Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Andromeda La Notte

Soul of Gold - Commenti 4° Episodio

Visto che mancano solo poche ore, mi permetto di anticipare Doa e di aprire il topic! Buona visione e via ai commenti!  
Saga no Gemini

Appena finito di vedere! Episodio che mi è piaciuto!

Saga fa la sua porca figura: non si perde in chiacchiere! Ora sappiamo che anche lui può usare l'AD per spostarsi!

Cancer viene definito da Andreas "il più debole dei Cavalieri d'Oro", ma mi piace il suo approfondimento: sa di essere un fallimento come Cavaliere e che l'armatura, che l'ha già abbandonato una volta, probabilmente non lo aiuterà. Tuttavia, in Helena aveva trovato qualcuno che nonostante le difficoltà continuava a vivere con un sorriso per assicurare gioia e serenità ai suoi fratelli. Quello che guadagna col gioco d'azzardo glielo lascia sull'uscio della porta.

Balder viene presentato come "guerriero immortale" e Utgard è il più misterioso e defilato del gruppo. Finalmente scopriamo anche i nomi delle tecniche di Surt e Sigmund.

Fafnir sembra aver creato una sorta di pietra preziosa assorbendo l'energia vitale dei suoi "pazienti".

Anche Aphrodite ha il suo momento di gloria. Mette alle corde Fafnir e, grazie alle rose, riesce a leggere nella mente del nemico come distruggere la barriera attorno ad Yggdrasil. L'Asgardiano viene salvato da Andreas che controlla le radici dell'albero, sconfigge e imprigiona il Cavaliere.

A fine episodio, Mur va da Shaka a chiedere spiegazioni sul nuovo potere delle armature, perché lui sa tutta la storia.

Nel prossimo episodio appare Shura, con indosso un mantello simile a quello da Spectre usato nel Sanctuary. E' accompagnato da qualcuno che indossa un mantello identico (Micene?).
Radamante di Wyvern

Quindi Shura e Micene stanno facendo un simpatico giro turistico?
Maximiliam

Mi è piaciuto molto, bella presentazione dei GW, anche se definire Hercules il più forte mi lascia 1 po' interdetto cmq.

Saga mostra sempre la sua potenza, ed è bello che sia il lato buono ad andare in giro diciamo.

Camus a quanto pare beneficia dei bonus dei GW, e vabbè

Ho temputo per Afro. ha fatto 1 ottimo lavoro e beccato alle spalle

Cancer in linea con il reboot che gli stanno facendo, mi è piaciuto come l'armatura abbia deciso di aiutarlo

Le anticipazioni del prossimo episodio sembrano interessanti, si stano conservando Capriorno e Sagittario
Maximiliam

Radamante di Wyvern wrote:
Quindi Shura e Micene stanno facendo un simpatico giro turistico?


si come Doko, Shaka e Saori nella capitolo inferno  
ivan di troll

Quote:
Saga mostra sempre la sua potenza, ed è bello che sia il lato buono ad andare in giro diciamo


cosa?
Ros di Pisces

Su youtube non si vede il video!!!!!

Saga no Gemini

Guardalo qui, Ros! Skippa fino al n° 5!

http://saintseiya-gold.com/it/
Canc-Carlo

Fafner davanti alla porta mi è parso molto inquietante!
Chissà poi a cosa gli serve il "rubino".....

Andreas... mi sa che è parente di megres! Veramente bastardo fino al midollo, ed ho un soispetto su di lui!

Bello il nuovo poterew di Afrodite che comuncia con le piante sentendo la loro linfa vitale e l'usare le rose per connettersi al sistema nervoso altrui!
Hanno proprio sviluppato per bene i suoi poteri!  

Per favore,ditemi solo che Helena....          
Maximiliam

ivan di troll wrote:
Quote:
Saga mostra sempre la sua potenza, ed è bello che sia il lato buono ad andare in giro diciamo


cosa?


intendo che non sia il lato cattivo ad aggirarsi per Asgard, sarà che sono più abituato a vederlo in lotta tra bene il male come nella serie delle 12 case, è un piacere vederlo come sarebbe sempre dovuto essere
Ros di Pisces

Saga no Gemini wrote:
Guardalo qui, Ros! Skippa fino al n° 5!

http://saintseiya-gold.com/it/


Grazie!! ^^

Aphro nooooooo!!!!!!! ç__________________________ç
ivan di troll

Maximiliam wrote:
ivan di troll wrote:
Quote:
Saga mostra sempre la sua potenza, ed è bello che sia il lato buono ad andare in giro diciamo


cosa?


intendo che non sia il lato cattivo ad aggirarsi per Asgard, sarà che sono più abituato a vederlo in lotta tra bene il male come nella serie delle 12 case, è un piacere vederlo come sarebbe sempre dovuto essere


guarda che il lato cattivo è stato cacciato dal cosmo unito dei 5 bronze nel colpo di seiya... nn hai visto in hades che saga è palesamente piu' debole di quello delle 12 case?

quello delle 12 case da solo sfida 5 gold.. rispedisce nebulosa, shoryua e aur. exec... colpi mortali anche per un singolo gold saint pur con gold cloth...

e appunto il cosmo di 5 saint col 7mo senso caccia via il cosmo malvagio e rimane appunto il lato buono.

in hades nemmeno con l'aiutodi camus e shura supera il cosmo di mu, milo e ioria... e sconfiggono shaka con un colpo proibito...

ikki coin 6 sensi in meno ferma shaka.. lo stesso ikki nn puo' nulla con saga,
Suikyo

Quest'episodio è stato il migliore episodio di SoG fin'ora

Aphro mi è piaciuto tantissimo, peccato che faccia quella fine, davvero un peccato.

DM invece non mi convince neppure ora.

Saga è Saga Rulla sempre dove lo metti metti...

Un paio di Asgardiani mi sembrano davvero interessanti.

Al livello di duelli ancora non è che siamo a chissà che cosa, ma almeno sembra che vogliano impegnarsi un pò. Ma siamo sempre bassi per ora.

Andreas mi è parso un tipo abbastanza subdolo.

Alcuni scene avevano disegni di bassa qualità tirati davvero via  

Nel complesso gli darei un 6,5 o 7 a questo episodio.
Aiolos87

Bell'episodio

Saga fa sempre la sua magnifica figura , mi sono piaciute le riabilitazioni di Aphrodite e Death Mask , soprattutto sul Gold di Pesci ho trovato bella l'idea di poter comunicare con le piante o di poter leggere il pensiero usando le rose conficcate nel corpo del nemico .

Cancer rulla e Goddizza per proteggere Helena davvero un lato inedito del suo carattere forse la nuova vita gli ha portato voglia di riscatto per il passato (Helena svenuta o morta ? )

Bella la presentazione di Lifia dei 7 God Warior ma sempre sulla bela Asgardiana quando le si sciolgono i capelli gli occhi erano strani , sicuro nasconde qualcosa e cosa serviranno le gemme che penso si creino dal Cosmo degli abitanti imprigionati fra cui ora pure Aphrodite ? Per nutrire l'albero ?
ivan di troll

mi dareste il link)? quello riportato sopra nn mi fa vedere l'oav.
fa.gian.

Afrodite figo e desideroso di giustizia come un vero gold.
Alla faccia di chi lo considera solo un damerino narcisista

Cancer che si è rivelato come lo avevo "psicanalizzato" io, moralmente redento e pieno di sensi di colpa.
Inoltre è il secondo, dopo Ioria a evocare la God cloth, mica pizza e fichi.

Continuo a passare sopra i duisegni brutti, per me QUESTI sono i cavalieri che mi piacciono e non chiedo altro  
Radamante di Wyvern

In questo momento possiamo ufficialmente dirlo...



  CANCER>SHAKA E SAGA

Era da secoli che volevo dirlo




Anche se probabilmente non durerà molto...
Aldebaran

Visto l'episodio, buono nel suo complesso

Bella l'entrata in scena di Saga e l'uso che fa dell'Another Dimension per teletrasportarsi

Carina la presentazione dei god warriors

Molto bene Aphrodite e buona la redenzione di Death Mask, seppur qualche flashback sarebbe stato gradito.

Andreas controlla Yggdrasil e nasconde qualcosa

Nel finale sembra che Mu accenni ad un altro potere insito nelle gold cloth

Nel finale compaiono i tizi incappucciati, uno dei quali è Shura, e sembra che voglia affrontare i gold. Anche lui dalla parte di Andreas?
yati89

Visto anch'io. Senza dubbio il migliore finora

Fighissima la parte con Saga che non si perde in chiacchiere e attacca dubito. ben resi tutti i pg, e interessante che Saga si difenda con l'AD, in modo simile a quanto fa Deuteros

Interessante aver visto tutti i God, indubbiamente, gli ultimi due sono quelli che più mi affascinano, non vedo l'ora di vederli in action

Davvero ben fatta la parte con Aphro e DM. Se la storiella d'amore di Cancer continua a convincermi poco, devo dire che ho apprezzato il senso di colpa del cavaliere, soprattutto nei riguardi della cloth che già una volta l'ha abbandonato, davvero ben fatta la scena in cui l'armatura va in suo soccorso e DM la ringrazia della fiducia
Ma è Aphro a fare la parte del leone nell'episodio
Dall'aver subito compreso il potere di Yggdrasil, stando defilato per non essere assorbito. Dal modo con cui mette subito alle stette fafnir e devo dire niente male pure il nuovo potere di lettura della mente, abbastanza in linea direi.
Mi è dispiaciuto davvero quando Andreas l'ha trafitto

E anche Andreas si sta confermando un cattivo di tutto rispetto, spero mostri ancora di più in futuro

Animazioni come sempre, un po' altalenanti, ma tutto sommato meritevoli. Idem i disegni.

Finalmente un episodio di valore, ci voleva, e ora qualche info in più sulle God è doverosa, vai Shaka
Shiryu

Visto anche io. Interessanti i nuovi poteri di Fish, un legame a tutto tondo con le piante gli si addice proprio, e bello anche il desiderio di salvare gli innocenti prigionieri. Meno bello che continui a usare tecniche un po' vigliacchette seminando rose in giro prima di combattere... d'altra parte con Andreas non lo fa, ed è il primo Gold a venire sconfitto in pieno.

Notare che Andreas lo piazza sospeso su una specie di piatto, e ce ne sono altri 11 liberi... immagino vorrà catturare tutti i Gold man mano.

Di Cancer mi è piaciuto il momento in cui ricorda quando l'armatura lo abbandonò e poi si sorprende che voglia lottare ancora con "uno come me". Però ancora manca una vera spiegazione su cosa lo abbia trasformato da quello che era a quello che è. Gli Strati di Spirito vengono confermati come normale colpo energetico che quindi può essere parato o respinto, come già visto in Omega e nella serie classica. Andreas dice che DM è il gold più scarso e lui conferma, giustificando il timore verso Ioria della scorsa puntata.

Frodi e Herakles lasciano intendere di aver perso perché lontani da Yggdrasil.. considerando che Frodi contro Ioria normale stava vincendo, son tosti questi God. Balder invece alla fine non è Ilda, aveva ragione Carlo, anche se una spiegazione per questa somiglianza secondo me ci sarà. Il più interessante è Utgard, che sia un nomen omen? http://en.wikipedia.org/wiki/%C3%9Atgar%C3%B0a-Loki

Curiosa l'anteprima... ci sono un sacco di tizi incappucciati, e uno è Capricorn, ma gli altri chi saranno?
Suikyo

Piccola considerazione su SoG per ora, basata su questi primi 4 episodi.

Per ora la trovo una serie molto positiva su diversi punti:
- utilizzare Asgard come sfondo della storia
- richiamare alcuni pg vecchi come Hilda
- usare i gold come protagonisti
- i 12 God Gold Cloth.
- usare la mitologia nordica in maniera efficace(quantomeno richiamarla)
- lascirsi alcuni misteri nella storia che svela molto lentamente.

Detto ciò, personalemente penso che attualmente l'anime di SoG sia carente però su almeno tre cose:
- il piano della gestione degli eventi. Mi spiego, nelle varie scene c'è troppa voglia di sbrigarsi, la narrativa della storia nè risente parecchio, non c'è mai un vero climax nelle scene, anzi. Per esempio, riferendoci a questo 4° episodio, per la troppa fretta non c'è nessun vero climax nel'intervento di Saga. Troppa poca suspense, non c'è tensione, è una scena di azione ma senza emozioni. Ed anche la parte con Milo e Camus sembra una cosa davvero tirata.
Questo non voglio dire che la storia sia brutta, tutt'altro, ma che non c'è climax, mi dispiace dirlo, ma è così, non c'è un qualcosa che ti avvince veramente.
- i disegni, è inutile dirlo che come disegni avvolte siamo a livello mediocri, caspita ci sono alcune sequenze di SoG dove il Meikai in confronto sembra un quadro di Leonardo Da vinci E' non c'è altro da dire. Anche quì non voglio generalizzare, perchè ci sono anche sequenze fatte bene, ma SoG come disegni è davvero un altalena di "media" ma anche "bassa" qualità.
- per finire i duelli, che sembrano man mano prendere più spazio, ma sono sempre frettolosi per ora, niente di particolarmente complesso e avvincente.

Fine.
Radamante di Wyvern

https://youtu.be/wigvdWdsbhg


Io L'ho visto qui e, stranamente, dura 18 minuti contro i 27 standard, anche se manca la pubblicità.



Bello Saga che arriva e inizia a rulleggiare, sparando Galaxian Explosion e Another Dimension.
Poi ci sono gli Avenge...God Warriors. Carini, comunque penso che Herakles venga definito "Il più forte" sul piano fisico.

Poi il momento Clou...
Fish, o anche chiamato "Smitraglia God Warriors"! Quelle Royal Demon Roses erano stupende, e anche i suoi nuovi poteri!

Helena fa un po' la sciocchina... Dai, lo vedi? È Fafnir! Ti sembra affidabile?

Cancer...Cancer... CANCER!!!
Lo adoro ancor di più! Ora ha (aveva) uno scopo nella vita e, appena Andreas lo elimina, tira fuori gli artigli (chele?)!
Scena della vestizione... Eccola, l'apoteosi di cui tutti parlano!
E quando si evolve?  Si vedono le zampe del Cancro che sono le "Ali" dell'armatura e poi...Cancer spara un raggio che sgretola le radici come plastilina secca!
L'armatura che "riabbraccia" Cancer è quasi commovente: "Vuoi veramente combattere ancora con uno come me?  CAAAAAAAAANCEEEEER!!!!"
Povera Helena, ora che Desu aveva cominciato ad amare qualcuno...


Andreas è un ottimo personaggio, molto influente...
Però ora lo odio



Fafnir crea cristalli e pietre preziose... Nuova generazione di Zaffiri?  Ritorno di Balmung?  
Perché rubano le armature dorate?


Episodio da 8
Cavaliere di Gemini

Episodio bellissimo, tanto bello che mi tocca ammettere che la parte iniziale con Saga quasi quasi è la meno interessante dell'intera puntata
Con ordine:
-mi pare siano state rese abbastanza bene l'AD e la GE di Gemini (molto meglio rispetto agli effetti dei colpi di Milo e Camus dell'episodio precedente). E finalmente l'AD viene sfruttata come tecnica difensiva/elusiva! La strana coppia Milo-Saga mette in risalto le differenze caratteriali tra uno Scoprio "iorizzato", combattivo e mai domo (forse anche troppo, qua nonostante sia in difficoltà a causa delle ferite e dei colpi subiti va avanti a testa bassa) e un Gemini più calcolatore ed esperto. E che Gemini!
-Lithia ci stava per ricascare, ma Ioria la distrae (di lei si sa ancora molto poco).
-bella la riunione dei 7 con Andreas, ricorda un po' quelle con Hilda. Finalmente si vedono tutti i nemici e i nuovi mi sembrano davvero interessanti: hanno concesso al guerriero mascherato (non ricordo il nome) un primo piano molto stretto...secondo voi è un caso? Potrebbe essere qualcuno di nostra conoscenza? La cosa ricorda un po' il Crystal mascherato del secondo film. Come immaginato, Frodi è un po' il capobanda, ma tutti in generale hanno gli attributi: stanno in piedi davanti ad Andreas, discutendo senza seguire particolari protocolli o formalità.
A proposito di Andreas, il giovanotto è troppo sicuro di sé, per nulla spaventato dal potere delle God cloth, anzi...in effetti è palese che si stia quasi "divertendo" a far stancare e dividere (e mettere alla prova) i vari Gold (a quanto pare per imprigionarli), inviando ad uno ad uno i suoi sgherri in azioni di guerriglia "attacca e fuggi" (cosa che delinea, al di là del poco brio delle battaglie, una logica più che condivisibile: "non c'è fretta, il tempo è dalla nostra parte").

Che Andreas sia l'incarnazione di qualche entità? (non so se questa tesi è stata già proposta o verificata, io non sapevo nulla...ma dopo questo episodio il sospetto mi viene) E' troppo sicuro di sè, non ha paura nemmeno della God cloth.

-avevo promosso con riserva la "bella coppia" DM-Fish e stavolta i due fanno un figurone, peccato davvero per Fish, sigillato in quella teca. Bello il legame tra i due personaggi: se nella serie classica erano stati accostati per motivi di trama (in pratica i due "cattivi" tra i Gold, quelli che non venivano mai ricordati da nessuno), qui sembra proprio che tra i due ci sia una vera amicizia. DM è ufficialmente cambiato: si è reso conto dei suoi sbagli e ora sta facendo di tutto per redimersi. La morte lo ha cambiato (e a conti fatti, nulla vieta di pensare che già in Hades fosse cambiato). La parte più bella delle scene con Cancer? Il suo legame con la cloth: la cloth che l'aveva rifiutato perché non degno di essere Gold, ora torna a difenderlo, con sua grande sorpresa, cosa che spiega anche come mai non volesse più combattere. Lucido nell'ammettere di essere il più debole dei Gold (cosa che alla luce del classico implica l'aver seguito ideali sbagliati). Non a caso ora che è un uomo nuovo, la sua cloth lo accetta di nuovo e addirittura diventa divina. Non è una coincidenza secondo me.
Fish cazzutissimo e sbalorditivo a tratti, ma sempre aggraziato e raffinato (è l'agire di uno che vuole il massimo risultato col minimo sforzo). Abbiamo capito anche perché finora si era elegantemente defilato: grazie ai suoi poteri stava "analizzando" in gran segreto l'Yggdrasil. E' anche probabile che si sia recato ad acquistare le rose al negozio per avere ulteriori informazioni da vegetali nati e cresciuti sul suolo di Asgard. Salva Helena ma questo gli costa la sconfitta, peccato davvero! Pollici in alto per DM e Fish!
-Ioria finora non è il "protagonista" che ci attendevamo, anzi è uno di quelli che ha fatto di meno, nonostante sia l'unico fino ad ora ad essere sempre presente negli episodi. Immagino che il suo momento di gloria giungerà nel momento cruciale (la trasformazione nel primo episodio non vale, là è solo uno spot pubblicitario ). Milo fa quello che avrebbe fatto lo Ioria classico: andare avanti a testa bassa. E' cambiato, ma finora mi piace!
-Shaka praticamente sa già tutto (almeno per quanto riguarda il mistero delle God). Toccherà a lui nel prossimo episodio?
-Fanfer pare poco più di un soldato semplice, ma è un vero "cervellone".
-Gli incappucciati anche qui? E se quello che ferma Ioria e Lithia fosse proprio Micene? Ipotesi sconcertante. Gli altri sono Shura e...? Ne ho contati 4 finora...vediamo, c'è ancora posto per Kanon e Sion...

Al di là di chi siano i personaggi, mi piace molto come stanno rendendo rilevante l'aspetto introspettivo delle varie comparse...nonostante le lotte ancora brevi, il livello d'azione s'è alzato.

Difetti: sembra essere l'episodio dai disegni più brutti

-Cavaliere di Gemini-
Suikyo

Quote:
Che Andreas sia l'incarnazione di qualche entità?


Considerando che SoG è un prodotto Toei, la quale ci mette praticamente in tutte le sue serie boss finali che in realtà sono altri rispetto a quelli che si credeva all'inizio, è probabilissimo che Andreas o sia posseduto da qualche entità o divinità nordica, oppure essa stia dietro di lui; proba. l'energia assorbita dall'albero servirà proprio per risvegliare tale entità o divinità

Quote:
DM è ufficialmente cambiato: si è reso conto dei suoi sbagli e ora sta facendo di tutto per redimersi.


Quindi in Hades non fà nulla per redimersi nonostante fosse finito all'inferno, ed ora si...la cosa è "stranissima".
DM non è cambiato, è proprio un pg diverso, la cosa è differente

Quote:
-Ioria finora non è il "protagonista" che ci attendevamo,


Credo proprio che con l'adentrarsi della storia, lui divverà sempre più protagonista. Già dal prossimo episodio, la faccenda si concentra di nuovo su di lui.

Quote:
Ioria classico: andare avanti a testa bassa. E' cambiato, ma finora mi piace!


Aiolia non mi sembra tanto cambiato, all'incirca è sempre lui.

Quote:
Difetti: sembra essere l'episodio dai disegni più brutti


In verità, anche gl'altri episodi avevano delle sequenze da "paura", nel vero senso del termine
Credo che sul piano disegni e animazioni non faranno più di tanto, infondo lo avevano detto tanti mesi fà che SoG sarebbe stato una serie "low buget". E' stanno mantenendo la promessa.

Quote:
nonostante le lotte ancora brevi, il livello d'azione s'è alzato.


Vero, per fortuna questo episodio c'è più azione in generale, ma i duelli sono ancora davvero brevi. Su 4 episodi, il duello più lungo dura forse 5 minuti...
Goldsaint85

in attesa del sub italiano...
gran bell'episodio, forse il più bello visto fino ad ora
saga ha una presentazione che è forse la più sbilanciata (un tempo riuscì a diventare gran sacerdote del santuario ... il più forte dei gold saint al servizio di atena)
astutamente, viene visto combattere pochissimo perché non avrebbe potuto vincere con la barriera che falsa i poteri dei gold saint e quindi usa l'AD come era ovvio, ossia come porta dimensionale per salvare milo e se stesso)
aphrodite e cancer, che erano stati ridicolizzati in modo vergognoso, ora vengono ricalibrati e riabilitati
Cavaliere di Gemini

Quote:
Meno bello che continui a usare tecniche un po' vigliacchette seminando rose in giro prima di combattere... d'altra parte con Andreas non lo fa, ed è il primo Gold a venire sconfitto in pieno.


Tu sempre a criticare il povero Fish
Ok, è il primo ad essere sconfitto, ma lo sconfigge Andreas in persona, non uno dei 7...e poi in quegli istanti concitati la sua priorità era difendere Helena, non dare battaglia al nemico.

Quote:
l'energia assorbita dall'albero servirà proprio per risvegliare tale entità o divinità  


Sbucherà di certo uno tra Cell o Majin Bu

Quote:
Quindi in Hades non fà nulla per redimersi nonostante fosse finito all'inferno, ed ora si...la cosa è "stranissima".  
DM non è cambiato, è proprio un pg diverso, la cosa è differente  


Un attimo, in Hades deve reggere il gioco di Sion, non poteva farsi vincere dai rimorsi. Doveva continuare a fare il cattivo (e visto che ha un bel caratterino, la cosa non gli riesce male)...poi, ovviamente, sono solo mie supposizioni.

Quote:
Aiolia non mi sembra tanto cambiato, all'incirca è sempre lui.


A me sembra essere un po' meno irruento e più freddo.

Quote:
In verità, anche gl'altri episodi avevano delle sequenze da "paura", nel vero senso del termine  
Credo che sul piano disegni e animazioni non faranno più di tanto, infondo lo avevano detto tanti mesi fà che SoG sarebbe stato una serie "low buget". E' stanno mantenendo la promessa.


Sui primi piani si comportano bene (a parte il primo piano dedicato a Virgo in questa puntata, direi abbastanza brutto), nelle scene ampie lasciano un po' a desiderare. Gli sfondi invece promossi.

-Cavaliere di Gemini-
Shiryu

Cavaliere di Gemini wrote:

Tu sempre a criticare il povero Fish
Ok, è il primo ad essere sconfitto, ma lo sconfigge Andreas in persona, non uno dei 7...e poi in quegli istanti concitati la sua priorità era difendere Helena, non dare battaglia al nemico.

E infatti Helena muore  

Piuttosto chissà se esiste un legame tra Andreas e Megres, oggi ha ricordato un po' le anime della natura con quel modo di controllare le piante per combattere.
elisa

Visto l'episodio, mi è piaciuto parecchio, ma andiamo con ordine nel commentare.

Spettacolare l'entrata in scena di Saga che salva Milo utilizzando l'AD, era ora che entrasse in scena. DM cosi dolce e premuroso nei confronti di una persona non si era mai visto, è veramente cambiato (e dicasi lo stesso di Fish).
Ottimo la semi vittoria del dodicesimo custode dorato e i suoi poteri legati ai fiori concui combatte contro Fafnir e tristissima la morte di Helena, mi ero già affezionata a lei.
Davvero splendido il modo in cui l'armatura di Cancer vada a vestire il suddetto cavaliere e come questi tenti di vendicare la persona che involontariamente sentiva a iniziare ad amare. In ultima istanza devo ammettere che mi è piaciuto vedere tutti i nuovi 7 God Warrior insieme al loro capo.
Voto 7.
Cavaliere di Gemini

Shiryu wrote:

E infatti Helena muore  


E vabbè, c'ha provato, era riuscito a fuggire, ma poi Andreas s'è divertito a giocare con le radici dell'Yggdrasil, letteralmente. Magari gli si può rimproverare il fatto che non abbia usato la velocità della luce per fuggire con Helena in spalla, ma credo che Andreas non lo avrebbe permesso.

Quote:

Piuttosto chissà se esiste un legame tra Andreas e Megres, oggi ha ricordato un po' le anime della natura con quel modo di controllare le piante per combattere.


2 indizi: capelli e "anime della natura", ne manca un altro e il legame è creato

Una cosa: quando Fish incontra Andreas si rende subito conto che le cose si mettono male, è evidentemente preoccupato, mentre DM non si accorge del pericolo e lo affronta impunemente. Che le piante abbiano "raccontato" qualcosa di importante su Andreas e Fish ne abbia avvertito il pericolo?

-Cavaliere di Gemini-
Shiryu

Può darsi, visto anche come dice subito a Cancer di fuggire. E poi il ramo trapassa l'armatura d'oro, segno che era avvolto dal cosmo di Andreas, e che tal cosmo non è poca cosa.

Cavaliere di Gemini wrote:

E vabbè, c'ha provato, era riuscito a fuggire, ma poi Andreas s'è divertito a giocare con le radici dell'Yggdrasil, letteralmente. Magari gli si può rimproverare il fatto che non abbia usato la velocità della luce per fuggire con Helena in spalla, ma credo che Andreas non lo avrebbe permesso.

Ma non poteva combattere seriamente invece di scappare?  

Helena era già imprigionata, e visto che prima interroga Fafner si vede che liberarla non era tutta questa priorità. Tra l'altro c'era anche altra gente, che ha lasciato dov'è ^^'
Radamante di Wyvern

Non vorrei dire cavolate, ma a me sembra che il tizio mascherato abbia lo stesso taglio di capelli di Saga e Kanon...
A Voi?
Cavaliere di Gemini

Shiryu wrote:

Ma non poteva combattere seriamente invece di scappare?  

Helena era già imprigionata, e visto che prima interroga Fafner si vede che liberarla non era tutta questa priorità. Tra l'altro c'era anche altra gente, che ha lasciato dov'è ^^'


Credo si sia reso conto di essere nettamente inferiore ad Andreas e ha preferito fuggire, salvando quella che in fondo era una sua conoscente...gli altri disgraziati? Beh, son disgraziati appunto

Quote:
Non vorrei dire cavolate, ma a me sembra che il tizio mascherato abbia lo stesso taglio di capelli di Saga e Kanon...


Non è lui perché non è lui, ma mettete la stessa maschera a Titan ed avrete lo stesso risultato
Un altro candidato potrebbe essere Eaco...i due nomi li ho tirati fuori per tre motivi: taglio dei capelli, colore dei capelli e colore giallognolo degli occhi. Anche se non ha molto senso Eaco lì.

-Cavaliere di Gemini-
Andromeda La Notte

Shiryu wrote:
Vi. Meno bello che continui a usare tecniche un po' vigliacchette seminando rose in giro prima di combattere... d'altra parte con Andreas non lo fa, ed è il primo Gold a venire sconfitto in pieno.

?


Non vedevi l'ora di scriverlo, eh?

Cmq io sono molto deluso, vuol dire che i gold verranno catturati un po' alla volta e liberati alla fine x diventare tutti divini, che cavolata.

Lo ammetto, mi sono gasato da morire per il ritorno di Saga! C'è poco da fare, è adrenalico. E purtroppo mi sa che hanno già tolto di scena Aphrodite per diversi episodi. Sono molto deluso. Peccato.. mi hanno tolto l'entusiasmo. Questo era il Pisces di mia interpretazione, e me lo fanno fuori subito.
Chaos

Commentiamo questo quarto ep.


Se si esclude la qualità dei disegni (la dove gli sfondi sono sempre piuttosto buoni) decisamente un ottimo ep…forse, il migliore visto fino ad ora. I duelli sono sempre  brevi, ma l’introspezione dei vari personaggi fa la sua porca figura.

Saga all’inizio è perfetto, risoluto, carismatico e potentissimo(La GE è resa benissimo); il Saga “buono” viene rappresentato alla perfezione. Sa quando combattere…e sa quando è giusto ritirarsi, pregevole l’utilizzo dell’AD come via di fuga, idea già vista in altri spin off della serie.

Il gemello ha già un’idea piuttosto chiara di quanto sta accadendo ad Asgard, ma Milo, sanguigno come sempre, non vuol sentire ragioni. Il tradimento di Camus e la macchia sul suo onore lo hanno colpito più di quanto possa sembrare in apparenza.

Vediamo infine gli ultimi God Warrior; due pg molto promettenti; apprezzabile(a livello puramente strategico) che Ioria chieda a Lithia notizie sui suoi avversaria

Il simbolo di Baldr è Hrsglaver, l’aquila(o meglio, il gigante trasformato in tale animale) che produce il vento sbattendo le ali alla fine del cielo, secondo alcune versioni sarebbe l’aquila che si trova vicino alla cima dell’Yggdrasil. Mi piace l’alone di mistero che viene gettato su di lui “l’immortale”…aura amplificata anche dal modo in cui Andreas si pone nei suoi confronti, chiedendo espressamente a lui di proferir parola.

Spero inoltre che la sua somiglianza con Hilda abbia una qualche ragione…sarebbe carina come cosa

Utgard invece…è un pg misterioso per definizione, chiunque nasconda la propria faccia “solitamente” ha qualcosa da nascondere. Il suo simbolo è Garm, la controparte nordica di Cerbero…ma è il suo nome proprio ad attirarmi maggiormente, Utgard “l’altro Loki”, il mito delle “gare” che vide per protagonisti Thor, Loki e compagni e da lui organizzate, è molto particolare nonché interessante.

A farla da padrone in questo ep. è però la performance di Aphrodite, in barba a tutti quelli che lo considerano solo un narcisista, il pesciazzo da prova non solo di essere un vero cavaliere d’oro desideroso di giustizia(per la causa e per i propri compagni) ma di essere anche un guerriero risoluto ed uno stratega intelligente(anche il comprare i fiori nell’ep precedente aveva un suo senso); che ha capito molto bene la situazione in cui si trova.

Ho sempre considerato le rose come una delle armi con più potenziale e ne abbiamo la riprova; Fafnir viene messo velocemente alle strette grazie al polline, dopodiché sono le rose “stesse” a rivelare le informazioni necessarie al gold.

Spiace vedere una sua “dipartita” cosi rapida ma è per mano di Andreas e soprattutto è tutt’altro che definitiva, Aphro deve ancora mostrare la sua God e grazie a lui, abbiamo modo di scoprire che Andreas(Che allo stesso doppiatore di Gilgamesh, fra le altre cose) punta a raccogliere i Gold e le loro armature.

…e poi c’è DM. Partiamo da un presupposto, forse sarebbe servito qualche flashback…qualcosa in più per lui però, il risultato è comunque ottimo. , DM si è redento ma allo stesso tempo…si abbrutisce, è pieno di sensi di colpa per l’uomo che è stato e per questo che si “frena” nei rapporti umani.

E per questo che si degrada e che non ha il coraggio di rivelarsi ad Helena; il cui pregio è forse quello di avergli mostrato come anche una persona “debole”, una ragazza sola con quattro fratellini possa avere la “forza” per tirare avanti e non cedere di fronte alle avversità.

Per questi medesimi motivi ho trovato pregevole il modo in cui dapprima osserva l’armatura di cancer ed il momento in Andreas lo definisce “debole” non fa una piega. Debole…non tanto per forza a mio dire, tanto per forza delle sue convinzioni; giuste o sbagliate che fossero, il DM “pre” redenzione, era un personaggio arrogante, che non aveva timore neppure di sfidare Doko.

Qui...è diverso, nonostante quanto accaduto al muro del pianto(per cui possiamo immaginare che, per quanto non manifestati i sentimenti di DM allora fossero i medesimi che abbiamo visto adesso) è pieno di rimpianti, ha ancora dei dubbi sull’armatura, sceglierà di nuovo di combattere al fianco di un miserabile come lui e ecco perché nell’ep precedente aveva rifiutato di unirsi a Ioria. Nella “debolezza” DM ha trovato la “forza”, la forza di manifestare per qualche istante la God ed ha spezzare i rovi dell’Yggdrasil ed ora,e per la prima volta lo vediamo perdere una persona a lui cara. Lui che infliggeva la morte con leggerezza si ritrova a piangere per la perdita di una sola vita innocente.

Di  DM e Aphro possiamo anche saggiare il legame d’amicizia. Nella serie classica si trovavano a combattere l’uno al fianco dell’altro, quasi per esclusione. Ma qui,nella loro diversità i due sono veri amici e sanno di poter contare l’uno sull’altro.

Altri aspetti da mettere in luce sono l’interessante affermazione di Ioria sul come i vari Gold non siano insoliti a combattere fra di loro per via delle loro contrastanti visioni sulla giustizia; le “gemme” che Fafnir ha creato tramite i suoi esperimenti.

Energia vitale cristallizzata? “Cosmo” concentrato? Che possano fungere da “boost” di potenza per i novelli cavalieri di Asgard o hanno a che fare con la barriera? Le possibilità sono molte ma mi intriga.

Come molte sono le possibilità dietro la simil possessione di Lithia che “ritorna” in questo ep. mentre il suo sguardo è rivolto verso l’Yggdrasil

Nel prossimo ep. i vari “gruppi” di personaggi, si incontreranno con degli strani personaggi incappucciati, come i renegade nell’Hades e fra cui pare esserci anche Shura, che insieme ad AIolos; è l’ultimo che manca all’appello mentre Shaka, a quanto pare, sa già tutto riguardo alla presenza delle God cloth. A proposito di Shura, pare “avere” l’elmo classico nelle anticipazioni, ma la God torna al diadema, solo un dettaglio?

In coda, citiamo Andreas. Finalmente lo vediamo in azione e sembra essere un pg interessante; intrigato e non intimorito da quanto sta accadendo con i cavalieri d’oro sembra un pg capace di tirar fuori ben più di una sorpresa. Il suo muovere le radici dell’Yddrasil cosa che richiama maledettamente le anime della natura unito al suo colore di capelli è tanto Megres...
Shiryu

Andromeda La Notte wrote:

Non vedevi l'ora di scriverlo, eh?

Non sono io che lo scrivo, sono loro che lo fanno  

Hanno dato una nuova interpretazione interessante ai suoi poteri, ce lo hanno mostrato eroico e cazzuto, lo hanno fatto sconfiggere dal capo supremo del gruppo... ma alla fine si capisce che è tutto un contentino ai fan del personaggio prima di toglierlo di mezzo per chissà quanto tempo. Come si gira si gira, è stato il primo Gold a essere catturato (e, sospetto, non l'ultimo).
Scorpione

Puntata veramente interessante in cui ho trovato veramente pochi difetti (disegni e combattimento di Saga troppo breve).
In generale il giudizio e’ positivo e non credo di essere in credo di poter recensire meglio di quanto gia’ fatto da Cavalieri di Gemini e Chaos prima di me, coi quali condivido ogni singolo pensiero.

Questo episodio rivaluta le azioni di Aphro e DM dell’episodio precedente, o, meglio, le mostra da una prospettiva diversa facendo si’ che ora abbiano un senso.

Il nuovo DM mi sta piacendo. Se prima credevo che la sua “redenzione” fosse dovuta dalla consapevolezza di aver vissuto una vita infima e dall’aver provato la morte per ben tre volte, ora tendo a credere che il cambio di direzione sia dovuto al non poter indossare piu’ l’armatura.
Se e’ diventato un cavaliere d’oro, un motivo ci sara’. Non conosco Episode G, ma credo che sicuramente avra’ dato il massimo per ottenere l’armatura, desiderandola come nient’altro al mondo e, una volta ottenuta, condividendo con essa la sua vita e diventando parte integrante del suo essere. Cosa accade quando l’armatura, che di riflesso rappresenta te stesso, decide di abbandonarti e ripudiarti come tuo possessore? Beh credo che questo sia sufficiente per farti venire qualche dubbio, riconsiderare le tue azioni passate, pentirtene e redimerti.

E’ vero che c’e stato Hades di mezzo, ma li’ indossava una surplice e c’era una missione da compiere, mentre la scena al muro del pianto e’ piu’ che altro funzionale alla storia. Qui vediamo il DM dopo lo scontro con Shiryu alla quarta casa. Tracce del vecchio DM rimangono comunque e trapelano sia mentre palesemente bluffa a carte che quando si adira contro Andreas.

Sull’altro protagonista dell’episodio credo sia gia’ stato detto tutto quello che c’era di dire. Non concordo con il boss (lo chiamate cosi’, no? ) sul fatto che usa trucchetti. Ho avuto l’impressione che le rose siano state utilizzate all’inizio per carpire segreti dalle radici dell’albero. Poi, secondariamente, il loro polline ha “attaccato” il GW.
Lo scontro, pur se breve, e’ stato avvincente e rappresenta la parte meglio disegnata dell’episodio. Da notare l’estrema fragilita’ delle armature dei GW, perforate dalle rose rosse (e non nere o bianche).
Vero che dispiace vedere Aphro come capro espiatorio del primo scontro contro Andreas, ma temo che vedremo altri rapimenti di GS nelle prossime puntate (sicuramente Aldo, DM, Milo, Camus...forse Shura, sicuramente non gli “eletti”...purtroppo certi cliche’ rimangono).

Commentando gli altri personaggi visti, Milo testardissimo e ferito moralmente dal comportamento di Camus (simil Seiya) mentre il secondo piu’ razionale e pacato (simil Shiryu). Mu, Aiolia e Shaka non commentabili per la brevita’ dell’apparizione.  Che Mur andasse da Shaka era quasi sicuro, pero’ credevo per discutere di come distruggere l’albero, non per parlare delle God Cloths. In fondo, da un riparatore di armature, ci si aspetta che abbia una conoscenza completa delle corazze e di come queste possano evolvere.

Interessanti nuovi GW e devo dire che ci voleva la presentazione ufficiale di tutti e sette ed anche una scena col loro boss. Considerando l'attenzione che viene posta sul GW con la maschera, sono sicuro che si tratta di un personaggio noto, fatto ritornare in vita da Andreas. Ed a proposito di lui, tendo a credere che sia stato lui a far tornare in vita i GS per catturarli ed usare il loro cosmo per fini ancora poco noti (produrre i rubini-neo zaffiri? dare linfa all'albero?, ecc).

Termino con un commento generale sulle puntate viste finore: si conferma l'obiettivo della serie di mostrare i GS  nel quotidiano e nelle relazioni sociali tra di loro, facendoli scendere dal piedistallo di intoccabilita’ dove erano stati posti negli episodi classici delle Dodici Case.
Ioria79

Nonostante ci siano ancora delle grandi incoerenze caratteriali con la serie classica (oltre ai già citati Aldebaran e Dokho, ora anche Death Mask è stato stravolto), finalmente un episodio interessante, il migliore per ora.

Carina la descrizione dei sette cavalieri di Asgard (che riprende quella straordinaria di Hilda) e l'episodio nel complesso mostra una certa varietà.

Peccato che Aphrodite venga sconfitto proprio quando mostra le sue qualità di guerriero.

Il mistero si infittisce e la serie inizia a diventare affascinante!
Canc-Carlo

Beh Death Mask.ha subito il.trauma di essere abbandonato dall'armatura e l'inferno!

Se non ti cambia quello....
trailblazer

Shiryu wrote:
Visto anche io. Interessanti i nuovi poteri di Fish, un legame a tutto tondo con le piante gli si addice proprio, e bello anche il desiderio di salvare gli innocenti prigionieri. Meno bello che continui a usare tecniche un po' vigliacchette seminando rose in giro prima di combattere... d'altra parte con Andreas non lo fa, ed è il primo Gold a venire sconfitto in pieno.

Notare che Andreas lo piazza sospeso su una specie di piatto, e ce ne sono altri 11 liberi... immagino vorrà catturare tutti i Gold man mano.

Di Cancer mi è piaciuto il momento in cui ricorda quando l'armatura lo abbandonò e poi si sorprende che voglia lottare ancora con "uno come me". Però ancora manca una vera spiegazione su cosa lo abbia trasformato da quello che era a quello che è. Gli Strati di Spirito vengono confermati come normale colpo energetico che quindi può essere parato o respinto, come già visto in Omega e nella serie classica. Andreas dice che DM è il gold più scarso e lui conferma, giustificando il timore verso Ioria della scorsa puntata.

Frodi e Herakles lasciano intendere di aver perso perché lontani da Yggdrasil.. considerando che Frodi contro Ioria normale stava vincendo, son tosti questi God. Balder invece alla fine non è Ilda, aveva ragione Carlo, anche se una spiegazione per questa somiglianza secondo me ci sarà. Il più interessante è Utgard, che sia un nomen omen? http://en.wikipedia.org/wiki/%C3%9Atgar%C3%B0a-Loki

Curiosa l'anteprima... ci sono un sacco di tizi incappucciati, e uno è Capricorn, ma gli altri chi saranno?

io credo che vada visto nell'attuale situazione psicologica di Cancer e che faccia parte del suo processo di redenzione... credo che nessun gold nel pieno del suo vigore si consideri inferiore agli altri.

Su Fish davvero, non so dove vedi le tecniche "vigliacchette"... lui arriva e spara rose, non si può nemmeno parlare di trappole prepostate (e nemmeno queste sarebbero vigliacchette).

Ognuno usa i suoi mezzi.
Andromeda La Notte

Shiryu wrote:
Andromeda La Notte wrote:

Non vedevi l'ora di scriverlo, eh?

Non sono io che lo scrivo, sono loro che lo fanno  

Hanno dato una nuova interpretazione interessante ai suoi poteri, ce lo hanno mostrato eroico e cazzuto, lo hanno fatto sconfiggere dal capo supremo del gruppo... ma alla fine si capisce che è tutto un contentino ai fan del personaggio prima di toglierlo di mezzo per chissà quanto tempo. Come si gira si gira, è stato il primo Gold a essere catturato (e, sospetto, non l'ultimo).


Beh, penso sia però inconfutabile che:

1. Sia stato il primo a capire tutto e si sia recato DA SOLO a tentare di far piazza pulita. Altro che starsene in disparte, ha agito in maniera proattiva, similmente ad Albafica.

2. È finora l'unico che abbia umiliato un God. E, diciamo la verità, non fosse stato per Andreas, è chiaro che lo avrebbe ucciso.


3. In questo momento chiunque avrebbe fatto la sua fine, per questioni di trama.

4. Ha salvato Helena, di cui il suo amico è invaghito. Andreas non avrebbe permesso il ratto delle Sabine, per Cosi' dire. Oltretutto la fanciulla era già malata, e doveva servire a collegare la cotta di Mask alla morte...

5. Il non aver coinvolto DM sin dall'inizio non va certo nella direzione della vigliaccheria.  Secondo me, voleva proteggerlo anche perché non era certo che egli potesse ancora usare il Gold Cloth. Da li', lo "Scappa". Oltretutto lui è l'unico che sappia come Far fuori l'albero ciucciacosmo. Quindi, fosse anne scapato da solo, può trattarsi di ritirata strategica. Lo ha fatto anche Saga, no?
Cavaliere di Gemini

trailblazer wrote:

io credo che vada visto nell'attuale situazione psicologica di Cancer e che faccia parte del suo processo di redenzione... credo che nessun gold nel pieno del suo vigore si consideri inferiore agli altri.


Secondo me i timori di DM di episodio 3, alla luce del 4, si possono spiegare dicendo che lì Cancer abbia avuto paura di combattere perché in effetti aveva paura di essere umiliato di nuovo dalla sua cloth, davanti all'amico/nemico Ioria oltretutto. Dice "per quanto deprecabile sono anch'io un Gold...", però forse in quel momento sapeva di poter fare ben poco senza la cloth...e d'altra parte, sapeva anche che Ioria non lo avrebbe mai ucciso. Considerando anche l'episodio 4, credo che DM abbia avuto paura di fare una brutta figura davanti a Ioria (non era certo che la cloth lo avesse accettato)

-Cavaliere di Gemini-
Cangax

Puntata molto molto bella!
Finalmente ci vengono presentati i 7 God Warriors, ognuno con le sue caratteristiche. Gli ultimi 2 sono quelli contornati da maggior mistero, specie l'ultimo che sicuramente ci riserverà qualche sorpresa. Chissà che non sia qualche volto conosciuto?
Ottimo Aphrodite e le sue tecniche floreali (interessantissime peraltro). Tra l'altro questo Fafnir è veramente una pippa, oltre ad aver fatto una magra figura con Mur, ne fa una ben peggiore con Aphro. Peccato per quel finale, che sia stato colpito alle spalle. Non se lo meritava povero Fish.
Cancer è il vero protagonista della puntata e sicuramente il personaggio meglio (o peggio, per qualcuno, io comunque sono per i favorevoli) caratterizzato della serie.
Ultime 2 considerazioni. La clessidra dei cavalieri si sta spegnendo, i fuochi di Camus e Fish non ci sono più. Probabilmente i cavalieri d'oro verranno fatti fuori o verranno catturati uno ad uno. Che il prossimo sia Shura? La seconda considerazione è proprio questa. Dal minuscolo fotogramma non mi pare che abbia il volto troppo accomodante. Che anche lui sia passato dalla parte dei cattivi?
Shiryu

Andromeda La Notte wrote:

Beh, penso sia però inconfutabile che:

1. Sia stato il primo a capire tutto e si sia recato DA SOLO a tentare di far piazza pulita. Altro che starsene in disparte, ha agito in maniera proattiva, similmente ad Albafica.

2. È finora l'unico che abbia umiliato un God. E, diciamo la verità, non fosse stato per Andreas, è chiaro che lo avrebbe ucciso.

3. In questo momento chiunque avrebbe fatto la sua fine, per questioni di trama.

4. Ha salvato Helena, di cui il suo amico è invaghito. Andreas non avrebbe permesso il ratto delle Sabine, per Cosi' dire. Oltretutto la fanciulla era già malata, e doveva servire a collegare la cotta di Mask alla morte...

5. Il non aver coinvolto DM sin dall'inizio non va certo nella direzione della vigliaccheria.  Secondo me, voleva proteggerlo anche perché non era certo che egli potesse ancora usare il Gold Cloth. Da li', lo "Scappa". Oltretutto lui è l'unico che sappia come Far fuori l'albero ciucciacosmo. Quindi, fosse anne scapato da solo, può trattarsi di ritirata strategica. Lo ha fatto anche Saga, no?


Concordo solo sul punto 1, lì mi è piaciuto.

Il 2 è un risultato ottenuto con l'effetto sorpresa, alla Albione, come se Ioria nel primo episodio anziché usare il raggio per spezzare le corde di Lyfia, l'avesse usato per uccidere Frodi di sorpresa... dovrà sconfiggere qualcuno senza mezzucci vigliacchetti per convincermi di esser forte. Helena non l'ha salvata manco per niente visto che è morta 2 minuti dopo (e comunque il dovere di un Cavaliere è salvare tutti o nessuno, non la cottarella dell'amico), e di Cancer abbandonato dall'armatura non dovrebbe sapere nessun altro.

Infine, è verissimo che per ragioni di trama quella fine l'avrebbe fatta chiunque... però l'han fatta fare a lui, mentre a Gemini hanno fatto ricevere lodi sperticate e demolire una fortezza.

Quote:
Considerando anche l'episodio 4, credo che DM abbia avuto paura di fare una brutta figura davanti a Ioria (non era certo che la cloth lo avesse accettato)

Andreas, che non sapeva che era stato abbandonato dall'armatura in passato, dice che è il Gold più debole, e lui, con la corazza indosso, dice che è vero. Più esplicito di così... ^^'

Quote:
La clessidra dei cavalieri si sta spegnendo, i fuochi di Camus e Fish non ci sono più.

Perché anche di Camus?  

EDIT: comunque, dovendo fare una serie di promossi e bocciati tra i Gold finora, direi

Promossi pieni: Ioria, Gemini, Mur, Toro, Fish
Promossi con riserva: Virgo, Cancer
Bocciati: Doko, Scorpio, Camus
Non pervenuti: Capricorn, Micene
Cangax

Quote:
La clessidra dei cavalieri si sta spegnendo, i fuochi di Camus e Fish non ci sono più.

Quote:
Perché anche di Camus?  


Si non hai fatto caso che nelle ultime scene si vede l'orologio del santuario con le fiammelle spente sulle ultime 2 caselle? Solo io c'ho fatto caso?
Shiryu

cangax wrote:
Si non hai fatto caso che nelle ultime scene si vede l'orologio del santuario con le fiammelle spente sulle ultime 2 caselle? Solo io c'ho fatto caso?

Aah, ma non sono scene, è la sigla ^^' Sarà il countdown alla fine dei primi 13 episodi o qualche inside joke, quella di Fish era già spenta nel precedente  
Cangax

Shiryu wrote:
cangax wrote:
Si non hai fatto caso che nelle ultime scene si vede l'orologio del santuario con le fiammelle spente sulle ultime 2 caselle? Solo io c'ho fatto caso?

Aah, ma non sono scene, è la sigla ^^' Sarà il countdown alla fine dei primi 13 episodi o qualche inside joke, quella di Fish era già spenta nel precedente  


Può essere in effetti....anche perchè nn ricordo la fiammella spenta di Fish già dal precedente. Però è altrettanto vero che Andreas ora controlla (più o meno direttamente) proprio i cavalieri delle 2 fiammelle spente....
Sul prossimo ad essere preso prevedo 2 candidati, Milo o Shura.
Cavaliere di Gemini

Shiryu wrote:

Andreas, che non sapeva che era stato abbandonato dall'armatura in passato, dice che è il Gold più debole, e lui, con la corazza indosso, dice che è vero. Più esplicito di così... ^^'


Vero, ma la vedo una debolezza dovuta al fatto che per anni DM abbia perseguito il male fine a se stesso (che è ancor peggio del male inflitto da Arles secondo me)...un legame di proporzionalità diretta tra cosmo e rettitudine morale di una persona: la dimostrazione di quello che dice Demetrios, Lottavo per disperazione, non per un ideale giusto e nobile, e così la mia forza anziché crescere diminuiva, perché sapevo di essere nel torto.
E di questo il DM di SoG ne è consapevole, bello che lo ammetta: "che razza di Cavaliere sono diventato". Molto bella quella scena.
Paura di Ioria non credo, paura che Ioria potesse biasimarlo per la brutta fine che aveva fatto come Gold (non credo Ioria sappia dell'abbandono dell'Armatura oltretutto) quello sì

-Cavaliere di Gemini-
Shura di Capricorn

Che bell'episodio!
D'accordo, i disegni e le animazioni dei colpi energetici non saranno sempre una meraviglia ma in compenso la trama decolla e ci sono moltissimi spunti interessanti, molto interessanti.
Saga fa la solita apparizione ad effetto e quando attacca sono dolori. Tra l'altro lo definiscono il più forte dei Gold. Sicuramente assieme a Dohko, Mur e Shaka è quello a sapere più cose. Ad esempio la faccenda di Yggdrasil e della barriera che indebolisce di cento volte (ho capito bene ) i Gold. Roba che appena tornano sui loro standard fanno polpette dei 7 Warrior.
Saga e Milo assieme sono una bella coppia di guerrieri. I loro caratteri li rendono compatibili e sicuramente tosti. Sagace e potente il primo, determinato e inflessibile il secondo. Due Saint di Atena come dovrebbero essere. Decisamente approvata la loro condotta!
Lyfia continua a essere un mistero. Che sia posseduta ormai è evidente.
E in quanto a misteri ci sono pure due dei 7 Warriors che non scherzano. Balder che dicono essere immortale e l'altro tizio misterioso.
Il bello di quest'episodio è però costituito dal riscatto di due Gold che soprattutto nella serie di Hades avevano fatto una figura barbina.
Aphrodite alla prova dei fatti si dimostra un signor combattente. Spettacolare vederlo in azione, per certi versi ricorda... ma sì, dai, diciamolo... Albafica. C'è un villaggio e c'è gente da salvare e il Gold dei Pesci accorre! Puntella con le rose Fafnir. Il bello è che non gli lascia proprio il tempo di fare nulla, lo annichilisce e lo sfotte pure. Chapeau!    Per concludere c'è la sua apparente fine eroica. Non prima di averci mostrato una nuova tecnica, molto interessante. Non solo prende per i fondelli l'avversario ma lo surclassa su tutta la linea. Insomma un personaggio valorizzato alla grande.
Dulcis in fundo il buon (ehm ) vecchio Death Mask. Ah il potere dell'amore! Il vecchio Cancer sfrutta alla grande la sua nuova vita, riconosce di essere stato il peggiore e il più debole del lotto, l'unico a essere stato abbandonato dal cloth ma lotta per essere un uomo migliore. Altro che menefreghista, nel suo atteggiamento va letto un senso di colpa e allo stesso tempo la voglia di voltare pagina. Bellissima la sequenza in cui lascia il denaro a casa di Helena e quando va a cercarla a casa la mattina. Intenso il momento in cui si trova, apparentemente inerme, davanti ad Andrea, consapevole dei propri limiti. Ed è allora che la catarsi è completa e vediamo l'armatura di Cancer, che lo aveva rifiutato, tornare a disporsi sul suo corpo. Una rinascita. Ve la immaginate questa puntata doppiata da Mezzabotta. Sarebbe roba da saltare sulla sedia. Tra l'altro il cerchio si chiude anche in relazione alla serie classica. Sirio aveva lo sconfitto grazie al sostegno di Fiore di Luna e al suo apparente sacrificio. Stavolta tocca Death Mask bruciare d'amore e lasciarsi alle spalle un'esistenza intera grazie alla figura provvidenziale di Helena. La sua redenzione è stata gestita molto bene anche se con poche sequenze. Applauso
Ora speriamo che la serie continui così.
Goldsaint85

diciamo che la serie sta seguendo molto i gusti dei più, infatti toro e libra messi da parte perchè penso siano gold meno popolari di altri, saga pompatissimo, esaltazione dell'amicizia camus-milo, fish checca vanitosa, cancer pippa

cancer per me non è debole perchè fin quando i gold erano i nemici, era forte non meno di altri gold (toro, scorpio, camus) e rispetto altri ha perso perchè ci sono state circostanze che hanno falsato lo scontro col dragone, che altrimenti non avrebbe mai potuto vincere (abbandono della cloth d'oro, annullamento del sekishiki da parte di atena, discesa nel sekishiki col corpo da parte di death mask)
di certo non figurava come gold a livello di virgo o gemini, ma nemmeno si evinceva tutta questa debolezza
in hades viene usato per mostrare la grande forza di mu
negli spin off dove i gold son protagonisti, i gold di cancer non mostrano particolare debolezza, anzi talvolta sono top class

per me la debolezza di cancer si manifesta nei termini del famoso discorso di demetrios a sirio: utilizzava male il proprio potere e quindi si indeboliva invece che rafforzarsi
il fatto che risvegli la god cloth dopo aiolia (toro ha solo sfiorato lo status in questione) dimostra che tutto sommato cancer ha le medesime potenzialità degli altri gold saint... che poi è il grande cavallo di battaglia di kurumada
Andromeda La Notte

Quote:
dovrà sconfiggere qualcuno senza mezzucci vigliacchetti per convincermi di esser forte.


Scusami, fammi capire bene.. ma quindi anche Sorrento, che entra in scena sempre suonando il flauto e sottraendo al suo avversario gran parte del suo potere, è anch'egli un vigliacco?

Quote:
Helena non l'ha salvata manco per niente visto che è morta 2 minuti dopo


Era malata. Stava già schiattando di suo.

Quote:
E' dovere di ogni cavaliere salvare tutti o nessuno.


Questa non me la ricordo, dove l'hai sentita? E' un nuovo dictat di Athena di Omega, o altro?


Quote:
e di Cancer abbandonato dall'armatura non dovrebbe sapere nessun altro.


Penso proprio che, se qualcuno lo sa, è Aphrodite, visto il rapporto con DM. In ogni, un vigliacco avrebbe ALMENO chiesto la partecipazione di Cancer, a maggior ragione se avesse saputo che questi fosse ancora stato in grado di usare il God Cloth.   [/quote]
Shiryu

Andromeda La Notte wrote:
Scusami, fammi capire bene.. ma quindi anche Sorrento, che entra in scena sempre suonando il flauto e sottraendo al suo avversario gran parte del suo potere, è anch'egli un vigliacco?

Mi sembra ovvio. Anche se questo vale solo per il duello con Toro nel manga, nell'anime le melodie che suona quando entra in scena non hanno effetti nefasti.

E' chiedere troppo che Fish faccia come fa Mur nel 2? Entrare in scena apertamente e presentarsi prima di seminare rose? Tra l'altro, quando arriva Andreas, le rose sono scomparse.

Quote:
Era malata. Stava già schiattando di suo.

E lui rifiuta la battaglia per salvare proprio lei? Un genio puro.. fermarsi a raccogliere qualche randagino, già che c'era, no?
Scherzi a parte, stava morendo per via dell'energia assorbita per creare il cristallo rosso, la malattia non sembrava neppure invalidante.

Quote:
Penso proprio che, se qualcuno lo sa, è Aphrodite, visto il rapporto con DM. In ogni, un vigliacco avrebbe ALMENO chiesto la partecipazione di Cancer, a maggior ragione se avesse saputo che questi fosse ancora stato in grado di usare il God Cloth.  

Si sarà ricordato di quanto gli sia stato d'aiuto Cancer contro Rada  

Tra l'altro Cancer il Gold Cloth l'ha già indossato dopo gli eventi della quarta casa, al Muro del Pianto, quindi tutte queste paturnie non dovrebbe nemmeno porsele.

Ricordo che Fish è il Gold meno amato in Giappone, per stessa ammissione di Kurumada nell'intervista qui sotto. Gli han dato il momento di gloria e se lo sono tolti davanti, fino a quando non lo riprenderanno per dargli la God Cloth.
http://www.icavalieridellozodiaco...ormazioni/articoli/intercross.htm

Sulla forza di Cancer, credo anche io sia intesa in quanto conseguenza della sua malvagità, che lo priva delle motivazioni necessarie per bruciare il cosmo come si deve, infatti Helena agisce da catalizzatore in questo senso. Ma abbiamo finalmente la conferma che, fino a prima di SoG, il più scafogno dei 12 è lui  
Ros di Pisces

Secondo voi chi è il cavaliere di Asgard mascherato?? Potrebbe essere Kanon??
Chaos

Goldsaint85 wrote:
Spoiler:

diciamo che la serie sta seguendo molto i gusti dei più, infatti toro e libra messi da parte perchè penso siano gold meno popolari di altri, saga pompatissimo, esaltazione dell'amicizia camus-milo, fish checca vanitosa, cancer pippa

cancer per me non è debole perchè fin quando i gold erano i nemici, era forte non meno di altri gold (toro, scorpio, camus) e rispetto altri ha perso perchè ci sono state circostanze che hanno falsato lo scontro col dragone, che altrimenti non avrebbe mai potuto vincere (abbandono della cloth d'oro, annullamento del sekishiki da parte di atena, discesa nel sekishiki col corpo da parte di death mask)
di certo non figurava come gold a livello di virgo o gemini, ma nemmeno si evinceva tutta questa debolezza
in hades viene usato per mostrare la grande forza di mu
negli spin off dove i gold son protagonisti, i gold di cancer non mostrano particolare debolezza, anzi talvolta sono top class

per me la debolezza di cancer si manifesta nei termini del famoso discorso di demetrios a sirio: utilizzava male il proprio potere e quindi si indeboliva invece che rafforzarsi
il fatto che risvegli la god cloth dopo aiolia (toro ha solo sfiorato lo status in questione) dimostra che tutto sommato cancer ha le medesime potenzialità degli altri gold saint... che poi è il grande cavallo di battaglia di kurumada



Direi che Gold ed il Gemello hanno espresso perfettamente anche il mio pensiero.
Goldsaint85

Shiryu wrote:
Andromeda La Notte wrote:
Scusami, fammi capire bene.. ma quindi anche Sorrento, che entra in scena sempre suonando il flauto e sottraendo al suo avversario gran parte del suo potere, è anch'egli un vigliacco?

Mi sembra ovvio. Anche se questo vale solo per il duello con Toro nel manga, nell'anime le melodie che suona quando entra in scena non hanno effetti nefasti.

E' chiedere troppo che Fish faccia come fa Mur nel 2? Entrare in scena apertamente e presentarsi prima di seminare rose? Tra l'altro, quando arriva Andreas, le rose sono scomparse.


sulla ''vigliaccheria'' concordo, ma direi anche due cose:
1) lo stile di combattimento di pisces è questo per quanto riguarda le rose rosse... esse hanno effetto in quanto agiscono prima che l'avversario si renda conto della loro pericolosità... anche al santuario vi è il tappeto delle rose rosse e chi non ne conosce la natura fa la stessa osservazione fatta da pegasus ossia ''renderanno più piacevole la scalata, cos'altro possono fare''

2) il problema di essere onesti con degli avversari che usano una barriera senza la quale, probabilmente, verrebbero presi a calci anche dal solo death mask, forse non è nemmeno il caso di porselo

Shiryu wrote:
Si sarà ricordato di quanto gli sia stato d'aiuto Cancer contro Rada  

Tra l'altro Cancer il Gold Cloth l'ha già indossato dopo gli eventi della quarta casa, al Muro del Pianto, quindi tutte queste paturnie non dovrebbe nemmeno porsele.


vabbè ma contro rada c era la barriera... a rigor di logica non avrebbe dovuto funzionare su loro due, ma di fatto se le loro surplici fossero state autentiche non sarebbero dovuti morire cadendo nello yomotsu hirasaka .. nel manga se non erro i due vengono visti solamente già sconfitti da radamante, senza che ci venga mostrata la dinamica della loro sconfitta

è vero che cancer indossa la gold cloth al muro del pianto, ma li la situazione è un pò diversa.
sono le armature ad andare al muro del pianto prima della risurrezione dei gold saint... la effettiva dinamica di quell'episodio miracoloso non è del tutto chiara... nel senso, nemmeno doveva poter essere possibile quella scena... per me quella scena va interpretata come manifestazione dello spirito dei gold caduti che si materializzano come ultimo atto di fedeltà alla dea e possono farlo solo in ragione delle rispettive armature (come l'armatura di sagittarius che difende seiya da aiolia o quella di camus che corre in aiuto di hyoga nel santuario sottomarino).. quindi non essendo una vera ''resurrezione della carne'' (mi si passi l'espressione ) non c'era motivo di palesare questi dubbi e manco c era il tempo, probabilmente, perchè anche qui se non sbaglio nel manga i gold risorgono e abbattono il muro senza dire quasi nulla (ed è l'anime che fillera - male - quella scena)
quindi su questo non porrei una critica a questo aspetto della caratterizzazione di cancer...
Shiryu

Goldsaint85 wrote:
sulla ''vigliaccheria'' concordo, ma direi anche due cose:
1) lo stile di combattimento di pisces è questo per quanto riguarda le rose rosse... esse hanno effetto in quanto agiscono prima che l'avversario si renda conto della loro pericolosità... anche al santuario vi è il tappeto delle rose rosse e chi non ne conosce la natura fa la stessa osservazione fatta da pegasus ossia ''renderanno più piacevole la scalata, cos'altro possono fare''

E' lo stile di combattimento di Aphrodite per scelta, visto che nel suo arsenale di armi più pericolose ne ha in abbondanza, e che le stesse rose rosse non sono certo cosa da poco. Usandole lui stesso sempre in anticipo, dimostra di essere il primo a non aver fiducia nei propri mezzi, neanche contro avversari di casta inferiore come Albione, Pegasus e Andromeda.

Il tappeto è un'altra vigliaccata, ma giustificabile dal dover proteggere il Sacerdote e Atena. Qui, se proprio gli si vuol trovare una giustificazione, è che può aver voluto fare il più in fretta possibile per scoprire la verità sulla barriera e salvare Helena, ma mi auguro che prima o poi uno scontro serio e leale in campo aperto glielo concedano.

Quote:
2) il problema di essere onesti con degli avversari che usano una barriera senza la quale, probabilmente, verrebbero presi a calci anche dal solo death mask, forse non è nemmeno il caso di porselo

Considerando che proprio in questo episodio Frodi dice che era senza barriera e quasi senza Yggdrasil quando ha pestato Ioria, è tutto da dimostrare. Infatti sono abbastanza convinto che alla fine Fafner avrebbe vinto anche se non fosse arrivato Andreas.

Quote:
vabbè ma contro rada c era la barriera...

Sfatiamo una volta per sempre questo mito goldista: le Surplici sono esenti dalla barriera. Bisogna farsene una ragione. Prove
- sotto barriera, Rada dice che un Gold non dovrebbe neppure sconfiggere uno Skeleton, mentre Cancer e Fish ne fanno fuori parecchi
- sotto barriera, un Camus moribondo lancia via Zellos, altra azione che a detta di Rada è impossibile. Lui, Gemini e Capricorn agiscono in piena normalità fino al sorgere del sole.
- lo scontro di Cancer e Fish prosegue in Ade dove la barriera dichiaratamente non esiste, e non cambia niente.

Quote:
per me quella scena va interpretata come manifestazione dello spirito dei gold caduti che si materializzano come ultimo atto di fedeltà alla dea e possono farlo solo in ragione delle rispettive armature

A maggior ragione, se l'armatura non si fosse prestata, DM non si sarebbe manifestato proprio. E' più una paturnia sua che una paura fondata, per quanto l'abbia trovata apprezzabile nello sviluppo psicologico del personaggio, non tanto per il timore in sé ma per l'umiliazione che essere abbandonato la prima volta deve aver portato.
Goldsaint85

Shiryu wrote:
Considerando che proprio in questo episodio Frodi dice che era senza barriera e quasi senza Yggdrasil quando ha pestato Ioria, è tutto da dimostrare. Infatti sono abbastanza convinto che alla fine Fafner avrebbe vinto anche se non fosse arrivato Andreas.


non l ho visto ancora in italiano... mi son perso questo passaggio.. allora il discorso è molto diverso

Shiryu wrote:
Sfatiamo una volta per sempre questo mito goldista: le Surplici sono esenti dalla barriera. Bisogna farsene una ragione. Prove
- sotto barriera, Rada dice che un Gold non dovrebbe neppure sconfiggere uno Skeleton, mentre Cancer e Fish ne fanno fuori parecchi
- sotto barriera, un Camus moribondo lancia via Zellos, altra azione che a detta di Rada è impossibile. Lui, Gemini e Capricorn agiscono in piena normalità fino al sorgere del sole.
- lo scontro di Cancer e Fish prosegue in Ade dove la barriera dichiaratamente non esiste, e non cambia niente.


mi si può accusare di tutto tranne che di goldismo lol
sono anni che dico che i giudici sono superiori, che gli shogun potrebbero far fuori diversi gold e che gli stessi god warrior più forti darebbero belle mazzate ai gold
non di meno, la dinamica degli scontri al castello di hades è piena di falle
se cancer e pisces fossero stati nel pieno delle forze non avrebbero avuto bisogno di rose bianche e strati di spirito per togliere di mezzo gli skeletons (vedi hakurei che ne pesta a mani nude a mazzi) e cadere nella bocca di ade non avrebbe dovuto ucciderli (infatti gli specter vi entrano ed escono proprio grazie alla surplice)
poi rada è lo stesso che ritiene di poter uccidere da solo i 12 gold al santuario in un'ora... non è proprio equilibrato nello stimare la forza di specter e saint.. infatti si fa fregare diverse volte da orfeo (che nonostante tutto lo ferisce) da pegasus e si fa ridicolizzare da kanon pensando di averlo sconfitto al primo GC...
detto questo, è molto probabile che cancer e pisces avrebbero perso contro rada a prescindere perché rada e i suoi compari sono avversari per gold superiori come gemini e virgo... ma un minimo di resistenza in più avrebbero dovuto averla...

Shiryu wrote:
A maggior ragione, se l'armatura non si fosse prestata, DM non si sarebbe manifestato proprio. E' più una paturnia sua che una paura fondata, per quanto l'abbia trovata apprezzabile nello sviluppo psicologico del personaggio, non tanto per il timore in sé ma per l'umiliazione che essere abbandonato la prima volta deve aver portato.


ma li è più l armatura a servirsi del suo spirito che non lui a servirsi dell armatura secondo me  
Shiryu

Quote:
non di meno, la dinamica degli scontri al castello di hades è piena di falle
se cancer e pisces fossero stati nel pieno delle forze non avrebbero avuto bisogno di rose bianche e strati di spirito per togliere di mezzo gli skeletons (vedi hakurei che ne pesta a mani nude a mazzi) e cadere nella bocca di ade non avrebbe dovuto ucciderli (infatti gli specter vi entrano ed escono proprio grazie alla surplice)

Cosa ti dice che sia la caduta nella Bocca di Ade a ucciderli?  
Tornati sotto, avran perso la protezione di Hades.

Per il resto, DM non usa gli Strati di Spirito sugli Skeleton, e Aphro non è tamarro come Hakurei  
trailblazer

nella scena del muro del pianto c'era un emergenza, occorrevano tutte le armature d'oro ed è verosimile che la "volontà" dell'armatura di cancer sia stata secondaria rispetto all'esigenza.

Qui invece l'armatura del cancro non aveva motivo d'intervenire. E' intervenuta perchè ha riconosciuto di nuovo in un Deathmask redento il suo padrone.
Canc-Carlo

Ma parlate di anime o manga?
Perchè negli oav del sanctuary mi sembra di vedere uno skeleton colpito dal seishiki (e li inizialmente la barriera non esiste)
Goldsaint85

Shiryu wrote:

Cosa ti dice che sia la caduta nella Bocca di Ade a ucciderli?  
Tornati sotto, avran perso la protezione di Hades.

Per il resto, DM non usa gli Strati di Spirito sugli Skeleton, e Aphro non è tamarro come Hakurei  


beh loro fanno intendere che cadendo li dentro sarebbero morti... infatti dice aphro ''non voglio morire'' quando si trovano nello yomotsu...
comunque nell anime si vede espressamente che gli skeleton vengono colpiti dagli strati di spirito
Scorpione

Shiryu wrote:
Usandole lui stesso sempre in anticipo, dimostra di essere il primo a non aver fiducia nei propri mezzi, neanche contro avversari di casta inferiore come Albione, Pegasus e Andromeda.

Il tappeto è un'altra vigliaccata, ma giustificabile dal dover proteggere il Sacerdote e Atena.


Mi sono perso
Il discorso delle "vigliaccate" non lo capisco. A me sembra che il presentarsi facendo apparire rose rosse, o tenendola una sulle labbra, sia una caratteristica scenica di Aphrodite. E' come se Shun apparisse con indosso l'armatura ma senza catene.

Per quanto riguarda gli esempi portati:
- Albione: ti riferisci al manga? Nell'anima lui doveva tenere segreta (anche a Milo) la sua presenza. Colpisce alla spalle Albione per far in modo che Milo lo finisse. Qui si parla di vigliaccata, ma in realtà obbedisce agli ordini di Arles.

- Andromeda: lo scontro inizia senza che Aphro abbia già ricoperto la sua casa con le rose, e per me è uno scontro in campo aperto.
Non credo si possa parlare di attacco (inteso come "Royal Demon Rose") quando lancia le due rose contro Seiya e Shun che stanno per sopraggiungere alla dodicesima casa o quando lancia la rosa contro Seiya mentre supera la dodicesima casa. Dal modo con cui Seiya se ne sbarazza, mi sembra di capire sia una rosa "normale". Vigliaccata è stato l'attacco di Shura alle spalle dopo che i 4 hanno attraversato la decima casa. Lì il colpo poteva essere letale.

- Il tappeto di rose è un'ulteriore difesa per la tredicesima casa. Non vedo nessuna vigliaccata, se non voler usare una propria tecnica per difendere la sua casa.


Shiryu wrote:
Considerando che proprio in questo episodio Frodi dice che era senza barriera e quasi senza Yggdrasil quando ha pestato Ioria, è tutto da dimostrare. Infatti sono abbastanza convinto che alla fine Fafner avrebbe vinto anche se non fosse arrivato Andreas


La frase di Frodi non è molto chiara. Io ho capito che quando ha affrontato Aiolia, Frodi non poteva beneficiare pienamente del supporto della barriera e dell'albero, ma in parte sì. Difatti nello scontro dice apertamente ad Aiolia che lui è in vantaggio...se poi ha voluto ritrattare di fronte ad Andreas per giustificare una performance non proprio al massimo, quello è un altro paio di maniche.
Sullo scontro contro Fafner non saprei che dire. Fafner benificia pienamente di tutti i power up possibili, ma mi sembra che il solo polline delle rose lo indeboliscano parecchio. La stessa armatura appare molto fragile visto che è puntellata dalle rose rosse. Mi verrebbe da pensare che una rosa nera avrebbe fatto a pezzi l'armatura senza problemi.
Comunque in questo caso siamo nel campo della congetture. Quello che è certo, è che Aphro mette rapidamente in seria difficoltà Fafner.
Andromeda La Notte

Quote:
è tutto da dimostrare. Infatti sono abbastanza convinto che alla fine Fafner avrebbe vinto anche se non fosse arrivato Andreas.


Ti stai macchiando di goldismo al contrario. E' palese che Fafner avesse già un piede nella fossa, e sappiamo benissimo che Fish non aveva usato ne' la rosa nera nè la rosa rossa. Se già il polline lo ha ridotto in quello stato, dopo essere stato conficcato da decine di rose rosse, dubito avrebbe sostenuto già solo la nera.


Quote:
Andromeda: lo scontro inizia senza che Aphro abbia già ricoperto la sua casa con le rose, e per me è uno scontro in campo aperto.
Non credo si possa parlare di attacco (inteso come "Royal Demon Rose") quando lancia le due rose contro Seiya e Shun che stanno per sopraggiungere alla dodicesima casa o quando lancia la rosa contro Seiya mentre supera la dodicesima casa. Dal modo con cui Seiya se ne sbarazza, mi sembra di capire sia una rosa "normale". Vigliaccata è stato l'attacco di Shura alle spalle dopo che i 4 hanno attraversato la decima casa. Lì il colpo poteva essere letale.


C'è di piu'.. usa la rosa di sublime bellezza contro Andromeda solo DOPO aver chiarito, nella puntata precedente, che le sue rose sono fatali. Quindi non sussiste nessuna vigliaccata.   Mi chiedo se qualcuno, per la stessa ragione, si senta di definire Albafica "uno che fa vigliaccate", perchè non mi sembra che ci sia poi tutta questa differenza sull'uso strategico-difensivo delle rose.

Condivido anche il discorso che l'uso della Rosa bianca contro un soldato semplice sia dovuto proprio ad uno stato di salute cosmica non eccelsa. E aggiungo che è abbastanza chiaro che nell'anime DM usi gli strati di spirito su ALMENO UN SOLDATO. Il colore della luminescenza da cui è pervaso il colpo del malcapitato lo dimostra.


Quote:
2) il problema di essere onesti con degli avversari che usano una barriera senza la quale, probabilmente, verrebbero presi a calci anche dal solo death mask, forse non è nemmeno il caso di porselo


Concordo, e aggiungo per il BOSS qualcosa che valica il discorso Sirya. Durante lo scontro con Orion, Seiya lo colpisce bellamente alle spalle. E inoltre con Docrates, lui con Hyoga e Shun, usa una tattica non esattamente leale.. Per continuare, non ricordo quante volte Phoenix colpisce l'avversario, con le piume o anche direttamente (vedi Kaysa/Lemuri) PRIMA di entrare in scena. Anche Aldebaran attacca i bronzini prima di essersi presentato, quando ancora era nell'ombra, e Kira e il tuo amato Krisaore fanno similmente... Lo stesso Mizar porta un attacco a sorpresa spuntando dal nulla, e Tisifone cerca di uccidere un Seiya allettato.. Per finire, il maestro dell'inganno per eccellenza dovrebbe a questo punto essere Argo, che pietrifica Andromeda senza nemmeno mostrare lo scudo di Medusa. Cosa avrebbe dovuto fare? Proclamare anzitempo che "se incrocerai lo sguardo di Medusa, diventerai di pietra"? Insomma, secondo i tuoi canoni, sono tutti un po' vigliacchi, chi prima chi dopo. Per me, non si tratta di questo. L'effetto sorpresa fa parte di Saint Seiya, penso di avertelo dimostrato. Da lì, proprio la famosa storia de "lo stesso attacco non funziona mai due volte" contro lo stesso cavaliere.
Shura di Capricorn

Goldsaint85 wrote:

Shiryu wrote:
A maggior ragione, se l'armatura non si fosse prestata, DM non si sarebbe manifestato proprio. E' più una paturnia sua che una paura fondata, per quanto l'abbia trovata apprezzabile nello sviluppo psicologico del personaggio, non tanto per il timore in sé ma per l'umiliazione che essere abbandonato la prima volta deve aver portato.


ma li è più l armatura a servirsi del suo spirito che non lui a servirsi dell armatura secondo me  


Concordo con il gemello. Cancer al Muro del Pianto non era vivo, come non erano vivi gran parte dei Gold. E comunque quella era una situazione anomale, i Cloth dovevano per forza farsi indossare dai loro possessori pena rendere impossibile l'azione congiunta. Che Death Mask si ponga il dubbio se il Cloth lo accetterebbe in condizioni normali, a mio dire, ci sta eccome.
Shiryu

Goldsaint85 wrote:
beh loro fanno intendere che cadendo li dentro sarebbero morti... infatti dice aphro ''non voglio morire'' quando si trovano nello yomotsu...
comunque nell anime si vede espressamente che gli skeleton vengono colpiti dagli strati di spirito

Gli strati separano l'anima dal corpo, che non viene danneggiato, quello è un colpo energetico a spirale che spacca le corazze dei soldati   E nessuno dice mai che sia la discesa negli inferi a ucciderli, si vede che tornando lì saranno privati della protezione di Hades e addio nuova vita.

Quote:
Il discorso delle "vigliaccate" non lo capisco. A me sembra che il presentarsi facendo apparire rose rosse, o tenendola una sulle labbra, sia una caratteristica scenica di Aphrodite. E' come se Shun apparisse con indosso l'armatura ma senza catene.

E' una vigliaccata perché di fatto colpisce il nemico prima ancora di farsi vedere, circondandolo di rose velenose. Appena Fafner prova a reagire, risente dell'effetto e crolla. E' come se Scorpio prima piazzasse una decina di cuspidi e poi si facesse vedere, o se Mur sferrasse l'Extinction comparendo di sorpresa con il teletrasporto. Potrebbero, ma è un modo di agire codardo, se lo paragoniamo per esempio a Toro del secondo episodio. Ci fosse stato Fish al suo posto, a Heracles avrebbe lanciato le rose dagli spalti facendo finta di essere parte del pubblico    

Quote:
Nell'anima lui doveva tenere segreta (anche a Milo) la sua presenza.

Mi riferisco all'anime, e nell'anime non viene mai detto, pensato o lasciato intendere che lui avesse avuto la minima richiesta di tenere segreta la propria presenza. Anzi è chiaro che Scorpio sappia del suo intervento, visto che la rosa rimane accanto al cadavere.

Quote:
Io ho capito che quando ha affrontato Aiolia, Frodi non poteva beneficiare pienamente del supporto della barriera e dell'albero, ma in parte sì.

Dice che lui e Heracles erano particolarmente lontani da Yggdrasil il cui apporto era al minimo. Ergo il grosso di quanto ottenuto è stata opera sua in quel caso.

Quote:
E' palese che Fafner avesse già un piede nella fossa

Fafner che si è rialzato dopo una Extinction di Mur a bruciapelo, la stessa che aveva vaporizzato Fish poco tempo addietro? Ho i miei dubbi, il che riporta alla questione di partenza: il risultato di Aphro con lui viene ottenuto con strategia/vigliaccheria/effetto sorpresa, il che ci priva di valori di riferimento. Magari Fafner gliela rilanciava dietro, la rosa bianca, o magari sarebbe morto subito.

Quote:
Mi chiedo se qualcuno, per la stessa ragione, si senta di definire Albafica "uno che fa vigliaccate"

Per me Albafica è un pianto d'uomo, eh   Ipocrita, lagnoso, contraddittorio, neanche molto forte, con il solo pregio di non tirarla lunga sulla bellezza e un cuore più eroico. Sconfigge Minosse per demeriti di quest'ultimo e non per meriti propri. Trovo comunque Aphrodite molto meno banale come personaggio. E la rosa ad Andromeda la lancia prima, appena lui e Pegasus stanno arrivando alla casa.

Quote:
è abbastanza chiaro che nell'anime DM usi gli strati di spirito su ALMENO UN SOLDATO.

Siamo proprio all'ABC  
Ve lo siete dimenticato in massa che gli Strati di Spirito non danneggiano corpo o armatura, ma strappano solo l'anima? Il soldato viene spinto indietro con la corazza rotta, è un colpo energetico a spirale e niente altro. Per di più, se fossero stati loro non avrebbero sortito nessun effetto visto che non funzionano su chi indossa una Surplice, come è stato detto espressamente in Next Dimension.

Quote:
Durante lo scontro con Orion, Seiya lo colpisce bellamente alle spalle. E inoltre con Docrates, lui con Hyoga e Shun, usa una tattica non esattamente leale.. Per continuare, non ricordo quante volte Phoenix colpisce l'avversario, con le piume o anche direttamente (vedi Kaysa/Lemuri) PRIMA di entrare in scena. Anche Aldebaran attacca i bronzini prima di essersi presentato, quando ancora era nell'ombra, e Kira e il tuo amato Krisaore fanno similmente... Lo stesso Mizar porta un attacco a sorpresa spuntando dal nulla, e Tisifone cerca di uccidere un Seiya allettato.. Per finire, il maestro dell'inganno per eccellenza dovrebbe a questo punto essere Argo, che pietrifica Andromeda senza nemmeno mostrare lo scudo di Medusa.

Il mio amato Krisaore in quale epoca antica? Da anni ormai lo reputo uno schifo di personaggio     Di lui si salvano i poteri, ma come personalità è un sasso in parrucca bianca.
Per gli altri che hai citato, dipende dal danno effettivo che fanno al nemico. Argor è un vigliaccone di prima categoria, come pure Alcor e Mizar da questo punto di vista. Tisifone nella prima metà di serie è così squinternata da non meritare nemmeno di entrare in un discorso.

Per contro, Toro non colpisce nessuno, sta fermo e gli altri gli rimbalzano contro Phoenix non ha mai ottenuto alcun vantaggio dalle piume, e tutti gli altri agiscono come agiscono dopo essersi resi conto che o così o pomì, o in condizioni di partenza svantaggiose.

Per intenderci, se Fish avesse avuto di fronte Thanatos o qualcuno drasticamente più forte di lui, non avrei avuto da ridire sul suo comportamento.
Goldsaint85

Shiryu wrote:

Quote:
è abbastanza chiaro che nell'anime DM usi gli strati di spirito su ALMENO UN SOLDATO.

Siamo proprio all'ABC  
Ve lo siete dimenticato in massa che gli Strati di Spirito non danneggiano corpo o armatura, ma strappano solo l'anima? Il soldato viene spinto indietro con la corazza rotta, è un colpo energetico a spirale e niente altro. Per di più, se fossero stati loro non avrebbero sortito nessun effetto visto che non funzionano su chi indossa una Surplice, come è stato detto espressamente in Next Dimension.


ma noi lo sappiamo, bisogna capire se la toei se l è ricordato  
per altro come attacca rada i due? con un sekishiki meikai ah che, appunto, su di loro, non avrebbe dovuto avere effetto
altro elemento per dire che quel filler, per quanto bello, è illogico per diversi motivi
sempre tenuto conto che i due singolarmente le avrebbero prese comunque da rada a meno di non suicidarsi stile kanon...

Shiryu wrote:
Di lui si salvano i poteri, ma come personalità è un sasso in parrucca bianca.


beh si salva anche il doppiatore il mitico fuochi  
Shura di Capricorn

Aphrodite vigliacco? E perché mai? Forse perché il suo avversario è una pippa cosmica che si è fatto infinocchiare per la seconda volta di fila? Parliamo di uno che non avverte il cosmo di un nemico che si avvicina. Che se lo ritrova davanti e come capitato a tanti prima di lui non riesce a muovere un dito. Che crolla e non prova nemmeno a evitare i colpi. Aphrodite vigliacco? Tuttalpiù cinico e pragmatico, come forse i Gold hanno imparato a essere dopo aver giocato come il gatto con il topo al tempo delle 12 Case e averle spesso prese dai loro avversari. La sua incursione secondo me è esemplare.
The Darkness Apsu

Shiryu wrote:

Per me Albafica è un pianto d'uomo, eh   Ipocrita, lagnoso, contraddittorio, neanche molto forte, con il solo pregio di non tirarla lunga sulla bellezza e un cuore più eroico. Sconfigge Minosse per demeriti di quest'ultimo e non per meriti propri.

Oh mio... APSU!
Credo che il tuo nick ti abbia influenzato troppo! Hai cominciato anche tu ad avere problemi alla vista!
Ipocrita? Why?
lagnoso? perché ha pianto una volta nella vita? Allora saga diventa l'ultima delle checche visto che piange di sangue per tutta la scalata del sanctuary!
contraddittorio? Dove?
Neanche molto forte? è un fottuto gold saint! Scarso non è di base... poi non tutti si chiamano Amour!
Certo! perché è demerito di Minos l'avergli rotto tutte le ossa, cosa che in condizioni normali ridurrebbe qualsiasi avversario umano alla totale impotenza e morte quasi consecutiva! Contando anche i 6 ettoli di sangue perso tra thorn su Niobe e quello conseguente all'attacco di Minosse stesso...
E non è certo merito della sua determinazione il riuscire a tirarsi in piedi da solo e andare a finirlo cmq! Ma no! Quando mai in SS la determinazione crea miracoli? Episode G è solo fan fiction dopo tutto...
Quote:
Trovo comunque Aphrodite molto meno banale come personaggio.

Non è un brutto personaggio, ma parlare di meno banale rispetto ad Alba è un pò assurdo!
è un tizio vanitoso che si crede l'apoteosi della perfezione e fa da scagnozzo a Saga senza un motivo di fondo!
Shiryu

Goldsaint85 wrote:

ma noi lo sappiamo, bisogna capire se la toei se l è ricordato  
per altro come attacca rada i due? con un sekishiki meikai ah che, appunto, su di loro, non avrebbe dovuto avere effetto

Più che un Sekishiki, è un teletrasporto visto che nemmeno nel loro caso l'anima si separa dal corpo  

Quote:
sempre tenuto conto che i due singolarmente le avrebbero prese comunque da rada a meno di non suicidarsi stile kanon...

Ma anche in coppia e anche da Zellos

Quote:
Aphrodite vigliacco? Tuttalpiù cinico e pragmatico, come forse i Gold hanno imparato a essere

Grazie al cielo, negli episodi scorsi Ioria, Mur, Scorpio, Saga e soprattutto Toro hanno mostrato come un vero Gold debba comportarsi. Cosmo che avvampa, ingresso in scena annunciato, nessun trucco e nessuna vigliaccata. Il pescetto ha solo da imparare  

Quote:
Ipocrita? Why? contraddittorio? Dove?

Forse dove/perché sta a far storie con Sion e Agasha su quanto debba starsene solo soletto quando poi viene fuori che anni prima andava tranquillamente in missione con Manigoldo o accarezzava Pefko? O perché era convinto che senza di lui il maestro vivesse da eremita, mentre quello faceva combattimenti nelle arene contro aspiranti Gold e schizzava sangue in giro?

Quote:
perché è demerito di Minos l'avergli rotto tutte le ossa

E' demerito di Minosse non averlo finito. Lo teneva in pugno, poteva staccargli la testa e invece lo lascia lì quando aveva la vittoria in mano. Fino ad allora, era stata una cosa totalmente a senso unico, e visto che  Gold e Giudici sono più o meno allo stesso livello (vedi il pari-giudice Kagaho con Hasgard, o Rada con Cardia), ne consegue che sia Alba a esser scarsetto.
Andromeda La Notte

Boss, mi spiace ma le tue argomentazioni di risposta a Apsu sono state debolucce...

Sai benissimo che già Milo e Saga sono "handicappati" per via della vicinanza ad Yggdrasil.. Mur e Aphro ci combattono tra le radici.... E mi sembra che entrambi se la cavano, no? Quindi immaginati se non ci fosse stata la "barriera silvestre".....

Definire Albafica scarso a dispetto del suo eroismo, della sua determinazione, della sua caparbietà, fregandose che abbia distrutto un quarto di esercito di Hades e fregato Minosse, mostra proprio quello che secondo me è un tuo pregiudizio: la bellezza, accettiamolo, è un dono. Che nella vita funziona.. (è lo stesso motivo per cui un modello anche non particolarmente famoso di, non so, Calvin Klein, rimorchia e guadagna MOOOLTO piu' di molti utenti rosiconi non nati con la stessa avvenenza      ).  La bellezza non sarà un merito bellico, ma certamente non è un demerito. Ci sono un po' di utenti maschi di SS che vorrebbero solo avere la venustà di un Pisces o di un Saga, che nella vita sarebbero appunto due fighi, per quanto entrambi sia molto vanitosi (molti si scordano che Gemini si è reso protagonista di scene di narcisismo sfrenato).  E adesso non mi venite a dire che Pisces sembra una donna a prescindere, non si nasce col trucco e se non lo avesse sarebbe molto simile a Saga o Milo.


Ritornando invece a Phoenix.. falla, boss, falla! Lemuri lo ha malamente atterrato. Ma questo tu lo sai meglio di me, secondo me fai finta di non ricordarti.  


Discorso Toei. E che ne sai che l'anima non si sia separata da corpo? Sei andato a controllare nella valle degli inferi? Loro no, difatti la coerenza se la mangiano di tanto in tanto con tarallucci e vini, ma tant'è....

Concludo, sei liberissimo di pensare che perfino Lupo possa sconfiggerli ma le puntate di Soul of Gold, ahimè, stanno andando in altre direzioni. E credo non sia finita qui, specialmente per quanto riguarda DM.


Un'altra cosa, piu' in generale: finiamola di giustificare ogni successo dei gold in SOG con la scusa del FanService. Lo sappiamo tutti che Soul of Gold nasce così, e questo discorso vale proprio per TUTTI i gold. Visto che è un'opera ufficiale, SOG detterà il futuro dei cavalieri d'oro, eventuali riabilitazioni annesse e connesse. Finora abbiamo visto pochi scontri e direi che per tutti, tranne forse che per Milo, si possa parlare di discrete figure. Spero che anche lo Scorpione, "notoriamente" non il mio gold preferito, possa vivere momenti migliori. E, se per questo mi si deve accusare di "goldismo", che ben venga. Ma a questo punto appartengo a tutte e docici le categorie, perchè io voglio vedere ogni gold in azione, sul campo di battaglia e anche alle prese con le relazioni interpersonali. D'altronde, lo ripeto, credo che la "morale" di soul of gold sia proprio questa, a prescindere dalle operazioni di merchandise che ne sono probabilmente state le cause originanti.
Shiryu

Calvin Klein con tacco alto, capello lungo cotonato, rossetto, unghie smaltate e camicia rosa? Quello semmai è Cinzia di RatMan    

Il punto è che i fan di Cancer e Fish, quando si parla di forza, hanno delle code di paglia che neanche lo spaventapasseri del mago di Oz. Nel primo post avevo scritto

Quote:
Interessanti i nuovi poteri di Fish, un legame a tutto tondo con le piante gli si addice proprio, e bello anche il desiderio di salvare gli innocenti prigionieri. Meno bello che continui a usare tecniche un po' vigliacchette seminando rose in giro prima di combattere


che è una verità straoggettiva sotto gli occhi di chiunque voglia vedere.

E in seguito, parlando dei Gold visti finora

Quote:
Promossi pieni: Ioria, Gemini, Mur, Toro, Fish


Se non si è capito, Fish finora mi è piaciuto in SoG. Sì, si è comportato da vigliacco con Fafner, ma amen, almeno a combattere c'è andato e anche da solo. Rispetto alla segaccia della serie classica, è stato un figo in questo episodio. Doko, Scorpio, Camus hanno fatto di peggio da altri punti di vista. Cancer tutto sommato non è stato male in questo secondo episodio, la presa di coscienza di essere il Gold più debole è stata bella.

Solo che le code di paglia si sono soffermate solo su quel "vigliacchetto" perché non sia mai che il grande Aphrodite che nell'opera omnia ha sempre ottenuto risultati stratosferici (= scappare spaventato dal cosmo di Ponto, venir deriso da Phoenix, pestato da Mur, scappare di nuovo supplicando pietà da Rada) possa essere criticato.

Ora, chiarito questo, e visto che gli Afrodisti si confermano sempre tali (ripostiamolo che due risate ci stanno sempre)

Quote:
Aphrodisti (quelli che stan tra le nuvole)
Sono fashion, sono tranquilli, amano la bellezza ma se non sei d’accordo con loro, sotto sotto, non ti perdoneranno mai. Okey, in realtà questa cosa del perdono vale per tutti, ma per loro di più. I Pesciolini del Santuario sono mansueti come e quanto gli Aldisti. Spesso giocano proprio con loro a carta/sasso/forbice per decretare chi tra i due sia il più scarso. Alla fine, però, si vogliono molto bene quindi, spesso e volentieri, si organizzano e fanno gli scarica-barili su Death Mask. Gli argomenti che li fanno andare fuori di testa sono i più disparati (come tutti), ma si infiammano in modo particolare quando vengono messe vicine le parole “Andromeda” e “Mezza sega”. A quel punto vi rifileranno una predica lunga una quaresima dove incominceranno a dirvi che Shun in realtà era il più forte dei cinque e bla, bla, bla… aggiungendo che un po’ di oggettività non vi farebbe male


mentre noi Shakisti siamo esseri solitari che guardiamo dall'alto in basso perché tanto abbiamo ragione  

Quote:

Shakisti (quelli che tanto ho ragione)

Gli Shakisti sono esseri solitari che guardano le discussioni dall’alto verso il basso. Hanno preso alla lettera lo status sociale di “Uomo più vicino a Dio” e quindi, qualsiasi cosa diciate, loro la sapevano già prima di voi. Sono incredibilmente pignoli, mettono i puntini sulle “ì”, sono saccenti, ispirano istinti omicidi e quando si tratta di parlare dello storico duello contro il Cavaliere della Terza Casa ormai sbadigliano per la noia. Con il passare degli anni, l’Alleanza Shakista si è dissolta ed i suoi esponenti preferiscono combattere da soli piuttosto che in gruppo. No, non lo fanno per una questione di eroismo… Semplicemente, quando uno Shakista legge “Gemini vs Virgo”, ormai non entra più nemmeno nel topic. A combattere le orde Saghiste restano solamente pochi Discepoli volenterosi che ormai si sono copiati le risposte su un file .txt che incollano a loop nei forum, ed il bello è che i Saghisti nemmeno se ne accorgono. Arriverà il giorno in cui vinceranno per sfinimento


o da questo momento si torna sul binario principale dell'episodio o chiudo il topic, che il focus di Gemini non si scrive da solo e anche riesporre l'ovvio qui il suo tempo lo prende.[/quote]
Shura di Capricorn

A questo punto vorrei capire che differenza c'è tra Aphrodite che arriva, sparge petali di fiore e blocca Fafnir e Shaka che di punto in bianco lancia un Tembu Horin al Phoenix o al trio renegades di turno? Hai possibilità di sottrarti al colpo? Puoi fare qualcosa dopo averlo subito? Ok, poi sappiamo benissimo che se sei uno tra Pegasus & C. puoi fare entrambe le cose, con il dovuto sforzo s'intende, fatto sta che se giudico vigliacco Aphrodite lo stesso posso fare con Shaka. Che tra i Gold poi i vigliacchi abbondano. Aldebaran che ne fa schiantare 4 all'ingresso della seconda Casa ancor prima di presentarsi, Saga che controlla l'armatura a distanza e quando è particolarmente incazzato ti toglie i 5 sensi, Milo che massacra di allievi di Albione alla faccia dei suoi dubbi riguardo Arles, Shura che attacca alle spalle Sirio e gli altri... Volendo eccezioni al canone della cavalleria ne troviamo parecchie.

Ad ogni modo dopo aver rivisto l'episodio la sequenza con Cancer che prima aiuta Helena e poi si preoccupa quando non la trova a casa è fantastica. Il suo volto è molto espressivo così come è espressivo e ricco di consapevolezza e fierezza Aphrodite quando entra in scena con l'armatura. Con caratterizzazioni così non li avevamo mai visti ed è stata proprio un novità molto positiva.
Shiryu

La differenza che c'è dall'andare davanti a uno, fargli vedere che hai una pistola e poi sparare, e sparare nascosto dietro la finestra di casa mentre lui in strada passeggia ignaro.

Hai un potere, è logico che lo usi. Ma adoperarlo apertamente o strisciando come una serpe è scelta.

Comunque, visto che ormai è evidente che si risponde per partito Aphrodista preso, topic chiuso a data da destinarsi.
Shiryu

Topic riaperto. Se ora si può commentare l'episodio anziché mettersi a negare quanto esplicitamente detto e/o mostrato, sarà cosa gradita.  
Zenon di Scorpio

Shura di Capricorn wrote:
A questo punto vorrei capire che differenza c'è tra Aphrodite che arriva, sparge petali di fiore e blocca Fafnir e Shaka che di punto in bianco lancia un Tembu Horin al Phoenix o al trio renegades di turno? Hai possibilità di sottrarti al colpo? Puoi fare qualcosa dopo averlo subito?

Secondo me si sta facendo un po' di mischiume. Non è colpa di Shaka se è un dio travestito da umano. Shaka li attacca frontalmente, senza paura e anzi in svantaggio numerico. La differenza è che se Fish attacca frontalmente con le rose può risultare letale lo stesso, ma anche fallire. A me personalmente è piaciuto moltissimo in questo episodio e le ha suonate di dovere a Fafner, che è un pessimo pg e fin qui un pg scarsetto.
Ma nel classico non mi pare di sparare bestemmie se dico che Fish e Cancer sono vigliacchi.
trailblazer

io Fish lo vedo vigliacchetto solo contro Radamante, ma alle 12 case assolve in pieno il suo compito (e mi permetto, anche più degnamente di altri suoi pari), cosi come qui nell'episodio di cui parliamo.
Andromeda La Notte

trailblazer wrote:
io Fish lo vedo vigliacchetto solo contro Radamante, ma alle 12 case assolve in pieno il suo compito (e mi permetto, anche più degnamente di altri suoi pari), cosi come qui nell'episodio di cui parliamo.


Concordo. La corsa via da Rada non gliela perdonerò mai. Tanto meno a Death Mask, che fa tanto lo spaccone.
Muscleman

Concordo su Fish e DM, il secondo fra l'altro fa più bella figura qui, secondo me,  che nella serie classica a livello caratteriale. Ma perchè bocciare Doko, che ancora non è nemmeno entrto in azione?
Chaos

Shiryu wrote:
Topic riaperto. Se ora si può commentare l'episodio anziché mettersi a negare quanto esplicitamente detto e/o mostrato, sarà cosa gradita.  


Quindi lo avevi chiuso sul serio?
Capita raramente una cosa simile...il motivo era sempre il discorso Aprho codardo si/codardo no?

Sono punti di vista in ogni caso.
Libra

L'episodio mi è piaciuto, sicuramente il migliore di SoG finora.

Prima di entrare nel merito delle singole situazioni, una nota di merito la devo fare alla presentazione dei guerrieri di Andreas, in cui vediamo profilarsi dei misteri su alcuni di loro e le prime interazioni tra parigrado. Un elemento quest'ultimo che mi è sempre piaciuto nelle fasi preparatorie delle battaglie.

Per il resto, Saga è il solito Saga, apprezzabile per la coerenza della sua caratterizzazione, mentre Scorpio sembra un po' troppo condizionato dall'impulsività che già in Hades lo caratterizzava, a scapito dei tratti più dialoganti e sagaci della sua personalità.

Fish è il miglior Fish di sempre. Non voglio entrare nel merito, ma ritengo che sia finora quello che ha combattuto meglio, con una determinazione e un cinismo veramente apprezzabili. Interessante e molto azzeccata anche la nuova tecnica che gli hanno affibbiato!

Riguardo a DM, le intuizioni di Chaos e Cavaliere di Gemini sull'evoluzione psicologica del personaggio nel commentare l'ep. 3 si sono rivelate azzeccate. Personalmente non condivido il giudizio sulla coerenza di quest'evoluzione e non mi piace il risultato finale (un personaggio svuotato della sua ragion d'essere e banalizzato), ma prendo atto che almeno l'ep. 4 ha ufficializzato ed esplicitato questo tipo di lettura. Resta una scelta che ritengo sbagliata, ma almeno a livello narrativo è stata gestita, non direi bene, ma gestita sì.
La cosa che veramente mi è piaciuta è il richiamo all'armatura che lo aveva abbandonato. Oltretutto trovo quel riferimento molto corretto perchè al muro del pianto DeathMask non era fisicamente presente e dunque non vi era stata la riaccettazione da parte dell'armatura del suo vecchio proprietario. In quel caso a determinare l'operato delle armature era la risonanza tra loro, non le volontà dei Cavalieri presenti solo in spirito.
Andromeda La Notte

Libra wrote:
L'episodio mi è piaciuto, sicuramente il migliore di SoG finora.

Fish è il miglior Fish di sempre. Non voglio entrare nel merito, ma ritengo che sia finora quello che ha combattuto meglio, con una determinazione e un cinismo veramente apprezzabili. Interessante e molto azzeccata anche la nuova tecnica che gli hanno affibbiato!

Riguardo a DM..... Resta una scelta che ritengo sbagliata, ma almeno a livello narrativo è stata gestita, non direi bene, ma gestita sì.
La cosa che veramente mi è piaciuta è il richiamo all'armatura che lo aveva abbandonato. Oltretutto trovo quel riferimento molto corretto perchè al muro del pianto DeathMask non era fisicamente presente e dunque non vi era stata la riaccettazione da parte dell'armatura del suo vecchio proprietario.


Perfettamente d'accordo sul cinismo con cui ha combattuto Fish. Ma la trovo comunque una cosa ganza.

Per DM, capisco che tu ti senta privato dell'essenza malvagia che piu' lo caratterizza. Probabilmente dovrai abituarti a questa rilettura... Non credo che torneranno indietro.. Rimarrà sempre un personaggio "politically correct" ma non piu' il serial killer a cui siamo avvezzi. La verità è che, per riabilitarlo, non basta di certo una fioraia e due episodi di socializzazione con mocciosi e colleghi, ma qui il tempo era poco e nulla.  Quindi han dovuto stringere.
hyoga86

Data la riapertura del topic dico la mia sull'episodio.

Se il terzo mi era piaciuto il quarto non solo ha continuato su quella falsariga ma anzi è stato migliore, con una regia assolutamente valida ed un continuio cambio di scene che rende la visione estramente avvincente e mai banale.

Davvero interessanti le evoluzioni di Fish e Cancer (senza inoltrarmi nelle diatribe di cui sopra) che mi trovano in completo accordo con l'analisi fatta dal boss nell'articolo dedicato a questo episodio. Non si può negare una grande attenzione ai dettagli da parte dei produttori, così come la volontà di preservare un minimo di continuity logica e di inserire qua e là varie citazioni dalla serie classica.
Pur trattandosi di un prodotto spudoratamente pubblicitario e da scettico della prima ora devo ammettere che gli sviluppatori del concept hanno utilizzato molte ed apprezzabili attenzioni.

D'altro lato però non posso non rimarcare l'imbarazzo che mi generano disegni e animazioni. La continua variazione di scene è un trucchetto che permette di mascherare la scarsità dell'impianto tecnico e fa sembrare meno sbrigativi anche i combattimenti. Il problema è che si tratta appunto di una sensazione, perchè a lungo andare l'attesa degli scontri "veri" diverrà delusione assoluta perchè ci accorgeremo che purtroppo non ce ne saranno.
Ovviamente sarò felice di essere smentito, ma i miei due cents ce li metto comunque.
Libra

Andromeda La Notte wrote:
Perfettamente d'accordo sul cinismo con cui ha combattuto Fish. Ma la trovo comunque una cosa ganza.


Lo è assolutamente. Per me il cinismo in un Cavaliere è un pregio enorme, stiamo parlando di gente che combatte per salvare una marea di vite da nemici temibili, mica di ragazzini che pettinano le bambole^^ Troppe battaglie sono state perse (anche dallo stesso Fish) a causa di condotte poco decise

Quote:
Per DM, capisco che tu ti senta privato dell'essenza malvagia che piu' lo caratterizza. Probabilmente dovrai abituarti a questa rilettura... Non credo che torneranno indietro.. Rimarrà sempre un personaggio "politically correct" ma non piu' il serial killer a cui siamo avvezzi. La verità è che, per riabilitarlo, non basta di certo una fioraia e due episodi di socializzazione con mocciosi e colleghi, ma qui il tempo era poco e nulla.  Quindi han dovuto stringere.


So che non torneranno indietro, ma per me resta un personaggio rovinato. Sai qual è stato l'unico momento di SOG in cui ho rivisto il Cancer che adoravo? Durante la partita a carte all'inizio dell'episodio ad un certo punto vengono inquadrate le sopracciglia inarcate e l'avversario scappa. Lì la risata di Mezzabotta ci sarebbe stata alla grande!
Cavaliere di Gemini

Libra wrote:

Lo è assolutamente. Per me il cinismo in un Cavaliere è un pregio enorme, stiamo parlando di gente che combatte per salvare una marea di vite da nemici temibili, mica di ragazzini che pettinano le bambole^^ Troppe battaglie sono state perse (anche dallo stesso Fish) a causa di condotte poco decise


Bravo maestro, sono d'accordo.

-Cavaliere di Gemini-
Shiryu

Cavaliere di Gemini wrote:
Libra wrote:

Lo è assolutamente. Per me il cinismo in un Cavaliere è un pregio enorme, stiamo parlando di gente che combatte per salvare una marea di vite da nemici temibili, mica di ragazzini che pettinano le bambole^^ Troppe battaglie sono state perse (anche dallo stesso Fish) a causa di condotte poco decise


Bravo maestro, sono d'accordo.

Io pure  
Solo che quello che lui chiama bonariamente cinismo, io la chiamo più duramente vigliaccheria. Una vigliaccheria vincente, motivata, realistica, giustificabile, comprensibile, quelchevoletevoibile, ma comunque tale.

Può starci e piacere, ma, a fronte di un vantaggio determinante nello scontro, rimane un atteggiamento associato più di frequente ai nemici più subdoletti (Argor, Alcor, Lemuri, Niobe) che non alla maggior parte di protagonisti Gold o Bronze.

Il fatto che proprio Fish vi ricorra non è sbagliato in sé, ma è... denobilitante.
Cavaliere di Gemini

Non voglio aggrapparmi agli specchi, è un parere che chiedo anche a voi: le rose appaiono un secondo prima che Fish entri in scena e cominciano a fare effetto dopo 10 secondi buoni. Visto che Fish è uno che un po' narcisista lo è, magari lo ha fatto per fare l'entrata "yeah", sicuro di avere la situazione sotto controllo, per poi "ordinare" alle rose di spargere le spore solo dopo la sua presentazione (dove dice la frase che tanto ama ripetere: "io sono il vanto ecc ecc..."). Da uno come lui mi aspetterei un'entrata così...tutto sommato inutile, ma adatta al personaggio. Non vorrei fosse un caso, ma spesso le musiche accompagnano le scene e in quella scena le rose iniziano ad avere effetto quando la musica inizia ad essere "ipnotica". Che quella di prima fosse solo scena? Quindi 0 cinismo ma in compenso 100% sicurezza di avere la situazione sotto controllo da parte di Fish?
Come detto, chiedo un vostro parere.

Se così non fosse, beh, un attimo prima che Fish entra si vedono le rose...Fafner sarebbe caduto a terra un secondo dopo, ma lo avrebbe fatto lo stesso...in questo caso buona dose di cinismo e spregiudicatezza (nel senso al diavolo le regole della cavalleria, tanto ti ho in pugno o, aggiungerei io, in ogni caso non meriti di essere trattato con i guanti di velluto visto quello che fai a dei poveri innocenti) e magari sicurezza nei propri mezzi e non "narcisismo bellico", cosa che in pratica è costata la sconfitta a molti Gold alle 12 Case.

Tu mi dirai: Ioria o Mur non farebbero mai cose del genere...credo di sì, ma fossi io tra di loro, accetterei a volte un comportamento un po' machiavellico e spregiudicato con gente che non conosce virtù o nobiltà alcuna...che è la stessa cosa (anzi, potenzialmente era anche peggio) che i Gold superstiti promettono ai Rinnegati dopo l'AE contro Virgo.

-Cavaliere di Gemini-
Shiryu

Beh, le rose qualche secondo di solito prima di fare effetto l'impiegano, specie nei tempi dilatati delle animazioni dove a volte il pugno parte e, prima che arrivi, c'è di mezzo un intero discorso. Pegasus corre diversi metri sul tappeto prima di svenire, ma il danno presumibilmente era fatto dal primo passo.

Sul secondo punto, concordo in pieno, e credo che nessuno degli altri 11 o neppure Atena lo avrebbe criticato, se presente. La cosa su cui pongo l'accento però è che molti di loro, per motivi di stile/personalità, pur non criticando Aphro, non si sarebbero comportati a loro volta allo stesso modo. Con le dovute misure, questo fa di lui il Punitore o il Wolverine della situazione, ovvero l'eroe meno idealizzato e più tendente all'antieroe, a quello per cui il fine giustifica i mezzi, mentre l'Uomo Ragno scuote la testa.

Può piacere o meno, e non lo rende un brutto personaggio, ma lo pone inevitabilmente in un cono d'ombra che lo separa da una decina di compagni.

Una situazione simile si ha con Kanon e Lune, quando lo plagia di nascosto per farsi condurre da Ade. Non è un gesto sbagliato in sé, anzi è molto cinico/pratico, specie nell'ottica di una guerra, ma non è neanche un caso che sia eseguito da un ex nemico redento, meno "puro".
Cavaliere di Gemini

Vigliacco sei se scappi (lì c'è poco da difendere) e Fish lo ha fatto più di una volta...però Fish è anche quello che dice "la Casa di Fish non è terra di conquista per nessuno" e muore fermando la corsa di due Cavalieri
Secondo me è stato usato (insieme a DM e Toro) come ruota di scorta per le situazioni sporche. Ma non mi voglio aggrappare alla trama.

Dicevo, Fish tesse la sua trama e va da solo nella fossa dei leoni che è l'ospedale di Asgard, ribalta con relativa facilità Fafner (che resiste, come ha resistito contro Mur, solo grazie all'albero) e spera in una ritirata strategica (come Saga) quando appare Andreas, che percepisce essere troppo forte, lo si vede chiaramente dalla sua espressione. Fa tutto bene, con una piccola dose di cinismo.
Aggiungo: non è il caso di Radamante per esempio, ma c'è ritirata e ritirata...quella di Saga per esempio ha un senso, così come quella dall'ospedale: in quei casi (quando si sa che ci sono anche gli altri 11 compagni) meglio una ritirata al momento giusto per riorganizzarsi, in territorio nemico oltretutto, che una morte inutile.

Mettiamola in questi termini:
-APPAIONO LE ROSE
-APPARE FISH
-FAFNER A TERRA IN PREDA AL DOLORE
-FISH DICE: "E' INUTILE, LE ROSE STANNO AVENDO EFFETTO SU DI TE"
-FAFNER DICE: "VIGLIACCO MI HAI ATTACCATO ALL'IMPROVVISO"
...
-ROSA IN PETTO LANCIATA CON MOLTA "CAZZIMMA" (accompagnata da un bel "SILENZIO STR***")

SUBLIME  

10 su 12 Gold classici non si comporterebbero in genere così, però è la guerra e non sempre si può rispettare al 100% la legge di Atena. Diciamo che se l'ha fatto solo per fare l'entrata "yeah" allora qualcuno avrebbe detto "eh andiamo su, datti una mossa", ma finisce lì ^^

Diverso è per Megres o Lemuri: lì si tratta di due semi-pippe che si basano SOLO sull'inganno e la manipolazione. E questo non è mai stato il caso dei Gold o di nessun altro personaggio protagonista

-Cavaliere di Gemini-
Shiryu

Su vigliacco, per me non è solo sinonimo di chi ha paura, ma anche di chi ottiene un vantaggio determinante in maniera sleale.

Ti faccio una metafora: sei in strada che passeggi, hai una pistola in tasca. Io sono in un vicolo con una pistola in una mano e una biglia di vetro nell'altra. Posso
- uscire, chiamarti, sfidarti a duello e vinca il migliore (lealtà piena)
- restare nascosto, lanciarti contro la biglia e poi uscire e sfidarti (vantaggio risibile, fondamentalmente leale)
- spararti di nascosto dal vicolo (slealtà/vigliaccheria)

Il primo scenario è quello di Ioria, Scorpio, Mur o Saga in questi episodi.
Il secondo è Phoenix quando lancia le piume, o Toro quando fa da muro umano.
Il terzo è Argor quando si nasconde lo scudo sotto i capelli, Niobe quando asfissia Toro, Fish contro Albione, Lemuri ecc.

Nel mondo reale, probabilmente sceglieremmo tutti la terza opzione. Nell'ottica cavalleresca/saintseiyana e nel sistema morale giapponese, non è casuale che i personaggi vengano classificati in una o nell'altra a seconda del loro spessore morale.

Far agire Fish in questo modo, pur con tutte le nobili ragioni del mondo, lo pone moralmente su un gradino più basso rispetto agli altri, ed è un peccato in primis per lui. Non sarebbe stato molto più figo se fosse entrato in scena senza rose rosse e avesse bloccato l'attacco di Fafner con la rosa nera, come fa con la catena di Andromeda? Frase di spregio, poi contrattacco e tutto come prima.

La forza c'entra in parte. Argor è il silver regolare più forte e uccideva i ragazzini di sorpresa, solo che poi ha dimostrato quanto valeva.

Quote:
lì si tratta di due semi-pippe che si basano SOLO sull'inganno e la manipolazione. E questo non è mai stato il caso dei Gold

Purtroppo non lo possiamo dire, perché siamo stati privati di una situazione lampante che potesse indicarcelo senza se o senza ma. Finora le vittorie di Fish (Albione, Fafner) sono arrivate entrambe con di mezzo l'effetto sorpresa e non sono state conclusive. Quando era in campo aperto (Andromeda, Mur, Rada, Phoenix, Andreas) ha perso.

Per questo ribadisco che ci avrebbe guadagnato lui per primo da uno scontro aperto con Fafner. Ora come ora io o chi per me può dire che alla fine l'asgardiano è più forte o avrebbe vinto senza timore di essere smentito, perché la struttura della scena fa sì che non lo sapremo mai per certo al 100%.
Cavaliere di Gemini

Credo che nel modo di pensare giappo ci sia meno spazio per l'interpretazione e le sfumature di pensiero, cosa che, come dici, settorializza i comportamenti in pochi grandi gruppi (diciamo i 3 che hai detto: sleale, un po' sleale, molto sleale) che non possono essere modificati. Ed è vero che gente come DM e Fish non fanno di certo parte del primo gruppo, ma la cosa peggiore è che non potranno mai riguadagnare il gradino di distacco che li separa da altri personaggi.

Dopo questa premessa, per me Fish sarebbe stato un vero codardo se avesse utilizzato le rose temendo davvero che Fafner lo avrebbe sconfitto faccia a faccia se avesse agito altrimenti, cosa che però tenderei ad escludere, visto che se non fosse giunto Andreas, Fish era pronto a lottare faccia a faccia mantenendo sempre un atteggiamento sicuro e lucido (aveva ancora due assi nella manica, mentre Fafner iniziava già a fare melina con le parole). Ancor peggio sarebbe stato se Fish lo avesse pugnalato alle spalle con una rosa bianca (nell'economia della missione ci stava comunque, ma sarebbe stato davvero troppo per un saint). E poi l'esempio delle pistole che hai fatto in questo caso bisogna un po' modificarlo: in questo caso Fish avrebbe un archibugio rinascimentale da caricare a mano prima di sparare, Fafner avrebbe una 44 magnum col colpo in canna (metafora per spiegare il vantaggio cosmico dovuto all'albero ). Avrà modi di fare meno nobili di Ioria o altri, ma fossi stato lì con lui, mi sarei congratulato per l'ottima incursione, un lavoretto coi fiocchi senza sporcarsi le mani...maledetto Andreas

Ciò non toglie che su di lui aleggerà sempre un'aria meno candida rispetto ad altri personaggi, ma questo si sa: certi personaggi devono risaltare più di altri (è questo il motivo per cui Fish può essere accusato di vigliaccheria o altro mentre uno Ioria o un Saga no)

Quote:
Su vigliacco, per me non è solo sinonimo di chi ha paura, ma anche di chi ottiene un vantaggio determinante in maniera sleale.


Però eliminando questi "mezzucci" (chiamiamoli così ^^) vincerebbe sempre e solo il più forte, cosa che anche in SS non accade nemmeno tanto spesso poi. E poi sleale va bene per alcuni tipi di personaggi tipo Lemuri o Megres. Poi tu dici: manca la controprova per giudicare il Fish vincente in campo aperto...secondo te senza Andreas come sarebbe andata a finire? Per me il Fish deciso e motivato di SoG avrebbe stravinto Ma mi rendo conto che sono solo ipotesi.
Facciamo un altro esempio: la battaglia iniziale del Gladiatore...i barbari attaccano e parte il corpo a corpo, mentre la cavalleria romana prepara l'imboscata nella foresta. L'imboscata mica è una mossa vigliacca?  Per me è una cosa meravigliosa ^^ un modo per ridurre le perdite e mettere in fuga i nemici...più che vigliacca direi efficace...oppure anche la finta ritirata è una mossa molto usata. Tutti metodi che, a prescindere dalla forza, tentano di ribaltare le sorti di una battaglia e che sta anche all'acutezza del nemico cercare di eludere (Fanfer contro Mur è fuggito, perché non l'ha fatto stavolta quando ne ha avuto l'opportunità, cioè quando le rose sono scomparse? Fish quando capisce che le cose si mettono male scappa, così come Saga e Milo si teletrasportano per evitare inutili danni in una battaglia che sapevano di non poter vincere)

Però un Fish come modello di Cavaliere sarà sempre un gradino sotto Micene o Ioria, questo è vero...

-Cavaliere di Gemini-
Shiryu

Cavaliere di Gemini wrote:
Poi tu dici: manca la controprova per giudicare il Fish vincente in campo aperto...secondo te senza Andreas come sarebbe andata a finire? Per me il Fish deciso e motivato di SoG avrebbe stravinto Ma mi rendo conto che sono solo ipotesi.

Mentre per me avrebbe perso in maniera schiacciante, ma il punto è proprio che non lo sapremo mai perché il modo in cui si svolgono i fatti priva lo scontro del suo equilibrio.

Sicuramente prima o poi Fish qualcosa di buono in campo aperto lo farà, per ottenere l'armatura divina, ma per ora ha perso l'occasione.

Quote:
Facciamo un altro esempio: la battaglia iniziale del Gladiatore...i barbari attaccano e parte il corpo a corpo, mentre la cavalleria romana prepara l'imboscata nella foresta. L'imboscata mica è una mossa vigliacca?  Per me è una cosa meravigliosa ^^ un modo per ridurre le perdite e mettere in fuga i nemici...più che vigliacca direi efficace...oppure anche la finta ritirata è una mossa molto usata.

Tutto giusto, ma la croce del problema è che a Ioria avrebbero fatto ottenere lo stesso risultato in maniera più aperta.

Se stessimo parlando di due persone reali, la via di Fish sarebbe di gran lunga preferibile... meno vittime, meno ferite, meno danni, vittoria più agevole. Ma nell'ottica di due personaggi ideali, gli sceneggiatori lo hanno reso meno "cavalleresco" del compagno. Cosa che può anche piacere a chi predilige atteggiamenti più realistici o cinici da parte dei Saint, ma che lo rende un po' vigliacchetto nella situazione.
Scorpione

Rispondendo alla domanda di CdG, ritengo che l'apparizione delle rose rosse sia più un effetto scenico che un colpo lanciato prima che la battaglia inizi veramente. Pensando alla scena prima della dodicesima casa, o in questa di SoG, l'apparizione delle rose serve a presentare il cavaliere che ne è padrone. Il tutto senza alcuno scopo offensivo precedente ad una battaglia, ma, ripeto, solo per effetto scenico. Similmente alle piume che Phoenix lancia per "introdursi" nel mezzo di una battaglia o scontro.

L'unica eccezione è contro Albione. Ma in quel caso non è che lanci la rosa prima di affrontare Albione apertamente. Albione stava lottando contro Milo, e quest'ultimo aveva difficoltà a vincerlo. Aphrodite, per portare a termine la missione, decide di dare un aiutino esterno a Milo, lasciando che lo finisca e che si prenda (l'immeritata) vittoria.
In questa scena si mostra tutto il suo cinismo: qualsiasi mezzo, leale o sleale, pur di portare a casa il risultato. E questo, per fortuna o purtroppo, rimarrà una caratteristica indelebile del personaggio.
Shiryu

Ma se quelle rose sono innocue, perché poi Fafner crolla? ^^'
Cavaliere di Gemini

Ok, direi che ci siamo capiti

Come dissi nel mio commento di episodio 3, per me il bello di SS (ma naturalmente vale per qualsiasi opera fantasiosa che ci piace) è proiettare iperbolicamente atteggiamenti che possono essere reali (fedeltà ad un ordine, nobiltà delle proprie azioni, atteggiamenti ecc...) in un mondo idealizzato, anche percependo un minimo di "gelosia" nei confronti di personaggi tanto perfetti: "ah se fossi come Saga/Virgo/Ioria/Micene/Seiya ecc...). Ma in questo mondo fantastico, apprezzo anche (come eccezione, altrimenti cade tutto) quelle capacità da "arte della guerra" più che da "manuale per perfetto cavaliere": qualche pagina di Machiavelli o di Sun Tzu in un'opera scritta da Virgilio

Quindi accetto ben volentieri l'uso delle rose di Fish o Albafica, ma naturalmente c'è poco da dire su fughe sorprendenti o atteggiamenti subdoli ripetuti

-Cavaliere di Gemini-
Scorpione

Shiryu wrote:
Ma se quelle rose sono innocue, perché poi Fafner crolla? ^^'


L'effetto arriva dopo.
E, ripensadoci, quelle rose che Fafner vede all'improvviso, non potrebbero essere il tramite con cui Aphrodite sta ottenendo informazioni dalle radici dell'albero?

Cambiando, finalmente direte, discorso. Avendo visto le 12 postazioni che Andreas ha preparato per i 12 GS, non potrebbe esserci lui dietro la loro rinascita? Credo sia un indizio abbastanza forte.
Shura di Capricorn

Scorpione wrote:

Cambiando, finalmente direte, discorso. Avendo visto le 12 postazioni che Andreas ha preparato per i 12 GS, non potrebbe esserci lui dietro la loro rinascita? Credo sia un indizio abbastanza forte.


Risvegliarli per poi catturarli? E per farne cosa, plagiarli, costringerli a combattere per lui? Sarebbe un piano decisamente rischioso. Almeno che non ci sia dietro lo zampino di Odino e Andreas stia semplicemente approfittando della situazione.
Fenrir

Una precisazione e una domanda sul confronto tra Fish e Andreas:

La precisazione: quando Fish dice a Cancer di scappare sembra avere dei lividi sul volto, quindi la forza di Andreas più che intuirla l'ha saggiata.

La domanda: ma le radici che attaccano Fish e Cancer sono quelle di Yggdrasill? Nel caso non è che più che un controllo generico della flora stile Megres quello di Andreas è una sorta di legame con l'albero?
Maximiliam

ivan di troll wrote:
Maximiliam wrote:
ivan di troll wrote:
Quote:
Saga mostra sempre la sua potenza, ed è bello che sia il lato buono ad andare in giro diciamo


cosa?


intendo che non sia il lato cattivo ad aggirarsi per Asgard, sarà che sono più abituato a vederlo in lotta tra bene il male come nella serie delle 12 case, è un piacere vederlo come sarebbe sempre dovuto essere


guarda che il lato cattivo è stato cacciato dal cosmo unito dei 5 bronze nel colpo di seiya... nn hai visto in hades che saga è palesamente piu' debole di quello delle 12 case?

quello delle 12 case da solo sfida 5 gold.. rispedisce nebulosa, shoryua e aur. exec... colpi mortali anche per un singolo gold saint pur con gold cloth...

e appunto il cosmo di 5 saint col 7mo senso caccia via il cosmo malvagio e rimane appunto il lato buono.

in hades nemmeno con l'aiutodi camus e shura supera il cosmo di mu, milo e ioria... e sconfiggono shaka con un colpo proibito...

ikki coin 6 sensi in meno ferma shaka.. lo stesso ikki nn puo' nulla con saga,


C'è da dire che con la surplice non è che possa avere la forza dell'armatura d'oro, però se ricordi dopo la morte di Shaka blocca il colpo di Aiolia con le mani e senza sforzi eccessivi e dopo aver perso 4 sensi, non credo che il Saga buono sia più debole del cattivo
Cangax

Scorpione wrote:
Shiryu wrote:
Ma se quelle rose sono innocue, perché poi Fafner crolla? ^^'


L'effetto arriva dopo.
E, ripensadoci, quelle rose che Fafner vede all'improvviso, non potrebbero essere il tramite con cui Aphrodite sta ottenendo informazioni dalle radici dell'albero?

Cambiando, finalmente direte, discorso. Avendo visto le 12 postazioni che Andreas ha preparato per i 12 GS, non potrebbe esserci lui dietro la loro rinascita? Credo sia un indizio abbastanza forte.


Ho pensato la stessa cosa. E' rischioso, senz'altro, ma secondo me c'è un motivo valido dietro, e non vedo l'ora si scoprirlo!
Shura di Capricorn

Fenrir wrote:

La domanda: ma le radici che attaccano Fish e Cancer sono quelle di Yggdrasill? Nel caso non è che più che un controllo generico della flora stile Megres quello di Andreas è una sorta di legame con l'albero?


Non è un caso che Andreas in un'immagine ai piedi della statua di Odino e davanti al popolo appaia molto simile all'antenato di Megres.
Scorpione

Shura di Capricorn wrote:

Risvegliarli per poi catturarli? E per farne cosa, plagiarli, costringerli a combattere per lui? Sarebbe un piano decisamente rischioso. Almeno che non ci sia dietro lo zampino di Odino e Andreas stia semplicemente approfittando della situazione.


Dallo scorso episodio sembra chiaro che Andreas "faccia curare" (rapisca) gente per assorbire la loro energia vitale e generare delle pietre simili a rubini.
Forse ha bisogno del cosmo dei 12 gold per creare qualcosa di ancora più potente. Come dici, e come accadrà, è un piano rischioso perchè non può dare per scontato che riesca a catturarli tutti nonostante siano stati depotenziati tramite l'albero e, a quanto pare, non possano fuggire da Asgard, dalla quale sono attratti (parafrasando ciò che Dohko dice ad Aldebaran nel secondo episodio).
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold Page 1, 2  Next
Page 1 of 2
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum