Archive for ICavalieriDelloZodiaco.net Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 


       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
Aiolos87

Yato e Yuzuriha (Achtung! Spoiler)

Apro questo Topic per discutere con voi sulle due spalle di Tenma in Lost Canvas Yato dell'Unicorno e Yuzuriha della Gru , dunque :

Il primo a fare la sua apparizione è Yato del quale gli OAV ce l'hanno mostrato come un bulletto al suo primo incontro con Tenma , in seguito faremo la conoscenza della guerriera del Jamir Yuzuriha e da li le strade dei due comprimari avanzeranno quasi di pari passo ma con risultati diversi :

1.) Missione per salvare Tenma : All'inizio dei due Yuzuriha sembra la più intraprendente stendendo o facendo fuori questo non l'ho mai capito Markino , ma poi contro Fedor della Mandragola la futura Silver si fa superare dal Bronze che si dimostra contro il nemico comune migliore di lei riuscendo a danneggiare la Surplice ( fosse stato più forte con quell'Unicorn's Galopp sono certo sarebbe riuscito pure ad uccidere Fedor) , Yato inoltre para le spalle a Tenma e Yuzu proteggendoli da Stand

2.) Scontro vs Specters nel Jamir  qui abbiamo una parità fra Yato e Yuzu , entrambi  dimostrano di essere in grado di far fuori uno o due Spectres della Terra del livello più basso ( anche se quelli poi tornano in vita )

3.) Foresta della morte , qui a fare una figura migliore è Yuzuriha e qui insieme al Gaiden ad esso collegato come eventi con la storia di Toksua abbiamo il punto più alto raggiunto da Yuzuriha come personaggio nella sua determinazione di diventare un Saint in ricordo del fratello e di non piegarsi di fronte ai compromessi .
Yato e il millepiedi lasciamo stare almeno l'anime con il flashback ha reso la scena migliore

4.) Vs Veronica possiamo dire che sono alla pari

Da qui inizia l'evoluzione di Yato e il graduale eclissamento di Yuzuriha che passerà da comprimario a bella presenza  scenica

5.) Vs Oneiros Centauro brevemente i due aiutano Tenma ed El Cid , qui risulta una determinazione maggiore di Yato rispetto a Yuzuriha

6.) vs Hypnos e poi Alone/Hades abbiamo solo Yuzuriha che se ne sta bella sventuta e non fa niente , però non poteva fare molto in effetti .

7.) Saga dell'Arca : Ecco da qui Yuzuriha l'abbiamo persa del tutto come personaggio , qui si limita a passeggiare , fare la crocerossina per Regolo e pregare sulla tomba di Hakurei ma cose utili 0  .

Per Yato abbiamo invece una crescita , difende la nave dagli attacchi di Stand ( ed ecco un'altra cosa : seppur non riuscendolo a sconfiggerlo Yato ha avuto un rivale Spectre contro cui combattere nel Canvas cosa che Yuzuriha non ha mai avuto ( poteva essere Tokusa ma ormai è morta)) e riesce nel suo intento insieme agli altri Bronzes e soldati , ma la sua evoluzione non avviene qui bensì alla guida della nave ;

Sostenuto dagli spiriti dei suoi amici che si sono sacrificati per la riuscita della missione , Yato accetta totalmente la sua condizione d'inferiorità rispetto a Tenma e abbandona del tutto ogni pensiro di ripicca , ogni frustrazione verso il Cavaliere di Pegasus e inoltre accetta i suoi limiti ,capisce che non potrà mai strafare ma nel suo piccolo anche lui potrà essere un eroe e da li in poi lo dimostrerà ad ogni sua apparizione , Yato seppur non diventando un cavaliere che fa strage di nemici a modo suo un eroe lo diventa qui riuscendo a guidare l'arca e superando la nave di Aiacos .

8.) Pietrificazione dei Saints : come ho deto Yuzu l'abbiamo persa e qui si pietrifica e basta , il eprcorso da eore di Yato invece continua , capendo quello che stava succedendo protegge Tenma che si stava voltando evitando che quest'ultimo finisse pietrificato .

9.) Parte finale : Depietrificati da Athena i due insieme agli altri Saints dell'Arca disobbediscono agliordini di Athena e intervengono in aiuto di quest'ultima , di Tenma , di Dohko e Shion messì in difficoltà da Alone  .

Qui abbiamo l'ultima prova da eroe di Yato , incurante di chi ha di fronte protegge l'amico Tenma da Alone prendendosi una spadata e scuotendolo per rialzarsi , per non arrendersi alle avversità come lui aveva aftto quando era in crisi che non riusicva a manovrare l'Arca .

Anche Yuzuriha da il suo contributo rallentando con la sciarpa Alone e insieme agli altri dando la forza a Tenma per rialzarsi e sconfiggere Alone che materilamente è sconfitto dal pugno di Tenma ma in quel pugno vi erano oltre il Cosmo di Athena i cosmi di Yato e Yuzuriha e degli altri Saints , perciò possiamo considerarla uan vittoria corale che esalta l'amicizia nata fra loro tre sempre uniti contro i nemici .

Rettifico : Li pensavamo entrambi morti per il Cosmo mortifero di Hades , ma adesso con l'ultimo capitolo del Canvas scopriamo che i Cosmi di Athena e Tenma li hanno protetti , sono stati poi privati del loro Cosmo ( Sigillato da Athena ? Probabile) ma ora  possono vivere una vita normale in Jamir



Ok , ho terminato la mia analisi su Yato e Yuzuriha , a voi la parola , cosa ne pensate della gestione che la Shiori ha fatto di questi due personaggi ?
Goldsaint85

yuzu una grande occasione sprecata
l'autrice vuole spacciare il rifiuto della maschera per lotta al maschilismo ma poi la usa come donna oggetto (sempre inquadrata di chiappe), con quel potere poteva essere una gran silver invece a conti fatti è una mezza schiappa che le prende da uno che si fa incrinare la surplice da yato

unicorno invece mi piace è un buon personaggio e non va oltre le righe a livello di forza

ovviamente pessima ed inutile la scelta di lasciarli vivi solo per alimentare le pippe mentali di chi li vuole fidanzatini  
Lampo del Drago

Su Yuzu sono d'accordo con Goldsaint: classico errore della Teshirogi, che promette bene ma poi non mantiene.

Yato piace anche a me e direi che il suo ruolo l'ha più o meno svolto. Mi sarebbe piaciuto vederlo combattere seriamente almeno contro Stand, ma non dimentichiamoci che è un bronzino
nirti

In  effetti  era  un  cavaliere  d'argento  con  poteri  di telecinesi,  poteva  essere  una  temibile  nemica  alla  Tisifone   cattiva  ma  rimane  solo  una  schifezza  usata  solo  per  inquadrature  di  dubbia moralità
Goldsaint85

mi compiaccio di non essere l'unico a pensarla così su yuzuriha  
io invece ho apprezzato che yato non abbai buttato giù stand .. per quanto non sia un giudice, stand era guardiano di prigione nel manga classico quindi sicuramente superiore a un giganto e a un raimi .. farlo battere da un bronzino sarebbe stato troppo
nirti

Beh  yato  è  un  basso  bronze  dopotutto
Phoenix no Ikki

beh, probabilmente sarebbe stata presa come una "Shiorata" ma nulla avrebbe vietato a Yato di miracolare e raggiungere il livello dei bronze delle 12 case, daltronde Peggy & co. non avevano nulla in più di Yato. Anzi, Yato aveva una cloth più resistente visto che è stata riparata col sangue di un silver, mentre la cloth di Pegasus è stata riparata col sangue di un bronze (Sirio).
nirti

Infatti  si  modifica in  base  al  sangue  che  riceve
Phoenix no Ikki

certo, ma volevo dire che non sarebbe stato scandaloso se Yato avesse battuto un avversario di livello. Anche se così com'è andata va bene lo stesso, lo ha reso più "umano" ^^'
Fenrir

Se il livello di forza è lo stesso di  Asher (che nella serie classica è stato ridicolizzato da Andromeda modello base), il buon Yato ha già miracoleggiato non schiattando al primo colpo ^^
nirti

Questo  è  anche  vero
Phoenix no Ikki

Fenrir wrote:
Se il livello di forza è lo stesso di  Asher (che nella serie classica è stato ridicolizzato da Andromeda modello base), il buon Yato ha già miracoleggiato non schiattando al primo colpo ^^


no beh ogni cavaliere è diverso dai suoi predecessori, Pegasus a parte ^^'

pur mantenendo le loro peculiarità chiaramanete. Ad esempio nel 700 il silver di Lira non si vede e probabilmente è morto off screen, ciò sta a significare che non era forte come Orfeo.
Fenrir

O forse in quell'epoca non esisteva, mi sembra che sia stato specificato che in nessuna era ci sono stati gli 88 cavalieri tutti insieme.
Poi è chiaro che comunque la forza non è la stessa di epoca in epoca (anche se dovrebbe, visto che la costellazione da cui traggono la forza è sempre quella), ma sinceramente Yato mi sembra anche più pippa di Asher ^^
Antares

Yato come personaggio mi piace, lo trovo svilluppato abbastanza bene, specie negli ultimi capitoli in cui aiuta Tenma. Per renderlo proprio un bel personaggio sarebbero state sufficienti un paio di scenette comiche in meno e un scontro vinto contro un spectre. Non Stand (e qui concordo con Goldsaint), ma magari uno spectre inedito pari a un silver (tipo Fedor). Si poteva mandarlo in missione insieme a Stand e mentre lo scarafaggio era tenuto occupato dagli altri bronze, Yato sconfiggeva il suo avversario, per poi difendere i compagni e prenderle dall'altro spectre.

Yuzuriha all'inizio era bel personaggio, la sua evoluzione era pari a quella di Yato, dato che stavano sempre insieme (missione negli inferi per salvare Tenma, scontro con Fedor e gli spectre nel Jamir) o comunque facevano le stesse cose (scontri con le creature di Thanatos). Da quando è terminata la parte nella foresta della morte, ha iniziato ad essere totalmente inutile e un semplice elemento di fanservice. Si fa rapire da Hypnos e non combina niente, durante la battaglia in Jamir non la si vede quasi mai, durante la pietrificazione e in seguito lo scontro con Alone è solo Yato a parlare a Tenma, lei è sempre in mezzo agli altri silver e bronze e non si rende certo più utile di loro.

Per quanto riguarda la loro non-morte, ripeto quanto detto nel topic degli spoiler. E' positivo che non abbiano avuto una morte off-screen senza alcun commiato (come tutti credevamo), ma l'idea che si siano salvati tutti quanti privi di cosmo mi sembra un banale deus-ex-machina: evidentemente la Shiori non sapeva come farli morire in modo decente e, per non contraddire il fatto che Doko e Sion fossero gli unici saint sopravvissuti, si è inventata la storia del cosmo azzerato
Aiolos87

Un confronto fra Yato e Asher è un po' difficile da fare visto che il primo ha partecipato ad una Guerra Sacra , il secondo la Guerra Sacra e battaglie precendenti le ha lasciate a quelli più forti di lui , ma se proprio si vuole confrontare io vedo Asher sul Mach 1 massimo Mach 1.5  , Yato invece su Mach 2 forse anche Mach 3 e una Cloth più resistente di quella di Asher  , poi il ruolo comico di Yato lo fa sembrare più debole di Asher , ma per quanto ha dimostrato , sopravvivendo ad una scarica di Alone ad inizio Canvas , resistendo contro Stand 2 volte , incrinando la surplice di Fedor  , sconfiggendo 2 Spectres  ( che subito dopo tornano in vita ma senza immortalità sarebbero morti) del gruppo di Chesire , grazie a Manigoldo trapassare con l'Unicorn's Galopp Veronica ( immortale pure lei , povero Yato quando può sconfiggere qualcuno che non sia un insettone è immortale    ) io reputo Yato più forte di Asher proprio per l'esperienza che l'Unicorno del '900 non ha accumulato
Proteus

capisco, ma ci voleva una scena che facesse capire che Yato fosse migliorato nel frattempo, anche solo riuscire a mettere a segno un cazzotto a Stand. Così anche la scena della sua esecuzione sarebbe stata più giustificata.
Altrimenti metterlo contro uno specter più sega, come Cheshire.



Quello della maschera era stato un bel guizzo di femminismo, peccato che l’autrice dopo il combattimento con Oniro ha relegato il personaggio a un ruolo irrisorio, dando tutte le scene a Yato, sino a un finale da brava mogliera.
E si potrebbe fare un discorso simile tra il protagonismo di Tenma e la marginalità di Sasha. Pandora poi, si è fatta ridere dietro.
Selinsa anche già prima aveva scelto un destino da semplice civile, in opposizione a Teneo.
Nel Canvas i pers femminili sono effettivamente tali. L’unica donna veramente tosta, che non sfigura accanto alla sua controparte maschile è stata Violate, imho.
Goldsaint85

quoto totalmente l'illustre Proteus  
       ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya The Lost Canvas e Saintia Sho
Page 1 of 1
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum