Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Chaos

Soul of Gold - Commenti 12° Episodio

Penultimo episodio, ormai il gran finale è alle porte.
A voi i commenti.
Maximiliam

Verissimo, speriamo in un bel combattimento, la lancia si completa e Leo e Loki combattono con spada e lancia, sarebbe qualcosa di originale  
Zenon di Scorpio

Maximiliam wrote:
Verissimo, speriamo in un bel combattimento, la lancia si completa e Leo e Loki combattono con spada e lancia, sarebbe qualcosa di originale  

Ma non direi originale. L'idea di armare a tutti i costi un cavaliere non è solo già stata adeguatamente coperta da Omega 2nd season, ma anche da altri anime/opere dove l'arma è l'elemento essenziale per usare colpi energetici. Francamente è un'idea carina se usata solo per certi personaggi, limitati di numero. Se usata su tutti toglie un po' di atmosfera a una serie basata sulla manipolazione o controllo del cosmo attraverso il proprio corpo. Secondo me l'uso di numerose armi dotate di poteri energetici è figa in altre opere, dove è una condizione base per tutti. Diventa intrigante, in un'opera come Saint Seiya, se solo due o tre personaggi hanno armi di cotale tipo. Se ce l'hanno tutti mi scade un po' francamente. Detto questo, a me degli ultimi due episodi non frega nulla dei combattimenti (quelli che mi interessavano sono già stati fatti e resi male nel complesso), ma solo che incastrino bene gli eventi con la storia centrale. Se non lo fanno, è un fallimento su tutta la linea.
Canc-Carlo

Visto adesso, molto bello (salvo il finale un po' ingenuo come spiegazione di come hanno fatto i gold a sopravvivere, ma vabbè...
Rislto il mistero Lyfia-Odino: se il dio non avesse scelto la ragazza come Vicario non avrebbe potuto evitare che i Cavalieri d'Oro diventassero Einjerihan legato alal volontà di Loki. Altro che Dio inutile!
Quello ha fregato Loki (che è incazzato come non mai!)!
Maximiliam

Visto l'episodio, mi è proprio piaciuto.

Leo combatte con Loki e giustamente grazie al sostegno di Odino riesce anche a sconfiggerlo se non fosse per la lancia.

Molto acrobatico il combattimento con la spada che funge da pedana per metter Leo in grado di colpire Loki che effettivamente vola.

Scopriamo che Odino ha ripostato in vita i gold donandogli una nuova vita, davvero la mia considerazione è salita di colpo per un dio che non è mai intervenuto direttamente nell vicende di Asgard se non proprio verso la fine.

Sagitter continua a incitare Leo ma ha una voce che imbarazza un po' ma infondo fa sorridere.

La lancia ha un potere devastante e distrugge l'armatura di Odino, oltre a mezza Asgard, potere incomparabile col tridente di Nettuno, la spada di Ade e la spada di Odino, bella comunque la scena.

Afrodite credo di non esagerare dicendo che ha salvato tutti e quindi anche il mondo perchè tanto Loki sicuro verrà scaonfitto. Meravigliosa la trovata e i poteri che gli sono stati dati.

Sono molto contento di quest'episodio ed è stato bello vedere Loki infilzato, per un attimo ho creduto che Aiolia lo avesse in qualche modo aitato a raggiungere la lancia  
Maximiliam

Zenon di Scorpio wrote:
Maximiliam wrote:
Verissimo, speriamo in un bel combattimento, la lancia si completa e Leo e Loki combattono con spada e lancia, sarebbe qualcosa di originale  

Ma non direi originale. L'idea di armare a tutti i costi un cavaliere non è solo già stata adeguatamente coperta da Omega 2nd season, ma anche da altri anime/opere dove l'arma è l'elemento essenziale per usare colpi energetici. Francamente è un'idea carina se usata solo per certi personaggi, limitati di numero. Se usata su tutti toglie un po' di atmosfera a una serie basata sulla manipolazione o controllo del cosmo attraverso il proprio corpo. Secondo me l'uso di numerose armi dotate di poteri energetici è figa in altre opere, dove è una condizione base per tutti. Diventa intrigante, in un'opera come Saint Seiya, se solo due o tre personaggi hanno armi di cotale tipo. Se ce l'hanno tutti mi scade un po' francamente. Detto questo, a me degli ultimi due episodi non frega nulla dei combattimenti (quelli che mi interessavano sono già stati fatti e resi male nel complesso), ma solo che incastrino bene gli eventi con la storia centrale. Se non lo fanno, è un fallimento su tutta la linea.


capisco quello che vuoi dire ma gli dei principali o boss finali hanno sempre avuto un'arma e non ho mai visto contro Nettuno o Ade un bronzino che brandisse un'arma per combatterci, questa era il mio appunto che si combattesse per quanto si puo dire alla pari
Radamante di Wyvern

Booom!  Episodio col botto (il botto sarebbe Asgard in frantumi, ahahaha. Beh? Ridi!)

Dunque dunque.
La spada è telecomandata, molto bene, e in certi momenti Ioria pareva Silver Surfer.
Lithia lo potenzia al massimo e Loki inizia ad alterarsi leggermente.

Oltretutto, Ioria è anche aiutato da Shaft di Castlevania, visto che si tramuta in Vlad l'Impalatore, bucando lo stomaco di Loki con la lancia Gungnir (o come dicono loro, Gugonir)

Sta di fatto che si riprende e, ispiratosi a qualche cattivo Dragonballiano, spara una sfera gigante e rade al suolo Asgard.

Furbo Odino, salva i cavalieri d'oro, ma dei suoi God Warriors non gli frega nulla.

Loki sta per fare un cu.....cchiaio assurdo a Micene e Ioria ma, e dico MA!
La lancia viene "controllata" dai Gold rimasti!

Tutto merito al geniaccio di Fish, che si dimostra il più grande (dopo Deathmask)  cavaliere di tutti i tempi.
E credo che qualcuna sarà molto contenta di questo colpone di scena.

Episodio bello, anche i disegni mi son piaciuti.

Voto 9


P.s. L'armatura di Odino è fatta coi crackers.
Saga no Gemini

Bell'episodio! Con molte spiegazioni nel mezzo che vanno ad assolvere Lyfia dal crimine di cui era stata accusata.

Ottimi i nuovi poteri di Fish ed anche i due Asgardiani rimasti fanno bella figura proteggendo le "celebranti" di Odino.

Benché sia il dio degli inganni, devo dire che Loki si è fatto infinocchiare da Odino come un pivello!
Aldebaran

Il titolo di questo episodio:

"Miracolo ad Asgard: Aphrodite salva il mondo(alla faccia del raccomandato)"

Piuttosto, chi era l'entità con cui parlava Lithiá?
Canc-Carlo

Penso siano i gold
Ros di Pisces

Radamante di Wyvern wrote:

Tutto merito al geniaccio di Fish, che si dimostra il più grande (dopo Deathmask)  cavaliere di tutti i tempi.
E credo che qualcuna sarà molto contenta di questo colpone di scena.


Chissà perché parli al femminile eh??      

Comunque dico solo che quando uno è figo è FIGO!!!!!

Aiolos87

Bello il combattimento , Cavalcando la spada Aiolia faceva molto Silver Surfer  

Grandissimo Aphrodite
Radamante di Wyvern

Ros di Pisces wrote:
Radamante di Wyvern wrote:

Tutto merito al geniaccio di Fish, che si dimostra il più grande (dopo Deathmask)  cavaliere di tutti i tempi.
E credo che qualcuna sarà molto contenta di questo colpone di scena.


Chissà perché parli al femminile eh??      


Chiamalo sesto senso
Cangax

Bell'episodio, forse l'unico insieme ai primi 2, a non lasciarti un senso di frettolosità. Il flusso narrativo è finalmente valido (almeno secondo i miei parametri), e la trama ben congeniata, dove finalmente vengono spiegate un pò di cosucce.
In sostanza il Dio degli inganni si fa fregare un sacco di volte, da Lythia, da Odino e da, udite udite, Aphrodite, che alla fine lo prende pure in giro! Grandissimo! Il migliore dell'episodio è lui nonostante reciti solo una battuta!
Plauso anche a Frodi e a Sigmund...spero si salvino, specie per il secondo ho temuto la peggio quando si è fatto scudo per proteggere Hilda (c'è chiaramente del tenero tra i 2). Sono curioso ora di vedere, più che il finale quasi scontato (ma indiscutibilmente affascinante), cosa succederà ai protagonisti, se ci sarà un collegamento con Hades (non è che niente niente Lythia parla con Athena?), e se ci saranno i presupposti per un eventuale seguito!!
nirti

Visto e  rivisto  e  devo  dire  :

1 - Episodio  splendido,  vedere  Ioria    attaccare  in  versione  divina  non  mi  è  dispiaciuto  unico  neo  è  l'uso  della  spada  Balmung...ma    devono  spiegarti  come  si  usa  vero?

2 - Lifia    dimostra    tenacia  e   addirittura  un  proprio  cosmo    dopo  che  si  è  scaricata  di  ogni    forza    facendo  da  ospite a  Odino,    ridà  la  luce  alle  dodici  armature  d'oro  ormai  fossili  e  risveglia  completamente  i   dieci  cavalieri  d'oro,  già  resuscitati   completamente  da Odino.

3 - Ma   può  andare  in  pezzi  l'armatura  di un Dio? ma  daiiiiiii...che  baracconata,  fatta  si  vede  dai  cinesi nello  scantinato  a  porta  palazzo (Qua a  Torino)

4 - Loki  è  un  fesso,  altro  che  Dio  dell'inganno, è  il  Dio  fesso di Asgard mentre  Odino  potrebbe  anche  degnarsi  di scendere  e  fargli un  culo così!

5 - Pisces  è  sempre  stato    svalutato  perchè  esteta,  a  tutti  i detrattori  ben  vistà  ora  scoprire  che  se  non  era  per  lui,  i  gold  erano  morti.

Insomma  lo  promuovo pienamente,  ora  aspettiamo e  vediamo   il  finale
fa.gian.


Link


Quindi Fish non era stato sconfitto stupidamente per salvare Elena già condannata, si era fatto assorbire apposta, perchè già sapeva che lui era l'unico a poter tenere a bada l'Yggdradisil coi suoi poteri vegetali.

Onestamente, anche solo per la rivalutazione di Cancer e Aphrodite, SoG si merita 10

Episodio eccellente, combattimenti dimanici che sembrano usciti dal Sanctuary di Hades. non si chia sia il regista di questa serie, ma si conferma un figo da oscar.

Bravo, BRAVO, B R A V O!
Canc-Carlo

nirti wrote:


3 - Ma   può  andare  in  pezzi  l'armatura  di un Dio? ma  daiiiiiii...che  baracconata,  fatta  si  vede  dai  cinesi nello  scantinato  a  porta  palazzo (Qua a  Torino)


A parte che viene distrutta da un arma proibita per la sua potenza distruttiva divina (fra le altre cose, sarebbe strano il contrario se l'armatura di un dio non possa essere distrutta da armi divine) abbiamo visto a pezzi le surplici di Tanato e Hypnos e le soma dei titani!
Quote:
- Loki  è  un  fesso,  altro  che  Dio  dell'inganno, è  il  Dio  fesso di Asgard mentre  Odino  potrebbe  anche  degnarsi  di scendere  e  fargli un  culo così!

Infatti non lo chiamano mai dio degli inganni(è un errore/licenza dei sub daisuki) ma "dio malvagio" (a volte tradotto anke in dio falso).
Odino mwglio ke resti in questa condizione non specificata (certo sarebbe interessante sapere cosa gli è successo, magari è fuso con la terra come Lug in LC)
Chaos

Si intravede la fine ormai, penultimo episodio…

…tecnicamente un bel ep., i combattimenti erano una cosa che non vedamo dall’Hades Sanctuary.

I primissimi minuti dell’ep. chiariscono definitivamente il malinteso che mi avevano creato i sub sul vicaria/reincarnazione. E danno poi il via al combattimento, Ioria sostenuto da Odino, attraverso la sua vicaria in terra Lithia, riceve il cosmo necessario per combattere Loki.

I primi scambi, ci mostrano uno Ioria inedito, che combina abilmente fendenti di spada e colpi più classici, tanto da suscitare l’ammirazione di Frodi e la rabbia di Loki, che decide quindi sbarazzarsi di Ioria alla radice essendo questi un einherjar(conferma definitiva che quindi in questo universo, il termine identifica solo guerrieri del mondo dei morti, dei fantocci).

Ma, colpo di scena(ma dove?), avendo Odino fatto vicaria Lithia, questi sono resuscitati grazie al suo potere…non quello di Loki, e non ha potere su di loro. Il dio dell’inganno(pardon, dio malvagio) si ritrova quindi ingannato, un punto per Odino che si dimostra previdente. Sono vivi, sono davvero vivi…non sono fantocci, non sono poco più che semplici zombi come i gruppi di einherjar evocati in precedenza.A questo punto è legittimo pensare che…anche Utgard fosse stato resuscitato in questo modoma allora perché non resuscitare anche i suoi cavalieri?

Altra cosa…se i gold non sono einherjar…perché hanno i loro stessi tatuaggi? Ho poi un piccola perplessità su Lithia e su quanto ha portato alla resurrezione dei Gold. Era necessario tirare fuori la storia della “calamità” nel caso qualcuno resusciti dei morti?  Perché in qualunque caso è stato un dio ha resuscitare i Gold, non Lithia almeno che questi non sia un potere del celebrante…e ne dubito fortemente.

Ioria passa quindi all’assalto sostenuto nuovamente dal cosmo di Odino. Onestamente non mi aspettavo di vedere la Balmung usata a quel modo ma se non fosse per alcuni primi piani troppo, troppo lunghi, lo scontro è dinamico ed incalzante. Mi piace la scelta di mostrare a più riprese Lithia che diviene sempre più debole (fino a cadere sfinita dopo l’assalto finiale) ed il seme che si apre gradatamente, con Micene che esorta a più riprese il fratello a fare in fretta.
Loki finisce impalato sulla Gungnir, ammetto che avrei apprezzato un po’ di sangue ma la scena riesce ad essere bella lo stesso(sebbene non cruenta), ma con Lithia sfinita e la lancia che, pare, riconoscerlo. Può tornare all’attacco scatenando tutto il suo potere, sbriciolando fra le altre cose, anche l’armatura d’Odino, la spada(ed apparentemente anche il Draupnir) il che mi ha lasciato a dir poco basito(può l’armatura di un dio andare in pezzi in quel modo?)

La potenza di Loki è immensa, Asgard è in ginocchio(apprezzabile la scelta di mostrarci diversi luoghi visti nel corso dei primi ep. in rovina, la foresta, la città, l’arena…), Hilda, Flare(che fino ad ora non ha spiccicato un parola), Sigmund, Frodi e Lithia…sono vivi ma…la situazione è delle peggiori. Hilda non incolpa Lithia per quanto accaduto ad Asgard anzi, sottolinea la sua mancanza di attenzione come causa principale di quanto accaduto.

Mentre Lithia…trova la forza di rialzarsi nuovamente grazie ad una misteriosa entità(…certo, certo)che non Odino. E con spirito rinnovato invita tutti a pregare insieme a lei…le armature d’oro iniziano a tornare in vita…cosi come la natura intorno allora(Non per niente loro sono il sole…)

Loki momentaneamente all’oscuro di questo risvolto, prosegue per eliminare Lithia e compagni ma Ioria e Micene riescono ad interferire col potere della lancia e si fanno inseguire da Loki il quale, nell’ordine: vede i suoi colpi fermati da alcuni fasci di luce tanto familiari, è costretto a schivare dei fendenti dall’aria ancora più familiare, i suoi piedi vengono congelati e si ritrova in uno spazio oscuro inconfondibile prima di liberarsi e trovarsi di fronte immagini sacre.

La fiere dei colpi segreti signori, sono tornati. Ho apprezzato tantissimo la scelta di far andare anche la Gungnir in eufonia con le armature d’ore. Non per niente, come viene detto giustamente anche dai Gold, è grazie al cosmo delle armature d’oro che è potuto rinascere, ecco perché, seppure per un brevissimo attimo, hanno potuto interferire con i suoi attacchi.

Ma se le spiegazioni dell’eufonia da parte di Doko e Mur non bastano ad un esterrefatto Loki, che non riesce a capacitarsi di aver di fronte nuovamente i Gold, che credeva morte. Ci pensano DM, Shura, Aldo…ed infine Shaka a spiegargli che…forse non sapeva che il sangue del buon Aprho è tollerante alle tossine di origine vegetale.

Per cui una volta “catturato” Aprho in modo che i suoi compagni non venissero completamente assorbiti ma che rimanessero invece in uno stato di morte apparente(da notare le “rose” che circondano le radici dell’Yddrasil nel mini flashback).

Assorbire Aprhodite per primo è stato un errore fatale, anche se, è implicito secondo me, che il gold Fish si sia fatto assorbire apposta per primo(non per niente in quel frangente invita DM  a fare attenzione, quando le radici erano più vicine a lui), proprio per proteggere i suoi compagni e preparare quindi un eventuale contrattacco.

Un plauso ad Aprho quindi che questa volta ha fatto più di tutti, senza l’aiuto di dei o raccomandazioni di sorta. I Gold sono salvi grazie a lui, il mondo si salverà grazie a lui ed un’altra riabilitazione è stata compiuta.

Prossimo ep. gran finale.
Goldsaint85

bah episodio così
i gold non erano stati veramente uccisi e infatti tornano nel finale, cosa abbastanza telefonata (e che attutisce le raccomandazioni di aiolia e micene che, di fatto, sopravvivono perchè hanno fatto meno degli altri)

la resurrezione dei gold da parte di odin è illogica, non solo perché avrebbe semmai dovuto resuscitare i propri god veri (sigfrid e soci) ma soprattutto perchè senza resurrezione dei gold la lancia non sarebbe stata risvegliabile e tutto sto casino si sarebbe potuto evitare

se i gold non erano einherjar perchè ne avevano il simbolo? per ingannare ancora loki forse...

ora spero solo non tirino fuori un altro colpo stile muro del pianto per il finale  

lo scontro stile green goblin\silver surfer era evitabile  
l unica nota positiva aver ripreso il canvas e le peculiarità di albafica che, ovviamente, si presentano anche in aphrodite (sangue venefico) il quale comunque non era caduto per primo (il primo era stato il solito fortunato micene) ... insomma, gli autori di SoG hanno ripreso le migliorie ai personaggi rivalutati dalla shiori (manigold, hasgard, albafica).. almeno c è stata una rivalutazione di aphro a cancer dopo la figura ridicola nella saga di hades classica
-mizar-

madonna quando fa esplodere tutto loki è da caxxo duro  

questo prende HAdes a sberle quando vuole ahuuahuauhahu

interessante le perculate sul fatto che lui avesse uno scudo...senza quello stava già al palo dopo 2 minuti.



episodio bellissimo. Fish immenso. Ioria ottimo.  

Chi chi parla Lithia x voi?


tutto molto bello. datemi altre 13 puntate ve ne prego
ivan di troll

Quote:
l unica nota positiva aver ripreso il canvas e le peculiarità di albafica che, ovviamente, si presentano anche in aphrodite (sangue venefico) il quale comunque non era caduto per primo (il primo era stato il solito fortunato micene) ... insomma, gli autori di SoG hanno ripreso le migliorie ai personaggi rivalutati dalla shiori (manigold, hasgard, albafica).. almeno c è stata una rivalutazione di aphro a cancer dopo la figura ridicola nella saga di hades classica
_________________


era logico che avesse anche afro quel potere essendo la reincarnazione di alba e essendo anche lui a contatto con le rose venefiche...

in hades hanno la sfortuna di dover mostrare la forza di mu e nn avere l'aiuto di sion a differenza di camus e shura che avevano quello di saga oltre a mur che si rifiutava ormai di combattere.
con rhada c'era la barriera...loro nn indossanoi surplici regolari, infatti una volta gettati nella bocca di ade nn possono fare piu' ritorno.
Shura di Capricorn

Bell'episodio, che sarebbe perfetto non fosse per i disegni dozzinali delle scene finali, assolutamente non all'altezza del resto. Peccato.
Quello che più si apprezza è come il ritmo narrativo cambia nel corso dell'episodio e pure la varietà di stile di disegni e animazioni che a tratti sono davvero ottimi. Alcune sequenze sono davvero ben riuscite a livello di regia, animazione e grafica. Fosse stato questo il livello standard di SoG adesso staremmo parlando di una delle migliori serie sui Cavalieri.

Il combattimento tra Ioria e Loki è intenso, dinamico e ben realizzato.

Radamante di Wyvern wrote:

La spada è telecomandata, molto bene, e in certi momenti Ioria pareva Silver Surfer.


Ecco, questa è una nota stonata. Esagerare va bene, ma la prima surfata di Ioria è fastidiosa come quella di Legolas al Fosso di Helm ne Il Signore degli Anelli.
Per il resto Ioria si conferma il Pegasus della situazione, con Micene a incitarlo. Peccato che la commistione tra il suo essere un Gold e il prescelto per la God robe di Odino non riesca bene fino in fondo: Balmung di fatto serve più da mezzo di trasporto che da arma, i colpi del Leone gli vediamo solo alla fine. Ci avessero messo un Photon Burst potenziato da Odino sarebbe stato un bel vedere.

Positivo che Lyfia riconosca Hilda come la vera celebrante di Odino e lodi la sua esperienza. Lyfia che ricorda tanto lady Isabel durante la serie di Asgard, pure lei a pregare Odino cercando di centellinare le forze rimaste.
Ah, avete notato che finalmente anche Flare dice una battuta?

Frodi si conferma un ottimo personaggio, che non fa rimpiangere i Warriors classici.
Non male nemmeno Sigmund, anche se a differenza del compagno si limita a fare il compitino.

Il vero protagonista però è Loki, dio degli inganni cornuto e mazziato. Ingannato da Lyfia, che resuscita i Gold al posto suo grazie a Odino, beffato da Odino, che aveva già capito tutto ed era corso ai ripari, beffato dai Gold e dalle loro armature, che possono controllare Gungnir, e infine beffato la grande da Aphodite grazie alla faccenda del sangue che resiste alle tossine di Yggdrasil.
Insomma, Loki che era parso fin qui un ottimo manovratore e il consueto re degli inganni scopre di aver commesso errori decisivi, dimostrando che il suo piano era alquanto farraginoso.
Sarà parecchio arrabbiato in vista dello scontro finale. Speriamo di vederne delle belle.

La ricomparsa dei Gold è una delle sequenze riuscite meglio, soprattutto quando vediamo il colpi a ripetizione contro Loki: non si vede tutti i giorni una sparata Excalibur-Polvere di Diamanti-Dimensione Oscura-Tenbu Horin.
Scorpione

Episodio nel complesso molto bello.
Il ritmo della narrazione e' per una volta accettabile e non e' mancata qualche sorpresa qua e la'.

Ad una puntata dalla fine, Aiolia e' quello che ne esce maggiormente a pezzi (dopo Camus). Nonostante tutti gli upgrade possibili, non riesce a concludere contro Loki e deve essere continuamente incitato dal fratello. Caro Odino, hai toppato. Sarebbe stata un'idea migliore assegnare la tua armatura ad Aiolos (o meglio, ad uno dei tuoi GW rimasti).

A parte l'uso di Balmung come surf/trampolino di lancio/etc, lo scontro contro Loki non e' male, anche come animazione. Come detto sopra, Aiolia doveva pero' concludere prima e non lanciare Loki proprio verso la Lancia. Comunque sia, sapevamo che la Lancia sarebbe tornata (titolo dell'episodio spoilerissimo).

Ben fatta anche la presentazione della Lancia e del suo potere distruttivo. Non mi ha meravigliato vedere la Robe di Odino in frantumi. C'e' una motivazione se quest'arma era stata proibita per la sua potenza immensa e per dare il potere di governare il mondo. Ora senza Draupnir, vediamo come imprigioneranno Loki di nuovo...magari Hilda se ne esce con l'anfora dentro la quale il dio era confinato (deja vu?).

Viene spiegato meglio perche' Lyfia e' stata scelta a nuova celebrante ad interim di Odino. I segni caratteristici degli enjicosi credo siano presenti a prescindere da chi opera la "risurrezione" con la differenza che Loki riporta in vita una sorta di zombie incorporeo, Odino puo' ridare il corpo "concreto" di carne ed ossa.

Sempre per Lyfia, non si capisce con chi comunica. Sembra che comunichi con le anime degli asgardiani assorbite dall'albero e con i Gold Saints. A questo punto non escludo che ci sia stata anche qualche intervento divino (Atena?) per far si che Lyfia veicolasse indietro l'energia assorbita dall'albero per generare la Lancia.

La ricomparsa dei Gold era cosa nota gia' dalla sigla a partire dalla seconda puntata. Il modo in cui riescono a restare in vita e tornare e' invece completamente inaspettato.
Dal quarto episodio avevamo intuito che Aphrodite potesse comunicare con Yggdrasil, dal quale probabilmente aveva carpito piu' informazioni di quanto ne sapesse Andreas/Loki.
Non sono sicurissimo che si sia fatto catturare appositamente per primo sulla falsa riga degli abitanti di Asgard gia' imprigionati da Fafnir. La frase di perculo (fantastica, ndr) che lancia verso Loki pero' e' abbastanza ambigua. Tendo a credere che non fosse nei suoi piani farsi catturare ma che credeva in qualche modo di potere controllare l'albero. L'arrivo di Andreas e' inaspettato ed una volta catturato riesce, grazie ai suoi poteri, a non farsi assorbire. Dall'immagine di flashback vediamo rose dappertutto, anche piantate sulle radici, con le quali probabilmente teneva sotto controllo l'albero.
Comunque sia andata precisamente non lo sapremo mai. Quello che e' certo e' che finalmente e' stato dato merito ad un Cavaliere sempre bistrattato che per una volta para il c*** a tutti gli altri cavalieri permettendo, come si vedra' nella puntata finale, che tutti e 12 i Gold riuniti possano sconfiggere Loki.
Zenon di Scorpio

fa.gian. wrote:
[

Quindi Fish non era stato sconfitto stupidamente per salvare Elena già condannata, si era fatto assorbire apposta, perchè già sapeva che lui era l'unico a poter tenere a bada l'Yggdradisil coi suoi poteri vegetali.


Aspetta, dai dialoghi non dice questo. Dice solo che è stato un errore assorbirlo per primo, ma non viene menzionato il fatto che Fish avesse ponderato tutto ciò già prima. E' stato un effetto collaterale (per Loki un danno collaterale imprevisto). Più fortuna (o sfortuna per Loki) che altro, secondo me.
Radamante di Wyvern

Piccola nota sul simbolo dei Einjarjarcosi.

Il disegno su Utgard era diverso da quello che appare sui Cavalieri D'oro, era più "spinoso".

Quello di Deathmask e co. era più "rotondo".

Ecco la differenza.
trailblazer

IMMENSO APHRODITE!  
sirio89

Un commento veloce all'episodio.

Ad un episodio rimasto alla fine, credo che ormai un bilancio sulla serie sia possibile darlo ed il pregio assoluto di SoG credo sia stato dare lustro a tutti i Cavalieri d'Oro e non solo ad un singolo personaggio, come accadeva in Episode G.

In fin dei conti, il presunto protagonista della serie è risultato il Cavaliere meno importante e decisivo, che ricopre il ruolo di protagonista "fantoccio", perché purtroppo Saint Seiya deve avere per forza un protagonista al centro.

Altri sono stati invece i pg decisivi e penso che Aphrodite più di tutti sia stato determinante. Pur avendo all'attivo meno episodi degli altri, ha fatto più di tutti e nell'ultimo episodio, con una sola riga di dialogo, ruba la scena ad Aiolia, rivelatosi invece un inconcludente.

Inutile sottolineare tutti gli altri difetti dell'episodio già elencati (Balmung, che brutta fine hai fatto), ma nonostante tutto, credo che il bilancio dell'episodio e della serie sia positivo.

Il prossimo episodio, comunque, anche se l'ultimo, risulterà decisivo per l'intera serie. Come si svolgerà e come si chiuderà la storia può essere tanto positivo quanto negativo. Ero convinto che alla fine della serie i Gold sarebbero rimorti (o tri-morti o anche tetra-morti per alcuni), ma da questo episodio, deduco che potrebbe invece non essere così e la cosa non può che farmi piacere.
fa.gian.

sirio89 wrote:
... ma da questo episodio, deduco che potrebbe invece non essere così e la cosa non può che farmi piacere.

Non ne sarei ancora così sicuro

Ricordiamoci che Athena è ancora nell'Elisio e i gold non possono restare vivi e NON andare in suo soccorso, appena conclusa la saga di SoG

A meno che il finale di SoG non coincida col ritorno di lady Isabel, i 4 bronzini e Seiya in coma, al Grande Tempio, direi che l'opzione ecatombe di tutti e 12, è ancora papabile, per rornare in continuity

Ma in quel caso, rimane da capire come mai le gold vanno in loro soccorso nell'Elisio anche se sono coi gold ad Asgard
sirio89

fa.gian. wrote:
sirio89 wrote:
... ma da questo episodio, deduco che potrebbe invece non essere così e la cosa non può che farmi piacere.

Non ne sarei ancora così sicuro

Ricordiamoci che Athena è ancora nell'Elisio e i gold non possono restare vivi e NON andare in suo soccorso, appena conclusa la saga di SoG

A meno che il finale di SoG non coincida col ritorno di lady Isabel, i 4 bronzini e Seiya in coma, al Grande Tempio, direi che l'opzione ecatombe di tutti e 12, è ancora papabile, per rornare in continuity

Ma in quel caso, rimane da capire come mai le gold vanno in loro soccorso e anche ad Asgard

Sicuramente, ma rispetto a prima, ho più speranze di vedere un finale diverso dall'ennesimo sterminio dei Gold Saint.
AndromedaLaNotte

Quote:
La ricomparsa dei Gold è una delle sequenze riuscite meglio, soprattutto quando vediamo il colpi a ripetizione contro Loki: non si vede tutti i giorni una sparata Excalibur-Polvere di Diamanti-Dimensione Oscura-Tenbu Horin.


Questo episodio è stato una serie di tuffi al cuore... Non mi dite che non vi siete tutti supergasati all'attacco combinato dei quattro??

Allora, vorrei scrivere un post in risposta a molti di voi. Comincio con la questione "Aiolia protagonista".


Quote:
In fin dei conti, il presunto protagonista della serie è risultato il Cavaliere meno importante e decisivo, che ricopre il ruolo di protagonista "fantoccio", perché purtroppo Saint Seiya deve avere per forza un protagonista al centro.


Appunto... Nonostante potenziamenti e raccomandazioni, Aiolia finora ha concluso veramente poco e niente! Talmente poco che non ho capito nemmeno in che senso sia il protagonista... Quale approfondimento han fatto, su di lui? Sembra caratterialmente sedato per 10 episodi, e la sua caratterizzazione sembra essere andata a castagne.. ora, negli ultimi episodi, ha ritrovato un pelo di fervore... Ma sostanzialmente non ha ancora fatto un cappero di utile...

Quote:
Altri sono stati invece i pg decisivi e penso che Aphrodite più di tutti sia stato determinante. Pur avendo all'attivo meno episodi degli altri, ha fatto più di tutti e nell'ultimo episodio, con una sola riga di dialogo, ruba la scena ad Aiolia, rivelatosi invece un inconcludente.


E' appunto quello che volevo dire... Ci sono personaggi che hanno permesso a questa guerra tra god e gold di non divenire uno "sparatutto" animato male. I fili della trama sono mossi da personaggi che magari uno nemmeno si aspettava... Un plauso per l'originalità degli autori nel pensare fuori dagli schemi senza strafare!

Quote:
Afrodite credo di non esagerare dicendo che ha salvato tutti e quindi anche il mondo perchè tanto Loki sicuro verrà scaonfitto. Meravigliosa la trovata e i poteri che gli sono stati dati.


Godo!

Quote:
Tutto merito al geniaccio di Fish, che si dimostra il più grande (dopo Deathmask)  cavaliere di tutti i tempi.
E credo che qualcuna sarà molto contenta di questo colpone di scena


Rigodo (in dolce compagnia femminile)!


Quote:
"Miracolo ad Asgard: Aphrodite salva il mondo(alla faccia del raccomandato)"


Godo ancora e faccio notare che, storicamente, nessun gold ha mai fatto nulla del genere per tutti i suoi compagni.

Quote:

Assorbire Aprhodite per primo è stato un errore fatale, anche se, è implicito secondo me, che il gold Fish si sia fatto assorbire apposta per primo(non per niente in quel frangente invita DM  a fare attenzione, quando le radici erano più vicine a lui), proprio per proteggere i suoi compagni e preparare quindi un eventuale contrattacco.


Come qualcuno osservava, non è chiaro se Aphro avesse intenzione o meno di farsi "fagocitare" ma sicuramente si è accorto subito dopo di non essere realmente prigioniero. Ho indovinato pienamente il fatto che stesse "parassitando" l'albero con le rose!

E per finire.





.


...volevo dire una cosa al BOSS che si dice dalle mie parti: CHIAPPA, INCASSA E PORTA A CASA!!!!!       Stavolta non ti basterà parlare di fanservice...  
yati89

Shura di Capricorn wrote:
Bell'episodio, che sarebbe perfetto non fosse per i disegni dozzinali delle scene finali, assolutamente non all'altezza del resto. Peccato.
Quello che più si apprezza è come il ritmo narrativo cambia nel corso dell'episodio e pure la varietà di stile di disegni e animazioni che a tratti sono davvero ottimi. Alcune sequenze sono davvero ben riuscite a livello di regia, animazione e grafica. Fosse stato questo il livello standard di SoG adesso staremmo parlando di una delle migliori serie sui Cavalieri.

Il combattimento tra Ioria e Loki è intenso, dinamico e ben realizzato.

Radamante di Wyvern wrote:

La spada è telecomandata, molto bene, e in certi momenti Ioria pareva Silver Surfer.


Ecco, questa è una nota stonata. Esagerare va bene, ma la prima surfata di Ioria è fastidiosa come quella di Legolas al Fosso di Helm ne Il Signore degli Anelli.
Per il resto Ioria si conferma il Pegasus della situazione, con Micene a incitarlo. Peccato che la commistione tra il suo essere un Gold e il prescelto per la God robe di Odino non riesca bene fino in fondo: Balmung di fatto serve più da mezzo di trasporto che da arma, i colpi del Leone gli vediamo solo alla fine. Ci avessero messo un Photon Burst potenziato da Odino sarebbe stato un bel vedere.

Positivo che Lyfia riconosca Hilda come la vera celebrante di Odino e lodi la sua esperienza. Lyfia che ricorda tanto lady Isabel durante la serie di Asgard, pure lei a pregare Odino cercando di centellinare le forze rimaste.
Ah, avete notato che finalmente anche Flare dice una battuta?

Frodi si conferma un ottimo personaggio, che non fa rimpiangere i Warriors classici.
Non male nemmeno Sigmund, anche se a differenza del compagno si limita a fare il compitino.

Il vero protagonista però è Loki, dio degli inganni cornuto e mazziato. Ingannato da Lyfia, che resuscita i Gold al posto suo grazie a Odino, beffato da Odino, che aveva già capito tutto ed era corso ai ripari, beffato dai Gold e dalle loro armature, che possono controllare Gungnir, e infine beffato la grande da Aphodite grazie alla faccenda del sangue che resiste alle tossine di Yggdrasil.
Insomma, Loki che era parso fin qui un ottimo manovratore e il consueto re degli inganni scopre di aver commesso errori decisivi, dimostrando che il suo piano era alquanto farraginoso.
Sarà parecchio arrabbiato in vista dello scontro finale. Speriamo di vederne delle belle.

La ricomparsa dei Gold è una delle sequenze riuscite meglio, soprattutto quando vediamo il colpi a ripetizione contro Loki: non si vede tutti i giorni una sparata Excalibur-Polvere di Diamanti-Dimensione Oscura-Tenbu Horin.


Concordo in toto, un bell'episodio non c'è che dire, ci voleva
Molto figo il confronto iniziale fra ioria e Loki, peccato solo sia così corto.
Ben fatto anche il rientro finale coi gold, peccato per il calo tecnico. alla fine si da un ruolo anche ad Aphro, fortuna, speriamo che riesca pure a combinare qualcosa nel combattimento^^'''

Mi è un po' dispiaciuto per Hilda, invece, un po' troppo passiva e oscurata da Lyfia. Non sarebbe stato male dare a lei una parte importante in questa fase...
sirio89

yati89 wrote:

Mi è un po' dispiaciuto per Hilda, invece, un po' troppo passiva e oscurata da Lyfia. Non sarebbe stato male dare a lei una parte importante in questa fase...

Su questo concordo anch'io, tant'è che appena si è parlato di "Lyfia che prende il posto di Hilda" ho iniziato ad odiare Lyfia. Hilda non si tocca!
ivan di troll

e no...la Fanfani non si tocca...capito Ivo?
Scorpione

Andromeda la notte, aspettavo con impazienza il tuo commento
Scorpione

sirio89 wrote:
yati89 wrote:

Mi è un po' dispiaciuto per Hilda, invece, un po' troppo passiva e oscurata da Lyfia. Non sarebbe stato male dare a lei una parte importante in questa fase...

Su questo concordo anch'io, tant'è che appena si è parlato di "Lyfia che prende il posto di Hilda" ho iniziato ad odiare Lyfia. Hilda non si tocca!


Dai, magari nel prox episodio fa l'Atena della situazione ed intrappola Net...ehm Loki nell'Anfora riprendendosi il suo posto. Lyfia ha dimostrato di essere ancora troppo debole.
AndromedaLaNotte

Scorpione wrote:
Andromeda la notte, aspettavo con impazienza il tuo commento



Ah sì? Come mai??        
AndromedaLaNotte

[/i]

Hallelujah!!




huhuhuhu!
Scorpione

AndromedaLaNotte wrote:
Scorpione wrote:
Andromeda la notte, aspettavo con impazienza il tuo commento



Ah sì? Come mai??        
AndromedaLaNotte

Come??
Scorpione

AndromedaLaNotte wrote:
Scorpione wrote:
Andromeda la notte, aspettavo con impazienza il tuo commento



Ah sì? Come mai??        


Perché immaginavo quanto avevi goduto
AndromedaLaNotte

Scorpione wrote:
AndromedaLaNotte wrote:
Scorpione wrote:
Andromeda la notte, aspettavo con impazienza il tuo commento



Ah sì? Come mai??        


Perché immaginavo quanto avevi goduto


A dire il vero, se guardi nella sezione spoiler, avevo già dedotto che sarebbe stato lui a liberare i gold... La cosa è andata poco diversamente... Ma è stato bellissimo vedere i gold interessere le sue lodi! Tu come l'hai trovata?
Chaos

AndromedaLaNotte wrote:



huhuhuhu!


Anche Aphro si è dato allo swag
Scorpione

AndromedaLaNotte wrote:

A dire il vero, se guardi nella sezione spoiler, avevo già dedotto che sarebbe stato lui a liberare i gold... La cosa è andata poco diversamente... Ma è stato bellissimo vedere i gold interessere le sue lodi! Tu come l'hai trovata?


Dopo aver letto quel pezzo d'intervista avevo pensato ad una scena durante lo scontro finale dell'ultima puntata (la prossima). Dovendo ancora goddizzare immaginavo qualche secondo di gloria per il povero Aphro.
Avevo letto la tua risposta ma non l'avevo capita bene. Credevo intendessi che poteva controllare l'albero ed usarlo contro Loki (sempre nella battaglia finale). Non avevo neanche lontanamente immaginato che invece sarebbe stato decisivo per la rinascita di tutti i Gold. Come hai fatto notare, è la prima volta che accade una cosa del genere.

Complice la serie classica (Sirio al Jamir da Mur) e la sigla (Atena che irrora sangue come un sistema d'irrigazione per pratici), ero sicuro che il ritorno dei Gold e delle armature sarebbe stato causato dall'intervento di Atena (non so come). Il suo intervento avrebbe permesso ai Gold di goddizzare in maniera stabile e più potente e poter fronteggiare e sconfiggere Loki una volta per tutte. Durante lo scontro, e solo allora, Aphro avrebbe avuto la parte decisiva di cui anticipava il regista nell'intervista.

In conclusione, sono rimasto piacevolmente spiazzato. Per una volta, bravi gli autori.
AndromedaLaNotte

A dire il vero, io avevo sperato che sarebbe andata com'è andata.. Ma non osavo così tanto da crederci davvero..    A conti fatti, in questa serie, Aphro ha fregato Loki e salvato i compagni due volte... Voglio vedere se c'è ancora qualcuno che dirà che è un cavaliere inutile..  
ivan di troll

fare nello stesso momento in cui affrontano hades un nemico piu' forte del re delle tenebre è una boiata...come anche far disintegrare la kamui di odino..

spero nn facciano unire le 12 gold cloth in una sola..
The Darkness Apsu

le kamui sono le armature dei 12 olimpi...

Loki non mi sembra affatto più potente di Ade! Solo meno scemo...
sirio89

ivan di troll wrote:
spero nn facciano unire le 12 gold cloth in una sola..

