Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Book Club
Shiryu

Volume 3 - capitolo 4

Mentre Phoenix tesse le trame, Sirio fa la gita in montagna. Si chiude il terzo volume con l'introduzione di Mu, Kiki e dell'orrenda V1.2 di Seiya

http://mangafox.me/manga/saint_seiya/v03/c012/1.html
Saga no Gemini

Capitolo simile alla controparte animata, ma che sa di poco. Orripilante la nuova versione della Cloth di Pegasus. Voto "Uhm".
Goldsaint85

capitolo ok
bene le parti su sirio col maestro e alle prese con mu e kiki
più carino l'anime dove doko illustra a sirio i pericoli del cimitero dei cavalieri
Verseau88

Capitolo bruttarello, si salva soltanto la parte dove Shiryu è disposto a rinunciare alla vita per poter riparare le cloth e dare almeno una chance a Seiya contro i black saint, ma il resto è veramente poca cosa.

- La scoperta dello scherzone del maestro ai danni di Shiryu che si dice contento del fatto che invece sta bene.

- Le parole enigmatiche del vecchio per raggiungere la torre di Mu, tra l'altro Shiryu ha una botta di c. pazzesca, riesce a beccare il sentierino di roccia preciso preciso con quella cavolo di indicazione: "devi solo avanzare".

- La scenetta con Kiki francamente evitabile, per non parlare del fatto che Shiryu, invece di saltare per raggiungere il bambino all'ultimo piano, preferisce "spostare" con un mega pugno quello terra e, per di più, lo scambia per Mu, e dire che il suo maestro afferma che Mu è un uomo, come caspio avrà fatto a sbagliarsi che si vede lontano un miglio che Kiki è un bimbo.

- Le armature morte e l'esagerazione dei loro danni, non sembravano così distrutte.

- La scena della decapitazione che si scopre essere un incubo di Seiya, strano che Pegasus sogni l'esatto aspetto di Mu pur non avendolo mai visto, sarebbe stato meglio farne un'ombra indefinita.

- Per quale assurdo motivo, Mu decide di modificare l'aspetto dell'armatura?

Comunque voto "meh".

Giudizio globale del volumetto tra "meh" e "uhm", peccato!
Ioria79

Capitolo con alcuni difetti ma che merita rispetto perché comincia a mostrare la grande amicizia che lega Sirio e Pegasus e soprattutto la nobiltà del Dragone.
Per il resto è molto simile alla controparte animata a parte le modifiche all'armatura di Pegasus. Non è un granché il nuovo cloth, soprattutto per l'elmo con le cuffie, ma certamente migliore della prima versione cartacea!
Voto ok!
Scorpione

Capitolo ripreso per filo e per segno dall'episodio dell'anime che interrompe la storia principale e la recente minaccia dei black saints, ad eccezione di poche pagine (ne avrei preferite di più).
Capitolo non malaccio che introduce personaggi importanti per il prosieguo della storia, ma nonostante questo voto uhm per i disegni. Dohko inguardabile e l'elmo stile cuffie da deejay piuttosto osceno.
Chaos

Capitolo scorrevole e che è funzionale all'introduzione di pg. importanti come Mu e Kiki(oltre che Doko, che avevamo visto solo in flashback).

Rispetto alla controparte animata abbiamo la descrizione sul luogo in cui si svolgerà lo scontro con i black saint ed una scena un pochettino più gore perquanto riguarda "l'incubo" che vede Shiryu ucciso da Mu.
Phoenix no Ikki

per me è uhm... un pò noiosetto si salva solo per la scelta posta a Shiryu. Il nuovo cloth di Seiya è orrendo.
Shura di Capricorn

Per me è yeah!  
Trovo molto interessanti le scene che l'anime non ha ripreso.
Libra che invita Sirio a rinunciare all'idea di riparare le armature invece di incoraggiarlo, mi pare nell'anime lo sostenga invece da subito salvo metterlo bene in guardia. Nel manga sembra che Dohko voglia mettere continuamente alla prova la volontà di Sirio.
Sirio usa due colpi nuovi in questo capitolo, uno per debellare i fantasmi, uno per tirare giù la torre. Tra l'altro usa un colpo fisico nel secondo caso, cosa che nell'anime è stata resa invece in modo strano con una sorta di telecinesi che poi il Dragone non userà mai più. La versione del manga mi convince di più.
Molto belli i disegni dei fantasmi, del paesaggio del Jamir e della torre di Mu, fanno atmosfera. I personaggi invece alti e bassi.
La scena splatter con Sirio decapitato per rianimare le armature è d'effetto e crea suspence, soprattutto quando alla fine del capitolo sembra davvero che il Dragone sia trapassato. Pegasus & C: non sembrano però eccessivamente preoccupati.
Strano vedere Pegasus che indossa l'armatura senza la canonica vestizione. L'armatura a me non dispiace, elmo a parte. Positivo il fatto che sia diversa, dà l'idea della rinascita.
Mi piace molto la descrizione finale del luogo della battaglia: il mare degli alberi e le caverne, peccato che l'anime abbia tralasciato il Fuji e il bosco e mostri solo rocce e anfratti tenebrosi.
Me lo sono proprio gustato questo capitolo!
Shiryu

Per me uhm, l'unica cosa carina è l'introduzione di Mur e Kiki, importante in prospettiva e intrigante, ma il resto è una cosa abbastanza abbozzata. L'aura fosforica di Sirio non avrà seguiti, mentre il ponte sottile di roccia è carino ma le parole di Doko troppo vaghe senza un reale motivo.

La V1.2 di Pegasus è chiaramente una risposta ai sondaggi dei lettori pubblicati su WSJ, che l'avevano indicata come la più brutta tra quelle dei protagonisti, e da questa versione vengono introdotti quegli elementi come il coprispalla lungo e triangolare o il pettorale che rimarranno praticamente in tutte le versioni. Orrendo però il diadema...
Antares

Un altro meh, direi...

Dohko (disegnato in maniera orrenda, spero migliori andando avanti) sembra voler mettere costantemente alla prova Sirio, ma non è necessariamente una cosa positiva. Se da una parte posso ancora capire il trucco durante la Guerra Galattica per farlo deconcentrare (fino a un certo punto, perché per via di questo scherzetto l'allievo rischiava di morire), dall'altra ha ancora meno senso l'avvertimento criptico sull'"andare sempre avanti". Non era meglio dire "Attento che c'è un ponte sospeso su un baratro"?

Il cimitero delle Armature è sempre stato un'altra idea strana. Non viene mai chiarito chi fossero in vita i vari scheletri (per il numero e per come reagiscono nel sentire che Sirio è un Cavaliere, non penso fossero tutti seguaci di Atena, al massimo solo in parte) e soprattutto non viene mai ben chiarito perché siano lì. Sembrano "servire" Mur, eliminando e tenendo lontano chi non riesce a superarli, ma in tal caso l'Ariete non ne uscirebbe proprio bene, cercando di impedire a dei poveri Cavalieri di combattere con un'Armatura riparata... Se invece Mur ne disapprova l'operato potrebbe facilmente sbarazzarsene lui. Nota a parte, in alcune scene gli scheletri sembrano giganteschi rispetto a Dragone.

Esagerato Sirio che fa tutto quel casino per distruggere il palazzo, quando poteva tranquillamente raggiungere Kiki saltando, senza chissà quale dimostrazione di forza. Assurda anche l'idea che le due Armature siano morte, quando avevano ricevuto pochissimi danni, nonostante Kuru ne disegni molti di più in questo capitolo. Bastava farle danneggiare molto di più durante lo scontro, se già aveva in mente quest'idea... Orrenda la nuova Armatura di Pegasus (poi c'è chi ha il coraggio di criticare la versione anime ^^'). Sempre a proposito di anime, la sfida di Phoenix arriva off-screen, mentre nella versione animata c'è un bel momento di caratterizzazione per Isabel (e la scena comica di Pegasus, va be' ).

IMO, le uniche cose che si salvano sono l'introduzione di Kiki e Mur, l'approfondimento del legame tra Sirio e Pegasus da parte di entrambi (uno disposto a sacrificarsi e l'altro preoccupato) e la bella descrizione del luogo previsto per lo scontro, questo sì che è stato un piccolo tocco interessante.
Phoenix no Ikki

Antares wrote:

Il cimitero delle Armature è sempre stato un'altra idea strana. Non viene mai chiarito chi fossero in vita i vari scheletri (per il numero e per come reagiscono nel sentire che Sirio è un Cavaliere, non penso fossero tutti seguaci di Atena, al massimo solo in parte) e soprattutto non viene mai ben chiarito perché siano lì. Sembrano "servire" Mur, eliminando e tenendo lontano chi non riesce a superarli, ma in tal caso l'Ariete non ne uscirebbe proprio bene, cercando di impedire a dei poveri Cavalieri di combattere con un'Armatura riparata... Se invece Mur ne disapprova l'operato potrebbe facilmente sbarazzarsene lui. Nota a parte, in alcune scene gli scheletri sembrano giganteschi rispetto a Dragone.


io credo che sia proprio Mur ad "animarli" altrimenti se fossero realmente vivi si avrebbe una situazione assurda. Inoltre viene detto in seguito che solo Ade può far rivivere i morti (e comunque non sotto forma di scheletri ^^'). E' un semplice stratagemma per impedire a chiunque di giungere da lui, alla stregua di mile altre prove, in SS o in altre opere, che i personaggi devono superare (adesso così su due piedi mi viene in mente il serpentone di DB per andare da Re Kaioh)
Antares

Phoenix no Ikki wrote:
io credo che sia proprio Mur ad "animarli" altrimenti se fossero realmente vivi si avrebbe una situazione assurda. Inoltre viene detto in seguito che solo Ade può far rivivere i morti (e comunque non sotto forma di scheletri ^^'). E' un semplice stratagemma per impedire a chiunque di giungere da lui, alla stregua di mile altre prove, in SS o in altre opere, che i personaggi devono superare

Avrebbe senso se servisse solo a tenere lontani guerrieri di altre schiere, quindi con gli scheletri che lasciano passare Sirio appena si presenta... Ma che senso ha mettere alla prova (ed eventualmente negare il passaggio a) un povero Cavaliere che vuole farsi riparare l'Armatura per fare il suo lavoro? ^^'
Se Dohko non avesse "consigliato" l'allievo e lui fosse caduto nel baratro fallendo la prova, Mur non avrebbe fatto niente? IMO, dovrebbe riparare le Armature e non rompere troppo le scatole
Phoenix no Ikki

Antares wrote:
Phoenix no Ikki wrote:
io credo che sia proprio Mur ad "animarli" altrimenti se fossero realmente vivi si avrebbe una situazione assurda. Inoltre viene detto in seguito che solo Ade può far rivivere i morti (e comunque non sotto forma di scheletri ^^'). E' un semplice stratagemma per impedire a chiunque di giungere da lui, alla stregua di mile altre prove, in SS o in altre opere, che i personaggi devono superare

Avrebbe senso se servisse solo a tenere lontani guerrieri di altre schiere, quindi con gli scheletri che lasciano passare Sirio appena si presenta... Ma che senso ha mettere alla prova (ed eventualmente negare il passaggio a) un povero Cavaliere che vuole farsi riparare l'Armatura per fare il suo lavoro? ^^'
Se Dohko non avesse "consigliato" l'allievo e lui fosse caduto nel baratro fallendo la prova, Mur non avrebbe fatto niente? IMO, dovrebbe riparare le Armature e non rompere troppo le scatole


magari il "sistema antifurto" è stato messo in atto da quando Arles ha usurpato il Santuario e i saint sono al 90% cattivi
WLTR88

Capitolo ok.
A giudicare dalle parole di Mu, sembra che Kiki faccia brutti scherzi a tutti coloro che si avvicinano al palazzo, non necessariamente chi deve far riparare una cloth.
La nuova cloth di Seiya non mi è sembrata così brutta, a parte l'elmo a casco.
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Book Club
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum