Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Zenon di Scorpio

Utgard di Garm

Non ho mai buttato giù due righe su un personaggio in particolare, ma questo Utgard mi ha incuriosito molto. Fin da subito, quando è stato mostrato e descritto come "misterioso", ci siamo tutti detti: <<Chi mai sarà?>>.

Sarà Kanon, Alcor, Mizar, Demetrios... chi più ne ha, più ne metta. In realtà era un abitante di Asgard resuscitato, anche lui da Odino. Ciò implica che fosse un cavaliere di Asgard di generazioni passate. Non viene specificato il periodo, ma una volta che Frodi lo vede in volto non fa particolari smorfie o gesti di stupore nel vederlo lì, segno che non lo ha mai visto in vita sua.

Lo stesso Utgard dice che la sua famiglia è da sempre contrapposta a quella di Frodi. Un contrapporsi non però in termini di rivalsa e rivalità, ma solo come metodi nel difendere Asgard. Frodi e i suoi avi sono soliti agire in piena luce e sono "la spada di Asgard". Utgard e i suoi parenti invece agiscono nell'ombra, nascosti, e sono "lo scudo di Asgard".

Ora, mi sono sorti alcuni punti interrogativi sul personaggio, che purtroppo la serie non ha chiuso. Alla fine si capisce che Utgard non è nemico di Odino, ma anzi è anatgonista di Loki. La sua missione infatti era celare, nascondere la God Robe di Odino da Loki.

Perché uccide Lifia? Mi sono detto, forse perché in quel modo l'avrebbe definitivamente liberata dal giogo di Loki e consegnata pienamente sotto la protezione di Odino, che difatti la resuscita.

Perché duellare fino alla morte contro Frodi? Se alla fine capisci che anche Frodi ha voltato le spalle a Loki/Andreas, perché non dargli subito la god robe? Beh qui la risposta è duplice:
1)perché un duello fra asgardiani dovevano farlo;
2)perché ai giappi piace vedere rappresentati i gesti di sacrificio, anche forse quando sono evitabili (anzi credo che proprio in simili condizioni li reputino, questi sacrifici, maggiormente valorosi)
Questo però stona un po' a livello logico...

Ma soprattutto, secondo me UTGARD NON E' IL VERO NOME del personaggio. Perché dico questo? Riflettiamo. Se è un guerriero del passato, il suo nome sicuramente sarebbe stato conosciuto agli attuali cavalieri, in particolare a Frodi visto il legame tra le due famiglie. Come detto, il suo volto non è noto a nessuno. Secondo me, per occultare maggiormente la sua missione, Utgard ha assunto questo nome (Utgard appunto), celando il suo vero. In questo modo e con una maschera a coprirgli il volto, nessuno lo poteva riconoscere.

Infine secondo me proviene da epoche molto passate, non dimentichiamoci che in passato la statura di un uomo era inferiore, in media, a quella attuale. Lui è bassissimo, credo sia davvero di molti secoli addietro. E' perfino probabile che sia stato presente nell'ultima volta in cui Loki provò a conquistare Asgard.
Libra

Che il suo vero nome fosse un altro mi sembra probabile, altrimenti sarebbe stato piuttosto agevole per chiunque capire il segreto che nascondeva.
Onestamente credo sia il personaggio gestito peggio in tutto SoG, perché si è creata su di lui un'attesa del tutto ingiustificata, come se il suo personaggio dovesse rappresentare una svolta assoluta nella trama, e alla fine il tutto si è risolto in un nulla.
Il famoso Utgard si rivela essere un illustre sconosciuto e lascia lo spettatore interdetto, anche perché la sua storia non viene raccontata e il poco che ci viene detto non suscita né emozioni né interesse ai fini della trama. Meglio sarebbe stato sfruttare diversamente la segretezza della sua identità, per tirar fuori un personaggio a tuttotondo.
In conclusione, rispetto alle premesse, risulta essere l'asgardiano meno approfondito e più sprecato
Maximiliam

Libra wrote:
Che il suo vero nome fosse un altro mi sembra probabile, altrimenti sarebbe stato piuttosto agevole per chiunque capire il segreto che nascondeva.
Onestamente credo sia il personaggio gestito peggio in tutto SoG, perché si è creata su di lui un'attesa del tutto ingiustificata, come se il suo personaggio dovesse rappresentare una svolta assoluta nella trama, e alla fine il tutto si è risolto in un nulla.
Il famoso Utgard si rivela essere un illustre sconosciuto e lascia lo spettatore interdetto, anche perché la sua storia non viene raccontata e il poco che ci viene detto non suscita né emozioni né interesse ai fini della trama. Meglio sarebbe stato sfruttare diversamente la segretezza della sua identità, per tirar fuori un personaggio a tuttotondo.
In conclusione, rispetto alle premesse, risulta essere l'asgardiano meno approfondito e più sprecato


Concordo pienamente, ho sperato che fosse Kanon o Shion.

Non sarebbe stato complicato per Kanon liberarsi di un GW magari come il fratello si liberò di Shion al suo tempo, forse avrebbe mostrato che Kanon era ancora malvagio ma poi come farlo combattere senz'armatura?!

Penso che il punto fosse questo, 12 armature c'è spazio solo per 12 personaggi  
AndromedaLaNotte

Sono l'unico quindi che pensava che Utgard fosse in realtà Sailor Chibiusa??  
Shiryu

Che Utgard NON fosse qualcuno già noto, in realtà era prevedibile dal principio... le teorie che lo volevano Tizio o Caio erano praticamente fanfiction.
Il problema però è che è rimasto uno dei tanti personaggi gestiti male, pieno di contraddizioni e atti mal spiegati.

Sappiamo che per non far cadere l'armatura di Odino nelle mani di Loki, si è ucciso e se l'è infilata nella pancia, e già dobbiamo sorvolare su come l'abbia ottenuta, su come potesse essere sicuro di tornare ecc. Conferma di essere ostile a Loki facendo crollare la statua di Helheim.

Peccato però che dopo uccida Lyfia (forse pensava fosse alleata di Loki?) e affronti Frodi, che voleva distruggere l'ultima statua... e quindi fare quello che lui stesso aveva fatto due episodi prima.

In tutto questo, non ci viene mai detto chi lo abbia resuscitato, perché i suoi simboli fossero diversi da quelli dei Gold e mille altre cose  
Zenon di Scorpio

Shiryu wrote:


Peccato però che dopo uccida Lyfia (forse pensava fosse alleata di Loki?) e affronti Frodi, che voleva distruggere l'ultima statua... e quindi fare quello che lui stesso aveva fatto due episodi prima.


Penso l'abbia uccisa per dare modo a Odino di poterla aiutare al 100%, liberandola dal giogo di Loki. In base a quello che si è visto, Lifia è posseduta sia da Loki che da Odino (quest'ultimo abile a non farsi captare dal primo). Facendola morire, Loki rinuncia o perde la possibilità di governarla, mentre magari Odino può ancora farlo.

Certo sono supposizioni. Concordo nel dire che è stato gestito male, fra l'altro pur apparendo poco le sue gesta sono abbastanza importanti, ma non essendo state fornite delucidazioni il tutto risulta un po' contorto e forzato. Ciò, se non altro, in linea con la serie un po' contorta e forzata.
nirti

Quando  vidi  per  la  prima  volta Utgard  pensai  subito a  Kanon  resuscitato  e  di  conseguenza   non  mi  aspettavo  chissà  cosa  dal  cavaliere  di  Asgard  se  non  un  combattimento  tra  Gemini  e  lo  steso Utgard.  Ma  le  cose  non  andarono  così  e la  mia  curiosità  aumentò  notevolmente  anche  spinta  dal  design    che  mi attirava  del  cavaliere.

Man  mano  che  le  puntate  scorrevano  veloci(anche  troppo), la  mia  curiosità  aumentava  fino a  quando  non  apparve  uccidendo  lifya.  In  quel  momento  non  capì  il  motivo  per  cui  la  stessa  donna  scompare,  ma  vista  l'assoluta  mancanza  di  reazione  da  parte  di Utgard,  capì  che  entrambi  nascondevano  un  segreto ancora  maggiore. Il  suo  sconto era in  netta  parità  per  volontà  dello  stesso Utgard  che  mirava  al  sacrificio  supremo  per  mostrare  ad  un  cresciuto Frodi,  la  vera  fedeltà  del  compagno. Il  suo  sacrificio  molto    ridimensionato  dalle  poche  puntate  della  serie,  comunque  è  fondamentale  fino a  quando la  stessa  armatura  divina  di Odino non  viene  sbriciolata. Sino ad  allora  ,  è  l'asso  nella  manica  dei  cavalieri  d'oro.

Vediamo invece  la  parte    tecnica  con  disegno e tecniche  stesse...come  design  riprende  per  certi  versi  Luxor  del  lupo  anche  se  l'elmo  non  è  più  a  diadema  ma  addirittura a  maschera e  in  questo  almeno  in  parte  ricorda  l'omega.  Esteticamente l'armatura  è  qualcosa  di molto  semplice,  ma  l'elmo , il  taglio  di  capelli e  la  sciabola,  ne  fanno  uno  dei  più  riusciti  concept  tra  quelli  dei  nuovi  sette  cavalieri  di Asgard. Per  quanto  riguarda  le  tecniche, Utgard  utilizza  una  tecnica  in  cui  manifesta  attraverso  una  apparente  illusione  canina(  lupi  che  attaccano in  branco),  tecnica  da  me  molto  apprezzata.  

Che  dire  ancora,  se  ho  preso  come  avatar  un'immagine  di Utgard    direi  che  promuovo  pienamente  il  cavaliere  di Asgard  
Cavaliere di Gemini

Non ci avevo mai pensato, ma sono d'accordo con l'ipotesi del personaggio proveniente dal passato o comunque ignoto ai contemporanei: se si fosse addestrato insieme agli altri, tutti lo avrebbero riconosciuto fin da subito.
Il suo agire nell'ombra mi ricorda Alcor e forse tra i due un piccolo legame potrebbe esserci, mi spiego: nella prima Asgard apparve questo Cavaliere ombra, duale di Mizar, che agiva nell'ombra come Utgard principalmente per motivi "personali", cioè per fare da spalla silenziosa al fratello. Ebbene, se quella era l'eccezionalità, con l'aggiunta di nuovi guerrieri di Asgard, si potrebbe pensare che tra i ranghi dell'esercito di Odino venissero arruolati dei soldati-ombra addestrati per compiere azioni di sotterfugio o guerriglia. Estraniandoci dalla situazione personale dei fratelli asgardiani, credo che anche lo stesso Alcor fosse addestrato per quello, che poi sia Hilda stessa a chiedergli di fare da spalla silenziosa al fratello (vista la competizione che c'era tra i due) è un altro discorso. Utgard sarebbe il secondo esponente di questa categoria di guerrieri ad apparire in un anime...naturalmente la presenza di questi Cavalieri segreti sarebbe ben nota ai vari reggenti, quindi Andreas, come Hilda, poteva conoscerne profilo, abilità e caratteristiche (altrimenti avrebbe dovuto chiedergli: "e tu chi sei?")...questo naturalmente non implica la conoscenza personale di ogni singolo soldato: Andreas sapeva che esisteva un Garm e questo gli bastava, che si chiamasse Utgard o Vercingetorige poco importa.
Altro elemento importante, la maschera: un guerriero segreto ai più...mascherato, è naturale. Chiaramente qui la maschera serve per coprire i segni sul volto, ma fin dalla prima Asgard sappiamo che gli elmi dei GW hanno appendici mobili capaci di coprire parte del volto...altrimenti anche in questo caso Andreas avrebbe dovuto chiedere: "perché ti copri il volto?"

Fantasia? Chissà ^^

L'idea del GW "in incognito" è intrigante, peccato che Utgard appaia pochissimo e non dica quasi nulla, sarebbe stato molto meglio se in punto di morte avesse confessato a Frodi il suo piano, invece ai giappi piace proprio l'idea della "silenziosa morte in piedi". La sua morte spreca tutto il personaggio: Frodi che, illuminato da divina sapienza, capisce tutto notando la cloth di Odino è un po' tirata come cosa, credo che il tutto sarebbe stato più coerente se ci fosse stata qualche altra confessione, anche in punto di morte, da parte del diretto interessato alla buona riuscita del piano. Bastava anche una frase tipo: "recati ai piedi della statua e poggia questo sull'altare...è per il bene di Asgard"...una frase che dice tutto e niente, ma che almeno avrebbe dato l'idea di un piano ben preciso che Utgard ha compiuto a costo della vita. Frodi sarebbe andato lì ancora un po' dubbioso e all'apparizione di Lifya avrebbe fatto 2+2, ma solo allora...invece no, Utgard, l'unico capace di spiegare se non tutto, quasi, muore in silenzio e Frodi capisce tutto avendo fatto la somma logica "Utgard uccide Lifya"+"Utgard ha con sè l'Armatura di Odino"="Utgard è un buono"...mmhhh, come no ^^

Perché i due combattono? Secondo me Utgard voleva risolvere la cosa tra asgardiani e sperava che Ioria andasse via proprio per confessare a Frodi la verità, durante un combattimento "chiarificatore"...e infatti pian piano qualcosa la dice, peccato che poi non gli venga data l'opportunità di confessare tutto prima di morire (**)

Sulla morte di Lifya: credo che Utgard l'abbia soltanto protetta da pericoli maggiori (Andreas) e quindi l'ha come "inglobata" nella cloth di Odino o "affidata" al cosmo del dio, preservandola da pericoli terreni. Odino così l'avrebbe fatta riapparire solo al momento giusto. Lei (come tutti) naturalmente non lo sapeva e si è sentita ormai prossima alla fine, tanto da confessare quasi i suoi sentimenti per Ioria...questa è la mia ipotesi, ma in effetti vedendo la scena nell'anime, la cosa è tutt'altro che chiara.

La figura di Utgard era davvero intrigante e poteva essere il deus ex machina più efficace dell'opera, ma la sua morte silenziosa ha gettato alle ortiche un piano ad effetto per noi pubblico, da tramandare a Frodi in punto di morte...(**) tanto sarebbe morto comunque, secondo me ha fatto bene a farsi ammazzare da Frodi (esponendo il torace al colpo per far ben notare la cloth), perché altrimenti avrebbe subito la collera di Andreas che lo avrebbe trasformato in berserker o ucciso a distanza col cosmo o teletrasportato via o imprigionato, il tutto senza dare a Frodi la possibilità di impossessarsi dell'Armatura di Odino. Lo spreco appunto è stato farlo morire senza dargli il tempo di confessare il reale piano a Frodi.

-Cavaliere di Gemini-
Aledileo

Io di questo personaggio non ho capito nulla.. Sarà che è passato del tempo da quando ho visto le altre puntate, ma ricordavo che nello scontro con Frodi si prendeva un bel pugno nello stomaco.. Frodi lo guardava sconvolto e... cosa c'era dentro? Si scopre più tardi che c'era l'armatura di Odino! Ora a parte l'assurdità che l'armatura di Odino sia diventata un.. non so come definirlo.. un soprammobile?.. ma poi se l'era mangiata? si era aperto lo stomaco e ce l'aveva messa dentro? Boh, tutto senza senso mi sembra! Infine, se era dalla parte di Odino, perché ha ucciso Lifia?
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum