Quelle degli Onorei una mi piace il resto fanno schifo, quella di Saturno è buona secondo mè(meglio di quella di Loki). Quella di Artemide ND mi sembra abbastanza elegante ma per giudicarla voglio vedere il totem.
Quella di Zeus di Kuru by Taizen, mi sembra discreta, ma anche quella per giudicarla voglio vedere il totem.
Shiryu

Suikyo wrote:
ma sopratutto non si capisce perchè le abbiano fatte, perchè non rappresentano il dio Loki in nessuna maniera.

Mah, anche questa non è più di tanto una colpa... le ali da serafino di Hades non c'entrano niente né con la versione greca né con l'iconografia classica della divinità.

Il Loki classico che ha come elemento distintivo l'elmo cornuto è quello che si vede nell'anfora durante l'episodio di Balder, ma non è la prima volta in StS che l'aspetto reale si rivela diverso, e anche cercando su Google non esce molto (a parte Tom Hiddlestone   )
Suikyo

Quote:
Il Loki classico che ha come elemento distintivo l'elmo cornuto è quello che si vede nell'anfora durante l'episodio di Balder, ma non è la prima volta in StS che l'aspetto reale si rivela diverso, e anche cercando su Google non esce molto (a parte Tom Hiddlestone


Da quel che leggo sul mio libro "Miti e Leggende", Loki avvote viene raffigurato come un classico Vikingo(corporatura muscolosa e volto grezzo), avvolte come un aspetto giullarescho, avvolte come un uomo di una certa età dal viso da uomo colto ma dalla corporatura goffa...
Insomma, SoG non ci azzecca una mazza , ovviamente è l'interpretazione by Toei di Loki, alla fine essendo un anime chiaramente dovevano farlo giovane, bello con una buona armatura, anche sè ciò non ci azzecca nulla con il mito.
Canc-Carlo

Il punto è che quelle rappresentazioni sono successive a al paganesimo germanico da quanto ne so: gli deinordici non avevano raffogurazioni come qielle degli dri greci con statue paragonabili a quelle di fidia.
-mizar-

l'armatura di loki è bellissima.  io la considero nettamente superiore a quella di Hades.

l'armatura di Odino era molto piu bella nel colore originale che versione dorata ma cm già detto bisogna vendere il myth
Suikyo

Quote:
l'armatura di loki è bellissima.  io la considero nettamente superiore a quella di Hades.


In certi punti si, in certi punti direi di no, nell'armatura di loki per esempio le ali(che non hanno senso, perchè sono le ali di un archangelo , sono disegnate in maniera più brutta rispetto ad Hades), anche le linee non sono armoniose come quelle della surplice di Hades...è lo schudo non è un granchè...detto ciò nel complesso è una buona armatura.

Quote:
Il punto è che quelle rappresentazioni sono successive a al paganesimo germanico da quanto ne so: gli deinordici non avevano raffogurazioni come qielle degli dri greci con statue paragonabili a quelle di fidia.


Si, ma disegnare un Loki giovane, bello è con un armatura che ha le ali di un archangelo, fà rivoltare nella tomba i Vikinghi.
Canc-Carlo

Anche Hades in versione serafinonfarebbe impallidire i greci, eh?!

Si scrive Vichinghi cmq! XD XD
fa.gian.

Canc-Carlo wrote:
Anche Hades in versione serafinonfarebbe impallidire i greci, eh?!

Si scrive Vichinghi cmq! XD XD

Hades versione "Serafino" dipende dal fatto che Kurumada si è ispirato al supercattivone finale del manga "Devilman" (e non è il solo spunto che ne ha tratto, come già ampiamente discusso in passato), cioè il Satana ermafrodito di Ryo Asuka



Scelta obbligata visto che tutto l'inferno è ispirato alla Divina Commedia.

Ma questo dimostra che comunque Kurumada ha studiato e scelto fonti particolari, spunti e iconografie diversissime tra loro.