Non ti preoccupare, una roba del genere poteva accadere solo in Omega.
The Darkness Apsu

infatti non è mai successo nulla del genere in Omega...
sirio89

The Darkness Apsu wrote:
infatti non è mai successo nulla del genere in Omega...

Beh, con le Chronotector che "univano i poteri di tre Gold Cloth" ci siamo andati molto vicini.
Per non parlare di quella roba a 18 ali che nasce dall'unione dei cosmi millemila Saint.
Questione di tempo, se la serie fosse andata avanti avremmo visto le fusioni, proprio come in Dragon Ball
Canc-Carlo

ivan di troll wrote:
fare nello stesso momento in cui affrontano hades un nemico piu' forte del re delle tenebre è una boiata...come anche far disintegrare la kamui di odino..

spero nn facciano unire le 12 gold cloth in una sola..


Ivan non confondere le contiuity (anime toei, manga di kurumada, e manga di LC) per portare acqua al mulino delle tue idee personali hanno solo preso l'idea dell'immunità Alba e l'hanno trasferita ad Afrodite.

Per di più parliamo di una dote fisica che chiunque può sviluppare senza essere per forza la reincarnazione di un altro (fra l'altro la shiori disse sui gold "pensatela come volete" quindi ufficialmente non c'è un rapporto di reicarnazione che viene lasciato o meno alla buona fantasia dei fan)    

Quote:
fare nello stesso momento in cui affrontano hades un nemico piu' forte del re delle tenebre è una boiata...come anche far disintegrare la kamui di odino..


A parte che sono solo quelle degli dei olimpici (quelle di odino e loki sono robe), che male c'è che un'arma divina e proibita distrugga la corazza di un dio! e le Kamui!
Loki non è più forte di Ade, è la sua lanccia ad essere una delle armi più forti del pianeta. Rispetto ad Ade ha il vantaggio che il suo corpo è formato da radici dell'Yggdrasill, e quindi non è di carne e sangue e lo può rigenerare facilmente!
ivan di troll

so benissimo che si chiama odin robe, ma nn vedo perchè debba essere inferiore a una kamui..si quella indossata dai 12 dell'olimpo solo perchè appartenente a un'altra mitologia...

in fondo odino nn è inferiore a nettuno, lo dicono anche i sub toei...

arma o nn arma... loki è ora piu' pericoloso di hades stesso...

nn ho certo bisogno di soul per capire che anche il sangue di afro è venegico...se come gli altri fish vive anche lui con le rose rosse...avra' certamente sviluppato una tolleranza...

certo viene detto esplicitamente nel canvas...ma anche se in soul nn lo avessero detto...sarebbe cambiato poco.
AndromedaLaNotte

ivan di troll wrote:

nn ho certo bisogno di soul per capire che anche il sangue di afro è venegico...se come gli altri fish vive anche lui con le rose rosse...avra' certamente sviluppato una tolleranza...

certo viene detto esplicitamente nel canvas...ma anche se in soul nn lo avessero detto...sarebbe cambiato poco.


Sono d'accordo sul fatto che anche Aphro abbia sangue velenoso... E' cmq anche lui una persona schiva (o forse è per cause di forza maggiore obbligato ad esserlo), rimane il fatto che è abbastanza logico pensare che il cavaliere dei Pesci sia immune alle tossine, particolarmente delle piante.. Non fosse altro per una questione di assuefazione anche se, nell'universo di SS, questo genere di risorse ha quasi sempre un legame "generazionale" e, concedetemi il termine, "costellazionale"! Sappiamo che i vari gold dei Pesci hanno poteri legati alle rose e spesso lievemente diversi tra loro ( fatta eccezione per Amor, che personalmente disconosco in tal senso), ad esempio Aphro può diventare invisibile, Cardinale usa le rose blue e Albafica spruzza sangue venefico come una mitraglietta... Ma mi pare ragionevole pensare che il minimo comune multiplo sia proprio l'immunità ai veleni.... Non capisco cosa c'è da stupirsi..

Aggiungo una nota generale rispetto al LC.... Che c'è di male se esiste un po' di continuity qui e lì? Io la trovo una cosa "politicamente" molto corretta...
Libra

Gran bell'episodio!
La battaglia è appassionante e dinamica, finalmente in queste puntate conclusive la trama si sviluppa con il ritmo giusto e i combattimenti sono strutturati, in un intreccio tra dialoghi e azione, in un modo che ricorda i bei tempi delle 12 Case.

Un plauso per Frodi e Sigmund, la cui caratterizzazione e devozione alla causa asgardiana sta emergendo molto bene in questo finale, facendone i degni successori di Orion e compagni.

Peccato invece per Ilda, un po' troppo passiva, anche se - a quanto ho capito - a causa della malattia che la affligge ha perso i poteri di Celebrante (e ora sappiamo perchè: Odino ha traslato i poteri di Celebrante da lei a Lyfia per sabotare il piano di Loki). Peccato sempre per Mizar e Alcor: sarebbe bastato anche soltanto mostrarli un attimo aggirarsi tra le macerie di Asgard...evidentemente per la Toei hanno esaurito del tutto il loro ruolo.

Goldsaint85 wrote:
la resurrezione dei gold da parte di odin è illogica, non solo perché avrebbe semmai dovuto resuscitare i propri god veri (sigfrid e soci) ma soprattutto perchè senza resurrezione dei gold la lancia non sarebbe stata risvegliabile e tutto sto casino si sarebbe potuto evitare


Non credo sarebbe stato possibile: Loki stava già manovrando Lyfia per far resuscitare i Gold, che a lui servivano per usare il potere delle armature d'oro. Odino si inserisce nel piano a metà strada facendoli resuscitare di sua volontà, ma se avesse riportato in vita i vecchi GW invece dei Gold la copertura del piano sarebbe saltata prima ancora di iniziare.

Quote:
se i gold non erano einherjar perchè ne avevano il simbolo? per ingannare ancora loki forse...


Questo me lo chiedo pure io...

Quote:
ora spero solo non tirino fuori un altro colpo stile muro del pianto per il finale  


Neanch'io lo vorrei, ma temo ci dovremo arrendere


EDIT: l'ultima nota riguarda Fish: ha fatto una cosa eccezionale, ma non l'ha fatta apposta, è evidente che quanto Andreas l'ha trafitto l'ha preso alla sprovvista. Poi ha saputo sfruttare la cosa in maniera incredibile e oggi se ne prende giustamente il merito (peraltro neanche lui dice mai di averlo fatto di proposito a farsi catturare per primo)
Cavaliere di Gemini

Episodio che mi è piaciuto davvero, emozionante e soprattutto ben calibrato: si parte con un bel duello, dinamico e non troppo affrettato. Non manca il giusto pathos, tra una bella scena e l'altra...devo ammettere che quando Loki ha ricordato che fu lui a risvegliare i Gold e quindi poteva anche ri-affossarli ho pensato: "oh, cavolo è vero...e mo?" ^^ (tra l'altro Loki che ferma Ioria dicendo "ma non avete forse dimenticato qualcosa?" mi ricorda molto la frase che proprio Ioria disse alla sesta Casa nel Sanctuary: "Gemini non dimentichi forse qualcosa?") Ma era chiaro che sul primo piano sghignazzante di Loki ci sarebbe stato un repentino cambio d'umore sul volto del dio. E infatti parte lo spiegone di Lifya, che in effetti spiega un'importante dinamica: fu Odino a risvegliare i Gold. E la rivelazione mette insieme alcuni tasselli del mistero: praticamente Loki (tramite Andreas) costringe Lifya a svolgere quell'incantesimo, ma un attimo prima che la ragazza compia il miracolo, Odino si impossessa di lei (la rende sua sacerdotessa o qualunque cosa sia) e quindi il tutto avviene per sua volontà...credo abbia senso: dato che Loki non poteva impossessarsi anche di Lifya (di certo ha agito su di lei, ma non credo si tratti di possessione dato che aveva già preso possesso di Andreas) il dio ha costretto Lifya a compiere materialmente il miracolo (per addossargli la colpa), solo che nel momento decisivo è intervenuto "di persona" Odino...e quindi rieccoci a Ioria e Micene vivi e vegeti.
Inusuale lo scudo per un dio, però a ben vedere, un'ipotetico scontro mitologico Loki vs Odino, avrebbe visto il primo con Gugnir e scudo, mentre il secondo con Draupnir e Balmung...ci sta secondo me che Loki volesse prestare maggiore attenzione nei confronti di ben due armi offensive, dopotutto Gugnir si è rivelata un'arma tanto potente in caso di necessità, da consentire qualche precauzione in più. E lo scudo serve eccome, praticamente in attesa della Gugnir, Loki si è protetto intelligentemente (e non senza difficoltà) dalla furia di Ioria.
Peccato che ad un certo punto Balmung da spada diventi uno skateboard ^^" Al primo salto di Ioria in groppa all'arma ho subito pensato alla nuvola Speedy di Goku, pregando che la cosa finisse lì Beh, certo, usare Balmung in quel modo ha velocizzato gli attacchi di Ioria e concentrato tutta la forza nel Draupnir, però vedere una spada trattata così non è molto bello Apprezzabile la determinazione di Lifya a non mollare mai, nonostante non fosse ancora pronta a sopportare in sé il cosmo del dio (a confermare che la ragazza non fosse ancora pronta - e forse non sarebbe mai stata pronta - a prendere il posto di Hilda, proprio perché la presenza di Odino nel suo corpo si era manifestata per necessità e non per effettivo passaggio di consegne tra le due asgardiane) ed è bello che Lifya lo ammetta. La prima parte della puntata poi si conclude con una scena immensa, come il potere della lancia Gugnir: bella musica, Loki che impugna la lancia e dice: "Sentite anche voi questo canto? Il canto che declama la mia sovranità sulla Terra?" e poi BOOOM!!

Pausa, spot dei myth con quei tre simpaticoni e...si ricomincia:

Asgard distrutta...non so perché, ma l'immagine che si vede subito dopo Frodi che protegge Lifya, riemergendo dalle macerie, mi è rimasta molto impressa, sembra uscire direttamente da un assedio di uno di quei mondi fantasy, stile Signore degli Anelli o roba del genere.
Poi scena molto emblematica: Lifya in preda ad una specie di "sogno", nel quale comunica con...? Scartato Odino, probabilmente si tratta di più di una persona (usa il voi, ma c'è da dire che potrebbe essere anche un voi rispettoso rivolto ad una sola persona). In un primo momento, col senno di poi, credevo fosse Aphrodite, che chiede a Lifya di pregare affinché il cosmo dei compagni che era riuscito a drenare dall'albero, potesse tornare indietro ai legittimi possessori, grazie ad un aiuto esterno. Le piante che nascono ai piedi delle Gold poi potrebbero essere un altro legame con Fish, eppure cos'è quel cosmo verde? Altra ipotesi: sta comunicando con tutti i Gold (cioè i 10 catturati) che la incitano per riappropriarsi del cosmo sottratto. Le gocce d'acqua con cui Lifya comunica potrebbero essere i 10 che cercano (prima uno alla volta, poi tutti insieme per darle forza) di mettersi in contatto con lei. Stessa domanda: quel cosmo verde che permette alle piante di germogliare?

Ci sarebbe un altro aiuto esterno? E' Atena? Perché Lifya prega in modo differente rispetto a prima? Fatto sta che, se una spiegazione verrà data, credo che toglierà del tempo prezioso all'ultimo fondamentale episodio...spero che non si sia scelto di inserire un ultimo mistero, con l'obbligo di risolverlo in una puntata, o un ultimo personaggio  che possa togliere del tempo al finale (in cui desidero vedere una degna fine dei Gold...tanto ormai il titolo ufficioso di episodio 13 è "Non ce ne frega niente di Loki, tanto si sa che fine fa, vogliamo sapere che fine fanno i Gold"). Poi una scena molto bella, con Micene che provoca Loki dopo l'attacco fallito e, insieme a Ioria, lo conduce verso la trappola: Excalibur, DD, AD e TH! E poi loro!

Qui qualche disegno un po' sottotono (Toro bruttino, quella posa non fa per Shaka) e un po' di scena, con i 12 immobili che circondano Loki (quando in quella scena si doveva vedere chiaramente Milo che pestava a sangue Camus, ma vabbè...riabilitiamo anche lui).
Pollice in su per l'idea di far andare in risonanza le Gold con la Gugnir grazie al cosmo dei Gold e poi applausi il lavoro silenzioso ma fondamentale di Aphrodite che in silenzio lascia che siano gli altri a parlare per lui, quasi in una sorta di riconoscenza nei suoi confronti. Sono certo che Fish non si sia fatto catturare per primo (nonostante avesse capito se non tutto, quasi tutto dell' albero) di proposito, ma quello che ha fatto a nostra insaputa ha del superlativo.
All'inizio della storia lo vediamo in giro alla ricerca di rose e crediamo che stesse soltanto soddisfacendo il suo amore per le piante e la bellezza, lo vediamo presentarsi in modo plateale ad Helena (e viene goffamente fermato da DM), lo vediamo disinteressato alla battaglia (anche se è apprezzabile che resti vicino al compagno, sono certo che sia stato l'unico a capire davvero il suo disagio), lo vediamo apparire, un po' a sorpresa, nelle stanze dell'ospedale ed esultiamo per il suo "nuovo" (io direi mai svelato, più che nuovo) potere, lo vediamo tentare di mettere in salvo Helena e poi morire con un colpo alle spalle. E poi lo abbiamo subito dimenticato a causa del "ritorno di Cancer".
Ripensando alla sua performance, avremmo detto: "ci ha provato, è stato bravo ad agire in quel modo. Ora di certo lo faranno combattere alla fine per fare un po' di scena insieme agli altri, d'altronde deve ancora goddizzare".
Alcuni poi avranno aggiunto: "beh, rispetto al Sanctuary si è comportato molto meglio, meno male"
Altri, invece, avranno detto: "...ma in fondo è Fish, è già durato troppo!"

E invece, in silenzio, fa qualcosa di fondamentale e salva tutti, sfruttando off screen i suoi poteri. Bravo, bravo, bravo! Non avrà il cosmo da top Gold, ma ha dato la dimostrazione (insieme anche a DM e Toro) che anche da coloro che spesso sono stati messi volontariamente fuori dalla trama possono nascere miracoli, grazie SoG per avercelo ricordato. Un riscatto che ci voleva!
Colgo l'occasione per fare un paragone con Ioria: Ioria è il protagonista, ma mi piacerebbe definirlo "privilegiato" poichè è colui che è stato riconosciuto degno dalla Draupnir...eppure, a parte il privilegio, appunto, di indossare l'Armatura di Odino, è stato uno Ioria quasi sottotono, bloccato in uno stallo duraturo da un ottimo Frodi, mentre i suoi compagni facevano a brandelli i rispettivi avversari qua e là nell'Yggdrasil. Bravo contro Loki in quest'ultimo episodio (deciso più che nei due episodi precedenti, dove lo avevo molto criticato), nonostante il tempo giochi a suo sfavore, abile a combattere combinando Balmung, Draupnir e LP. Ma niente di "esagerato" tutto sommato. Aphrodite, invece, è stato un "gregario", tasta il polso di Andreas e muore immediatamente...ma fa qualcosa di incredibilmente superiore a quello che Ioria aveva fatto nel frattempo in 8 puntate. Ioria resta il protagonista/privilegiato da Draupnir, ma Fish in un certo senso è stato di più...niente a che vedere invece con la scena di Episode G in cui sono presenti sempre loro due, Ioria e Fish nel regno dei Titani, il primo protagonista/privilegiato (di lui si parla quasi in termini profetici), il secondo dato per disperso già dopo il primo volume. Per chiari motivi di trama Ioria deve proseguire da solo e continuare il suo compito di protagonista/privilegiato, mentre al povero Aphrodite, solo per motivi di trama, viene messa in bocca una frase a dir poco vergognosa, che gli varrà il titolo di vigliacco per eccellenza, titolo difeso abilmente anche in Hades, sempre per motivi di trama.
E adesso, per "motivi di sotto-trama", ti meriti davvero tutti questi complimenti, bravo Fish! Condivido anch'io con piacere queste immagini:

Spoiler:





Bravi tutti, comunque, in questo episodio. Un bravo anche a Ioria, più deciso e in forma rispetto agli ultimi due episodi. Bravo Frodi per tutto quello fatto finora (meritatamente ancora vivo, forte come i Gold, abile e intelligente), bravo Sigmund a proteggere ancora Hilda come suo fratello (non so se ci sarà altro spazio per lui, ma merita di vivere), brava anche Lifya, che finora mi era stata un po' antipatica, ma che in questo episodio non si è mai arresa. E bravo, infine, anche a Odino, il "dio assente" finora, che in un certo senso si riscatta con una mossa abilissima e un piano silenzioso di difesa della propria gente, che passa per le azioni degli ormai "amici" greci.

Speriamo in un gran finale!

EDIT: non mi so spiegare i segni diversi sul volto di Utgard. Se quelli dei Gold sono i segni da Einherjar, quelli di Utgard cosa sono? E se Odino ha dato una nuova, vera vita ai Gold, perché quei segni da Einherjar sui loro corpi? Possibile che quelle fossero "solo" ferite inferte da Yggdrasil, scambiate per simboli mitologici anche dallo stesso Frodi, mentre quelli sul corpo di Utgard fossero i veri segni da Einherjar?

-Cavaliere di Gemini-
Scorpione

Libra wrote:
Peccato sempre per Mizar e Alcor: sarebbe bastato anche soltanto mostrarli un attimo aggirarsi tra le macerie di Asgard...evidentemente per la Toei hanno esaurito del tutto il loro ruolo.


Io continuo a credere che siano morti entrambi, e per questo non sono apparsi (finora).

@CdG
Ottima analisi, come tuo solito.

Su Aiolia sarei anche d'accordo, ma tendo a credere che buona parte della foga che mostra e' dovuta al continuo incoraggiamento del fratello che lo sprona in continuazione. Inoltre, e' pompato dal cosmo di Odino veicolato da Lyfia. Non so cosa sarebbe riuscito a fare senza solo uno dei due supporti. Ha tanto potenziale ma ha anche tanto da imparare.

Su Aphrodite dobbiamo anche ricordare che e' lui a scoprire come abbattere la barriera ed a trasmettere telepaticamente l'informazione a Mur. Nelle prime puntate abbiamo visto come la barriera rendesse i GW praticamente invulnerabili. Frodi non riporta nemmeno un graffio dopo il Lighting Plasma lanciato da God Cloth, Surt e Sigmund (e Camus) restano indenni alla GE mentre il fortino va a pezzi, Fafner ed Eracle freschi come rose dopo Stardust Revolution e Great Horn rispettivamente. La distruzione della barriera e' fondamentale per la successiva vittoria dei GS contro i GW, ed il merito di questo va nuovamente ad Aphrodite.

Apro una parentesi dopo aver riletto tutti i commenti a questo episodio. Un lettore esterno potrebbe pensare che questo forum sia un covo di "Afrodisti che escono dalle fottute pareti" (simil cit.) In realta', e per quanto mi riguarda, la sorpresa di SoG e' stata quella di uscire dai soliti schemi kurumadiani del passato. Molti personaggi, pur rimanendo grosso modo coerenti con le loro caratterizzazioni, vengono inquadrati da un riflettore angolato diversamente dal solito, dando loro una luce nuova ma in fondo non del tutto inaspettata. E questo, al fan generale di SS non puo’ che far piacere. Ad esempio, Aldo non e' il solito bonaccione che si fa sempre fregare come uno tordo dal nemico di turno. Dimostra di essere fermo e deciso quando l'occasione lo richiede. Doko sicuramente lo sprona in questo, mascherando la sua centenaria saggezza da un comportamento all'apparenza piu' frivolo. DM, sadico e spavaldo (perche' indossa una gold cloth) viene mostrato in tutta la sua fragilita' quando perde la ragione della sua arroganza (l'armatura), e questo lo porta a riconsiderare il senso della sua vita precedente da cattivo per antonomasia. Aphrodite appare all'inizio come il solito vanesio disinteressato alla battaglia. In realta' usa tale atteggiamento per mascherare le indagini che di nascosto sta conducendo, oltre a tenere un occhio su DM.
Infine, altro punto di svolta, anche se c'e' un protagonista/raccomandato, costui ai fini della storia non e' IL personaggio decisivo senza il quale il Boss finale non viene sconfitto.
Suikyo

Visto l'episodio:

1) Aphro si dimostra un grande, in SoG è meglio di Albafica, Cardinale messi insieme.
Non nomino Amour, perchè credo sia ancora fuori scala pure per questo Aphro.

2) Aiolia combatte benissimo, è sà anche surfare

3) Loki si dimostra più fesso di Odino. Il dio dell'inganno è stato ingannato.

4) Quella sfera di energia lanciata su Asgard, fà tanto, anzi tantissimo DragoBall.


4) Ora è tempo dell'ultimo episodio finale.

Quote:
Aggiungo una nota generale rispetto al LC.... Che c'è di male se esiste un po' di continuity qui e lì? Io la trovo una cosa "politicamente" molto corretta...


LC non è in continuity con l'anime Toei, lo ha affermato la Toei stessa che l'uniche cose in continuity con i suoi anime, sono ciò che produce lei.
Quindi non andate a cercare continuity che non esistono, l'anime di LC è ufficialmente non in continuity con gli anime Toei (è stato detto chiaramente).
Quì viene solo affermato che Aphro ha il sangue velenoso, non viene mica detto altro eh. Che tutti i gold dei pesci avesse un sangue così era prevedibile. Infondo, tutti i gold dei pesci sono immuni al veleno delle loro rose, Aphro ci cammina in mezzo alla R.D.Rose, Cardinale ci gioca con le rose rosse... , non penso potrebbero farlo sè non avessero qualche immunità al veleno.
AndromedaLaNotte

Mi sono spiegato male, mi riferisco a una "continuity" logica e di saga.. Non storica.

Cmq, da notare come il boss (sicuramente per impegni personali o professionali) non abbia ancora commentato...   Forse ha bisogno di tempo per "ridimensione" l'atto di Fish....   Mi aspetto così un suo eventuale intervento...   Spero di sbagliarmi.
Scorpione

Che traduzione dell'episodio avete letto? Su CR non si parla di "sangue velenoso' di Aphrodite. Viene detto che il suo corpo è immune alle tossine.

@Andromeda La Notte

Credo che il boss sia impegnato. Non aggiorna il sito da un mese e mezzo...e sto aspettando impazientemente i nuovi capitoli della fan fiction di CdG
Cavaliere di Gemini

Scorpione wrote:


Su Aiolia sarei anche d'accordo, ma tendo a credere che buona parte della foga che mostra e' dovuta al continuo incoraggiamento del fratello che lo sprona in continuazione. Inoltre, e' pompato dal cosmo di Odino veicolato da Lyfia. Non so cosa sarebbe riuscito a fare senza solo uno dei due supporti. Ha tanto potenziale ma ha anche tanto da imparare.


L'ho visto meglio in questo episodio tutto sommato, credo che con l'aiuto di Lifya e la presenza di Micene abbia raggiunto un buon livello di consapevolezza dei propri mezzi e freddezza d'animo per affrontare un dio. Nei due ultimi episodi praticamente Micene ha fatto da balia al fratello, stavolta si limita a ricordargli che il tempo stringe e lui risponde "lo so, ce la farò". Resta comunque un personaggio "emotivo" che si scatena o si blocca a seconda delle situazioni.

Quote:
Aphro si dimostra un grande, in SoG è meglio di Albafica, Cardinale messi insieme.
Non nomino Amour, perchè credo sia ancora fuori scala pure per questo Aphro.


Non credo c'entri il livello di cosmo in questo caso, semmai il "tipo" di cosmo utilizzato per quel determinato evento: Amor è l'unico Pesci che non ha niente a che fare con le rose e i poteri dei suoi predecessori. Amor è un'accozzaglia di poteri slegati tra loro messi insieme in un unico Cavaliere, ma non credo abbia anche la capacità di manipolare i vegetali, cosa che gli altri Pesci hanno. Anche se lo odio e non capisco cosa ci faccia in SS, ammetto che Amor sia nettamente più forte di tutti i Gold finora apparsi, ma resta il fatto che Amor lì dentro sarebbe morto avvelenato/prosciugato del suo cosmo, Aphrodite, Cardinale e Albafika no.

Quote:
Mi sono spiegato male, mi riferisco a una "continuity" logica e di saga.. Non storica.


Sono d'accordo. Poi, considerando l'estraneità alla continuity ufficiale del Canvas, direi che la Teshirogi si sia comunque mantenuta abbastanza vicino al filone principale, nonostante avesse totale libertà di creare ciò che voleva...è normale trovare in questo caso dei legami con la continuity ufficiale

Quote:
Cmq, da notare come il boss (sicuramente per impegni personali o professionali) non abbia ancora commentato...   Forse ha bisogno di tempo per "ridimensione" l'atto di Fish....   Mi aspetto così un suo eventuale intervento...   Spero di sbagliarmi.


Il boss risponderà: "è stato bravo, ma sempre una pippa (cosmicamente parlando) resta"...scommettiamo?

Quote:
e sto aspettando impazientemente i nuovi capitoli della fan fiction di CdG


Non credevo che qualcuno potesse aspettare con tanta impazienza i miei nuovi capitoli

-Cavaliere di Gemini-
Maximiliam

Leggendo i commenti mi sono ricordato di una cosa, ma la freccia di sagitter che provoca la cicatrice ad Andreas e poi finisce non si sa dove verso l'Yggdrasill, è stata spiegata o s'è persa?

E poi c'è qualche possibilità che il cosmo verde provenga da Nettuno?
Goldsaint85

Libra wrote:

EDIT: l'ultima nota riguarda Fish: ha fatto una cosa eccezionale, ma non l'ha fatta apposta, è evidente che quanto Andreas l'ha trafitto l'ha preso alla sprovvista. Poi ha saputo sfruttare la cosa in maniera incredibile e oggi se ne prende giustamente il merito (peraltro neanche lui dice mai di averlo fatto di proposito a farsi catturare per primo)


si non volevo smontare il livello di gasatezza dei fan di aphro che finalmente dopo 20 anni hanno un momento di gloria però l ho pensato anch io   al massimo l unico che frega veramente andreas è aiolos che si finge morto abbandonando la sua corazza
Shura di Capricorn

Cavaliere di Gemini wrote:



Quote:
Aphro si dimostra un grande, in SoG è meglio di Albafica, Cardinale messi insieme.
Non nomino Amour, perchè credo sia ancora fuori scala pure per questo Aphro.


Non credo c'entri il livello di cosmo in questo caso, semmai il "tipo" di cosmo utilizzato per quel determinato evento: Amor è l'unico Pesci che non ha niente a che fare con le rose e i poteri dei suoi predecessori. Amor è un'accozzaglia di poteri slegati tra loro messi insieme in un unico Cavaliere, ma non credo abbia anche la capacità di manipolare i vegetali, cosa che gli altri Pesci hanno. Anche se lo odio e non capisco cosa ci faccia in SS, ammetto che Amor sia nettamente più forte di tutti i Gold finora apparsi, ma resta il fatto che Amor lì dentro sarebbe morto avvelenato/prosciugato del suo cosmo, Aphrodite, Cardinale e Albafika no.


Tutti pazzi per i Pesci adesso eh?
Diamo a Cesare quel che è di Cesare ma senza esagerare. Aphrodite sfrutta alla grande una sua caratteristica e il fatto di essere stato il primo a finire nell'Yggdrasil. L'uomo giusto al posto giusto. A suo merito risalta quasi di più quello che fa fino al momento di finire ko: le informazioni che passa a Mur, l'incoraggiamento a Death Mask, il suo attacco risoluto a Fafner. Nel complesso ne esce molto bene, questo è innegabile.
Riguardo Amour metterlo alla pari con gli altri Gold non ha senso: come Medea gode dello stato di semidivino, o comunque è qualcosa di molto diverso da un Saint. Ti piace vincere facile... Dai una Gold cloth ad lady Isabel e per impacciata e alle prime armi sicuramente alla lunga farà meglio di uno dei suoi devoti dorati.

Quote:
Quote:
Mi sono spiegato male, mi riferisco a una "continuity" logica e di saga.. Non storica.


Sono d'accordo. Poi, considerando l'estraneità alla continuity ufficiale del Canvas, direi che la Teshirogi si sia comunque mantenuta abbastanza vicino al filone principale, nonostante avesse totale libertà di creare ciò che voleva...è normale trovare in questo caso dei legami con la continuity ufficiale


Questo cross over tra prodotti in continuity e non sono a mio dire molto interessanti. La trovata del sangue di Aphrodite, che ricorda quello di Albafica, l'ho trovata un eccellente coup de theatre.
Cavaliere di Gemini

Shura di Capricorn wrote:

Diamo a Cesare quel che è di Cesare ma senza esagerare. Aphrodite sfrutta alla grande una sua caratteristica e il fatto di essere stato il primo a finire nell'Yggdrasil. L'uomo giusto al posto giusto. A suo merito risalta quasi di più quello che fa fino al momento di finire ko: le informazioni che passa a Mur, l'incoraggiamento a Death Mask, il suo attacco risoluto a Fafner. Nel complesso ne esce molto bene, questo è innegabile.
Riguardo Amour metterlo alla pari con gli altri Gold non ha senso: come Medea gode dello stato di semidivino, o comunque è qualcosa di molto diverso da un Saint. Ti piace vincere facile... Dai una Gold cloth ad lady Isabel e per impacciata e alle prime armi sicuramente alla lunga farà meglio di uno dei suoi devoti dorati.


Fosse per me, lo cancellerei dall'universo di SS Però esiste, ha quei poteri e ce lo teniamo. Sembra avere qualcosa in più rispetto a un normale essere umano, ma volevo rispondere a Suikyo per dire la mia su una cosa che ho letto in giro anche su fb: Fish non è diventato all'improvviso il padreterno e il suo cosmo continua ad essere inferiore a quello dei soliti noti...ed escludendo Amor e anche Cardinale (aspettiamo per giudicarlo meglio), credo che anche Albafika sia più forte di lui.
Ma il merito a Fish non va attribuito per il livello di cosmo raggiunto, quanto per la capacità di sfruttare a suo favore una situazione apparentemente disperata (è naturale che non si sia fatto assorbire di proposito) per mezzo di un suo potere. Saga avrebbe fallito, Shaka avrebbe fallito, Amor avrebbe fallito, Regolo avrebbe fallito, Seiya avrebbe fallito ecc...questi esempi citati sono tutti più forti dei Pesci "tolleranti alle tossine vegetali", ma lì dentro sarebbero stati uccisi tutti uno dietro l'altro, così come tutti gli altri guerrieri, Pesci "tolleranti" a parte. E' un dato di fatto.

Quote:
Tutti pazzi per i Pesci adesso eh?  


Mi fa ancora più piacere che sia un Gold "secondario" a salvare l'intera missione: prendo un'idea che circolava già in SS (l'immunità dei Pesci) e creo una situazione per sfruttarla, senza essere obbligato a rispettare le regole di SS: "chi urla di più ha il cosmo più forte e vince sempre" o "chi è più forte deve fare sempre una figura migliore di chi lo è meno". SoG in questo ha trovato un buon equilibrio, pompando i soliti (Gemelli, Vergine, Leone, Sagittario...) ma riscattando alla grande Toro, Cancro e Pesci. Probabilmente ha fallito solo con l'Aquario, creando una situazione spiacevole di amicizie e promesse che hanno influenzato negativamente l'agire di Camus.

-Cavaliere di Gemini-
elisa

Visto l'episodio.
Grande Fish che utilizzando molto bene le sue capacità di parlare coi vegetali riesce a ribaltare una situazione già disperata di per se.
Grande Odino che infinocchia per bene Loki.
Grandi Lifhia (sopratutto lei), Frodi e Sigfried che nonostante tutto non si arrendono e continuano imperterriti la lotta.
Grande Ioria che indossando l'armatura di Odino e potenziato dal cosmo di Lifhia/Odino riesce a tenere testa al malvagio dio (peccato che utilizzi Balmung come una tavola da surf, a maneggiare spade è più bravo Seiya ).
In altre parole un'episodio da 9.
Scorpione

Cavaliere di Gemini wrote:

Fosse per me, lo cancellerei dall'universo di SS Però esiste, ha quei poteri e ce lo teniamo.  


Siamo in due a pensarla cosi'
Amor e' pompato dalla sorella e, secondo me, e' cavaliere dei Pesci solo perche' e' il segno dell'ultima casa del grande tempio e doveva essere l'ultimo ostacolo prima di combattere col boss formale e quello nascosto della saga. Se l'ordine delle case fosse stato diverso, Amor sarebbe stato cavaliere di quel segno.

In Omega sembra che diano le armature dei Gold a caso. Sonia viene "upgradata" cosi, giusto perche' avanzava quell'armatura.

Cavaliere di Gemini wrote:
il merito a Fish non va attribuito per il livello di cosmo raggiunto, quanto per la capacità di sfruttare a suo favore una situazione apparentemente disperata (è naturale che non si sia fatto assorbire di proposito) per mezzo di un suo potere.

Mi fa ancora più piacere che sia un Gold "secondario" a salvare l'intera missione [...]
SoG in questo ha trovato un buon equilibrio, pompando i soliti (Gemelli, Vergine, Leone, Sagittario...) ma riscattando alla grande Toro, Cancro e Pesci.


Concordo. Come ho gia' scritto, Aphrodite non si fa catturare intenzionalmente. In quel caso, lo avrebbero esplicitamente detto come quando Atena si fa imprigionare nella giara.

Dall'episodio 4 sappiamo che Aphrodite comunica con l'Yggdrasil, i suoi fiori e le radici lo hanno condotto all'ospedale (non ricordo le parole esatte). Vediamo gia' dall'episodio che Fish ha infilzato le radici dell'albero con le sue rose, probabilmente per filtrarne gli effetti e/o per carpirne le informazioni (la barriera che succhia il cosmo e lo trasmette all'albero). Pertanto e' logico pensare che il cavaliere dei Pesci sia piu' immune degli altri Gold all'influsso dell'albero.

Lo stesso Andreas, che pare conoscere abbastanza bene i GS (riconosce Saga come il piu' forte, riconosce DM senza che lui si presenti e lo definisce il piu' debole, etc) rimane stupito nel venire a sapere che tra i Gold ce ne sia uno esperto di piante. Col senno di poi, questo appare essere un indizio su quello che accadra': Andreas sottovaluta questa peculiarita' del Cavaliere e ne paghera' le conseguenze.

La bravura di Aphrodite sta nel portare a proprio vantaggio un apparente svantaggio. E, soprattutto, aiutare gli amici GS che mano a mano vengono catturati dall'albero per essere assorbiti.
The Darkness Apsu

Scorpione wrote:
Cavaliere di Gemini wrote:

Fosse per me, lo cancellerei dall'universo di SS Però esiste, ha quei poteri e ce lo teniamo.  


Siamo in due a pensarla cosi'
Amor e' pompato dalla sorella e, secondo me, e' cavaliere dei Pesci solo perche' e' il segno dell'ultima casa del grande tempio e doveva essere l'ultimo ostacolo prima di combattere col boss formale e quello nascosto della saga. Se l'ordine delle case fosse stato diverso, Amor sarebbe stato cavaliere di quel segno.

In Omega sembra che diano le armature dei Gold a caso. Sonia viene "upgradata" cosi, giusto perche' avanzava quell'armatura.

vabbè sempre meglio lei di Milo...

e cmq, qualcuno si è mai preso la briga di dire a Ikki che non poteva indossare la cloth di Sagitter? Non mi pare proprio...
Jotaro Kujo

Ma quell'obbrobbrio che ha indossato Ikki per un attimo era un cartonato stile power rangers ai tempi in cui nemmeno avevano concepito le altre 11 gold cloth
Scorpione

The Darkness Apsu wrote:

vabbè sempre meglio lei di Milo...


La penso diversamente  
sirio89

Scorpione wrote:
Amor e' pompato dalla sorella e, secondo me, e' cavaliere dei Pesci solo perche' e' il segno dell'ultima casa del grande tempio e doveva essere l'ultimo ostacolo prima di combattere col boss formale e quello nascosto della saga. Se l'ordine delle case fosse stato diverso, Amor sarebbe stato cavaliere di quel segno.

In Omega sembra che diano le armature dei Gold a caso. Sonia viene "upgradata" cosi, giusto perche' avanzava quell'armatura.

È quella una delle cose che più mi dà fastidio di Omega. Le assegnazioni delle armature random praticamente insensate. In questo mini-elenco, abbiamo dimenticato Tokisada, un Cavaliere dell'Acquario disgustoso che mi fa rimpiangere persino quell'illogico di Camus in SoG.
Quella di Omega è l'unica stirpe di Gold Saint che avrei visto bene per uno sterminio di massa (soprattutto perché c'è anche Seiya lì in mezzo   )

Per quanto riguarda il discorso del "sangue venefico", su Crunchyroll non se ne fa menzione e nemmeno su YouTube, dove si parla invece di "tolleranza alle tossine di origine vegetale".
Evidentemente, anche se non è specificato, Yggdrasil è velenoso e per assorbire le sue vittime deve prima "indebolirle" in qualche maniera.
Scorpione

sirio89 wrote:

Quella di Omega è l'unica stirpe di Gold Saint che avrei visto bene per uno sterminio di massa (soprattutto perché c'è anche Seiya lì in mezzo   )


Tutto pur di annientare IL raccomandato per definizione

sirio89 wrote:
Per quanto riguarda il discorso del "sangue venefico", su Crunchyroll non se ne fa menzione e nemmeno su YouTube, dove si parla invece di "tolleranza alle tossine di origine vegetale".
Evidentemente, anche se non è specificato, Yggdrasil è velenoso e per assorbire le sue vittime deve prima "indebolirle" in qualche maniera.


Infatti su CR viene detto che "il corpo di Aphrodite e' immune...", traduzione piu' generica, non si parla di sangue.
Radamante di Wyvern

Jotaro Kujo wrote:
Ma quell'obbrobbrio che ha indossato Ikki per un attimo era un cartonato stile power rangers ai tempi in cui nemmeno avevano concepito le altre 11 gold cloth



Quella roba poteva fungere solo da scafandro
Andromeda La Notte

Ragazzi, io non ho detto che Aphro abbia fatto cosmicamente "il salto"... Quanto che sia, in un modo o nell'altro, riuscito a compiere un atto che non ha precedenti nella storia di ss: salvare i 12 gold e alle spese di un dio. Lo avete definito un gregario, e invece ha fatto tutte le sue indagine (che a differenza di quelle di mur hanno avuto un senso) per conto suo, e schierandosi in prima linea, riabilitandosi dall'etichetta di "vigliacco " assegnatagli in Hades. È stato l'Ulisse della situazione, piazzando in casa "Loki" un cavallo di troia con dentro 12 cavalieri d'oro.. Essendo immune alle tossine forse avrebbe potuto liberarsi anche prima ma rimane il fatto che abbia invece parassitato l'albero per salvare i suoi compagni!

Basta con sto anti-afrodismo (che continua ad essere velato da latente omofobia), i fatti sono questi, e tutti i gold devono ormai la vita al cavaliere dei pesci, a prescindere da quanto o meno sia vasto il suo cosmo.
fa.gian.

Ho sempre detto che in Saint Seiya non conta l'ampiezza del Cosmo, ma la strategia che si sa mettere in campo.

Afrodite, pur con un cosmo non eccelso, ha saputo valorizzare le proprie prerogative, rendendosi più utile di quanto avrebbero potuto fare tanti altri personaggi.

Ha saputo giocare le sue carte, anche se no erano tutti assi, e questo in guerra è un pregio maggiore dell'avere il "cannone più grosso"
Andromeda La Notte

fa.gian. wrote:
Ho sempre detto che in Saint Seiya non conta l'ampiezza del Cosmo, ma la strategia che si sa mettere in campo.

Afrodite, pur con un cosmo non eccelso, ha saputo valorizzare le proprie prerogative, rendendosi più utile di quanto avrebbero potuto fare tanti altri personaggi.

Ha saputo giocare le sue carte, anche se no erano tutti assi, e questo in guerra è un pregio maggiore dell'avere il "cannone più grosso"


Eppure pensare che il pesciolone abboa il cannone piccolo va comunque strano! Lol scherzi a parte, in questo senso i Pokemon insegnano!
Shura di Capricorn

Cavaliere di Gemini wrote:

Mi fa ancora più piacere che sia un Gold "secondario" a salvare l'intera missione: prendo un'idea che circolava già in SS (l'immunità dei Pesci) e creo una situazione per sfruttarla, senza essere obbligato a rispettare le regole di SS: "chi urla di più ha il cosmo più forte e vince sempre" o "chi è più forte deve fare sempre una figura migliore di chi lo è meno". SoG in questo ha trovato un buon equilibrio...


Sono d'accordo con te. In questo SoG ha proposto davvero delle situazioni interessanti e ha trovato il modo di valorizzare alcuni personaggi. Ne sono derivate alcune sorprese che hanno reso la saga molto piacevole e molto gradevole.
Shiryu

Episodio visto venerdì in diretta. Bellissimo...
...
...
...
...
una bellissima schifezza  

Direi il peggiore della fase finale di SoG, con così tante lacune e buchi narrativi da far pensare a uno sceneggiatore rubato all'agricoltura.

Ioria ha Balmung, un'arma divina, e la usa per saltellare qui e là

Micene passa il tempo a *dirgli* che il frutto sta sbocciando invece di fare qualcosa per distruggerlo. Con Loki impegnato, poteva dedicarsi ad attaccare, almeno per vedere se i colpi funzionavano o tornavano indietro, invece niente. Come scritto altrove, supera Mu e Doko nella gara di fancazzismo.

Lyfia è posseduta/usata da Loki, Odino... e da una TERZA entità? Dicono che sta tirando fuori un cosmo anomalo, che non è quello di Odino... un'aura verdolina che compare dopo che la fascia le è volata via, ma prendono tutti lei? ^^''

I Gold non sono Einherjar ma sono resuscitati... eppure avevano i segni da Einherjar. Segni che non erano illusori, come Milo, Toro, Ioria stesso avevano ampiamente avuto modo di provare. E quindi, se non erano mai stati morti, perché erano stremati al punto da collassare? Doko lo dice persino espressamente due episodi fa.  

Fish. Capisco che vederlo fare qualcosa nella vita abbia dato un'onda di entusiasmo ai fan frustrati da 30 anni di figuracce, ma anche lì è solo scarsa sceneggiatura. Perché proprio lui non era stato ucciso dal veleno, gli era stato trapassato il petto da due metri di tronco d'albero, era morto sul colpo. Come Shura era stato trafitto al cuore dalla spada di Surtr, e in misura minore Camus e Cancer erano stati sepolti dai crolli delle sale. Magari per questi ultimi due ci può essere qualche dubbio, ma Fish e Shura erano morti prima di essere assorbiti, veniva detto esplicitamente, quindi la sua gran figura eroica ha i piedi d'argilla.

Odino. Sa che Loki vuole usare i Cavalieri d'Oro per risvegliare Gungnir, e invece di impedirgli di resuscitarli, o di manifestarsi ai God Warrior e farli ribellare, li resuscita lui per primo      

Per quotare Yours Ever

Quote:
Ma poi, i Cavalieri d’Oro sono stati resuscitati da Lyfia secondo il volere di Odino o secondo quello di Loki? Voglio sperare che Lyfia abbia eseguito inconsapevolmente gli ordini di Loki, perché sarebbe davvero un colossale epic fail sapere che Odino abbia voluto resuscitare i Dodici Gold Saint conoscendo il piano di Loki (che necessitava appunto delle Gold Cloth). L’ipotesi più sensata è dunque che Lyfia abbia agito sotto l’influsso di Loki, anche se c’è da dire che è abbastanza curioso il fatto che il Dio si sia dovuto servire di un corpo umano per fare qualcosa che molto probabilmente non necessitava di alcun tramite. Serebbe logico pensare che si sia servito di Lyfia perché sapeva del suo potere latente, ma a quanto pare è proprio Loki il più stupito della rivelazione Lyfia!Odino; e quindi? Si tratta solamente di sfiga? Forse, ma a me piace chiamarla pessima scrittura.


Detto questo, dei momenti bellini ci sono stati. Frodi e Sigmund che combattono un po' è carino, e la scena dei colpi a raffica dei vari gold è indubbiamente figa.
Scorpione

Shiryu wrote:

Ioria ha Balmung, un'arma divina, e la usa per saltellare qui e là

Micene passa il tempo a *dirgli* che il frutto sta sbocciando invece di fare qualcosa per distruggerlo. Con Loki impegnato, poteva dedicarsi ad attaccare, almeno per vedere se i colpi funzionavano o tornavano indietro, invece niente. Come scritto altrove, supera Mu e Doko nella gara di fancazzismo.


Su questi punti ho pensato la stessa cosa.

Shiryu wrote:
Lyfia è posseduta/usata da Loki, Odino... e da una TERZA entità? Dicono che sta tirando fuori un cosmo anomalo, che non è quello di Odino... un'aura verdolina che compare dopo che la fascia le è volata via, ma prendono tutti lei? ^^''


Spero vivamente che non ci sia una terza entita', sarebbe troppo. Aspetto la prossima puntata prima di tirare le conclusioni.

Shiryu wrote:
I Gold non sono Einherjar ma sono resuscitati... eppure avevano i segni da Einherjar. Segni che non erano illusori, come Milo, Toro, Ioria stesso avevano ampiamente avuto modo di provare. E quindi, se non erano mai stati morti, perché erano stremati al punto da collassare? Doko lo dice persino espressamente due episodi fa.  


Questa parte non e' chiara. Io l'ho interpretata in questa maniera. Gli Einherjar riportati in vita da Loki sono come zombie, solo involucri vuoti. I GS riportati in vita da Odino hanno invece un corpo reale. Cio' non toglie che entrambi sono dei resuscitati, per cui hanno dei segni sul corpo...probabilmente diversi come Utgardar.

Shiryu wrote:
Come Shura era stato trafitto al cuore dalla spada di Surtr, e in misura minore Camus e Cancer erano stati sepolti dai crolli delle sale. Magari per questi ultimi due ci può essere qualche dubbio, ma Fish e Shura erano morti prima di essere assorbiti, veniva detto esplicitamente, quindi la sua gran figura eroica ha i piedi d'argilla.


Io credo che nessuno sia realmente morto. Che senso ha riportarli in vita per poi ucciderli prima di aver assorbito il loro cosmo per risvegliare la Lancia Gungnir? L'errore, in caso, e' nei disegni. Fish lo vediamo pochi istanti dopo senza nessuna ferita al ventre.

Shiryu wrote:
Odino. Sa che Loki vuole usare i Cavalieri d'Oro per risvegliare Gungnir, e invece di impedirgli di resuscitarli, o di manifestarsi ai God Warrior e farli ribellare, li resuscita lui per primo


Ho interpretato questa parte cosi: Odino non vuole risuscitare i Gold Saints, ne" tantomeno nominare Lyfia come sua celebrante. Quando scopre il piano di Loki, per evitare che i GS diventino delle marionette al comando di Loki, si intromette nel rituale impossesandosi di Lyfia e potando a compimento lui il rituale di rinascita.
Poiche' Hilda, per qualche motivo legato alla sua malattia verosimilmente provocata da Loki/Andreas, non puo' piu' svolgere le sue funzioni di celebrante, Odino uso Lyfia come sacerdotessa ad interim. Ruolo che, come vediamo, e' prematuro e troppo pesante per la ragazza.
sirio89

Shiryu wrote:
Fish. Capisco che vederlo fare qualcosa nella vita abbia dato un'onda di entusiasmo ai fan frustrati da 30 anni di figuracce, ma anche lì è solo scarsa sceneggiatura. Perché proprio lui non era stato ucciso dal veleno, gli era stato trapassato il petto da due metri di tronco d'albero, era morto sul colpo. Come Shura era stato trafitto al cuore dalla spada di Surtr, e in misura minore Camus e Cancer erano stati sepolti dai crolli delle sale. Magari per questi ultimi due ci può essere qualche dubbio, ma Fish e Shura erano morti prima di essere assorbiti, veniva detto esplicitamente, quindi la sua gran figura eroica ha i piedi d'argilla.

In Saint Seiya nulla è definitivo, nemmeno un corpo trapassato o un arto strappato.

Cito diversi esempi:

- Seiya, Shiryu e Shaina reiteratamente trafitti dalla freccia del Sagittario, rilanciata al mittente da Poseidone
- Shiryu reiteratamente trafitto dalla lancia di Krishna
- Ikki, Seiya e Hyoga trafitti da Lemuri a seguito di inganni vari
- Seiya trafitto al cuore dalla spada di Hades
- Il braccio strappato ad Aiolia in Episode G che magicamente si auto-riattacca grazie al potere curativo del cosmo

Insomma, di esempi ce ne sono a bizzeffe, io non mi stupisco affatto se Aprhodite e gli altri sono ancora vivi dopo essere stati trafitti "appena appena".
Va inoltre detto che Shura è stato trafitto in petto, ma dall'angolazione non darei mica per scontato che gli sia stato trapassato il cuore.

Quindi no, Aphrodite non è morto sul colpo e ci sta che sia ancora vivo e abbia salvato gli altri.
D'altronde sono Saint, anzi di più, sono Gold Saint, ci sta che abbiano una certa resistenza, più degli altri magari  
Shiryu

Sono situazioni diverse.

La freccia o i colpi di Lemuri non erano usciti dall'altro lato, la lancia era molto più sottile e aveva trapassato un fianco e una gamba, il braccio era stato staccato con la Dunamis senza causar ferita (e comunque non si muore necessariamente per un arto), e la spada di Hades aveva ucciso Pegasus.

A Fish era successo questo:
Spoiler:



In quel momento era morto. Lo dicono i personaggi, lo dice il riassunto del successivo, c'è la stella cadente.

Come è morto Shura nel 7
Spoiler:



L'unica situazione simile è il Rada di LC che gira con un cratere nel petto, ma aveva ricevuto il sangue divino ed era un'assurdità lo stesso.

Quindi non ci sono scuse, è lo sceneggiatore che è un incapace.
sirio89

Shiryu wrote:
Sono situazioni diverse.

La freccia o i colpi di Lemuri non erano usciti dall'altro lato, la lancia era molto più sottile e aveva trapassato un fianco e una gamba, il braccio era stato staccato con la Dunamis senza causar ferita (e comunque non si muore necessariamente per un arto), e la spada di Hades aveva ucciso Pegasus.

A Fish era successo questo:
Spoiler:



In quel momento era morto. Lo dicono i personaggi, lo dice il riassunto del successivo, c'è la stella cadente.

Come è morto Shura nel 7
Spoiler:



L'unica situazione simile è il Rada di LC che gira con un cratere nel petto, ma aveva ricevuto il sangue divino ed era un'assurdità lo stesso.

Quindi non ci sono scuse, è lo sceneggiatore che è un incapace.

Che "escano dall'altro lato" o no, se si viene attaccati in un punto vitale, si muore e basta.
La freccia del Sagittario ha colpito Shiryu in pieno petto, trapassandolo da parte a parte e la lancia che lo colpisce alla gamba non è certo meno grave. Anche Hyoga viene colpito alla nuca, un punto vitale, per non citare ancora gli ettolitri di sangue versati da Seiya e co. in diverse altre occasioni, che sarebbero dovuti morire dissanguati già dai primi scontri.

Lo sceneggiatore avrà pure le sue colpe, ma se abbiamo accettato altrettante situazioni assurde in passato, ha poco senso sbattere i piedi proprio stavolta.
Ci sono personaggi morti per molto meno, altri che invece non crollerebbero manco se venissero smembrati (giuro!), logica in tutto questo non c'è mai stata a prescindere da SoG.

Nei riassunti inoltre non mi aspettavo di certo che dicessero "Aphrodite e tutti gli altri sono stati inglobati da Yggdrasil, ma sono ancora vivi eh, tranquilli!!!", "spoilerandosi" (inserisci infinite virgolette) il segreto di Pulcinella per cui alla fine sarebbero ritornati tutti per il gran finale.  
Scorpione

Shiryu wrote:

La freccia o i colpi di Lemuri non erano usciti dall'altro lato


Senza uscire avrebbe creato infezione

Shiryu wrote:

A Fish era successo questo:
Spoiler:



Magari era solo il fianco

Shiryu wrote:

In quel momento era morto. Lo dicono i personaggi, lo dice il riassunto del successivo, c'è la stella cadente.


Sentono scomparire il cosmo. Fatto sentito e risentito in SS decine di volte.

Comunque rimango della mia idea: che senso ha ucciderli se sono stati riportati in vita perche' servivano vivi? Dovevano (ri)morire solo dopo che la lancia fosse stata generata.
Scorpione

sirio89 wrote:

Lo sceneggiatore avrà pure le sue colpe, ma se abbiamo accettato altrettante situazioni assurde in passato, ha poco senso sbattere i piedi proprio stavolta.


Concordo con entrambe le frasi.
Che la trama di SoG faccia acqua da piu' parti non e' una novita' dell'episodio 12. Per una serie di 13 puntate hanno aperto fin troppi scenari e misteri.
Pero' e' anche vero che in passato abbiamo accettato situazioni non da meno. Ikki sarebbe dovuto morire troppe volte...d'accordo, e' la fenice

Inoltre, non e' proprio Aphrodite che nel G mostra poteri curativi?
sirio89

Scorpione wrote:
Concordo con entrambe le frasi.
Che la trama di SoG faccia acqua da piu' parti non e' una novita' dell'episodio 12. Per una serie di 13 puntate hanno aperto fin troppi scenari e misteri.
Pero' e' anche vero che in passato abbiamo accettato situazioni non da meno. Ikki sarebbe dovuto morire troppe volte...d'accordo, e' la fenice

Inoltre, non e' proprio Aphrodite che nel G mostra poteri curativi?

Sì in qualche modo mostra proprietà curative, ma tanto, a scopo di trama, potrebbe averle benissimo anche Aldebaran, curando gli alleati e tenendoli al caldo con l'alito del toro  Per fortuna hanno optato per Aphrodite però  
Scorpione

sirio89 wrote:
curando gli alleati e tenendoli al caldo con l'alito del toro  Per fortuna hanno optato per Aphrodite però  


     
Shiryu

Scorpione wrote:
Comunque rimango della mia idea: che senso ha ucciderli se sono stati riportati in vita perche' servivano vivi? Dovevano (ri)morire solo dopo che la lancia fosse stata generata.

Semplicemente loro NON servivano, servivano solo le armature d'oro, che contengono il potere del sole. Loki lo dice espressamente uno o due episodi fa, infatti Gugnir rinasce senza Ioria o Micene, e l'assenza del corpo di quest'ultimo non lo turba minimamente.
Scorpione

Shiryu wrote:

Semplicemente loro NON servivano


Ed allora perche' incapsularlo? Poteva gettare via il corpo, no?  

Inoltre dal thread dell'episodio 4

Shiryu wrote:

Notare che Andreas lo piazza sospeso su una specie di piatto, e ce ne sono altri 11 liberi... immagino vorrà catturare tutti i Gold man mano.


Shiryu wrote:
ma alla fine si capisce che è tutto un contentino ai fan del personaggio prima di toglierlo di mezzo per chissà quanto tempo...è stato il primo Gold a essere catturato (e, sospetto, non l'ultimo).


Appunto, catturato non ucciso. Ed ammettevi implicitamente che sarebbe tornato

P.S. In realta', non lo sai, ma dopo l'episodio e' partita una scommessa per indovinare cosa avresti scritto pur di non ammettere che, per una volta, Aphrodite era stato determinante per la vittoria della battaglia finale  
Shiryu

Scorpione wrote:
Ed allora perche' incapsularlo? Poteva gettare via il corpo, no?  

Sceneggiatore incapace, l'ho già detto  
Se servivano, perché Ioria e Micene non servono, e il corpo di Micene non viene nemmeno cercato?

Quote:
Appunto, catturato non ucciso. Ed ammettevi implicitamente che sarebbe tornato

E se continui a girare, troverai un post in cui dicevo che il pod probabilmente lo stava rigenerando   Che alla fine sarebbero tornati tutti era sicuro, dobbiamo ancora vedere un paio di God Cloth, ma l'espediente usato è fallato alla base.

Quote:
P.S. In realta', non lo sai, ma dopo l'episodio e' partita una scommessa per indovinare cosa avresti scritto pur di non ammettere che, per una volta, Aphrodite era stato determinante per la vittoria della battaglia finale  

Immaginavo   Dimmi però: se è tutta farina del suo sacco, perché non ha liberato i compagni prima del risveglio di Gugnir anziché dopo? Perché ha dovuto aspettare che Lyfia ricaricasse le armature d'oro?  
Scorpione

Pero' l'armatura non era stata messa subito nel piatto. Concordo con te che di buchi nella trama ce ne sono tanti, ma proprio tanti.

Shiryu wrote:

E se continui a girare...


Mica sto setacciando tutto quello che hai scritto Solo farti notare che lo dai per morto solo ora e non dopo l'episodio 4.

Shiryu wrote:
ma l'espediente usato è fallato alla base


Punti di vista. Vengono imprigionati. Che dovevano inventarsi?

Quote:
Dimmi però: se è tutta farina del suo sacco, perché non ha liberato i compagni prima del risveglio di Gugnir anziché dopo? Perché ha dovuto aspettare che Lyfia ricaricasse le armature d'oro?  


Ed altrimenti come lo facevano il colpo di scena?
Cavaliere di Gemini

In effetti è una giusta obiezione quella del boss, però è anche vero che intorno alla sfera che alimentava la lancia, oltre ai piatti c'erano anche delle "cellette" sferiche per accogliere i corpi dei Cavalieri.

Forse, ma è la prima cosa che mi viene in mente, Andreas avrebbe alimentato la sua arma anche col solo Fish, nel caso peggiore, infatti, la crescita della lancia procede anche quando meno della metà dei Gold è stata catturata...Andreas si lamenta di un ritardo nella crescita ma questo non dipende dalla mancanza di alcuni Gold, semmai proprio dal lavoro di Fish che stava drenando il cosmo dei compagni. Quindi Andreas aveva 3 opzioni per alimentare la sua arma:
-Armature+possessori (l'albero assorbe sia l'energia della corazza sia quella dei possessori, quindi questo è a crescita più rapida)
-solo Armature (nel caso il possessore fosse morto...es. Micene lo credeva morto, si prende la corazza e pazienza se lui non c'è più)
-solo possessori (caso davvero improbabile)

Se questo è vero (ma naturalmente non si sa) allora Andreas poteva essere interessato anche ai corpi...interessato a tenerli vivi o, che ne so, anche in coma magari, per succhiare anche il loro cosmo, in quelle cellette che forse fungevano da "vasche" di sospensione per evitare la morte dei malcapitati (un po' come le vasche di Dragon Ball che curano dopo un duello mortale)...Fish infatti lo si vede senza ferita alcuna in quella bolla...che sia solo un disegno fatto male?

Quote:
Dimmi però: se è tutta farina del suo sacco, perché non ha liberato i compagni prima del risveglio di Gugnir anziché dopo? Perché ha dovuto aspettare che Lyfia ricaricasse le armature d'oro?


Il merito sta nel fatto di mantenere in vita tutti, preservandone il cosmo. Che sia incapace di ricaricare tutti è logico (è un po' come se uno riuscisse ad uscire da solo dall'ametista di Megres...solo che queste teche sono molto più potenti), anche perché se avesse fatto anche questo, si sarebbe snaturato il vero significato del suo gesto, conseguito grazie alle sue particolari capacità

-Cavaliere di Gemini-
AndromedaLaNotte

Boss, d'accordissimo sull'assoluto fancazzismo di Micene.. ma che delusione pero'. Dopo tutti questi anni di attesa!

Riguardo il tuo antiafrodismo, mi vien da dire.. Ma parli proprio tu che sei fan dell'uomo groviera?? Quello passato da parte da quasi tutti i suoi avversari e cecato e stracecato ma ancora vedente?? :p Dai, devo dire che hai superato le nostre ipotesi.. quindi per te Aphro era morto senza rivelare la God?? E il modellino poi... ?
Shiryu

Scorpione wrote:
Mica sto setacciando tutto quello che hai scritto Solo farti notare che lo dai per morto solo ora e non dopo l'episodio 4.

Lo davo per morto dall'episodio 5, cioè quando ci è stato espressamente detto che è morto   Ma aggiungevo che qualcosa lo avrebbe resuscitato/rigenerato.

Quote:
Punti di vista. Vengono imprigionati. Che dovevano inventarsi?

Una cosetta da niente, tipo una spiegazione?  
Quando Sirio usa la Pienezza e viene dato per morto, poi spiegano e mostrano come ha fatto a salvarsi, mica lo rimettono in mostra dicendo "sorpresa! vi abbiamo trollato tutti   "  

Qui già non si capisce perché Loki si sia tenuto i cadaveri di 10 Gold e di Heracles (era stato preso pure lui, dici che ora fa il colpo di scena nella prossima puntata?   ), poi Shura e Aphro sono risorti per virtù dello SS ma ovviamente solo all'ultimo visto che risolvere la situazione 30 secondi prima faceva brutto.

Anche se riferito a un'altra situazione, c'è un commento molto ad hoc su yours ever

Quote:
Pare sia giunto il momento del tanto atteso spiegone, o almeno della nuova versione, perché non so se vi siete accorti che ne abbiamo avuto più di uno, e sempre diverso.


Cambiare le carte in tavola a ogni episodio dimenticando quanto detto nel precedente non è fare colpi di scena, è non saper scrivere ^^'

Quote:
Ed altrimenti come lo facevano il colpo di scena?

Meglio, lo facevano  

EDIT
Quote:
E il modellino poi... ?

Mi verrebbe da dire "tanto chi se lo compra?"   Ma proprio rispondendo a te in un vecchio topic avevo detto "tanto tornerà perché devono ancora farci vedere la God"  

E il problema non è che sia tornato (cioè, il problema lì è a prescindere, ma transeat   ), ma che la sua resurrezione sia stato un deus ex buttato a casaccio. Avessero aggiunto due righe di spiegazione su come mai fosse vivo, sarebbe andata anche bene (alla fine l'avremo avuto tra le palle solo 4 episodi su 13, meno di qualsiasi altro Gold, quindi non ci si può lamentare).

Poi è chiaro che se uno vuole soddisfazioni, c'è sempre il film  

Scorpione

Shiryu wrote:

Una cosetta da niente, tipo una spiegazione?  


La spiegazione quale?
Vengono catturati perche' serve il loro cosmo (che veniva drenato da subito). E posti intorno al frutto per farlo germogliare. Come ha spiegato CdG sopra, se erano predisposte le capsule per i Gold, significava che servivano anche loro, magari solo per velocizzare il processo. Di Micene non trovano il corpo, ma lo avevano cercato.

Edit: ho letto ora il tuo post. Spiegazione su come sia risorto Aphrodite? Ma se non era mai morto veramente, che devono spiegare? Perche' hanno tenuto un cadevere?

Spoiler:



Shiryu wrote:

Quando Sirio usa la Pienezza e viene dato per morto, poi spiegano e mostrano come ha fatto a salvarsi, mica lo rimettono in mostra dicendo "sorpresa! vi abbiamo trollato tutti   "  


Eh ma lo dicono giusto "qualche puntata" dopo Li era dato per morto morto.

Hyoga e Shun erano anch'essi morti come Camus ed Aphrodite. Pero' questi vengono guariti dalla Dea. Perche' non ha salvato anche gli altri, visto che puo' far risorgere i cavalieri? Cosi non avrebbe dovuto piangerli dopo, no?

Shiryu wrote:

ovviamente solo all'ultimo visto che risolvere la situazione 30 secondi prima faceva brutto.


Ed allora perche' Hilda che aveva capito tutto non si adopera per fermare Loki? Perche' Odino aspetta proprio l'ultimo per risvegliarsi? Perche' Aiolia non uccide subito Loki avendo tutti gli aiuti possibili ed immaginabili? Perche' Aiolos non aiuta il fratello prima che Gungnir rinasca?
Ovviamente perche' pareva brutto, no?  
AndromedaLaNotte

Boss, stai rosicando... e io godoooo! Se vuoi ti procuro dell'essenza di royal demon rose, così ti curi la gastrite! e poi dicono che serva anche per combattere l'alopecia (anche se di questo non so darti conferma in quanto ho i capelli folti come nel 2005 a torino) ma si mormora che crescano lunghi capelli turchesi!!!
Scorpione

Andromeda La Notte wrote:

Basta con sto anti-afrodismo (che continua ad essere velato da latente omofobia), i fatti sono questi, e tutti i gold devono ormai la vita al cavaliere dei pesci, a prescindere da quanto o meno sia vasto il suo cosmo.


Quoto tutto!
E spero che non ci sia veramente velata omofobia. Nel XXI secolo sarebbe grave! (Edit: purtroppo esiste ancora nel XXI secolo. Sottointendevo qui, tra persone mature).
AndromedaLaNotte

Scorpione wrote:
Andromeda La Notte wrote:

Basta con sto anti-afrodismo (che continua ad essere velato da latente omofobia), i fatti sono questi, e tutti i gold devono ormai la vita al cavaliere dei pesci, a prescindere da quanto o meno sia vasto il suo cosmo.


Quoto tutto!
E spero che non ci sia veramente velata omofobia. Nel XXI secolo sarebbe grave!


Se rileggi bene, pure in questo topic c'è qualche battuta un po' discutibile.. :/ e in altri casi, frasi tipo "nonostante le sue evidenti inclinazioni sessuali, ha salvato tutti".... nonostante de che, mi chiedo!
Scorpione

AndromedaLaNotte wrote:

Se rileggi bene, pure in questo topic c'è qualche battuta un po' discutibile.. :/ e in altri casi, frasi tipo "nonostante le sue evidenti inclinazioni sessuali, ha salvato tutti".... nonostante de che, mi chiedo!


Ero in viaggio nel weekend passato per cui ho letto di fretta e probabilmente qualche battuta mi e' sfuggita.
Tristissima la battuta.
fa.gian.

Scusate, ma se a Loki servivano solo le armature d'oro, perché non se le è prese al Muro del Pianto e amen?

Erano lì incustodite, i gold erano tutti morti, perché resuscitarli?

Mi pare ovvio che Loki avesse bisogno dei corpi vitali e col cosmo ben presente

Inoltre, avendo il potere di resuscitare i morti, potrebbe aver pensato che trafiggere Afrodite e Shura, da parte a parte, fosse accettabile, tanto poi li avrebbe ri-resuscitati una seconda volta per riavere a disposizione i loro cosmi, o meglio la vita non poteva abbandonare i loro corpi, anche se trafitti, perché appunto sono degli "zombi di lusso", modello Loki/Odino, primavera-estate 2015

Se poi parliamo di buchi narrativi e facilonerie di trama, direi che pure Nettuno che si risveglia apposta per inviare le le 5 armature d'oro nell'elisio è una bella forzatura

PS:
Mi viene in mente ora, che il cosmo verdolino che sembra una pioggerella di acqua, che conversa con Lyfia e resuscita le gold cloth, potrebbe essere proprio di Nettuno, arrivato a prendersi le armature d'oro da mandare ai bronzini
Canc-Carlo

No sono i gold saint come suggeriscono i sub Daisuki-Youtube!
Lifya dice chiramente "anata-tachi" cioé "Voi" inteso come seconda persona plurale e di averli ingannati/usati!
Jotaro Kujo

Scorpione wrote:


Hyoga e Shun erano anch'essi morti come Camus ed Aphrodite. Pero' questi vengono guariti dalla Dea. Perche' non ha salvato anche gli altri, visto che puo' far risorgere i cavalieri? Cosi non avrebbe dovuto piangerli dopo, no?



Hyoga e Shun però non erano morti ma solo gravemente feriti e privi di sensi ( anche se probabilmente sarebbero morti pure loro poche ore dopo senza intervento divino anche se nel manga mi pare che la scena della dea non ci sia nemmeno sostituita da Ikki...). Il fatto che Atena non salvi i gold caduti contro i bronze è perché non poteva in quanto i gold a differenza dei bronze  erano morti stecchiti sul colpo ( Shura disintegrato dal fuoco cosmico, Camus congelato a morte dall'AE e Aprho ucciso dalla nebula storm), Non mi pare infatti che Atena abbia poteri di resuscitare qualcuno che è davvero morto ( potere appannaggio del solo  Hades mi pare e nel mito anche di Asclepio figlio di Apollo cui il gold di Ofiuco pare ispirarsi) ma solo di guarire persone ferite anche molto gravemente ma ancora vive come i 3 bronze
Goldsaint85

Shiryu wrote:
Episodio visto venerdì in diretta. Bellissimo...





Shiryu wrote:

una bellissima schifezza  


 
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold Page 1, 2, 3  Next
Page 1 of 3
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum