ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index ICavalieriDelloZodiaco.net
Il forum dedicato al mondo leggendario de I Cavalieri dello Zodiaco e a tutti gli spin-off del marchio Saint Seiya
 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   Join! (free) Join! (free)  
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 

Saint Seiya Omega - commenti 1° episodio
Page Previous  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Next
 
Post new topic   Reply to topic    ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold
View previous topic :: View next topic  
Author Message
Please Register and Login to this forum to stop seeing this advertising.






Posted:     Post subject:

Back to top
Antares
Cavaliere Divino del Cigno
Cavaliere Divino del Cigno


Joined: 27 Mar 2010
Posts: 9082


Location: Ancona - Ottava Casa

PostPosted: Sun Apr 08, 2012 19:22 pm    Post subject:  Reply with quote

Shiryu wrote:
Quote:
@Boss: a proposito dei colpi segreti di Mars, nell'analisi citi il "Mars Ignis" di cui però non ho trovato riscontro, ma dimentichi il "Full Swing", che per intenderci è l'attacco con cui sconfigge Tisifone, quello con le fiammelle ghignanti
E' proprio quello che nei sub ufficiali inglesi chiamano Mars Ignis ^^

Ah, mi sembrava strano ti fosse sfuggito
Comunque, riascoltando l'episodio si sente proprio "Full Swing". Mars Ignis sarà una traduzione dovuta a quello spoiler sui colpi postato nell'altro topic.
_________________

Back to top
View user's profile Send private message
sirtao



Joined: 01 Nov 2008
Posts: 2915



PostPosted: Sun Apr 08, 2012 20:41 pm    Post subject: Reply with quote

io "Full Swing" non lo sento proprio.
Back to top
View user's profile Send private message Yahoo Messenger MSN Messenger
Canc-Carlo



Joined: 26 Sep 2007
Posts: 9569


Location: Area 11

PostPosted: Sun Apr 08, 2012 20:47 pm    Post subject: Reply with quote

Neanch'io! Sento Musu/Mars Igni.
Full Swing l'avevo trovato in un sub in spagnolo
_________________


Può sparare solo chi è pronto a ricevere il proiettile

Lelouch Vi Britannia

 
Back to top
View user's profile Send private message MSN Messenger
Antares
Cavaliere Divino del Cigno
Cavaliere Divino del Cigno


Joined: 27 Mar 2010
Posts: 9082


Location: Ancona - Ottava Casa

PostPosted: Sun Apr 08, 2012 21:31 pm    Post subject: Reply with quote

sirtao wrote:
io "Full Swing" non lo sento proprio.
Stiamo parlando dello stesso momento?
Io intendo l'attacco finale di Mars a Tisifone, quello che le distrugge la maschera. Io sento chiaramente "ul suin" (ovvero full swing, dai sottotitoli)
_________________

Back to top
View user's profile Send private message
Canc-Carlo



Joined: 26 Sep 2007
Posts: 9569


Location: Area 11

PostPosted: Sun Apr 08, 2012 21:36 pm    Post subject: Reply with quote

sì è quello! e come ho scritto sulla wiki japp c'è scritto Murus Iguni. Non c'è nessun Full Swing.

Almeno è certo che l'attacco di mantis nell'episodio 2 si chiama Dark Mist. almeno quello è capibile                    
_________________


Può sparare solo chi è pronto a ricevere il proiettile

Lelouch Vi Britannia

 
Back to top
View user's profile Send private message MSN Messenger
Antares
Cavaliere Divino del Cigno
Cavaliere Divino del Cigno


Joined: 27 Mar 2010
Posts: 9082


Location: Ancona - Ottava Casa

PostPosted: Sun Apr 08, 2012 21:42 pm    Post subject: Reply with quote

Va be', sarà così, ma anche dopo averlo ascoltato dieci volte, Murus Iguni proprio non lo sento ^^
_________________

Back to top
View user's profile Send private message
Phoenix no Ikki
Cavaliere d'oro di Virgo
Cavaliere d'oro di Virgo


Joined: 17 Nov 2009
Posts: 14772


Location: Isola della Regina Nera (PG)

PostPosted: Mon Apr 09, 2012 13:20 pm    Post subject: Reply with quote

Lampo del Drago wrote:
cancer92a wrote:

P.S. Solo io trovo le mani dei personaggi, e quelle di Isabel in particolare, orrende? In alcune scene sembra abbiano l'artrite, da quanto le dita sono intorcolate!  
Giuro che non sono pazza, ma quando si ha un hobby che te le fa usare tanto, e per di più te le rovina, certe cose si notano!  


ehm ehm...    


e vabbè cancrina, fare sti assist a Lampo è come dare a Messi un pallone a porta vuota.  


te le vai a cercare  
_________________
Phoenix no Ikki
EMPIO COSPIRATORE DEL FORUM




Back to top
View user's profile Send private message MSN Messenger
cancer92a



Joined: 07 Feb 2012
Posts: 2009



PostPosted: Mon Apr 09, 2012 18:56 pm    Post subject: Reply with quote

Phoenix no Ikki wrote:
Lampo del Drago wrote:
cancer92a wrote:

P.S. Solo io trovo le mani dei personaggi, e quelle di Isabel in particolare, orrende? In alcune scene sembra abbiano l'artrite, da quanto le dita sono intorcolate!  
Giuro che non sono pazza, ma quando si ha un hobby che te le fa usare tanto, e per di più te le rovina, certe cose si notano!  


ehm ehm...    


e vabbè cancrina, fare sti assist a Lampo è come dare a Messi un pallone a porta vuota.  


te le vai a cercare  


Se voi siete maliziosi non è colpa mia!  
Comunque l'hobby è suonare il clarinetto, come fa chiaramente Isabel visto che ha le dita più storte delle mie!  
Back to top
View user's profile Send private message
Lampo del Drago
Cavaliere d'oro d'Ariete
Cavaliere d'oro d'Ariete


Joined: 05 Sep 2007
Posts: 21929


Location: Variabile :-)

PostPosted: Mon Apr 09, 2012 20:01 pm    Post subject: Reply with quote

Isabel suona il piano... (e Pegasus la tromba)
_________________


Ogni uomo è artefice del proprio destino.
Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
Fenrir



Joined: 21 Dec 2010
Posts: 2133


Location: Foresta nera

PostPosted: Tue Apr 10, 2012 7:00 am    Post subject: Reply with quote

(e meno male che s'è lasciato sfuggire quest'altro assist)
Back to top
View user's profile Send private message
Phoenix no Ikki
Cavaliere d'oro di Virgo
Cavaliere d'oro di Virgo


Joined: 17 Nov 2009
Posts: 14772


Location: Isola della Regina Nera (PG)

PostPosted: Tue Apr 10, 2012 9:16 am    Post subject: Reply with quote

Fenrir wrote:
(e meno male che s'è lasciato sfuggire quest'altro assist)

infatti, strano...  




@ Cancer92a: impara a comprendere con chi hai a che fare  
_________________
Phoenix no Ikki
EMPIO COSPIRATORE DEL FORUM




Back to top
View user's profile Send private message MSN Messenger
ire no seiya



Joined: 26 Aug 2011
Posts: 3600



PostPosted: Tue Apr 10, 2012 10:14 am    Post subject: Reply with quote

Phoenix no Ikki wrote:
Fenrir wrote:
(e meno male che s'è lasciato sfuggire quest'altro assist)

infatti, strano...  

forse Lampozzo inizia a perdere colpi (ne dubito fortemente)  
_________________

Back to top
View user's profile Send private message
Doa of Alrisha



Joined: 20 Feb 2009
Posts: 10375


Location: Grande Tempio di Roma - dodicesima casa - L'ultima...

PostPosted: Tue Apr 10, 2012 11:09 am    Post subject: Reply with quote

cancerina suoni il clarinetto?            

un assist per uno, Lampozzo  
_________________


Back to top
View user's profile Send private message
cancer92a



Joined: 07 Feb 2012
Posts: 2009



PostPosted: Tue Apr 10, 2012 11:26 am    Post subject: Reply with quote

Che manica di pervertiti siete...  
Back to top
View user's profile Send private message
Doa of Alrisha



Joined: 20 Feb 2009
Posts: 10375


Location: Grande Tempio di Roma - dodicesima casa - L'ultima...

PostPosted: Tue Apr 10, 2012 11:36 am    Post subject: Reply with quote

cancer92a wrote:
Che manica di pervertiti siete...  


e lo si fa per giocare cancerina!!!! non ti offendere  
_________________


Back to top
View user's profile Send private message
ire no seiya



Joined: 26 Aug 2011
Posts: 3600



PostPosted: Tue Apr 10, 2012 11:40 am    Post subject: Reply with quote

cancer92a wrote:
Che manica di pervertiti siete...  

farai meglio ad abituartici  

ovviamente sto scherzando, sono dei bravi ragazzi anche se non sembrano  
_________________

Back to top
View user's profile Send private message
Fenrir



Joined: 21 Dec 2010
Posts: 2133


Location: Foresta nera

PostPosted: Tue Apr 10, 2012 11:42 am    Post subject: Reply with quote

cancer92a wrote:
Che manica di pervertiti siete...  



_________________
Nuovo garzone di Kiki
---
HARUTO NON MI RAPPRESENTA!!!
Back to top
View user's profile Send private message
Shiryu
Site Admin


Joined: 13 Oct 2005
Posts: 45132



PostPosted: Tue Apr 10, 2012 12:15 pm    Post subject: Reply with quote

Vogliamo tornare in topic o devono partire macchinine?  
_________________
Shiryu

-- http://www.icavalieridellozodiaco.net --


Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
lando



Joined: 03 Apr 2009
Posts: 2564


Location: Lecco

PostPosted: Tue Apr 10, 2012 14:11 pm    Post subject: Reply with quote

visto l'altro giorno sto primo episodio, e direi che il commento migliore sia uno:




disegni inguardabili, personaggi deformim corpi completamente sproporzionati, armature oscene che sembrano tute in lattice da porno di serie b, le cloth nei ciondoli sono una roba che non si può vedere, e la storia sembra un miscuglio tra le varie serie precedenti. il cattivone di turno con lo spazio è inguardabile, peraltro manco si capisce se sia una persona, un dio, un robot, un clochard scappato dalla stazione centrale...
peraltro alcune cose mandano in vacca quanto detto da kuru, come il saint di pegaso che si reincarna, o i saint con la costellazione guida...

una sporcizia commerciale perfetta per spillare soldi ai fan ed agli appassionati.

di saint seiya non ci ho visto niente, o pochissimo. mi sembra l'ennesimo anime da bambini poco svegli.

non male le musiche.

unica cosa positiva: rivedere seiya in un nuovo contesto è stato un po' come rivedere un vecchio amico, è stata una sensazione strana, dopo anni dalla conclusione di saint seiya. strana ma bella, e un po' malinconica. segno che gli anni passeranno, ma saint seiya (quello vero) rimarrà sempre una parte importante in tutti noi.


voto 4. mi spiace, ma per me non ci siamo proprio.
Back to top
View user's profile Send private message
philos84



Joined: 03 Feb 2009
Posts: 444


Location: la IX o la V casa

PostPosted: Thu Apr 12, 2012 16:50 pm    Post subject: Reply with quote

Piccola premessa d’obbligo: io sono una fan di vecchia data, ho avuto la fortuna di nascere negli anni ottanta e di godere della prima messa in onda in Italia dei cavalieri dello zodiaco. Niente censure, niente tagli, seppiamenti osceni, solo il piacere di appassionarmi ad una storia che a distanza di 20 ancora mi accompagna. E l’infantile ingenuità di passare sopra (o più plausibile, di non accorgermi) gli errori, i non senso, la questione nomi, doppiaggio e cose così.
E fino a poche settimana fa, appena sono iniziate a circolare le voci su Omega, appena usciti i primi poster promozionali e teaser, sono stata la prima a storcere il naso, anche perché viste le recenti produzioni avallate da Kurumada, che ci si poteva aspettare da una nuova serie animata, ambientata ai giorni nostri, con nuovi protagonisti, nessun manga alle spalle, un target palesemente giovanile per non dire da bimbi delle elementari? Io pensavo niente di buono, anzi, ne ero convinta e il pregiudizio me lo sono portata fino a ieri.

Poi ho visto la prima puntata, e lo confesso: mi sono ricreduta. Con i sé e i ma non si va avanti, e noi zoccolo duro faremo sempre il paragone con quello che abbiamo visto da bambini, che conosciamo a mena dito, che amiamo fino all’assurdo. Eppure, se non ci fosse stato nulla in questi anni –tra la fine della serie classica, incluso Hades Chapter e Omega-, io penso proprio che molte polemiche ce le saremmo risparmiate. O perlomeno, molti (pre)giudizi affrettati, e diciamolo, infondati visto che la messa in onda non c’era ancora stata e in molti avevamo bollato il tutto come una “cavolata pazzesca” (per essere educati).  Se molti dei progetti saintseiyani che ci hanno tenuto accesi in questi anni, non ci fossero stati, i richiami evidenti e palesi che il primo episodio di Omega fa del primo episodio della seria classica sarebbero stati definiti da molti “vecchi” fan come omaggio.
E non come auto plagio tappabuchi, la solita manfrina ripetuta all’infinito, rigirata in salsa più moderna ma sempre quella: bambino salvato dal Sagittario, Atena in pericolo, futuro cavaliere non proprio convinto della necessità di sobbarcarsi il fardello della difesa della Dea, sacerdotessa che allena il succitato sbarbatello arrogante e gli spiega cosa è il cosmo con l’esempio della pietra e degli atomi, rapimento di Atena e partenza verso l’avventura. Se Omega fosse giunto subito dopo Hades, senza magari neanche il Next (e perciò generando mille quesiti sullo iato temporale e relative vicende tra la sconfitta del dio degli inferi e la comparsa si questo nuovo nemico “marziano”), di sicuro io per prima avrei atteso la serie con chissà quale entusiasmo invece che perplessità e sempre utile scetticismo.
Sarà un caso che questo anime di Kurumada abbia solo il beneplacito?
È un progetto voluto dalla Toei e gestito dalla stessa, e alla Toei sanno come stuzzicare la curiosità dei fan, e pizzicare le corde giuste. Ritorna Furuya, e già questo per me è significativo. Ritorna Furuya e Seiya si riappropria di sé, assume già solo per questo una connotazione diversa, più matura, più sentita. Ritorna Furuya, e con la sua voce che racconta cosa sono i “santi” scorrono le immagini di Ikki, Hyoga, Shun, Shiryu e Seiya dipinte da Araki, e un fan come me non può non sentire il traditor colpetto al cuore.
Certo, poi parte la nuova Pegasus Fantasy e ti chiedi: perché? Perché questa mania di rovinare sigle di una volta, tanto belle, storpiandole solo per poterle definire “moderne”?
Tipo la nuova versione di Ai wo torimodose che i Crystal King hanno proposto per il primo film della pentalogia dell’orsa! Sono cose inutili.
Ma la nuova versione di Pegasus Fantasy accompagna una serie d’immagini interessanti, e di nuovo la scelta di richiamare la prima opening in più punti, e una delle cose che ho più apprezzato per non dire che mi ha emozionata, e che quasi quasi mi ha fatto soprassedere sul nuovo arrangiamento della canzone.

Tuttavia, oltre ai tanti omaggi (io li chiamo così) che il primo episodio fa al suo fratello maggiore di venti anni fa, quello che mi ha colpito davvero è proprio l’impostazione della trama. È vero, Kouga ricalca e incarna appieno il solito “protagonista alla giapponese”: di buon cuore, tanta volontà, pronto a tutto per difendere le persone che ama, e allo stesso tempo insofferente alle regole, un po’ sborone. Ma è diverso, e molto, da Seiya: Seiya sapeva di dover diventare un santo, sapeva di Atena, sapeva e voleva indossare l’armatura per ritrovare la sorella. Caratterialmente sono simili, ma per quel poco che abbiamo visto Kouga è decisamente meno spocchioso del primo Seiya, o almeno io l’ho percepito più “calmo”, quasi riflessivo.
Il vero punto cruciale è: chi è davvero Kouga? Da buona fangirl quale sono, non posso che sperare che sia il figlio di Seiya e Saori, sarebbe anche abbastanza scontato, e non solo perché sono i due protagonisti principali (Seiya per i maschietti, Saori per le femminucce), ma perché quelli della Toei più ancora di Kurumada hanno costruito questo rapporto, e ricordiamoci del Tenkai hen, che Kuru aveva solo abbozzato e ha poi disconosciuto visto la “mano larga” della Toei sulla trama che esplicitava la natura del loro legame come mai prima (solo nel terzo film c’era stato qualcosa di simile). Quindi se venisse fuori che il neonato che zompetta verso Atena nel prologo è davvero figlio della dea e di Pegasus, a me personalmente farebbe solo piacere.
Eppure guardando l’episodio, ho avuto come la sensazione che dietro al personaggio di Kouga ci sia qualcosa di molto più complesso, qualcosa che ha a che fare più con Mars che con Saori e Seiya.
È evidente che questo Mars conosce i cavalieri della dea, non solo Pegasus, ma addirittura Shaina, che chiama per “nome”.  Se gestito bene, questo intreccio non potrà che svilupparsi verso incognite che alla fine potrebbero anche risultare gradevoli per i fan, vecchi e nuovi.


Naturalmente, dal primo episodio non si possono trarre chissà quali conclusioni, si possono fare supposizioni, si può giocare e ipotizzare dove e come la trama andrà a parare.
Saori, secondo me, è stata ben caratterizzata: inutile, davvero, a parer mio continuare a chiedersi perché Atena non combatta, perché faccia sempre la figura della “bella che sviene” e non si accorge mai di nulla. Atena è Atena, deve esistere in quanto incarnazione del bene e della speranza degli uomini, se combattesse lei non avrebbero senso i suoi cavalieri, se combattesse lei non sarebbe uno shonen nato negli anni ottanta e riproposto a più riprese senza però discostarsi dall’impronta di shonen anni ottanta. Atena è come la Julia di Hokuto no Ken: deve esistere per far si che altri combattano, abbiano la possibilità di combattere e cambiare il destino, deve subire il male per permettere agli uomini di far trionfare il bene. Tuttavia, la Saori che ho visto in questo primo episodio ha espresso un potenziale in fieri non indifferente, secondo me. Non mi sorprenderebbe se arrivasse anche per lei il momento di lottare davvero (in fondo, mezzo staff delle Pretty Cure lavora al progetto, no?), ma per com’è stata presentata io l’ho trovata più adulta, consapevole. Il rapporto con Kouga mi è sembrato particolare, davvero questo è un elemento che sono proprio curiosa di vedere come sarà sviluppato.
Shaina fa una gran bella figura, e per una volta vederla senza maschera non mi è dispiaciuto, è diventata proprio una bella donna.
Tatsumi è semplicemente Tatsumi, i suoi sono i momenti comici ed io l’ho trovato gradevole.

Insomma, sono contenta di essermi dovuta ricredere: questa serie come minimo promette delle belle sorprese, secondo me. Certo, non sarà mai come la prima, la serie classica che è “nostra”, appartiene a noi vecchietti e a quelli un po’ meno vecchietti che hanno subito il fascino dell’animazione ante Pokemon, Pretty Cure, Digimon e simili (con tutto il rispetto, eh!). Ma la nostra serie è finita, da un bel pezzo ormai, e se un prodotto senza pretese finisse per rivelarsi perlomeno piacevole, io sarei già soddisfatta e contenta di questo.

Uniche pecche: nel 2012 non si possono accettare errori come quelli già notati (ali che scompaiono e riappaiono, anche se nel complesso, da non esperta mi sembra che l’animazione sia sugli standard attuali), i disegni a volte proprio bruttini (ma anche qui, mi domando: se avessi sei anni ora, ci farei caso?); e una cosa che proprio no, da fan di vecchia data proprio non posso soffrire sono le cloth stone e il nuovo design delle armature! Quei cosi rasentano davvero il majokko power, e con Saint Seiya stonano terribilmente; mentre le corazze –se di questo si può ancora parlare- sono fin troppo “tutine” per i miei gusti. Per alcuni fan Okada ha esagerato con le “palle” sulla cloth di Sagitter, bè il character design di questa serie ha proprio deturpato una delle armature più belle (secondo me, naturalmente) e solenni di tutto Saint Seiya.


_________________
"Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo"
(fake di voltaire ma avrebbe potuto anche dirla lui)


in Megumu Okada I trust

Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    ICavalieriDelloZodiaco.net Forum Index -> Saint Seiya Omega e Soul of Gold All times are GMT + 1 Hour
Page Previous  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Next
Page 9 of 11

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum

Card File  Gallery  Forum Archive
Space Pilot 3K template by Jakob Persson.
Powered by phpBB © 2001 phpBB Group
Create your own free forum | Buy a domain to use with your forum