Cosa che nei sequel dei CdZ non c'è più, tanto che si è arrivati a una sorta di autoreferenzialità per cui tutte le armature nuove si ispirano a armature già viste, senza alcuna innovazione concettuale e/o grafica
Suikyo

Quote:
Hades versione "Serafino" dipende dal fatto che Kurumada si è ispirato al supercattivone finale del manga "Devilman" (e non è il solo spunto che ne ha tratto, come già ampiamente discusso in passato), cioè il Satana ermafrodito di Ryo Asuka


Infatti, mi pare di ricordare che dice anche da qualche parte che la suplice di Hades ha come ispirazione concettuale "Satana".

Quote:
Anche Hades in versione serafinonfarebbe impallidire i greci, eh?!


Certo, ma c'è un legame. Kuru si è ispirato al Satana, lucifero, ecc..che è il signore dell'Inferno, in pratica la controparte cristiana di Hades, in breve inconograficamente parlando Kuru ha studiato.

Ora ripeto, l'armatura di Loki non è niente male , ma con Loki non c'entra una beata mazza , si capisce lontano un miglio che non c'è nessuno studio dietro, hanno semplicemente voluto realizzare un armatura carina, di un certo spessore per far capire la potenza del dio, ma che non ha nessuno studio alle spalle "concettualmente" è una ciofeca.
Per esempio potevano ispirarsi ad alcune cose che sappiamo di Loki, per sicure, per esempio che avvolte aveva un elmo cornuto, è che indossava delle scarpe particolari magiche, è che spesso lo dipingono con l'aspetto del classico Vikingo(abbreviazione di vichingo ), quindi avrebbero potuto ispirarsi all'iconografica Vikinga per esempio...va bhe dai, non importa cmq, l'importante che lo abbiano fatto apparire, che almeno è un degno avversario dei God gold saint in questo finale.
Maximiliam

Guardandola meglio, azzarderei l'idea che l'armatura di Loki sia un tentativo di rimediare a quella "cosa" di Odino, trovo che sia l'elmo e la parte inferiore dalla coscia ai piedi la ricordi molto.

Ho sempre trovato buffe quell'alette dell'armatura di Ade
Suikyo

Quote:
Ho sempre trovato buffe quell'alette dell'armatura di Ade


Sono ali angeliche, nell'iconografia.

Quote:
Guardandola meglio, azzarderei l'idea che l'armatura di Loki sia un tentativo di rimediare a quella "cosa" di Odino


Può essere.
Canc-Carlo

Saga no Gemini wrote:


Alla fine della fiera, Lyfia era l'incarnazione di Odino? Utgard sapeva la verità e si è ucciso per rinascere come Einerhjar e custodire l'armtura di Odino? Ma chi cavolo è Utgard?

E poi da quando gli Einerhjar sono al servizio di Loki?

Ma Flare è ancora in prigione?


1. No, lifya non è la reincarnazione di Odino, ma la sua nuova celebrante. Come Quetzacoatl inLC Odino non ha una reicarnazione ho un ospite, ma manifesta il suo potere attraverso chi sceglie come proprio rappresentante.

2. Utgard è uno dei vari candidati God Warrior al tempo di Orion e co. che viene da una famiglia di Asgard nobile, ma che possiede uno stile di combattimento opposto a quello di Frodi.

3. In Saint Seiya Soul of Gold gli Einjherian non sono i guerrieri di Odino, ma il termine con cui ci si riferisce ai guerrieri che tornano in vita per mano di qualcuno.

3. No, Flare viene liberata da Sigmund prima ke questonsirechinda Hilda (appare dietro di lui infatti).
Maximiliam

Suikyo wrote:
Quote:
Ho sempre trovato buffe quell'alette dell'armatura di Ade


Sono ali angeliche, nell'iconografia.

Quote:
Guardandola meglio, azzarderei l'idea che l'armatura di Loki sia un tentativo di rimediare a quella "cosa" di Odino


Può essere.


Avrei preferito delle ali più grandi, buffe perchè piccole, poi anche l'elmo è un po lungo  
Scorpione

Quest’ultimo episodio e’ stato superiore alle mie aspettative. Per la prima volta abbiamo avuto l’occasione di vedere Aiolos in azione: ruba la scena al fratello, si mostra deciso e motivante. Avrebbe meritato piu’ del fratello di indossare la Robe di Odino. Interessante, inoltre, vedere che il personaggio ha la possibilita’ di lanciare frecce anche senza utilizzare l’arco fisico. Un plus non da poco.

Frodi si rivela il personaggio ‘nuovo’ meglio caratterizzato. Veramente un peccato che non sia lui a battersi direttamente contro Loki. In fondo i nuovi GW avrebbero tutto l’interesse di vendicarsi di Loki dopo che questi li ha manipolati per i suoi interessi.

Il personaggio di Lyfia diventa sempre piu’ problematico da inserire nella saga: e’ manipolata da Loki per riportare in vita i GS, ma al contempo e’ predestinata a fare da tramite con Odino. Ricordando i primissimi episodi, sembra che Hilda sapesse di questo quando le dice che lei e’ l’unica salvezza per Asgard. Inoltre da questo episodio scopriamo che Hilda stava aspettando da un momento ad un altro che Odino si rivelasse tramite la fanciulla dai capelli color cobalto. Come conciliare e spiegare pero’ la duplice ‘funzione’ del personaggio? Semplice casualita’? Loki avrebbe potuto scegliere un’altra cortigiana a caso per far fare il “lavoro sporco”, no? (do per scontato che sia stato Loki a dare temporalmente a Lyfia i poteri di riportare in vita i Gold, ndr).

L’immagine delle armature d’oro “devitalizzate” ricorda moltissimo le armature di Pegasus ed Dragone dopo la loro lotta nella guerra galattica. Quindi, teoricamente, per rivitalizzarsi avrebbero bisogno di sangue. Che la scena della sigla con Atena che irrora sangue sia spoilerosa su quello che accadra’ nella prossima puntata? Francamente non ho idea su come questo possa accadere, ma siamo stati abituati che non c’e’ limite all’incoerenza
fa.gian.

Maximiliam wrote:
... poi anche l'elmo è un po lungo  

Come ho detto sopra, l'ispirazione per il totem è Satana, e l'elmo di Hades, altro non è che le ali sulla testa dell'angelo decaduto, accostate tra loro a coprire il cranio.

Per questo sono lunghe sulla nuca

Suikyo

Quote:
1. No, lifya non è la reincarnazione di Odino, ma la sua nuova celebrante. Come Quetzacoatl inLC Odino non ha una reicarnazione ho un ospite, ma manifesta il suo potere attraverso chi sceglie come proprio rappresentante.


Che poi già Odino lo ha fatto con Hilda nella vecchia serie, quindi è un elemento vecchio.
Quando Hilda mette tutto a posto, ripristinando i ghiacci, il cosmo di Odino si manifesta attraverso di essa...

In pratica hanno riutilizzato una vecchia idea della vecchia serie, dove Odino manifesta il suo cosmo attraverso la sua sacerdotessa.
Suikyo

Quote:
1. No, lifya non è la reincarnazione di Odino, ma la sua nuova celebrante. Come Quetzacoatl inLC Odino non ha una reicarnazione ho un ospite, ma manifesta il suo potere attraverso chi sceglie come proprio rappresentante.


Che poi già Odino lo ha fatto con Hilda nella vecchia serie, quindi è un elemento vecchio.
Quando Hilda mette tutto a posto, ripristinando i ghiacci, il cosmo di Odino si manifesta attraverso di essa...

In pratica hanno riutilizzato una vecchia idea della vecchia serie, dove Odino manifesta il suo cosmo attraverso la sua sacerdotessa.

Quote:
Avrei preferito delle ali più grandi, buffe perchè piccole, poi anche l'elmo è un po lungo


La spiegazione dell'elmo te la data fa.gian.

Sulle ali più grandi, sarebbe stato anche sbagliato, perchè nell'iconografia gli angeli non hanno ali enormi, ma che equivalgono più o meno alla lunghezza del loro corpo.
Fare ali grandi, sarebbe stato anche un errore, oltre che caricare l'armatura di un peso eccessivo sulla schiena, immagino il poveretto che deve camminare con un armatura pesante, è che ha un carico eccessivo pure sulle spalle
Jotaro Kujo

[quote="Suikyo:607062"]
Quote:


Fare ali grandi, sarebbe stato anche un errore, oltre che caricare l'armatura di un peso eccessivo sulla schiena, immagino il poveretto che deve camminare con un armatura pesante, è che ha un carico eccessivo pure sulle spalle


Non penso che uno con un cosmo da dio maggiore avrebbe problemi particolari a portare qualche decina di chili in più sottoforma di ali più grandi... E' il cosmo appunto che rende qualsivoglia armatura leggera come una piuma cosa nota fin dalla prima puntata con Seiya!

Cmq il myth di Hades è tanto spettacolare quanto problematico da tenere in piedi...l'armatura è molto bella tranne l'elmo che è agghiacciante tanto è brutto...sembra una supposta gigante Infatti il myth lo tengo a volto scoperto!
Suikyo

Quote:

Non penso che uno con un cosmo da dio maggiore avrebbe problemi particolari a portare qualche decina di chili in più sottoforma di ali più grandi... E' il cosmo appunto che rende qualsivoglia armatura leggera come una piuma cosa nota fin dalla prima puntata con Seiya!


Ma gli dei sono sfaticati, infatti nella mitologia indossano vestiti succinti, spesso sono pure nudi.

Quote:
l'armatura è molto bella tranne l'elmo che è agghiacciante tanto è brutto...sembra una supposta gigante


Elmo di Hades nella mitologia aveva pure un potere particolare, che nessuno in SS ha mai usato(mi chiedo perchè), cioè chiunque lo indossava divantava invisibile, forse è per questo che nell'Elisio Kuru ha mostrato Hades senza elmo, così come Teshi e affini...bo, chissà.
ENEA

ma qundi la povera ilda e stata spodestata per volonta di odino?
Maximiliam

Grazie per la spigazione sull'elmo, tornando a parlare delle ali dell'armatura di Ade, io non sono bravo a caricare le immagini ma se ricordate in LS non so s'è la prima volta che comprare ma Ade li ha delle lunghe ali nere non so se siano effettivamente cosi o sia solo in quest'apparizione ma a sembra più bella

Spoiler:

-mizar-

cm detto io preferisco l'armatura di Loki, ma la spada di Hades rimane prob l'arma piu bella di tutta l'opera insieme nella sua semplicità al tridente di Nettuno che ha una cloth molto sobrio ma bella.


Aborro le cloth troppo pompose degli Dei gemelli e anche quella di Athena nn mi fa impazzire.

Lo scudo nella cloth di Loki mi piace.


L'armatura di Odino era molto bella. colorata cosi è una pattonata
Suikyo

Quote:
ma se ricordate in LS non so s'è la prima volta che comprare ma Ade li ha delle lunghe ali nere


No, Ade compare per la prima volta nella serie classica.

Ade di LC è uno spirito, cmq LC è una serie alternativa che non c'entra con la serie classica.

Sè vuoi vedere il vero Hades con il suo vero corpo, devi leggere il manga classico o ND, o guardare oav dell'elisio, solo lì lo vediamo con il corpo vero, quello mitologico.

Cioè Hades vero, con vero corpo e armatura è questo:

Spoiler:



Da serie classica e ND.



Maximiliam

Capisco che LC sia un'opera a se, dico solo che mi piacciono di più le ali di questa versione.

Come ad esempio mi piacciiono più le ali della Radamante che quelle della Dragone divina  
-mizar-

Maximiliam wrote:
Capisco che LC sia un'opera a se, dico solo che mi piacciono di più le ali di questa versione.

Come ad esempio mi piacciiono più le ali della Radamante che quelle della Dragone divina  


effettivamente l'armatura divina di sirio la considero abbastanza brutta.   Ha le ali piu lunghe e piu belle quella di Hyoga  rispetto a un drago
Jotaro Kujo

Anche io trovo la divina di Sirio bruttina e pure quella di Andromeda...quelle di Pegasus, Phoenix e Crystal invece sono fantastiche mentre Atena sembra uno scafandro... Anche Oneiros e Morfeo in LC hanno armature molto eleganti ma il top tra le divine per me è la surplice divina di Thanathos!
Maximiliam

Effettivamente non volendo offenderla le 2 armaturae degli dei gemelli sembrano "più importanti " di quella di Ade?
Non so forse perchè durano di più in tempi di anime
Jotaro Kujo

A me gli dei gemelli piacciono proprio molto di più rispetto ad Hades, Poseidon e restanti divinità sia come personaggi che come armature...saranno anche divinità minori ma le loro tecniche e il loro fascino per me non sono secondi a nessuna divinità vista finora...anzi sembrano molto più divini e regali loro due che Hades! Sarà perché combattono e combinano qualcosa a differenza di Hades e Poseidon tra manga classico e Lost Canvas Cmq per me 2 pg azzeccatissimi!
Scorpione

Da Wikipedia

Quote:
Gungnir ha il potere di colpire sempre e infallibilmente il suo bersaglio. Odino la utilizza solo nella prima guerra del mondo, e la userà (si dice) anche nell'ultima guerra, quando giungerà il Ragnarök.


La useranno nel finale per abbattere definitivamente Loki?
Canc-Carlo

Se avrà questi poteri non è dato saperlo, voglio dire qui il Draupnir è un ogfetto ke puo sigillare Loki.
Canc-Carlo

Se avrà questi poteri non è dato saperlo, voglio dire qui il Draupnir è un ogfetto ke puo sigillare Loki.
Suikyo

Quote:
voglio dire qui il Draupnir è un ogfetto ke puo sigillare Loki.


Infatti, nella mitologia Draupnir non era neppure un arma.
lando

perché al posto dell'avatar di Jotaro Kujo vedo una pubblicità di itunes che deforma la pagina?  solo a me succede?  
Jotaro Kujo

Io addirittura vedo solo una x...e sarà un anno che succede...strano visto che per 4 anni era andato tutto bene
nirti

Anche  a  me  fino a  ieri  vedevo  enorme    adirittura  deformante  l'avatar  di Jotaro
fa.gian.

Jotaro Kujo wrote:
Io addirittura vedo solo una x...e sarà un anno che succede...strano visto che per 4 anni era andato tutto bene

Dall'ufficio uso Internet Explorer (che è filtrato) e anche a me appare una "X", ma da casa, con Firefox compare una lunga e fastidiosa immagine pubblicitaria (forse del sito su cui l'avatar è caricato) che deforma la pagina
Jotaro Kujo

H provato a ricaricare l'immagine e ora la vedo corretamente
lando

sì adesso è tutto a posto!  
Cavaliere di Gemini

Dunque, graficamente episodio molto positivo, per fortuna l'insufficienza degli "episodi centrali" sembra superata. A proposito di grafica, bella l'Armatura di Loki, a parte le onnipresenti ali che io odio, ma vabbè...entro anch'io nella disputa sulle armature: mi piacciono tutte, da Odino agli dei Gemelli, basta che chi è provvisto di ali se le copra con un bel mantello ^^ Ade con mantello è bellissimo, i Gemelli con mantello coprente che risalta l'elmo sono bellissimi, Odino è ok anche se meriterebbe il mantello, Nettuno è forse il top...un po' troppo squadrata e spigolosa forse la cloth di Loki, ma comunque è ok. Quindi abbiamo capito che il povero Andreas è stato polverizzato dall'AE (potrete non essere d'accordo, ma a me Andreas è piaciuto molto) ma il furbacchione Loki aveva la scorta. C'era da aspettarselo.
E ritorniamo a parlare di Ioria: come detto già nell'altro topic, in questi due ultimi episodi ne esce male...anche Micene deve consigliargli di mantenere il sangue freddo e nel momento dell'attacco si fa cogliere di nuovo impreparato tanto che Micene chiede al fratello di farsi da parte, come Doko prima di lui. Potevano gestire meglio Ioria, che fino a due episodi fa mi era piaciuto e che poi è crollato mentalmente dopo la "morte" di Lifya. "Eh ma Draupnir ha scelto lui"...No, gli autori hanno scelto lui, Draupnir avrebbe scelto Frodi o Sigmund (è giusto che Frodi "rosichi")
Bene gli asgardiani, tutti: da Sigmund che va a proteggere Hilda a Frodi che va a chiedere l'aiuto di Odino. Odino che usa Lifya come suo tramite per il mondo...povera Hilda, ora deve andare in pensione

Mi piace molto la voce usata per Andreas e poi per Loki, ma quella di Micene è anche peggio della risata di Harbinger...mmm, ripensandoci no

L'armatura che diventa d'oro non ha molto senso: perché l'armatura di un dio dovrebbe "abbassarsi" alle caratteristiche del guerriero che la indossa? Con Pegasus poi non l'ha fatto. A meno che ora non sia diventata più potente grazie alla contemporanea presenza del Draupnir, che effettivamente è d'oro.

Ultimo commento per Utgard, forse il migliore degli Asgardiani: muore per proteggere il totem, rinasce e prende per i fondelli Loki e si fa ammazzare al momento opportuno (dopo che ha permesso la distruzione di due statue), consegnando il totem a Frodi. Alla fine c'è del buono anche in questa nuova generazione di Asgardiani.
Ora, avanti Ioria, fammi rimangiare quello che ho scritto con un bel duello!

-Cavaliere di Gemini-
fa.gian.

Cavaliere di Gemini wrote:
... Odino è ok anche se meriterebbe il mantello,...

Nelle immagini promozionali, Odin-Seiya il mantello ce l'ha.

Ma bisogna capire una cosa: elmo e mantello sono usati come "simboli", in generale (e massicciamente in Saint Seiya), in quanto il cavaliere che li tiene indosso, durante un duello, dimostra la propria superiorità.

Fin dalle 12 case (ma anche con Eris della Lucertola, mi pare) i duelli coi gold erano strutturati a clichè, in due riprese.
Alla prima il bronze riusciva a strappargli il mantello, e questa era una prima vittoria, spesso utile solo a far impegnare maggiormente l'avversario.
Alla seconda invece gli staccava dalla testa l'elmo, e questo era l'anticamera della vittoria.

Se il bronze non riusciva in entrambi questi traguardi, la sua on era una vera vittoria (ad esempio a Toro viene mozzato un corno, ma l'elmo gli rimane, segno che non è stato sconfitto, lo stesso vale per Ioria che col mantello intonso ci copre il corpo di Cassios e l'elmo lo mantiene anche dopo il duello con Pegasus)

Per questo un cavaliere di livello inferiore, che indossa una armatura superiore non indosserà MAI il mantello, a meno che non sia riconosciuto come custode stabile di quel cloth specifico.
-mizar-

Cavaliere di Gemini wrote:
Ioria: come detto già nell'altro topic, in questi due ultimi episodi ne esce male..



ma doveeeee???
Cavaliere di Gemini

-mizar- wrote:


ma doveeeee???


Ad Asgard

L'ho spiegato meglio nel topic su episodio 10, ma comunque la sostanza si legge anche qui sopra...

Quote:
Per questo un cavaliere di livello inferiore, che indossa una armatura superiore non indosserà MAI il mantello, a meno che non sia riconosciuto come custode stabile di quel cloth specifico.


Nel caso di Odino, il dio non ha mai indossato la sua Armatura, ma l'ha concessa ad altri. In questo caso è giusto quello che dici (sono d'accordo sul discorso simbolico di elmi e mantelli)...però diciamo che un mantello in dotazione alle corazze di un dio lo darei sempre, proprio perché si tratta di dei, al di là di chi poi effettivamente le indossa

-Cavaliere di Gemini-
fa.gian.

Cavaliere di Gemini wrote:
...però diciamo che un mantello in dotazione alle corazze di un dio lo darei sempre, proprio perché si tratta di dei, al di là di chi poi effettivamente le indossa

Ma infatti il mantello ce l'ha, come ho detto anche prima, lo vediamo nell'immagine promozionale, e nei pochi fotogrammi della sigla, quando Seiya affronta Orion.

Non possono indossarlo Seiya e Ioria NELLA SERIE, per motivi prettamente narrativi, in quanto deve essere chiaro a prima vista che quella robe non è loro, e non la stanno indossando per motivi futili di rappresentanza, ma in caso di estrema emergenza.

E anche così il mantello li intralcerebbe, dato che anche con la Odin Robe non è detto che possano vincere il boss di turno, perché la robe è un aiuto, ma non li rende SUPERIORI a Loki o Hilda potenziata dall'anello, solo MENO inferiori.
E per il dogma di prima, se avessero il mantello, sarebbero dichiaratamente superiori, e non ci sarebbe motivo di trepidare per loro guardando l'episodio.

È un motivo prettamente iconografico e psicologico, per aiutare la narrazione nei confronti degli spettatori.
Ros di Pisces

Ragazzi.. Ho un po' di gente che si sta lamentando dell'inutilità di Mur in sta serie... Strano...

   
Maximiliam

Ros di Pisces wrote:
Ragazzi.. Ho un po' di gente che si sta lamentando dell'inutilità di Mur in sta serie... Strano...

   


Purtroppo non è una serie che riesce a dare lo spazio che ogni pg si merita, fra tutti mi dispiace per Shura che dopo la sua comparsa poi sparisce nell'ombra, forse non c'era nulla da dire su questo cavaliere, dopo quel flashback (discubile) su lui che cerca Sagitter? Domanda di cui no conosco la risposta  
Scorpione

http://www.yours-ever.net/rear/sa...a-soul-of-gold-recap-episodio-11/
Canc-Carlo

Va detto ke l'episodio appena uscito risponde a molte domande su Lyfia ed Odino:
AndromedaLaNotte

Maximiliam wrote:
Ros di Pisces wrote:
Ragazzi.. Ho un po' di gente che si sta lamentando dell'inutilità di Mur in sta serie... Strano...

   


Purtroppo non è una serie che riesce a dare lo spazio che ogni pg si merita, fra tutti mi dispiace per Shura che dopo la sua comparsa poi sparisce nell'ombra, forse non c'era nulla da dire su questo cavaliere, dopo quel flashback (discubile) su lui che cerca Sagitter? Domanda di cui no conosco la risposta  


Pensa ai fan di Milo, allora... Non ha fatto una ceppa.
Aledileo

Visto l'episodio, non uno dei migliori, la spiegazione di tutta la storia Lifia-Odino ecc non è che abbia molto senso. Anziché dare tutti 'sti poteri a Ioria (armatura e Draupnir), Odino non poteva muovere il culo e venire a combattere Loki? E poi.. ma Ilda che ci sta a fare? Non è lei la celebrante, quindi perché usare Lifia come tramite? Infine, perché l'armatura di Odino diventa dorata? Era così bella color ghiaccio.

Detto ciò, lo scontro non è male. Ioria è sempre più modellato come Pegasus, da un punto di vista narrativo. Bello il ritorno di Micene e vedere lui e Ioria interagire (finalmente!), bello anche le armature che piangono. Interessante che l'arma finale sia Gungnir. Ottimo rivedere Sigmund e Frodi e far fare loro qualcosa. Quindi il povero Andreas (medico di corte) era semplicemente posseduto da Loki. Boh, episodio con luci e ombre, tutta la spiegazione la trovo molto macchinosa.
Flare

Questo episodio è pieno di stranezze, a partire dall’armatura di Odino… d’oro, dal tirapugni Draupnir che serve a riportare Loki nella sua prigionia alla lancia che nasce dal frutto di Yggdrasill, a Lyfia che è Odino (cosa che non mi è chiara è perché Utgard la abbia uccisa, allora, visto che proprio lui si portava l’armatura di Odino in corpo) 0_0

Si vede Flare!! Grande Flare, ottimo contributo alla storia  Dai, potevano farle fare qualcosa, si sa che è una che non se ne sta con le mani in mano >_> Meno male che hanno dato potere di parola a Hilda, anche se non è più celebrante di Odino non ho capito perché (potevano risparmiarsi Lyfia e tenere Hilda, tutt’altra storia).

No, quest’episodio non mi è piaciuto troppo, unica nota di merito il ritrovo fra i due fratelli e la tirata di orecchie di Micene a Ioria, che ogni tanto lo deve tenere al guinzaglio (ma… una voce migliore la potevano dare a Micene, porello ). L’armatura di Odino su Ioria è un’idea parecchio gasante, peccato l’abbiano dorata, è l’armatura di un dio, non una di bronzo, capperi! Poi azzurra è tutt’altra cosa, molto più elegante.


Oggi vedo di finire SoG, magari ce la faccio ^^
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum