Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Chaos

Soul of Gold - Commenti 9° Episodio

Altre due settimane sono passate...ed eccoci arrivati ad un nuovo episodio.
Fratello maggiore contro fratello maggiore, pronti a commentare?
Andromeda La Notte

Non vedo l'ora! Attendo Saga in azione da tempo e so che non mi deluderà!
nirti

Secondo  me  lo  asfalta ma  non  lo  uccide,  sarà  Sigmud  ad  uccidersi
Aldebaran

Prontissimo
ENEA

a che ora lo fanno?
Aldebaran

alle 17:00, se vai su you tube c'è anche il canale con i sottotitoli in Italiano
ivan di troll

e menomale che orion ha preso il posto del fratello...se no sai che facile per i bronze vincere la battaglia...

armature divine ormai solo per sfoggiarle per i corrispettivi modellini..

conferma per bolt che supera la veloc. della luce...

tutto ridicolo il resto..
Radamante di Wyvern

Siegfried era il sostituto di Sigmund?  Uahahaaha, certo che Pegasus ha avuto una sfiga assurda.

Saga è troppo oltre, anche quando Sigmund diventa L'Eva 01 rimane su un altro livello.


GARM È KANON! GARM È SION! GARM È PATRICIA!
E invece no, è un emerito sconosciuto.
Ma perché ha fatto in modo che Dohko distruggesse la statua?

Gli zaffiri mandano la gente in berserk... E trasformare Surtr, Baldur, Herakles, Fafner non era possibile?  Mah...

Lithia è il drago Shen Long, ma a noi non importa, visto che abbiamo visto il cliché mancante: I sentimenti di Frodi per la ragazza. Ma in realtà non ci interessa comunque.

Ioria è comunque superiore a Frodi, questo mi pare ovvio.
Aledileo

Bella puntata, piena di riferimenti alla serie classica!
Lo scontro tra Sigmund e Gemini è praticamente a senso unico, Gemini è decisamente il più forte tra i Cavalieri d'Oro e Sigmund, pur se fratello maggiore, non ha un briciolo della forza di Orion. Però è ammirevole che continui a lottare e il perché lo faccia, per espiare quella che sente come una colpa per la morte del fratello. Interessanti i piccoli retroscena della serie classica, con l'apparizione di Mizar (che scorta Sigmund in prigione) e l'immagine di Orion che appare al fratello, un pò come MIcene sgrida Ioria quando lancia il Sacro Leo contro Atena a Nuova Luxor.
Per il resto, apprendiamo che Virgo e Cancer sono schiantati, ma Virgo pare ritornare nel prossimo episodio, che si prospetta molto adrenalinico! Il piano di Andreas si sta per realizzare, e Utgard è quindi dalla sua parte. Scopriamo che Lifia ha resuscitato i Cavalieri d'Oro, ma Frodi si sorprende, dicendo che non dovrebbe avere quel potere.. quindi si tratta dell'entità che la possiede. Molto carina la storia tra Frodi e Lifia, un pò come quella tra Artax e Flare, e infatti finisce in tragedia anche questa. Mai una gioia ad Asgard!
Bello anche il riferimento ai berserker, infatti la furia che invade i CAvalieri del Nord quando Andreas li controlla è la berserksgangr.
Unica nota deludente, lo scontro tra Libra e Utgard non c'è praticamente stato. Per il resto bell'episodio, alla fine mi sono piaciuti, a modo loro, sia Sigmund che Frodi.

Quote:
Ma perché ha fatto in modo che Dohko distruggesse la statua?

Probabilmente perché d'accordo con Andreas, il cui obiettivo dovrebbe essere quello pare.
fa.gian.

Disegni in netta risalita, e anche le animazioni (soprattutto Frodi e Ioria) sono buone.

Addirittura alcune scene stilose, che negli scorsi episodi erano state escluse per risparimiare.

Come trama siamo sempre dalle parti di MMMMMMMMMMmonza, quasi non si fa in tempo a capire che succede che cambia tutto, davvero troppo veloce e frenetico, ma certe cose contnuano a confermarmi la buona volontà dello staff

bello che abbiano recuperato anche tanto dalla vecchia serie di Asgard, compreso il totem di Orion

Lifia quindi è davvero Eir, la valchiria che resuscita i morti e vive sulla montagna Lifia?
A sto punto parrebbe di si.

Dall'anteprima dell'ep. 10 parrebbe che siamo già arrivati allo scontro finale con Andreas, addirittura TRE puntate per il Gran Finale potrebbero essere una bona cosa, visti i tempi di SoG

Continuo a credere che il regista stia facendo un mezzo miracolo, coi fichi secchi che la TOEI gli ha messo a disposizione

ENEA

e' piaciuto tutto molto anche a me,... cmq ho l'impressione che ci sia qualcosa di molto piu' debole in queste armature rispetto alle 7 classiche della vecchia serie.. si sbriciolano come nulla...o sono i cavalieri doro che sono sempre troppo forti rispetto ai bronze ai tempi di asgard ?


notavo che nel totem di orion c'e ancora il buco che si e 'provocato orion strappando lo zaffiro.



mi chiedo anch io chi possa essere costui....... (quello con la maschera)l 'unico posto vacante e quello di dragone del mare ma credo non abbia nulla a che fare con asgard... a meno che....?
ivan di troll

ENEA wrote:
e' piaciuto tutto molto anche a me,... cmq ho l'impressione che ci sia qualcosa di molto piu' debole in queste armature rispetto alle 7 classiche della vecchia serie.. si sbriciolano come nulla...o sono i cavalieri doro che sono sempre troppo forti rispetto ai bronze ai tempi di asgard ?


notavo che nel totem di orion c'e ancora il buco che si e 'provocato orion strappando lo zaffiro.



mi chiedo anch io chi possa essere costui....... (quello con la maschera)l 'unico posto vacante e quello di dragone del mare ma credo non abbia nulla a che fare con asgard... a meno che....?


i gold vengono superati dai bronze già alle 12 case, ad asgard i bronze sono ancora piu' forti..nn a caso i god warrior sono definiti superiori ai gold fino a stancarsi di dirlo nei sub...
Aiolos87

Puntata che ho trovato più bella e con disegni migliori delle altre , gli zaffiri sotto il cotnrollo di Andreas mandano in Berseker i God Warior , bella la storia di Sigmund che si ricollega con l'Asgard della serie classica e bravo Saga a mazzuolarlo ma non ucciderlo .

Rivelata la verità su chi abbia riportato in vita i Gold cioè Lifya e la poverina muore ma a proposito si dissolve ? Ma di cosa è fatta ?

A Dohko poveretto gli hanno aftto fare un epic fail assurdo facendogli crollare la volta della stazna addosso una volta distrutta la statua .

Come stima è nata fra Saga e Sigmund così è nata fra  Aiolia e Frodi il quale è riuscito da solo distruggendo lo zaffiro a liberarsi del controllo di Andreas e ora è fortemente intenzionato a vendicare Lifya .

Abbiamo avuto Gold vs Gold e God vs God e ora avremo God Warior vs God Warior
Ros di Pisces

Chi cacchio è Utgard visto che ha il simbolo come i gold, anche se, a detta di Libra, diverso?!!??!?!

Shura di Capricorn

Aledileo wrote:

Interessanti i piccoli retroscena della serie classica, con l'apparizione di Mizar (che scorta Sigmund in prigione) e l'immagine di Orion che appare al fratello,


A scortare Sigmund è Thor, non Mizar.
I rimandi alla serie classica sarebbero i benvenuti se non fosse che complicano la vicenda e rendono intricatissima la continuity temporale. Una nuova generazione di Warriors alle spalle di quella vecchia ma non si capisce come e quando sia potuta apparire. Misteri.
Domani commenterò più a fondo per ora mi limito a dire che Sigmud è imbarazzante e imbarazzantissima è la scelta degli sceneggiatori. Orion sostituto di Sigmud? Di quello scarsone? Di quella schiappa? Ma dai!!! Sigmud non vale un dito mignolo di Orion!
Aldebaran

Episodio carino nonostante la solita fretta

Bello ma non entusiasmante il duello fra Saga e Sigmund, il god warrior è troppo inferiore al gemello, e Andreas lo deve mandare in berserkergangr per costringere Saga ad utilizzare la god cloth. belli i vari flashback sulla vita di Sigmund e di come lo spirito del fratello intervenga per fargli capire che sbaglia. Viene anche lasciato in vita da Saga, ma credo che verrà assorbito dalle radici.

Andreas era il medico di Hilda, come pensavo credo vi sia quasi la certezza che la malattia di Hilda è opera sua.

Utgart ha il volto coperto per nascondere un simbolo simile a quello che hanno i gold, ma diverso, ciò vuol dire che è stato resuscitato anche lui, ma non da Lifya. Utgart sembra che voglia la distruzione della statua, però poi fa fuori Lifya. C'è qualcosa che non torna in tutto questo.

Come pensavo dietro la resurrezione dei gold c'è Lifya, che o è stata sotto il controllo di Hel o di Andreas.

Frodi si sta rivelando il miglior god warrior finora: non dipende totalmente dall'arma, tiene testa ai colpi di Ioria portati a velocità superluminari e resiste al berserkergangsìr di Andreas che avviene attraverso gli zaffiri. Bello il flashback della storia con Lifya da cui si evince che era in qualche modo innamorato della ragazza. Frodi che come era intuibile alla fine tradisce Andreas.
nirti

Visto e  rivisto  l'episodio e  devo  dire  che  i  disegni  sono  migliorati tanto  che  vediamo addirittura lo  stile  araki  per  qualche  momento.  Dal  punto di  vista  grafico, l'episodio  è  decisamente  da  promuovere specialmente  per  quanto  riguarda  l'armatura  divina  di  Gemini....superba  e  maestosa!

La  storia    diviene  interessante  anche  grazie  al  flashback   di  sigmud  su  Hilda  e  la  sua  possessione.  Il  suo  imprigionamento  è  qualcosa  che  avrebbe  dovuto  svegliare orion...ma  a  quanto  pare  non  basta!

Urtgard  non  è  kanon almeno  apparentemente  e  non  capisco  chi  sia ma  aspetterò  di  vedere meglio nelle  prossime  puntate. Mi  spiace  per  Lifia,  ma  c'era  da  aspettarselo.
Zenon di Scorpio

Fra poco faranno un retcon dicendo che Saga e Kanon hanno un terzo fratello, che è quello che ha fatto impazzire Saga e che ha fatto uscire Kanon da Capo Sunion fingendosi Atena e gemmonizzando pure Ikki...
Dai su, questo retcon è insostenibile. Ma scusate: io pensavo che almeno Sigmund non conoscesse la verità sulla Guerra dell'Anello, che fosse stato in esilio senza sapere le gesta di Nettuno a tessere le fila. Ma crisbio, se sai che è stato Nettuno a mandare a putt... la precedente generazione di god warrior, incluso Orion, e sai che Atena ha liberato la tua Terra, con chi se la prende lui? Con un gold saint di Atena, fra l'altro non colpevole per quanto accaduto prima. Ma se proprio volevi rifarti-vendicarti, guarda che Sorrento è ancora vivo e vegeto. Ok sei amico di Andreas e con ciò? Da quello che si evince, Sigmund era un fedelissimo pure di Hilda. Perché non scambiare pure due parole con Hilda, visto che lei ha accusato Andreas fin da subito. Poi certo, l'essere una mammoletta come combattente ha i suoi svantaggi e limiti ovvio.

E' inutile commentare i disegni, i colpi, i dialoghi, il livello dello scontro, se poi incastri due cose che non si reggono. Il problema di questa saga è il filo logico che non c'è.

Mi auguro che lascino così Andreas, cioè caratterizzato in questo modo. Un cattivo che sa sorridere quando deve farlo, ma che nel profondo è un bastardo con lode e che non si ferma davanti a niente pur di raggiungere i suoi scopi. Spero che nel momento finale non arrivino a dire che anche lui era controllato da un altro. Oppure che si penta delle sue azioni. Almeno lui lasciatemelo così, please.

Alla fine della fiera di tutti questi nuovi god warrior, quello che parla di meno e che fa meno proclami, Utgard, è il meglio reso. Dove la parola "meglio" sta per "presentabile".
Aledileo

Shura di Capricorn wrote:
Aledileo wrote:

Interessanti i piccoli retroscena della serie classica, con l'apparizione di Mizar (che scorta Sigmund in prigione) e l'immagine di Orion che appare al fratello,


A scortare Sigmund è Thor, non Mizar.
I rimandi alla serie classica sarebbero i benvenuti se non fosse che complicano la vicenda e rendono intricatissima la continuity temporale. Una nuova generazione di Warriors alle spalle di quella vecchia ma non si capisce come e quando sia potuta apparire. Misteri.

Ci sono sia Thor che Mizar (è in basso, si vede per mezzo secondo). La nuova generazione non credo sia contemporanea ma successiva alla Guerra dell'Anello. O comunque possono aver iniziato ad allenarsi prima, dato che tutti ad Asgard sono praticamente guerrieri, e aver ottenuto l'investitura e l'armatura solo adesso con Andreas.

Goldsaint85

episodio carino ma i gold sono comunque troppo superiori ai god warriors
perché c è tale abisso tra i vecchi e i nuovi god?
o forse tutto dipende che i gold coi bronze hanno giocato largamente e qui stanno subito andando a mille?
addirittura sigfrid sarebbe stato un rimpiazzo dell attuale god che saga tiene a bada senza nemmeno scomporsi più di tanto?
secondo me questa parte del legame con sigfrid si poteva evitare... anche perchè nn è verosimile e contraddice la serie classica, dove sigfrid era dobhe da sempre, non l hanno raccattato in mezzo alla strada tanto per avere le schiere complete... per altro, orion dovrebbe aver compiuto grandi prodezze per asgard e quella contro i bronze non doveva esser la sua prima battaglia stando a come ne parla flare..anche lasciando stare il DS, pure nel DO se non ricordo male sigfrid veniva elogiato per le sue gesta... vabbè cercare la continuità con la serie classica, ma questa mi è parsa una cosa inutile e dannosa.
andreas era medico di corte, dunque.
cancer pure dovrebbe esser rimasto vivo, visto che lui e shaka non sono stati risucchiati dall albero ma solo intrappolati nelle rovine delle stanze crollate
e resta sempre micene in agguato
Shiryu

Goldsaint85 wrote:
addirittura sigfrid sarebbe stato un rimpiazzo dell attuale god che saga tiene a bada senza nemmeno scomporsi più di tanto?

Non so nei sub di Daisuki, ma in quelli di CR viene detto chiaramente che Sigmund aveva la precedenza in quanto fratello maggiore, e che Orion aveva un "talento irraggiungibile per tutti noi aspiranti Cavalieri". Insomma, non era una questione di forza o merito - campi in cui Orion era già superiore - ma di età.  
Saga no Gemini

Episodio molto bello!

Saga domina lo scontro dall'inizio alla fine, soffrendo solo quando Sigmund va in Berserk. Sembra che un po' tutti ultimamente stiano avendo un background (tranne Fafner e Heracles) e questa è una buona cosa.

Alla fine della fiera era Lyfia o l'entità che la possedeva ad aver resuscitato i Gold, ma ancora non sappiamo il perché. Resta l'incognita Utgard, di cui ancora non si conosce nulla.

Il finale è stato piacevole: Saga che lascia in vita Sigmund e Frodi che volta le spalle ad Andreas!
Zenon di Scorpio

Shiryu wrote:

Non so nei sub di Daisuki, ma in quelli di CR viene detto chiaramente che Sigmund aveva la precedenza in quanto fratello maggiore, e che Orion aveva un "talento irraggiungibile per tutti noi aspiranti Cavalieri". Insomma, non era una questione di forza o merito - campi in cui Orion era già superiore - ma di età.  

Su YouTube mi pare dicano "Sigfried eccelleva in tutto, anche al di fuori dei cavalieri di Asgard e in qualità di fratello minore".
fa.gian.

La "morte" di Lifya mi ha ricordato quella dei gold rinnegati al castello di Hades, che anche Lifya fosse una "resuscitata"?

A questo punto mi pare possibile che se tornerà in vita lei, anche gli altri gold, Afrodite, Milo ecc. ... potrebbero farlo
ENEA

gli autori stanno volendo esaltare la "compassione" in questa serie e la terza volta che un gold si mostra compassionevole contro un god.. vedi toro,virgo,e ora gemini
Goldsaint85

Shiryu wrote:
Goldsaint85 wrote:
addirittura sigfrid sarebbe stato un rimpiazzo dell attuale god che saga tiene a bada senza nemmeno scomporsi più di tanto?

Non so nei sub di Daisuki, ma in quelli di CR viene detto chiaramente che Sigmund aveva la precedenza in quanto fratello maggiore, e che Orion aveva un "talento irraggiungibile per tutti noi aspiranti Cavalieri". Insomma, non era una questione di forza o merito - campi in cui Orion era già superiore - ma di età.  


fosse così sarebbe già diverso
yati89

Un bell'episodio, denso di avvenimenti, ma che, come sempre, risente dell'eccessiva fretta della serie, che getta così alle ortiche molti buoni momenti, qui per altro rovinati da una colonna sonora non azzeccata...

Tutto sommato, il passato di Sigmund è ben incastrato con la vecchia Asgard, ho in particolare apprezzato che lui, a differenza del fratello, si sia accorto del cambiamento di Hilda, come il fatto che Orion intervenga in suo soccorso.
Ottima prova poi per Saga.
Veloce la parte con Utgard, che ancora rimane un mistero.
Svelata, invece, la resurrezione dei gold, opera, com'era prevedibile di Lyfia, e qui sembra che lei sia sotto il controllo di Andreas e non di una qualche altra divinità...
Ben fatto lo scontro fra Frodi e Ioria, con l'asgardiano che si conferma il meglio delineato di tutti. Ben fatto il suo collegamento con Lyfia(per altro è l'unico ad indossare abiti moderni^^) e il fatto che si liberi del controllo di Andreas.

In risalita le animazioni, ancora nulla di che, ma certamente meglio di altri episodi. Come già detto, particolarmente fuori tempo la musica, che manca alcuni momenti chiave.
Discreti disegni e regia.

Aspettiamo il prossimo episodio
ENEA

cmq rispetto ai bronze contro i god classici i gold ho notato che piu' di una volta sono stati salvati dalla grande protezione (superficie coprente delel gold cloth) in piu' di un  occasione i gold avrebbero rischiato l'amputazione se non ben protetti da cloth come le gold.(vedi copri omero e copri femore)
Chaos

…e commentiamo anche l’episodio nove.

Da un punto di vista prettamente tecnico, i disegni sono migliorati ancora se confrontati rispetto a quelli della puntata precedente, che era già un passo avanti (le scene nello Yomototsu per dirne alcune) ma qui la qualità…è più costante.

Ora passiamo all’ep in se e…partiamo da Saga vs Sigmund. Vi era un fattore che mi incuriosiva riguardante questo scontro, come avrebbero gestito il rapporto “investitura” fra Orion(Sigfried) e Sigmund. Per quello che conosciamo noi “essendo” fratello maggiore…l’investitura sarebbe dovuta toccare a Sigmund e fortunatamente abbiamo la nostra “risposta”.

Sigmun era accorso a soccorrere Hilda non appena questa era stata posseduta dall’anello ed avendo percepito quel cosmo malvagio…per tutta risposta era stato imprigionato da Mizar e Thor(da notare come nel mentre si sia procurato anche la cicatrice per via dello scontro con la parete di roccia) e poi “liberato” da Andreas allora medico di corte e che da quel momento lo avrà manipolato come meglio preferiva

Francamente parlando mi aspettavo un tipo di caratterizzazione diversa, purtroppo Sigmund non dà mai e dico mai l’idea di essere un avversario all’altezza di Saga ed in sincerità mi aspettavo che emergesse una sorta di “complesso” di inferiorità nei confronti del fratello minore invece Sigmund non è niente di tutto questo, anzi per lui Orion non è solo la ragione dell’odio verso gli olimpici ma anche fonte d’orgoglio.

Il legame fra fratelli è sottolineato dall’apparizione dell’armatura del drago bicefalo(da notare l’assenza dello zaffiro) che lo soccorre e sembra far rinsavire Sigmund che si libera dalla possessione…ma che non può fare nulla contro il Berserk lanciato da Andreas(e qui sorge la domanda, visto che successivamente il celebrante userà questo incantamento anche su Frodi…perché non lo ha fatto anche su Fafner e gli altri? Riemerge la teoria che vuole Andreas intenzionato a distruggere le statue, magari sono dei sigilli che ).Sebbene ancora una volta i Gold piccano perché si, e Saga umilia nuovamente Sigmund, che quantomeno sopravvive.

Passando al brevissimo frangente Doko versus Utgard bhé…è sostanzialmente un mini antipasto di quanto accadrà per il resto della puntata. Sembra proprio che gli sceneggiatori non abbiano voglia di far combattere il maestro. Utgard non è proprio il tipo da rispondere alla domande…e lascia che la statua venga distrutta…anche se questo significa mostrare il suo volto.

È con tutta probabilità un “illustre” sconosciuto, un po’ come Abadir a suo tempo ma soprattutto…anche lui è un einherjar…fattore da non sottovalutare.

Passiamo infine a Lithia, Frodi, Ioria…ed Andreas. La progressione degli eventi è un po’ confusionaria. Andreas al solito se la gira come vuole lui, Lithia non appena torna in se…sembra aver recuperato la memoria…è stata “lei” a resuscitare i Gold e sempre “lei” sta cercando di conquistare il mondo “distruggendo” l’Yggdrasil…avrei diverse cose da dire su qeusto punto, ma andiamo un attimo a Ioria.

Come era prevedibile Frodi è l’unico Asgardiano, quantomeno “ragionevole” e che oltretutto prova a combattere senza armi…sebbene i colpi di Ioria siano superiori alla velocità della luce per cui…fuffa. Scopriamo che anche lui(come la maggior parte degli asgardiani classici) appartiene ad un’antica casata e veniamo a sapere del suo legame con Lithia, che effettivamente “sembrava” conoscere.

A quanto pare i due sono cresciuti insieme, la ragazza era stata “accolta” in casa di Frodi ed ha vissuto li fino al moment in cui questa era stata chiamata a servire Hilda…Hilda che secondo Frodi aveva inutilmente “allarmato” Lithia per via delle farneticazioni dovute alla malattia.

Tornando allo scontro, nonostante Lithia al suo arrivo riveli subito la “verità” su quanto ha fatto Frodi si rifiuta di ucciderla nonostante la tradizione di Asgard lo imponga visto quello che ha “fatto” anzi…resiste anche alla maledizione del Berserk, distruggendo lo zaffiro(o presunto tale). A poco però valgono le azioni di Ioria e Frodi, Utgard arriva a random ed uccide Lithia che in punto di morte(o presunta tale) pare dichiararsi a Ioria…e qui, partono le mie ipotesi sulla ragazza.

Frodi ha detto qualcosa di molto strano…ovvero chiunque vada a resuscitare i morti…porterà grande sfortuna su Asgard…e per questo deve essere ucciso, qui sorge una domanda però…resuscitare i morti non è mica una cosa che possono fare tutti…è qualcosa che nella serie possono fare solo esclusivamente gli Dei…non è qualcosa per cui si possono condannare gli uomini…non è un qualcosa che dovrebbero poter fare.

E…si arriva a Lithia, ho sentito tante teorie su di lei…ma visto quanto è “contento” Andreas della sua dipartita l’ipotesi che sia Hel…si fa  meno forte, Hel è figlia di Loki(che ormai sappiamo essere collegato ad Andreas) e sua alleata…che ragione avrebbe di ucciderlo…no è molto più probabile che sia una valchiria, per cui una serva di Odino e potenzialmente un grande pericolo per Andreas/Loki.

Prossimo ep.  Frodi vs Utgard(ed a proposito di Frodi, mi è piaciuto il suo atteggiamento orgoglioso che nonostante tutto non ringrazia Ioria sebbene i due non siano più avversari) e…forse l’inizio della battaglia finale…ah, da notare come Shaka è vivo e vegeto nelle anticipazioni della puntato nonostante nel riassunto all’inizio venisse detto che anche lui era “perito” nel crollo delle stanze, come DM che presumo rivedremo solo per lo scontro finale…per cui mancano quattro ep. se ricordo bene sono tredici ep. confermati.
Cangax

Episodio 9 abbastanza piacevole anche se si sono mescolate le carte in tavola e in pratica un alone di mistero circonda l'operato sia di Lifia che di Andreas. Troppi punti interrogativi che forse solo Andreas potrà risolverceli.

I disegni sono in netto miglioramento mentre le ambientazioni ancora scarseggiano. Lo scontro tra Sigmund e Saga ne è la dimostrazione.
Tra l'altro uno scontro decisamente senza pathos, c'è troppo dislivello tra i 2. La cosa bella però è che Saga si dimostra come quello che effettivamente è: un ottimo candidato alla successione di Sion, che dimostra tutta la sua forza ma soprattutto le sue qualità morali indiscutibili. Prima fà di tutto per aprire gli occhi a Sigmund, e poi gli salva addirittura la vita andando a distruggere solamente l'armatura. Caratura davvero notevole!!

Per quanto riguarda Dohko, dovremmo aspettare altri 25 anni per finalmente vederlo sconfiggere un avversario? E dai, il più sfigato tra i cavalieri d'oro è lui indubbiamente!! Fossi uno del segno della bilancia mi incazzerei come una bestia!
Utgard comunque non è nessuno di nostra conoscenza ma è sicuramente qualcuno resuscitato (a sto punto da Andreas). Si vede dalla carnagione e dagli strani tribali che gli compaiono quando perde la maschera. Resta da capire chi sia e perchè proprio lui sia stato resuscitato.

La cosa che non mi è piaciuta, apparte il zero pathos nella lotta tra Saga e Sigmund (ma si doveva dimostrare per l'ennesima volta che Saga è il cavaliere d'oro più forte e che i God nuovi sono pippe), è la morte di Lifia che si volatilizza come uno spirito. Perchè?

Comunque attendo fiducioso il prossimo episodio, spero che qualche nodo venga al pettine e che non si risolvi il tutto troppo frettolosamente. Hanno 3 episodi a disposizione, vediamo che ne esce!
Zenon di Scorpio

cangax wrote:
Hanno 3 episodi a disposizione, vediamo che ne esce!

Veramente sono quattro (10, 11, 12 e 13), quindi a maggior ragione spero faccino le cose per bene.
Cangax

Zenon di Scorpio wrote:
cangax wrote:
Hanno 3 episodi a disposizione, vediamo che ne esce!

Veramente sono quattro (10, 11, 12 e 13), quindi a maggior ragione spero faccino le cose per bene.


Vero, hai ragione! Beh meglio!
Comunque volevo fare un'ulteriore considerazione su Sigmund.
Sigmund guadagna un  sacco di spessore come uomo. E' l'unico che sembra capire la possessione di Hilda, combatte valorosamente sapendo di perdere contro un cavaliere troppo più forte di lui, apre gli occhi anche in questo caso capendo che sta combattendo una guerra inutile,  e si dimostra un fratello con i contro coglioni, che lotta per l'onore di Orion e che non dimostra mai sudditanza psicologica o  invidia nei confronti del fratello nettamente più forte. Un ottimo cavaliere di Asgard, il secondo dopo Frodi. E, incredibile ma vero, alla fine viene risparmiato. Chissà se avrà ancora qualcosa da dire, ma sembra che il suo arco narrativo sia giunto alla conclusione.
Jotaro Kujo

Bell'episodio anche se il duello tra Saga e Sigmund è veramente troppo a senso unico in favore del gold...cioè passi che una volta risvegliata la god gold cloth i gold possano fare ciò che vogliono dell'avversario di turno ma così anche in versione "normale"  e con "manate" semplici è veramente spropositata la differenza di forza tra i 2 contendenti anche trattandosi di Saga ovvero il gold più forte ma probabilmente a dispetto di quanto si immaginava Sigmund non è certo il più forte di questi gw ( a loro volta non esattamente irresistibili )...del resto si può essere a capo di un esercito pur senza essere il guerriero più forte  ( Agamennone docet nell' Iliade ^^...magari  il gw invece sarà stato il più alto in lignaggio come famiglia nobiliare...) Cmq il pg di Sigmund mi piace parecchio e non credo che il suo arco narrativo sia concluso anzi mi piacerebbe vederlo con l'armatura del drago bicefalo del fratello stavolta indossata completamente Anche se spero che l'eventuale nuova discesa in campo non debba costargli la vita...Molto ben fatto anche il pg di Frodi decisamente il vero protagonista di questi gw un po' di serie B...^^ Speriamo che ora faccia il mazzo a Utgard e dica la sua anche più avanti! Saga cmq in questo episodio è pazzesco da quanto è potente!
ENEA

ricordiamo che orion a causa della leggenda del drago e della foglia e invulnerabile... quindi un po' pompato c'e e....
Goldsaint85

ma la cosa della invulnerabilità è più simbolica... infatti basta colpirlo sul punto debole (davanti o dietro) e va giù anche lui... quella è più una barriera di cosmo... che infatti viene scardinata subito da sorrento che con la musica abbassa il cosmo dell avversario... fosse stata invulnerabilità fisica non lo avrebbe potuto fare... così come viene colpito da seiya alle spalle quando è distratto perché non aveva la guardia alzata...
ma il sigfrid moribondo mi è parso comunque più forte di questo sigmund

gold troppo forti, erano riusciti a metterli in difficoltà maggiore gli specter...
Aledileo

cangax wrote:

Comunque volevo fare un'ulteriore considerazione su Sigmund.
Sigmund guadagna un  sacco di spessore come uomo. E' l'unico che sembra capire la possessione di Hilda, combatte valorosamente sapendo di perdere contro un cavaliere troppo più forte di lui, apre gli occhi anche in questo caso capendo che sta combattendo una guerra inutile,  e si dimostra un fratello con i contro coglioni, che lotta per l'onore di Orion e che non dimostra mai sudditanza psicologica o  invidia nei confronti del fratello nettamente più forte. Un ottimo cavaliere di Asgard, il secondo dopo Frodi. E, incredibile ma vero, alla fine viene risparmiato. Chissà se avrà ancora qualcosa da dire, ma sembra che il suo arco narrativo sia giunto alla conclusione.
Concordo, come personaggio mi piace quasi più di Frodi. Personalmente non ho, e non ho mai avuto, tutto questo interesse verso chi è più forte, ma questo è più forte di quello, ma quello è un decimo più forte dell'altro. Preferisco concentrarmi sulla narrazione sull'approfondimento interiore dei personaggi e sia Sigmund che Frodi ne escono bene. Anche Balder, ma la mia simpatia va a Sigmund che, anche se debole e probabilmente consapevole di esserlo, non esita a rimettersi in piedi e a lottare contro un avversario al di là delle sue capacità fino alla fine. Promosso a pieni voti.
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:
Goldsaint85 wrote:
addirittura sigfrid sarebbe stato un rimpiazzo dell attuale god che saga tiene a bada senza nemmeno scomporsi più di tanto?

Non so nei sub di Daisuki, ma in quelli di CR viene detto chiaramente che Sigmund aveva la precedenza in quanto fratello maggiore, e che Orion aveva un "talento irraggiungibile per tutti noi aspiranti Cavalieri". Insomma, non era una questione di forza o merito - campi in cui Orion era già superiore - ma di età.  


Questo però comporterebbe un nuovo problema: in una società guerriera in cui vige il maggiorascato sarebbero davvero propensi a sacrificare il miglior guerriero sulla piazza a scapito di uno che non è comparabile a lui? Posseduta o meno, Hilda scegliendo Orion ha comunque fatto la cosa più sensata. Tutta la vicenda comunque non mi convince, troppo tirata per i capelli questa ennesima storia di fratelli ignoti, scomparsi, segregati ecc.
Resta il fatto che Sigmud è un buon personaggio anche se lo è proprio in virtù del fatto che assomiglia molto a Orion, fisicamente e nel carattere. Poi in quanto a forza stendiamo un velo pietoso.

Orion che è ricordato pure nelle azioni di Frodi quando questi distrugge lo zaffiro: la memoria va alla scena in cui Orion dona spontaneamente lo zaffiro a Pegasus danneggiando l'armatura e ferendosi.

A proposito di Frodi, si conferma il migliore del lotto. Tenace, fiero e con un vivo senso dell''onore. Pare che abbia preso a modello i migliori cavalieri di Asgard della serie classica, è davvero l'Orion della situazione anche se ricorda pure Artax nel suo legame con Lyfia, pur senza essere testardo e cieco come il cavallo pazzo asgardiano.

Povera Lyfia che ci lascia le penne. Speriamo non sia per sempre. Chiaro che è stata usata anche se non è ancora chiaro da chi. Andreas, Utgard, tutti e due assieme o una divinità che ancora non si è vista?
Il fatto che lo stesso Utgard sia un einherjar mi lascia moltissimi dubbi. Sembra avere un ruolo chiave come alleato di Andreas ma perché Andreas si sarebbe preso come complice un resuscitato? E chi lo avrebbe riportato tra i vivi, sempre Lyfia posseduta? E se scoprissimo che Utgard sta recitando bene la parte e che al momento opportuno si rivelerà essere altro da un einherjar e da un alleato fedele di Andreas? Lo scontro con Frodi forse ci darà nuovi indizi.
Canc-Carlo

Chaos wrote:


Il legame fra fratelli è sottolineato dall’apparizione dell’armatura del drago bicefalo(da notare l’assenza dello zaffiro) che lo soccorre e sembra far rinsavire Sigmund che si libera dalla possessione…ma che non può fare nulla contro il Berserk lanciato da Andreas(e qui sorge la domanda, visto che successivamente il celebrante userà questo incantamento anche su Frodi…perché non lo ha fatto anche su Fafner e gli altri? Riemerge la teoria che vuole Andreas intenzionato a distruggere le statue, magari sono dei sigilli che ).Sebbene ancora una volta i Gold piccano perché si, e Saga umilia nuovamente Sigmund, che quantomeno sopravvive.



io non penso, o negli episodi precedenti non si spiegherebbero queste facce sorprese e contrariate!

Spoiler:






Ricordo che l'albero nell'episodio 6 comincia a cadere appena distrutta lasaladel fuoco e che Hilda nel flashback di Andreas ribadisce che Yggdrasill porta il malugurio (flashback di Andreas non di Lifya!)
Shiryu

Shura di Capricorn wrote:
Questo però comporterebbe un nuovo problema: in una società guerriera in cui vige il maggiorascato sarebbero davvero propensi a sacrificare il miglior guerriero sulla piazza a scapito di uno che non è comparabile a lui? Posseduta o meno, Hilda scegliendo Orion ha comunque fatto la cosa più sensata. Tutta la vicenda comunque non mi convince, troppo tirata per i capelli questa ennesima storia di fratelli ignoti, scomparsi, segregati ecc.


Non la trovo strana, Asgard è per molti versi uno stato medioevale, con vari casati nobiliari a cui è evidente appartengano anche Orion e Sigmund. Tra i nobili, il diritto di primogenito spesso portava a titoli e cariche che esulavano dall'abilità. Il problema semmai è che Orion avrebbe dovuto chiedersi che fine avesse fatto il fratello, perché fosse stato imprigionato ecc.

Un'altra cosa è che questo episodio ci mostra i nuovi GW come "riserve" dei vecchi. Nel cortile del palazzo c'erano Frodi, Balder e Heracles, tutti definiti "prospective god warriors". E' possibile che alcuni di loro, come Frodi, avrebbero avuto diritto al titolo per linea dinastica, e che Ilda posseduta se ne sia fregata e abbia preferito gente più umile di origine ma anche più forte come Thor o Mime. Proprio Thor porta Sigmund in prigione come se fosse un sacco di patate, tanto per dare un'idea della differenza di forza.

Andreas era il dottore di corte, e sembrava buonino. Chissà se alla fine è una vittima pure lui, posseduto da qualcuno contro la sua volontà stile Andromeda, o se già allora tramava.

Che tra Lyfia e Frodi ci fosse un rapporto speciale si era capito dal primo episodio quando lui le disse "se continui così non potrò più proteggerti". Però mi è piaciuto Frodi che, in una situazione quasi identica a quella di Artax, fa la scelta opposta. Come Omega, SoG è moderno nei temi e nelle caratterizzazioni, e antepone le emozioni personali al dovere, il contrario della serie classica. Bella anche la morte di Lyfia, che mi ha ricordato Aria seppur molto meno cazzuta... queste serie anime only non si pongono il problema di uccidere. Chissà se tornerà?

Utgard, come volevasi dimostrare, è uno sconosciuto, alla faccia delle mille, assurde teorie su Kanon o Sion o chi per loro   Rimane però un mistero visto che è resuscitato ma con simboli diversi dagli Einherjar, più "aggressivi", spinosi... a questo punto che sia un guerriero di Hel? Temo che Frodi avrà una brutta gatta da pelare  

Infine, bellina l'armatura di Orion ancora senza zaffiro, ma si sono dimenticati le crepe attorno al cuore ^^
Shura di Capricorn

Shiryu wrote:

Il problema semmai è che Orion avrebbe dovuto chiedersi che fine avesse fatto il fratello, perché fosse stato imprigionato ecc.


Esatto, per questo dico che la vicenda è troppo tirata per i capelli, come lo era in Omega Genbu che si addestra con Sirio e non lo si è mai visto.

Quote:

Un'altra cosa è che questo episodio ci mostra i nuovi GW come "riserve" dei vecchi. Nel cortile del palazzo c'erano Frodi, Balder e Heracles, tutti definiti "prospective god warriors". E' possibile che alcuni di loro, come Frodi, avrebbero avuto diritto al titolo per linea dinastica, e che Ilda posseduta se ne sia fregata e abbia preferito gente più umile di origine ma anche più forte come Thor o Mime.


Come retrospettiva ci sta e ha il suo fascino. Che i suddetti non muovano un dito dopo che tutti i 7 Warrior hanno tirato le cuoia ci sta molto meno.

Quote:

Che tra Lyfia e Frodi ci fosse un rapporto speciale si era capito dal primo episodio quando lui le disse "se continui così non potrò più proteggerti". Però mi è piaciuto Frodi che, in una situazione quasi identica a quella di Artax, fa la scelta opposta.


E meno male! Di Artex ne basta uno.

Quote:

Utgard, come volevasi dimostrare, è uno sconosciuto, alla faccia delle mille, assurde teorie su Kanon o Sion o chi per loro   Rimane però un mistero visto che è resuscitato ma con simboli diversi dagli Einherjar, più "aggressivi", spinosi... a questo punto che sia un guerriero di Hel? Temo che Frodi avrà una brutta gatta da pelare  


Più che altro è un mistero il perché Andreas avrebbe avuto bisogno di resuscitare Utgard. Che i Gold gli servano è chiaro, ma il guerriero mascherato che ruolo ha? Perché c'è bisogno della sua presenza? E se Andreas è posseduto da Loki perché mai il dio avrebbe avuto bisogno di un complice, per di più che proviene dal mondo degli eroi caduti? Ancora troppe domande senza risposta.
Shiryu

Shura di Capricorn wrote:
Che i suddetti non muovano un dito dopo che tutti i 7 Warrior hanno tirato le cuoia ci sta molto meno.

Questo invece per me non è tanto un problema. La guerra dell'anello si è combattuta in meno di una giornata, e stiamo vedendo che Asgard è un regno grandicello. Il tempo di sapere che i GW originali erano morti, che la guerra era già finita.

Semmai, ha poco senso avere 7 riserve se le armature sono 14 (o 15), ma visto che la forza è quella che è, potremmo persino essere di fronte a 7 corazze di rango inferiore, o persino forgiate da Andreas.
Canc-Carlo

Shura di Capricorn wrote:

Quote:

Utgard, come volevasi dimostrare, è uno sconosciuto, alla faccia delle mille, assurde teorie su Kanon o Sion o chi per loro   Rimane però un mistero visto che è resuscitato ma con simboli diversi dagli Einherjar, più "aggressivi", spinosi... a questo punto che sia un guerriero di Hel? Temo che Frodi avrà una brutta gatta da pelare  


Più che altro è un mistero il perché Andreas avrebbe avuto bisogno di resuscitare Utgard. Che i Gold gli servano è chiaro, ma il guerriero mascherato che ruolo ha? Perché c'è bisogno della sua presenza? E se Andreas è posseduto da Loki perché mai il dio avrebbe avuto bisogno di un complice, per di più che proviene dal mondo degli eroi caduti? Ancora troppe domande senza risposta.


Perché qui gli Einjerian sono coloro che tornano in vita sulla Terra, con quel rituale che abbiamo visto nel flashback di Lifia, all'interno di Hellheim, i cui corpi nuovi sembrano uscire da quei cristalli viola e che hanno quei segni sul corpo   Non sono le truppe di Odino!

Da nessuna parte sta scritto che in StS tutto deve corrispondere alla mitologia, anzi io ho sempre avuto l'idea che quello che vediamo sia la realtà dietro ai miti degli uomini (prova lo è il fatto che Pallas per esempio viene uccisa da Atena in maniera differente da quanto avviene nella mitologia dove la uccide con la lancia e per errore o che in EG l'invulnerabilità di Achille viene da Atena!)  che in seguito sono stati alterati (quindi per me quello che vediamo è il vero Yggdrassil, o meglio quello che ha ispirato il mito narrato
Jotaro Kujo

Shiryu wrote:


Infine, bellina l'armatura di Orion ancora senza zaffiro, ma si sono dimenticati le crepe attorno al cuore ^^


Beh magari avranno un Mur fabbro anche gli asgardiani Ma poi non era scritto da qualche parte che per danni relativamente piccoli le cloth  erano in grado di autoripararsi nei loro rispettivi pandra's box? Più  che altro è strano che sia intatta...nell' andare nello spazio cosmico contro Sorrento avrebbe dovuto disintegrarsi con il fuoco della pienezza del drago ( vabbè non è la pienezza ufficiale ma la resa grafica è quella )^^ O magari Orion avrà abbandonato l'armatura pima che questa si distruggesse un po' come fà Shura con la sua epr salvare Sirio.
Canc-Carlo

I cloth box (il nome pandora box è dovuto ad un paragone col vaso di pandora) esistono solo per i cloth e npn per le altre armature (per questo in omega hanmo.voluto eliminarli)
Shiryu

A parte il fatto che non hanno i box, il torace è intatto anche nel flashback con Syria  
Chaos

Canc-Carlo wrote:
Chaos wrote:


Il legame fra fratelli è sottolineato dall’apparizione dell’armatura del drago bicefalo(da notare l’assenza dello zaffiro) che lo soccorre e sembra far rinsavire Sigmund che si libera dalla possessione…ma che non può fare nulla contro il Berserk lanciato da Andreas(e qui sorge la domanda, visto che successivamente il celebrante userà questo incantamento anche su Frodi…perché non lo ha fatto anche su Fafner e gli altri? Riemerge la teoria che vuole Andreas intenzionato a distruggere le statue, magari sono dei sigilli che ).Sebbene ancora una volta i Gold piccano perché si, e Saga umilia nuovamente Sigmund, che quantomeno sopravvive.



io non penso, o negli episodi precedenti non si spiegherebbero queste facce sorprese e contrariate!


Ma allo stesso tempo abbiamo avuto anche uscite più ambigue, senza contare l'atteggiamento di Utgard che in pratica fa in modo che la sua statua venga distrutta senza sforzo.
Qualcosa sotto c'è di sicuro.
Jotaro Kujo

Shiryu wrote:
A parte il fatto che non hanno i box, il torace è intatto anche nel flashback con Syria  


Ma queste allora sono tarocche?

http://www.toyshunter.it/store/images/D/asgard.png

Cioè so che non sono prodotti ufficiali Bandai ma credevo si ispirassero cmq a box "realmente" esistenti.
Canc-Carlo

Ci sono molte fanart sui contenitori delle armature non cloth, Asgard compresa.

Cmq non si non esistono cloth box per i God Rob, Scale, Surplici, Glory, Soma ....

Anzi gli autori praticamente ormai stanno eendendo le armature dei saint evocabili anche a distanza (primo episodio diSoG) proprio perchè rendono piú complessa l'animazione.
Shiryu

Jotaro Kujo wrote:

Ma queste allora sono tarocche?

http://www.toyshunter.it/store/images/D/asgard.png

Cioè so che non sono prodotti ufficiali Bandai ma credevo si ispirassero cmq a box "realmente" esistenti.

Tarocchissime   Solo i Cavalieri hanno i box, tutte le altre caste ne sono sprovviste.
Andromeda La Notte

Volevo fare un appunto rispetto al ruolo e ancor prima l'identità funzionale di Utgard. Finora ci siamo sempre chiesti se questi fosse o meno alleato di Andreas, e direi anche giustamente. Ad ogni modo, mi ha colpito un particolare: quando Utgard riappare in scena davanti a Ioria, Frodi e Lyfia, Andreas si dichiara sorpreso di scoprirlo ancora in vita.. Questo elemento va nella direzione che il misterioso GW sia parte di un piano di cui Andreas non possiede le redini o , mi vien da pensare, di cui lui sia addirittura una parte inconsapevole.. Mi chiedo quindi se sia Andreas il vero "cattivo" e non Utgard che magari potrebbe essere il braccio operante di qualche altra entità collegata alla sfigata coi capelli color Squirtle....  

Aggiungo: se la morte di Lyfia fosse solo inscenata? Questo spiegherebbe perche' il cadavere non sia rimasto in loco... No? Che ne pensate?
Shiryu

Andromeda La Notte wrote:
Aggiungo: se la morte di Lyfia fosse solo inscenata? Questo spiegherebbe perche' il cadavere non sia rimasto in loco... No? Che ne pensate?

E' possibile, magari "l'ultima missione" di cui parlava Andreas nello scorso episodio era inscenare la morte per far infuriare Ioria e ottenere ancora più cosmo... di certo su Lyfia ci sono ancora molti misteri da chiarire. Non sottovalutiamo però la (buona) abitudine della Toei di far fuori i personaggi, come visto con Aria o Helena.
Jotaro Kujo

Canc-Carlo wrote:
Ci sono molte fanart sui contenitori delle armature non cloth, Asgard compresa.

Cmq non si non esistono cloth box per i God Rob, Scale, Surplici, Glory, Soma ....

Anzi gli autori praticamente ormai stanno eendendo le armature dei saint evocabili anche a distanza (primo episodio diSoG) proprio perchè rendono piú complessa l'animazione.


Capisco Però è un peccato...fossero esistite davvero e realizzate da Bandai magari con quei piccoli capolavori delle Pandora's box dei gold sarebbero state superlative! E personalmente sarò di gusti" vintage" ma a me il contenitore porta cloth è nettamente preferibile alle armature evocabili tramite ciondoli o robe varie! In più volete mettere il valore del contenitore soprattutto delle gold ma anche delle silver? I proprietari avrebbero potuto rivenderselo ( tenendosi l'armatura) e campare di rendita per tutta la vita...altro che combattere ( e schiattare) in nome delle loro divinità


Quote:
Ma scusate: io pensavo che almeno Sigmund non conoscesse la verità sulla Guerra dell'Anello, che fosse stato in esilio senza sapere le gesta di Nettuno a tessere le fila. Ma crisbio, se sai che è stato Nettuno a mandare a putt... la precedente generazione di god warrior, incluso Orion, e sai che Atena ha liberato la tua Terra, con chi se la prende lui? Con un gold saint di Atena, fra l'altro non colpevole per quanto accaduto prima. Ma se proprio volevi rifarti-vendicarti, guarda che Sorrento è ancora vivo e vegeto.


Su Sorrento credo che ci sia una difficoltà oggettiva nell'utilizzarlo in quanto pg di Kurumada ancora in vita e sul quale non si sa teoricamente se farà o meno ancora comparsate magari in ND. Insomma farlo accoppare da Sigmund credo avrebbe creato non pochi problemi senza via libera dell'autore originale. Scegliendo Saga invece si è scelto l'avversario ideale in quanto fratello gemello di colui che aveva creato tutto quel bordello ( Kanon) e responsabile diretto dei drammi vissuti da god warrior e marina. Purtroppo per Sigmund, Saga è troppo superiore come guerriero anche se il fratellone di Orion bellicamente parlando , ha fatto una figura pietosa...pensate che su altri lidi i goldisti più incalliti lo pongono come gw più forte di sempre appellandosi al fatto che fosse stato scelto come capo dei gw in luogo di Orion, vedendo con ciò la prova della sua superiorità anche bellica su tutti gli altri,  gw classici inclusi...per me Sigmund vs Mime Bud , per non parlare del fratello minore, farebbe la fine di Rei contro Raoh in HNK...ma pure Frodi, Balder e Surtr mi paiono su un livello superiore pur non entusiasmando manco loro! Detto questo a me Sigmund piace molto come pg soprattutto per la sua nobiltà d'animo e per il suo valore e coraggio, visto che pur sapendo di non avere speranze contro il fortissimo avversario continua a combattere valorosamente!
Shiryu

Quote:
pensate che su altri lidi i goldisti più incalliti lo pongono come gw più forte di sempre appellandosi al fatto che fosse stato scelto come capo dei gw in luogo di Orion

Considerando che lui DICE che Orion era più forte, e che lui era scelto per ragioni di età, su altri lidi devono leggere meglio   Visto come se lo porta dietro, pure Thor è più forte di lui.
Zenon di Scorpio

Jotaro Kujo wrote:


Su Sorrento credo che ci sia una difficoltà oggettiva nell'utilizzarlo in quanto pg di Kurumada ancora in vita e sul quale non si sa teoricamente se farà o meno ancora comparsate magari in ND. Insomma farlo accoppare da Sigmund credo avrebbe creato non pochi problemi senza via libera dell'autore originale. Scegliendo Saga invece si è scelto l'avversario ideale in quanto fratello gemello di colui che aveva creato tutto quel bordello ( Kanon) e responsabile diretto dei drammi vissuti da god warrior e marina. Purtroppo per Sigmund, Saga è troppo superiore come guerriero anche se il fratellone di Orion bellicamente parlando , ha fatto una figura pietosa...pensate che su altri lidi i goldisti più incalliti lo pongono come gw più forte di sempre appellandosi al fatto che fosse stato scelto come capo dei gw in luogo di Orion, vedendo con ciò la prova della sua superiorità anche bellica su tutti gli altri,  gw classici inclusi...per me Sigmund vs Mime Bud , per non parlare del fratello minore, farebbe la fine di Rei contro Raoh in HNK...ma pure Frodi, Balder e Surtr mi paiono su un livello superiore pur non entusiasmando manco loro! Detto questo a me Sigmund piace molto come pg soprattutto per la sua nobiltà d'animo e per il suo valore e coraggio, visto che pur sapendo di non avere speranze contro il fortissimo avversario continua a combattere valorosamente!

Dovresti rileggere quello che ho scritto più attentamente. Io parlavo tra le righe. E' ovvio che non si può usare Sorrenton in questo SoG, ma io stavo ragionando mettendomi nei panni di Sigmund.

Sono Sigmund e so che la Guerra dell'Anello è stata voluta da Nettuno. In questa guerra sono morti tutti i god warrior originari, ripeto per colpa di un inganno ordito da Nettuno. Difatto a parte Orion, gli altri sono morti a causa dei duelli coi saints, mentre i gemelli Mizar e Alcor se li è portati via una tormenta. Però i cavalieri di Atena hanno salvato Asgard, non è un dettaglio secondario. Orion, cioè mio fratello minore per cui stravedo, è morto a causa di Sorrento (anche se non l'ha ucciso il generale marino). So per certo che è morto onorevolmente, per cui la sua memoria non deve temere nulla: verrà ricordato come prode custode e difensore massimo di Asgard. Se c'è qualcosa da vendicare di Orion, di sicuro non è contro i saints di Atena. Il fatto è che Sigmund viene travolto dai sentimenti, non riesce più a controllarli e sclera. Se io sono Sigmund e, ripeto, so esattamente quello che è successo, dovrei capire le gesta dei saints. Se poi sono amico di Andreas (e dai flashback pare di si) e vedo che lui nomina guerrieri di Asgard dei delinqueti prestati al mondo del pallone come Fafnir o dei buzzurri come Heracles che non gli farei difendere manco un atollo desolato dell'Oceano Indiano, io Sigmund vado da Andreas e due delucidazioni le chiedo. Invece si lascia travolgere dagli eventi, non fa niente di suo e lascia che siano gli altri ad aprirgli gli occhi.

Uscendo dal personaggio dico: Toei, lo potevi fare meglio. Ci mettevi su un pg forte, ok che alla fine perdeva con Saga, ma almeno vedevamo un duello (uno e dico uno; alla fine stai a vedere che l'unico duello avvincente di questa serie sarà una sfida domestica, Utgard-Frodi). Inoltre facevi un background diverso (le possibilità erano molteplici). Io per esempio avrei apprezzato un pg in rivalsa col fratello, magari esiliato perché bramava sogni di conquista e quindi allontanato da Hilda (nel doppiaggio originale della serie classica mi pare che, riferendosi a un passato remoto, i god warrior fossero una generazione di guerrieri abbastanza guerrafondaia). Ma potevano benissimo fare altro. Hanno scelto la soluzione più economica. Tanto contano i myth, il resto è fuffa.
nirti

Falsissimi  i  pandora  box  dei  asgardiani
Aldebaran

Certo che Sigmund è la segaccia di Asgard, Saga lo piega senza manco usare un colpo segreto, senza berserkergangr è al livello di Herakles. Uno quaunque dei dodici gold lo avrebbe piallato. La vergogna del casato di Orion.
Phoenix no Ikki

Shiryu wrote:
Quote:
pensate che su altri lidi i goldisti più incalliti lo pongono come gw più forte di sempre appellandosi al fatto che fosse stato scelto come capo dei gw in luogo di Orion

Considerando che lui DICE che Orion era più forte, e che lui era scelto per ragioni di età, su altri lidi devono leggere meglio   come se lo porta dietro, pure Thor è più forte di lui.


boss però come la mettiamo per l'addestramento di Orion? lo avrebbe dovuto fare Sigmund e divenire lui invulnerabile?  Cioè sigmund è stato arrestato poco dopo la possessione di Hilda giusto? e poco dopo la possessione Hilda convoca i 7 god wariors. Mi sembra troppo poco tempo per spedire Orion a fare l'addestramento e ottenere la cloth di Dubhe


le diecimila volte che viene magnificato Gemini mi fanno pensare che la Toei si è accorta che forse Kuru ha esagerato con le fugurone di Virgo (di cui una contro Gemini in persona) e voglia gettare nuova benzina sul fuoco
Scorpione

Visto l’episodio e non ho molti altri commenti da aggiungere a quelli gia’ pubblicati.

Come per le precedenti puntate, anche in questo ci sono troppi eventi condensati in 20’ per poter far in modo che tutte le trame vengano sviluppate adeguatamente. Ne risente in particolar modo lo scontro tra Sigmund vs Saga e, soprattutto, quello inesistente tra Utgardar e Dohko.
Sullo scontro Sigmund vs Saga c’e’ poco da dire. Saga se lo rigira come un pedalino e Sigmund non ha mai dimostrato di essere una vera minaccia per il gemello. Come personaggio Sigmund e’ riuscito a meta’: fa piacere che ci sia stato un rimando alla serie classica creando questo presunto fratello di Siegfrido, ma vista la brevita’ della serie, era veramente necessario?

Considerando la forza di Sigmund dall’episodio, mi viene da pensare che il titolo di capo dei GW sgli sia dovuto piu’ per il titolo nobiliare che gli appartiene che per la forza o le capacita’ che possiede. Il che non era affatto una contraddizione nell’epoca medievale nella quale Asgard e’ inserita. Da notare solo che le comunicazioni audio non sono previste dal paradiso dei cavalieri nordici, per cui Orion non puo’ far altro che annuire o negare con la testa

Per quanto riguarda gli altri fronti, abbiamo un Utgardar che ha ancora molto da raccontare.  Sembra che costui agisca contro Andreas o a sua insaputa: fa si’ che la statua di Hellheim venga distrutta, fa perdere le sue tracce ad Andreas (probabilmente scompare la stanza/monitor di Andreas), e, credo, finge di uccidere Lyfia. La sua “morte” e’ troppo strana per poter essere reale. Sicuramente Utgardar conosce la vera identita’ di Lyfia o di chi si sia impossessato di lei, e la mette momentaneamente fuori dai giochi. Non credo che sia uscita definitivamente di scena.

Dal flashback scopriamo che Andreas era medico di palazzo, per cui diventa piu’ plausibile l’ipotesi che sia stato lui a far ammalare intenzionalmente Hilda.  Forse era un personaggio buono, corrottosi dopo essere entrato in contatto a palazzo con qualche entita’ divina (Loki?) che si e’ servita di lui per sbarazzarsi di Lyfia, far nascere l’Yggdrasil e far in modo che i GS tornassero in vita per...lo scopriremo.
Shiryu

Phoenix no Ikki wrote:
boss però come la mettiamo per l'addestramento di Orion? lo avrebbe dovuto fare Sigmund e divenire lui invulnerabile?  Cioè sigmund è stato arrestato poco dopo la possessione di Hilda giusto? e poco dopo la possessione Hilda convoca i 7 god wariors. Mi sembra troppo poco tempo per spedire Orion a fare l'addestramento e ottenere la cloth di Dubhe

Ma no, Orion si è addestrato normalmente (anche se nell'originale il drago non lo ha ucciso lui ma il Sigfrido mitologico). Lui, in quanto fratello minore, era la riserva del fratello... diciamo che avrebbe dovuto far parte del gruppo di Frodi e compagni. Poi Sigmund è stato imprigionato e Orion ha avuto il via libera. Che poi è quello che succedeva realmente con le famiglie nobili del medioevo.

PS: ma dove la prendete la cosa di Sigmund capo dei GW? L'episodio non dice niente del genere ^^'''
sirio89

Scorpione wrote:
Per quanto riguarda gli altri fronti, abbiamo un Utgardar che ha ancora molto da raccontare.  Sembra che costui agisca contro Andreas o a sua insaputa: fa si’ che la statua di Hellheim venga distrutta, fa perdere le sue tracce ad Andreas (probabilmente scompare la stanza/monitor di Andreas), e, credo, finge di uccidere Lyfia. La sua “morte” e’ troppo strana per poter essere reale. Sicuramente Utgardar conosce la vera identita’ di Lyfia o di chi si sia impossessato di lei, e la mette momentaneamente fuori dai giochi. Non credo che sia uscita definitivamente di scena.

Quoto, l'uscita di scena di Lyfia per mano di Utgard è "enigmatica". Precedentemente, infatti, Utgard l'aveva difesa dagli attacchi di Dohko, poi per qualche motivo la colpisce con un colpo parecchio strano e... svanisce nel nulla. Uno che viene colpito da una falce muore e basta, non si volatilizza in mille particelle luminose.
Anche la distruzione della statua di Helheim lascia parecchi dubbi, soprattutto sulla facilità con cui è venuta giù. È stato per volere di Andreas, che ha messo su la sceneggiata delle statue con l'intento proprio di distruggerle, oppure Utgard ha agito di sua iniziativa?
L'unica certezza tra tutti questi punti interrogativi è una sola: ancora una volta, Dohko è riuscito a non fare nulla!  
Chaos

Shiryu wrote:


PS: ma dove la prendete la cosa di Sigmund capo dei GW? L'episodio non dice niente del genere ^^'''


Mi associo, in che sub veniva riportato come tale?
Cavaliere di Gemini

Sigmund-Saga è l'ennesimo non-scontro, troppo forte Saga per il fratello maggiore di Orion...e già da questo aspetto ormai si può aprire un discorso a parte (che ho già letto nelle pagine precedenti): che rapporti di forza ci sono tra vecchi e nuovi GW? Le ipotesi sono:
-vecchi e nuovi sono alla pari al tempo della guerra dell'anello i bronzetti non era ancora a livello Gold e quindi a 'sto giro i Gold tutto sommato se la spassano
-i vecchi sono (molto) più forti  ci sta che i Gold riescano a vincere abbastanza facilmente questi nuovi GW.

Secondo me la verità è nel mezzo: i vecchi erano una spanna sopra gli attuali GW, ma allora i bronzetti non erano ancora in grado di generare con costanza una forza da settimo senso ben sviluppato, semplicemente erano riusciti a raggiungere il livello Gold già dalle 12 Case, ma quel che mancava loro era l'esperienza e la costanza per reggere sempere ad un livello molto alto. Esperienza che matureranno nei vari episodi fino a raggiungere un livello Gold costante da fine Poseidon/inizio Hades. Tra le righe comunque in questo episodio si capisce che al tempo dell'elezione dei precedenti GW, gli attuali guerrieri erano arruolabili ma comunque delle "riserve", cosa che può significare che le Armature legate all'Orsa fossero l'equivalente delle Armature d'Oro, mentre queste legate all'Yggdrasil pari a quelle d'Argento o Bronzo. D'altronde in ogni esercito saintseiyano ci sono delle nette classificazioni, non ci sarebbe nulla di male ad avere altre corazze oltre a quelle "d'elite" dei primi GW. E Hilda posseduta, visto che non era una sprovveduta, ha scelto il meglio della gioventù asgardiana, con l'eccezione di Sigfrido che per stessa ammissione di Sigmund è il miglior asgardiano della generazione. Interessante sapere che Andreas fosse medico di corte...e infatti Hilda si ammala credo proprio che il suo colpo di stato fosse già in atto in quel periodo, a prescindere dalla guerra dell'anello (probabilmente lui stesso ha dovuto attendere perché sorpreso dal cambiamento di Hilda e dall'invasione dei CdZ). Carino anche scoprire che Sigmund, per età, ma credo anche per spirito nobile, fosse il capo dell'esercito asgardiano...e da buon capo è il primo ad accorrere per salvare Hilda (mica come Megres che guarda e sta zitto ).

Volendo pensar male, si potrebbe dire che ad Andreas vadano bene queste nuove corazze che praticamente non valgono molto e non sembrano dare bonus di cosmo ai possessori: pare infatti che i suoi soldati gli servano soltanto per attirare in battaglia i Gold, costringerli a divinizzare e catturarli e chi se ne frega se alla fine muoiono anche loro, tanto le radici fanno piazza pulita di tutti.
Ma ci sono anche qui eccezioni: Saga e Shaka sono gli unici a non aver subito ferite sul corpo anche in stadio divino! Eppure Andreas non sembra troppo preoccupato.

Sigmund comunque è un buon personaggio, sembra deboluccio rispetto al fratello, ma è tutto d'un pezzo, mi è piaciuto molto quando chiede di morire piuttosto che rimanere in quello stato pietoso da Berseker (berserkergang che è l'ennesimo indizio della poca considerazione che Andreas ha per i suoi soldati). Un po' ostinato il suo desiderio di vendetta contro qualsiasi "greco", di certo è stato per colpa dei greci se la guerra dell'anello è scoppiata, però è anche vero che i Cavalieri di Grecia hanno cercato di far ragionare Hilda&co...in effetti Orion si sacrifica pur non avendo l'obbligo di farlo...un desiderio di vendetta un po' cieco, ma la vendetta spesso è anche cieca (e tutto sommato le vicende di Orion sono accadute poco tempo addietro, il desiderio di vendetta è ancora fresco).

Davvero emozionante vedere il ritorno dell'Armatura di Orion, questo vuol dire che in punto di morte il guerriero abbandonò la sua corazza prima di bruciare nel fuoco della stella Dubhe. Anche in questo caso è abbastanza inutile l'evoluzione della Gold, ma a quanto pare la scena lenta e solenne della vestizione di Gemini serve più che altro per fare scena. La cosa migliore del combattimento per me è la misericordia che Saga dimostra nei confronti di Sigmund: è sempre stato detto che il Saga buono era paragonabile a un dio per forza e bontà, la sua misericordia è in linea con il personaggio. Se la pietà di Shaka è stata una piacevole sorpresa, quella di Saga è una sorta di ritorno alle origini per il personaggio.

Un po' inutile l'apparizione di Kanon, che c'entra?

Per il resto vediamo i segni un po' diversi sulla pelle di Utgard, che probabilmente è mascherato proprio per celare il suo segno. E a quanto pare è l'unico vero soldato di cui Andreas abbia bisogno, infatti appena Frodi inizia a ribellarsi, arriva lui e non ci pensa su due volte per ammazzare Lifya, la quale...svanisce I dubbi che c'erano prima di episodio 9 restano ancora, ma è bello notare il rinsavimento di Frodi e il saluto finale e pieno d'orgoglio a Ioria, che a sua volta da audace guerriero capisce e va via. Bisogna ancora capire bene il ruolo di Lifya, "colpevole" di aver risvegliato i Gold...davvero capace di risvegliare i Gold? Naturalmente durante il risveglio Lifya era in trance, di certo lei non sarebbe stata in grado da sola di fare quello che ha fatto. Da questo punto di vista siamo ancora in alto mare. Attendiamo

-Cavaliere di Gemini-
Scorpione

Shiryu wrote:

PS: ma dove la prendete la cosa di Sigmund capo dei GW? L'episodio non dice niente del genere ^^'''


Su CR dice cosi'...

[/URL]

Versione italiana

[/URL][/img]
Cavaliere di Gemini

Scorpione wrote:

Su CR dice cosi'...


Anche su youtube

-Cavaliere di Gemini-
cavaliere della medusa

sono sempre più convinto che se avessero utilizzato una location differente da asgard e con un po di logica in più in determinate cose,poteva anche essere un opera molto interessante!
sirio89

cavaliere della medusa wrote:
sono sempre più convinto che se avessero utilizzato una location differente da asgard e con un po di logica in più in determinate cose,poteva anche essere un opera molto interessante!

Non credo che il problema sia la location. Vedi Omega, utilizzava personaggi e location nuove eppure il risultato è stato discutibile (per non dire pessimo). Credo che il problema di SoG sia la durata troppo breve della serie.
Ha iniziato con un ritmo lento, dando il meglio nei primi episodi, mostrando i nostri personaggi preferiti sotto un aspetto inedito e in un contesto familiare. Da qui il successo iniziale. A pagarne lo scotto è però questa seconda parte di serie, che per forza di cose deve affrettarsi verso la conclusione per via dei pochi episodi rimasti. Sarebbero bastati anche solo 3 o 4 episodi in più probabilmente, avrebbero avuto più tempo per approfondire alcuni aspetti trattati grossolanamente.
Certo, in quanto a logica, partiva male dall'inizio con la storia della contemporaneità degli eventi con la battaglia nell'Elisio, ma penso che sia assodato che quello è il minore dei problemi, considerando che anche la serie ed il manga classico, in quanto a tempistica, hanno sempre lasciato a desiderare.
cavaliere della medusa

sirio89 wrote:
cavaliere della medusa wrote:
sono sempre più convinto che se avessero utilizzato una location differente da asgard e con un po di logica in più in determinate cose,poteva anche essere un opera molto interessante!

Non credo che il problema sia la location. Vedi Omega, utilizzava personaggi e location nuove eppure il risultato è stato discutibile (per non dire pessimo). Credo che il problema di SoG sia la durata troppo breve della serie.
Ha iniziato con un ritmo lento, dando il meglio nei primi episodi, mostrando i nostri personaggi preferiti sotto un aspetto inedito e in un contesto familiare. Da qui il successo iniziale. A pagarne lo scotto è però questa seconda parte di serie, che per forza di cose deve affrettarsi verso la conclusione per via dei pochi episodi rimasti. Sarebbero bastati anche solo 3 o 4 episodi in più probabilmente, avrebbero avuto più tempo per approfondire alcuni aspetti trattati grossolanamente.
Certo, in quanto a logica, partiva male dall'inizio con la storia della contemporaneità degli eventi con la battaglia nell'Elisio, ma penso che sia assodato che quello è il minore dei problemi, considerando che anche la serie ed il manga classico, in quanto a tempistica, hanno sempre lasciato a desiderare.


asgard(classico)è stato molto bello,ma stop,inutile riproporlo in nuova veste in questo spin off infilandoci questi altri 7 cavalieri che mal si collocano con gli altri...considerando che la mitologia offre a centinaia di spunti,si poteva benissimo ambientare questa serie in un qualsiasi altro contesto,senza andare appunto a pestare i piedi e a creare collegamenti forzati con una serie già conclusa(appunto quella di asgard)...ci avrebbero guadagnato in primis in originalità(che di certo nn guasterebbe),e poi in secundis come già detto,si sarebbero evitati questi inserimenti improbabili che stonano un po con la serie classica,senza quindi scivolare sui "ma forse era così,ma forse era cosà"...
Shiryu

Scorpione wrote:


Su CR dice cosi'...

Versione italiana



E' corretta la versione CR, che NON dice affatto che fosse il capo. Top prospect vuol dire solo che era il primo candidato.

"Capo" è una castroneria che non c'entra niente, fatta da chi traduce senza saperlo evidentemente fare  

Quote:
Ha iniziato con un ritmo lento, dando il meglio nei primi episodi, mostrando i nostri personaggi preferiti sotto un aspetto inedito e in un contesto familiare. Da qui il successo iniziale.

Insomma... i primi episodi sono stati criticati in lungo e in largo, e gli ascolti erano in calo costante fino all'inizio delle battaglie di yggdrasil, con le quali c'è stata l'inversione di tendenza. Ecco i dati

Ep. 1: 2.150.310
Ep. 2: 1.407.824 ↓
Ep. 3: 1.303.518 ↓
Ep. 4: 1.279.922 ↓
Ep. 5: 1.327.903 ↑
Ep. 6: 1.430.102 ↑
Ep. 7: 1.521.613 ↑
Ep. 8: 1.714.235 ↑

Il problema a monte fondamentalmente è che la serie è breve. Dalle interviste, sappiamo che hanno usato Asgard per non dover perdere tempo a presentare un posto e un mondo nuovi, ma in 13 episodi le cose devi sacrificarle per forza, specie se poi devi anche soddisfare i fan goldisti e vendere nuovi modellini. In quest'ottica, stan facendo miracoli.

Poi certo, è una minestra riscaldata senza la minima innovazione. Nei principali forum stranieri, StSpedia in primis, lo stanno demolendo.
cavaliere della medusa

quel che trovo intrigante sono alcune situazione enigmatiche che cmq destano curiosità...tipo appunto chi era lithia,andreas chi è o da cosa è posseduto,lo strano comportamento del cavaliere con la maschera(nn c'è verso che io riesca a ricordarmi i nomi di questi nuovi asgardiani)
sirio89

cavaliere della medusa wrote:
asgard(classico)è stato molto bello,ma stop,inutile riproporlo in nuova veste in questo spin off infilandoci questi altri 7 cavalieri che mal si collocano con gli altri...considerando che la mitologia offre a centinaia di spunti,si poteva benissimo ambientare questa serie in un qualsiasi altro contesto,senza andare appunto a pestare i piedi e a creare collegamenti forzati con una serie già conclusa(appunto quella di asgard)...ci avrebbero guadagnato in primis in originalità(che di certo nn guasterebbe),e poi in secundis come già detto,si sarebbero evitati questi inserimenti improbabili che stonano un po con la serie classica,senza quindi scivolare sui "ma forse era così,ma forse era cosà"...

Certo, quello che dici è corretto perché scegliere Asgard come location ha portato diversi problemi di "allineamento" con quanto visto nella serie classica, ma il tutto si ricollega ancora alla brevità della serie. Come hanno spiegato gli autori, in qualche modo sono stati costretti a scegliere una ambientazione già vista in passato per ridurre al minimo i tempi dedicati a mostrare i nuovi ambienti ed i nuovi personaggi. Chiaramente, se lasciamo invece perdere del tutto i discorsi di continuity e logica, fa anzi piacere che abbiano rispolverato la serie di Asgard, rimasta a lungo dimenticata.

Shiryu wrote:
Insomma... i primi episodi sono stati criticati in lungo e in largo, e gli ascolti erano in calo costante fino all'inizio delle battaglie di yggdrasil, con le quali c'è stata l'inversione di tendenza. Ecco i dati

Ep. 1: 2.150.310
Ep. 2: 1.407.824 ↓
Ep. 3: 1.303.518 ↓
Ep. 4: 1.279.922 ↓
Ep. 5: 1.327.903 ↑
Ep. 6: 1.430.102 ↑
Ep. 7: 1.521.613 ↑
Ep. 8: 1.714.235 ↑

Beh oddio, se ci vogliamo proprio basare sul discorso delle visualizzazioni...
Numero di spettatori e qualità di un prodotto non sono sempre correlati, anzi non è raro il successo di pubblico su opere di poco valore.
Il mio discorso era un altro, basato sul fatto che i primi episodi di Soul of Gold, non essendo impostati solo sui combattimenti, ci hanno mostrato qualcosa di diverso, di nuovo. Erano più introspettivi sui personaggi e non avevano un solo protagonista, ma tutti e 12 i Gold Saint trattati alla pari. Al contrario i combattimenti, che sono il fulcro di questa seconda parte, secondo me sono stati finora un po' deludenti, troppo abbozzati e poco introspettivi sugli avversari. Sigmund, Surt, Balder avrebbero avuto bisogno per lo meno di un episodio a testa per risultare ben caratterizzati, di altri invece, come Fafner e Heracles, non abbiamo saputo proprio nulla e su questo la serie ci viene a perdere.
Non so quei dati a cosa si riferiscano, se alle visualizzazioni globali di tutte le piattaforme per lo streaming e di una sola in particolare, se riferite ad un solo paese o a tutti i paesi in cui viene rilasciato, ma come detto prima, li prenderei sempre con le pinze.
Inoltre non so cosa dicano sui forum stranieri, ma se già il 50% dei messaggi sono riferiti ai "combattimenti powah e le goddo clotto!1!!11", sinceramente non mi interessa. Anzi trovo l'aspetto dei potenziamenti delle God Cloth il meno interessante della serie.
Shiryu

sirio89 wrote:
Inoltre non so cosa dicano sui forum stranieri,

Fondamentalmente, che SoG fa schifo   Il parere dominante è che si tratti del peggior anime di StS per mancanza di innovazioni e originalità.

Sugli episodi, i primi a me sono sembrati fessacchiotti. Doko che faceva il gladiatore, Cancer che si ubriacava, Scorpio che andava a sbattere la testa ovunque. C'era stato qualcosa di carino con Aldebaran e il flashback di Capricorn, ma non direi avessero offerto caratterizzazioni particolarmente degne di nota. Gli episodi migliori finora per me sono questi ultimi due, l'8 e il 9.
cavaliere della medusa

sirio89 wrote:
cavaliere della medusa wrote:
asgard(classico)è stato molto bello,ma stop,inutile riproporlo in nuova veste in questo spin off infilandoci questi altri 7 cavalieri che mal si collocano con gli altri...considerando che la mitologia offre a centinaia di spunti,si poteva benissimo ambientare questa serie in un qualsiasi altro contesto,senza andare appunto a pestare i piedi e a creare collegamenti forzati con una serie già conclusa(appunto quella di asgard)...ci avrebbero guadagnato in primis in originalità(che di certo nn guasterebbe),e poi in secundis come già detto,si sarebbero evitati questi inserimenti improbabili che stonano un po con la serie classica,senza quindi scivolare sui "ma forse era così,ma forse era cosà"...

Certo, quello che dici è corretto perché scegliere Asgard come location ha portato diversi problemi di "allineamento" con quanto visto nella serie classica, ma il tutto si ricollega ancora alla brevità della serie. Come hanno spiegato gli autori, in qualche modo sono stati costretti a scegliere una ambientazione già vista in passato per ridurre al minimo i tempi dedicati a mostrare i nuovi ambienti ed i nuovi personaggi. Chiaramente, se lasciamo invece perdere del tutto i discorsi di continuity e logica, fa anzi piacere che abbiano rispolverato la serie di Asgard, rimasta a lungo dimenticata.

.


13 episodi sono pochi è vero,ma x mostrare nuove ambientazioni possono anche essere sufficienti...se anzichè perdere tempo all'inizio a far vedere qualche gold che fa lo scemo in giro,avessero speso più tempo a descrivere il nuovo eventuale scenario(sempre facendo finta che nn stiamo parlando di asgard,bensì di una location inedita),ecco che il risultato avrebbe potuto essere più che buono...ripeto,questo intersecare forzatamente alcune situazioni con la serie classica secondo me è un fattore negativo,giustifico solo il fatto che,come tutti gli spin off,hanno le loro regole diciamo che nn necessariamente devono obbedire alla logica della serie classica,essendo appunto fondamentalmente delle cose a se stanti...
sirio89

Shiryu wrote:
Fondamentalmente, che SoG fa schifo   Il parere dominante è che si tratti del peggior anime di StS per mancanza di innovazioni e originalità.

Sugli episodi, i primi a me sono sembrati fessacchiotti. Doko che faceva il gladiatore, Cancer che si ubriacava, Scorpio che andava a sbattere la testa ovunque. C'era stato qualcosa di carino con Aldebaran e il flashback di Capricorn, ma non direi avessero offerto caratterizzazioni particolarmente degne di nota. Gli episodi migliori finora per me sono questi ultimi due, l'8 e il 9.


cavaliere della medusa wrote:
13 episodi sono pochi è vero,ma x mostrare nuove ambientazioni possono anche essere sufficienti...se anzichè perdere tempo all'inizio a far vedere qualche gold che fa lo scemo in giro,avessero speso più tempo a descrivere il nuovo eventuale scenario(sempre facendo finta che nn stiamo parlando di asgard,bensì di una location inedita),ecco che il risultato avrebbe potuto essere più che buono...ripeto,questo intersecare forzatamente alcune situazioni con la serie classica secondo me è un fattore negativo,giustifico solo il fatto che,come tutti gli spin off,hanno le loro regole diciamo che nn necessariamente devono obbedire alla logica della serie classica,essendo appunto fondamentalmente delle cose a se stanti...

Rispondo ad entrambi con lo stesso messaggio. In fondo dipende tutto da quello che ti aspetti dalla serie.
Se quello che ci si aspettava era una serie "seria" (scusate il gioco di parole) allora non potevano essere solo 13 gli episodi, perciò si poteva capire in partenza che non sarebbe stata paragonabile alla serie classica oppure a The Lost Canvas, per dirne una.
Per contro, se quello che invece ci si aspettava era proprio vedere Dohko che fa l'indolente, Aldebaran che schiaffeggia dei tizi, Aiolia che fa il terzo incomodo in un triangolo amoroso, Aphrodite che fa lo stratega al pari dei più blasonati Mu e Shaka (anche se sfortunato ai livelli di Paperino) e scoprire che Desu ha un cuore, allora la serie è quella giusta.
Sappiamo che SoG è nata come vetrina per vendere myth e rivendere la serie in "qualità superiore" (aggiungi mille virgolette a qualità superiore) con i BD, quindi personalmente non mi aspettavo qualcosa di particolarmente complicato e serio e forse è per questo mi è andata bene.
Che poi mi sto ancora riprendendo dai pianti fatti sull'ultima "serie che voleva essere seria" andata in onda. E non sono state lacrime di gioia. Perciò meglio che SoG sia nata così. Peccato piuttosto che abbia dovuto virare per forza di cose sullo stampo più classico di combattimenti e incontri 1 vs 1. Sì, gli episodi in cui rivediamo i Gold Saint sfoggiare le loro tecniche o scoprire che ne hanno di nuove è bello, ma personalmente non lo trovo l'aspetto più interessante e rilevante, soprattutto se i combattimenti sono accompagnati da animazioni e disegni di qualità scadente. Inoltre se proprio il tono deve diventare serio, allora deve essere accompagnato anche da una maggiore cura per i dettagli e da un maggiore approfondimento per le situazioni ed i personaggi. E gli ultimi episodi, sotto questo aspetto, sono tutt'altro che indimenticabili.
Shura di Capricorn

Diciamo sempre che 13 episodi per una serie completa sono pochi, ma è vero che ci puoi infilare parecchie situazioni e creare molti momenti da ricordare. Basta pensare al Sanctuary per togliersi ogni dubbio. Se in SoG avessero evitato contorni e divagazioni di vario tipo nei primi episodi forse avremmo avuto qualcosa di meglio. Gli ultimi episodi sono stati gradevoli e hanno confermato che con un po' di spazio in più per i combattimenti il livello complessivo della serie di sarebbe alzato parecchio.
Scorpione

Shiryu wrote:


E' corretta la versione CR, che NON dice affatto che fosse il capo. Top prospect vuol dire solo che era il primo candidato.


La traduzione italiana e' passata subito all'elezione senza passare per la candidatura...e forse era anche l'unico candidato  

Come ho gia' detto nel mio commento, credo che la carica l'avrebbe rivestita piu' per motivi di sangue che per le capacita' (gli altri 6 GW storici non sono affatto inferiori per forza a Sigmund, anzi). Difatti il fratello cadetto gli succede nella carica a cui era candidato, e credo anche all'armatura.
Scorpione

sirio89 wrote:
In fondo dipende tutto da quello che ti aspetti dalla serie.


Concordo.
Dopo aver letto dei nuovi myth e della serie di 13 puntate, ero partito con aspettative cosi' basse che gli Inferi sono le Ande a confronto.
Dopo aver visto i primi episodi invece mi sono ricreduto. Ma non per le scene memorabili o la trama eccezionale, ma proprio per vedere i GS giu' da quel piedistallo sui cui la serie classica li aveva posti. Piedistallo che e' azzeccatissimo in quel frangente, ma che non dava troppo spessore ai personaggi. E' vero anche che molte caratterizzazioni sono un "tantinello" esagerate.

Per quanto riguarda gli ultimi episodi 4 episodi, la sensazione che ho e' quello di serie sprecata. Ci sono buoni spunti che potevano benissimo essere sviluppati in piu' puntate accontentando sia chi apprezza la caratterizzazione dei personaggi (GS, GW, Lyfia, Andreas), chi le battaglie.
Mi sono piaciuti come DM, Shaka e Saga sono stati rappresentati: personaggi che sono maturati dopo le 12 case, andando a colmare le loro mancanze: DM e' meno sadico, Shaka e Saga provano pieta' e compassione per i loro avversari.
Le battaglie invece sono finora insoddisfacenti. Tranne pochissimi istanti, i GW non sono mai stati veramente una minaccia per i GS. E' mancato il pathos di uno scontro all'ultimo sangue dovuto alla brevita' della serie. Non c'e' il tempo sufficiente per scontri da due puntate (o una e mezza) nella quale il GS e' in difficolta' - prima, e poi supera l'avversario - dopo. La goddizzazione avviene in un puff senza reale necessita'. Avrebbe avuto senso se fosse avvenuta col GS messo alle strette. Un po' come i bronzini nella serie di Nettuno.

La serie presenta diversi misteri: perche' i GS sono stati riportati in vita, Andreas si sostituisce ad Hilda di sua iniziativa o perche' plagiato, Lyfia ed Utgard chi sono, l'Yggdrasil e' segno infausto o no, chi c'e' veramente dietro a tutto, etc. Pensare di sviluppare la trama con soli 13 episodi nel quale dare un minimo di spazio a tutti e 12 i Gold era, e rimane, impensabile.
Canc-Carlo

Se Hilda nel flashback di Andreas lo definisce infausto e Mur percepisce una presenza maligna, allora l'Yggdrasill tanto buono non è!
Di solito poi c'è anche sempre un fregatura con cose del genere che promettono prosperità!
È un topos!
Ioria

Qualità delle animazioni e disegni, in alcuni momenti orrendi, e spazio breve per sviluppare personaggi e situazioni a parte, comunque la serie è godibile e si fa guardare, dai. Il problema grosso è che spesso per potersela godere occorre dimenticare tutto quello che c'è stato prima, come caratterizzazione dei personaggi (come detto da molti, Dohko su tutti, ma anche gold che combattono nelle arene). E soprattutto, la scelta di Asgard crea problemi notevoli di credibilità, con questi guerrieri che si cerca di inserire nella saga classica creando però situazioni strane, come questi guerrieri che non alzano un dito mentre gli altri muoiono (con o senza armatura a disposizione).
Personalmente, ciò che faccio fatica a perdonare dopo questo episodio è questa cosa di Siegfried come sostituto dell'ultimo minuto. Cioé, Orion non sarebbe stato capo dei cavalieri di Asgard se questa pippa clamorosa del fratello non avesse visto Hilda posseduta? Si può spiegare con le questioni dinastichee di primogenitura, ma comunque a mio parere sminuisce di molto il ruolo di Siegfried nella Asgard classica. Da personaggio quasi mitologico, invulnerabile, fortissimo tra i guerrieri di Asgard, mi diventa uno che solo per caso ha l'armatura con cui affronta Pegasus... boh. Ripeto, avrebbero fatto meglio a creare una sorta di Asgard 2, sempre nel mondo germanico. Avrebbero evitato un sacco di problemi e di critiche, e la serie sarebbe stata ancora più godibile. I vari personaggi non avrebbero certo perso molto, IMO, senza i riferimenti ai classici GW. A meno di sopresone future...
ivan di troll

nn dimentichiamo che i gold in questa serie hanno l'8vo senso...
quindi di certo le avrebbero prese come i bronze coi vecchi god...con questi direi che se la sarebbero giocata alla pari.
Zenon di Scorpio

ivan di troll wrote:
nn dimentichiamo che i gold in questa serie hanno l'8vo senso...
quindi di certo le avrebbero prese come i bronze coi vecchi god...con questi direi che se la sarebbero giocata alla pari.

L'ottavo senso non dà NIENTE in termini di potenza, è solo la capacità di superare la morte fisica e di entrare da vivi in Ade. Averlo o meno, in uno scontro non fa differenza. L'unica differenza è il luogo dove avviene lo scontro, se sei negli Inferi allora possederlo ti salva da fine certa (non avverrebbe nemmeno lo scontro, in quanto saresti morto).
Secondo me, anche coi vecchi god warrior avrebbe vinto Atene. Avrebbero sudato contro Orion, Mime. Sarebbero stati duelli interessanti contro Alcor e Mizar, che però sono su un livello medio-alto della fascia gold. Non credo che Mizar o Alcor possano molto contro un Saga, tanto per intendersi. Gli altri, specie Artax e Megres, non avrebbero avuto scampo con nessun gold saint. Thor lo reputo superiore ai tre Cancer-Fish-Toro, contro gli altri lo vedo perdente. Luxor più o meno siamo lì, non dimentichiamoci che Luxor muore per una valanga.
Suikyo

Quote:
Se in SoG avessero evitato contorni e divagazioni di vario tipo nei primi episodi forse avremmo avuto qualcosa di meglio


Per essere precisi, sè in SoG invece di soli 13 episodi, avessero realizzato la serie in 20 episodio, avrebbero dato il giusto spazio alle varie scene che lo richiedevano, invece con soli 13 episodi molte scene sembrano (anzi sono) affrettate e non hanno il giusto spazio per essere ben descritte.

Quote:
L'ottavo senso non dà NIENTE in termini di potenza,


Però, come ci dice chiaramente Dohko nel manga, per acquisire 8° senso bisogna andare oltre e SUPERARE il 7° senso.

Ci dice anche che 8° senso è superiore ai primi 7 sensi.
Zenon di Scorpio

Suikyo wrote:


Però, come ci dice chiaramente Dohko nel manga, per acquisire 8° senso bisogna andare oltre e SUPERARE il 7° senso.

Ci dice anche che 8° senso è superiore ai primi 7 sensi.

E' un discorso di posizione, non di potenza. L'ottavo senso è situato in un luogo più nascosto, più remoto del proprio cosmo, rispetto al settimo. Lo sforzo per acquisirlo sicuramente è superiore rispetto al settimo, ma non la potenza che si ottiene perché essa resta invariata. La frittata purtroppo l'ha fatta Lost Canvas, che ha dato all'ottavo senso dei poteri che non gli competono, ovvero un ulteriore power up. Non dico che l'ottavo senso sia inutile, ma in un duello in senso stretto non serve a niente.
Suikyo

Quote:
La frittata purtroppo l'ha fatta Lost Canvas, che ha dato all'ottavo senso dei poteri che non gli competono,


LC è una serie alternativa quindi va presa con le pinze, dobbiamo attenerci solo a ciò che c'è nel manga classico e in ND, per il manga. Quindi sappiamo dal manga regolare che per acquisire 8° senso bisogna superare il 7° senso, che 8° senso è superiore al 7 senso, ma che esso però non comporta una potenziamento.

E' per l'anime pure, visto che la Toei ha detto che l'anime di SS è solo quello che realizza lei, quindi a silurato i prodotti dei concorrenti
Flare

Mah che dire?

L'episodio non era male, ma era pervaso dalla piattezza cosmica del "tanto son più forte, che diavolo ci battiamo a fare?" oppure dal triangolo Lyfia-Ioria-Frodi che a me sapeva tanto da un triangolo asgardiano che era stato molto più interessante di questo.

Sigmund ha la mia simpatia in quanto fratello di Orion ma è anche un personaggio tutto sommato caratterizzato meglio degli altri (anche se non credo si possano tanto definire caratterizzazioni quelle di SoG, ma piuttosto brutte copie di canovacci di tentativi di caratterizzazioni, ma chiamiamole caratterizzazioni che facciamo prima ). Apprezzato il flashback che dà continuità con la storia della vecchia Asgard, con Sigmund che si accorge per primo del cambiamento di Hilda. Bella l'armatura di Gemini completa anche di elmo, ma la cosa finisce lì. Sembra che abbia vinto il merchandise dei myth piuttosto che il far affezionare nuove persone ai Cavalieri.

Frodi aveva le sue potenzialità, speriamo che nel prossimo episodio sappia fare qualcosa di diverso dal parlare. Già il fatto che si sia liberato dalla connessione con Andreas e quindi dal suo controllo gli ha fatto prendere parecchi punti.

Per ora come GW apprezzo proprio questi due, mi sembrano quelli con più spessore. Balder a parte sembra siano tutti delle pippe, comunque ^^''
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum